Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anche la Toscana verso deroghe per la cacciaGli Atc toscani incontrano l'Assessore SaccardiVoto piombo Ue. Fiocchi apre questione politicaFidc Piemonte: vicini a ripristino attività venatoria?Lombardia. Ricorso Assoarmieri Anuu Anlc contro sospensione cacciaLandi (Lega), Toscana riapra caccia al cinghiale come in ER e MarcheHIT Show torna a primavera 2021Francia. Si riapre dal 28 novembreProposta Rolfi: "istituire linee guida per riaprire la caccia"Pompignoli: “dare la possibilità a tutti di cacciare nel proprio Atc”Cabina Regia Toscana "Saccardi, proprio non ci siamo"Buconi: Fidc al lavoro con i Ministeri per riattivare tutte le forme di cacciaCattura richiami vischio. Il parere di AnuuToscana. Cct dalla SaccardiAbruzzo. La regione chiederà proroga cacciaToscana. Salvadori incontra MazzeoDa Arci Caccia appello a parlamentari Ue su mozione piomboFrancia. Tutti insieme contro il confinamentoEnnesima aggressione cinghiali. Caretta "situazione fuori controllo"Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoriaInsultato perchè cacciatore. Roberto Baggio vince in tribunaleFidc: Commissione Ue risponde su definizione di caccia come eccezione alla Direttiva Catture col vischio in Francia. Un passo avantiAnche nelle Marche possibile caccia in braccata al cinghialeFidc: via libera caccia cinghiale primo passo verso normalitàCCT: caso Emilia, pericolo "effetto Boomerang"Sparvoli: "ok a contenimento cinghiale solo un primo passo"Cabina Regia Unitaria scrive a Conte e BonacciniMazzali: Lombardia segua esempio Emilia Romagna In Emilia R. via libera allo spostamento dei cacciatori tra comuniCaretta: ulteriori restrizioni per i cacciatori venetiDue proposte di Eps CampaniaCaretta: governo garantisca svolgimento attività venatoriaFidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"Toscana. Allarame ConfagricolturaUn bel gesto nel nome di Diana e ZairaToscana. Anche la CCT sollecita impegnoProtesta Fidc Piemonte: "astenersi al controllo del cinghiale"Toscana. Cabina di Regia scrive alla RegioneBruzzone: "Governo usa Covid per limitare la caccia"In arancione si può?Calabria. Si muovono le associazioniLiguria: modifiche al regolamento caccia cinghiale Rolfi: Su blocca caccia Bellanova come Ponzio PilatoCaccia, i chiarimenti del GovernoEmilia Romagna: Confagricoltura dice no al blocco della cacciaCaccia nelle zone arancioni. Dreosto "Ministro Bellanova chiarisca"Anuu Viterbo: "sì a braccate senza vincolo partecipanti"Berlato: "Caccia. Il governo chiarisca"Condanna e solidarietàCia Calabria: riaprite la caccia al cinghialeFriuli. Chiesto l'allungamento del periodo di cacciaToronto. In tempo di Covid ci si arrangiaDa Lombardia e Piemonte appello al Governo per consentire la cacciaBerlato: in plenaria voto al divieto di uso del piombo nelle zone umideFidc: in riforma Pac obbiettivi sotto le aspettativeFedercaccia Umbria: scomparso il presidente Giovanni SelviLiguria. Piana chiede parere a Prefetto su caccia al cinghialeOde all'oca ma anche al cinghialeAbruzzo: Arci Caccia chiede chiarimento alla RegioneLombardia, richiesta restituzione soldi delle licenzeContrasto aviaria: interrogazione in Ue di Berlato su ruolo cacciatoriAnche Coldiretti chiede riapertura al cinghialeCct "urgente pronunciamento della Regione Toscana"Piemonte: Arci Caccia chiede sblocco attività venatoriaDreosto: in nuova Pac poca protezione per habitat chiave biodiversitàVeneto: nuova gestione informatica per pagamenti caccia e pescaBerlato: no allo stop dell'uso di richiami vivi acquaticiMazzali e Massardi: su vandali capanni allertati Carabinieri LombardiaCaretta: ingiustificata sospensione dell'uso di richiami vivi acquaticiLiguria in zona gialla: "nessuna limitazione per la caccia"Ministero Salute vieta richiami vivi Anseriformi e Caradriformi in alcune zoneToscana: sospesi esami abilitazione venatoriaBerlato: emergenza cinghiali da affrontareCaccia sospesa nella Laguna di OrbetelloAnuu sul passo di ottobre: migrazione sottotonoCaretta: cacciatori diffamati su Rai Radio 1Lega Umbria: "i cacciatori non siano i bancomat degli Atc"Sardegna: presentate proposte per piccione e caccia a febbraioUnità mondo venatorio: Fidc verso fase costituenteCalabria. Anche i cacciatori protestanoPiombo. Fidc a Wwf: "la propaganda non è informazione"Marche. Da Consiglio di Stato stop caccia a pavoncella e moriglioneCovid: le raccomandazioni della Regione Toscana ai cinghialaiArcicaccia ancora sull'unità del mondo venatorioFidc: cinghiali, tra pie intenzioni e realtàFidc, piombo: "sulla ragione vincono le divisioni politiche"Allarme fauna selvatica anche in SpagnaConiglio selvatico. Tar conferma sospensione in SiciliaRolfi: Piano cinghiale Governo insufficiente. Non risolve problemaRolfi: "respinto assalto animalista alla caccia lombarda"La caccia in Lombardia rimane apertaMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"


giovedì 22 ottobre 2020
    

 
 
In seguito all'intensificarsi degli incidenti stradali causati dalla fauna selvatica sulle strade, il Sottosegretario all'Agricoltura Giuseppe L'Abbate, rispondendo ad alcune interrogazioni parlamentari, è tornato sul tema, evidenziando che le Regioni hanno il dovere di intervenire, con piani mirati di contenimento, laddove necessario. 
 
"La legge 11 febbraio 1992, n. 157 è la normativa di riferimento per la protezione della fauna omeoterma ed il prelievo venatorio e affida alle Regioni la gestione faunistica, individuando alcuni strumenti per il contenimento della popolazione di cinghiali – ha dichiarato in Senato il Sottosegretario L’Abbate – Tra questi: il prelievo venatorio, il divieto di rilascio di cinghiali, il divieto di foraggiamento, il controllo faunistico. Alcune Regioni hanno già regolamentato il prelievo di selezione degli ungulati appartenenti alle specie cacciabili anche al di fuori dei periodi e degli orari previsti dalla legge 157/1992 attraverso la predisposizione, secondo quanto previsto dalla legge 248/2005 e sentito il parere dell’ISPRA, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, di adeguati piani di abbattimento selettivi – spiega L’Abbate – distinti per sesso e classi di età. Tenendo conto dell’esigua consistenza del personale delle Amministrazioni regionali e provinciali, è previsto anche il coinvolgimento di altre figure specializzate che vengono autorizzate ad effettuare attività di controllo numerico delle specie faunistiche, attraverso coadiutori formati mediante appositi corsi validati sempre dall’ISPRA. "Pertanto - chiosa il Sottosegretario -, invito le Regioni dove la popolazione di ungulati risulti eccessiva e che non abbiano ancora provveduto, ad adoperarsi con adeguati piani di gestione".
 
Ricordiamo inoltre che al vaglio del Parlamento c'è anche la proposta di incrementare le misure di contenimento degli ungulati, tra cui si parla dell'ampiamento dell'arco temporale per praticare la caccia di selezione. Il tutto è contenuto nella proposta di legge, attualmente alla Camera, sulle Disposizioni di sostegno e semplificazione per il comparto agricolo.
 
L'Abbate ha anche annunciato l'urgente approvazione in uno dei prossimi Consigli dei Ministri  di una nuova norma che istituisce Piani di controllo e monitoraggio sulla Peste suina africana in Italia.
Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Lo avete votato il duro rosso, ora ciucciatevelo.

da W LA LIBERTÀ 23/10/2020 17.23

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

In Toscana io caccio il cinghiale 5 giorni a settimana dal 1/1 al 31/12. Se voglio ci vado 260 volte. E tutto nel pieno rispetto della legge 10/2016 della Regione Toscana e dei regolamenti conseguenti. Ripeto, la notte FIGA, martedì e venerdì FIGA. Non c’è bisogno di contenimenti e complicazioni. Ora studia tu, asino di un Toscanello!

da Piero 23/10/2020 15.15

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Vedi Piero che non hai capito una beata mazzaevorrestipure dare ripetizioni.La caccia di notte in Italia non è possibile per legge così come il prelievo 5 giorni a settimana,che non troverebbe .l'avvallo di ispra per finalita selettive,ed il rispetto biologico della specie.te sei un altro borsettaro che non conosce le differenze tra caccia e controllo ,ne le finalità delle stesse,oltre a non conoscere il significato della parola possibilita data da una norma regionale che deve vedersela per rango con leggi nazionale di protezione della fauna che hanno valore assoluto.Torna a studiare asinello,ma non solo il martedì e venerdì

da Toscanello 23/10/2020 14.29

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Ma quali prelievi e controllo... se poi per dei cinghiali in un giardino si scatena l'orda di animalisti che aizzano l'opinione pubblica, la quale è ignorante e non capisce mediamente una sega... e poi tutti i politici (a cominciare dal titolare del ministero dell'ambiente), che si cagano sotto, ad affannarsi in parlamento per fare interrogazioni e commissioni di inchiesta contro qualche funzionario del comune o della regione che magari ha fatto tutto nelle regole... Ma chi se la prende la responsabilità? Questi politici non so se mi fanno più tenerezza oppure più schifo per la loro ipocrisia. Prima ancora di ragionare di leggi e di abilitazioni varie, credo che il problema sia che il problema non lo si vuole affrontare.

da Ipocrisia allo stato puro 23/10/2020 11.36

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Caro sottosegretario L'ABBATE,mi spega il perchè il governo ha impugnato la legge ad hoc,fatta dalla Regione Lombardia in merito al cinghiale????? cordialmente

da Fucino Cane 23/10/2020 11.21

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

E chi ha detto che sia necessario cacciare il martedì e il venerdì? Caccia aperta 1/1-31/12 ci bastano 5 giorni a settimana in orari legali. Martedì Venerdì e notte sempre dedicati alla figa.

da Piero 23/10/2020 9.26

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Non sai manco cosa leggi,visto che la caccia al cinghiale,dal o1- o1al31-12 è solo una possibilità data su piani e modalità specifiche su parere ispra ed esclude i giorni di martedì e venerdì,così come orari crepuscolari.Evidente qualcuno che crede di poter dare ripetizioni,il martedì o venerdì ha bisogno di studiare molto,al netto che per pagare degli idioti,si fa anche a meno

da Diogene 23/10/2020 9.19

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Se la caccia è aperta dal 1/1 al 31/12 la differenza fra caccia e controllo non esiste più. Se vuoi Toscanello ti do ripetizioni. 30 euro l’ora, solo il martedì è il venerdì

da Piero 22/10/2020 18.00

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Piero a fare in C ci vai tu che non conosci esattamente come il sottosegretario la differenza tra caccia di selezione e controllo faunistico,questo regolato dall'art 19 della 157/92....studia

da Toscanello 22/10/2020 17.42

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

La caccia di selezione in Toscana è aperta dal 1/1 al 31/12, potete controllare con Internet. Legge regionale mai impugnata e quindi in vigore. Tutti gli avvocati da 2 centesimi al quintale qua sotto possono andare a fare in c.....

da Piero 22/10/2020 16.55

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

dimostra proprio che ha le idee chiare.

da giorgio 22/10/2020 16.06

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Tutto quello che volete, peccato che poi chiunque possa fare ricorso e vanificare tutto. Qui ci vuole una sana riforma della 157/92 e soprattutto buonsenso. In primis, abolire la famosa legge del nostro amicissimo pecoraro scanio

da lupo69 22/10/2020 16.01

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

ma cosa va dicendo? Selezione, controllo tutto mischiato... e la cosa degli operatori non è (purtroppo) nell'art. 19 della 157

da che gran confusione... 22/10/2020 15.12

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

AHAHAH....caro sottosegretario ma la conosce la legge 157/92? Se mi pagate 300 euro, posso partecipare alla caccia di selezione dall'11 febbraio, giorno dopo la chiusura della caccia

da ANTOINE64 22/10/2020 14.58

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Caro Il menga lei è uno che sicuramente conosce la legge,ci dica allora dove la legge preveda corsi per effettuare le azioni di controllo,e quali altre figure specializzate oltre a quelle enunciate in legge debbano essere inserite nel finalizzare le azioni di controllo faunistico art 19 legge 157/92...dai fenomeno che son curioso

da Lex LUTHOR 22/10/2020 13.37

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

Lex Luthor sicuramente è una guardia volontaria che vuole rimanere lui solo a fare questi abbattimenti allo scopo di vendere la carne e arrotondare la pensione, dimenticando che il sudario non ha tasche.

da Il Menga 22/10/2020 10.52

Re:Sottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"

L,Abbate ci dovra' anche dire in quale parte della normativa dice che debbano essere coinvolte altre figure nel controllo numerico,ed in base a quali corsi validati da ispra????...Dai che son curioso....

da Lex Luthor 22/10/2020 10.44