Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sicilia: sospesa caccia all'alzavola In Toscana un nuovo manuale per gli aspiranti cacciatoriUmbria: scende a 15 il numero dei cacciatori nelle squadreCruciani appoggia proposta Berlato contro chi ostacola la cacciaBrescia: capanno da caccia dato alle fiammeIn Europa dibattito su piani biodiversità PACCaretta: su cinghiali allarme anche dall'AnciCostituente. Risponde ArcicacciaBerlato: istituire reato ecoterrorismoMobilità: Vademecum Arcicaccia per Lazio, Umbria e ToscanaIl volo della quaglia: 1193 Chilometri in meno di un meseCanton Ticino. I dati della caccia altaSardegna: caccia a lepre e pernice sarde in riaperturaBrescia: capanni distrutti nella notteCpa Lombardia: Prevenire atti di disturbo all'attività venatoriaSardegna: chiusa caccia a lepre e pernice sardeFidc lancia hashtag "Caccia... #DistanziamentoNaturale"Fidc Sardegna chiede integrazioni al Calendario VenatorioMazzali "cinghiali a Milano, gravissimo fatto da non sottovalutare"Umbria: ricorso di Wwf su tesserino venatorio provvisorioAnlc Abruzzo "a quando la coturnice?"Fidc lancia la costituenteCosì in UK si combatte il terrorismo animalistaLovari e Fattorini: Per gli ungulati bisogna cambiare parametriFauna selvatica. Rolfi "Il Governo ha impugnato una legge che funziona"Costa convoca solo gli animalisti su tema bracconaggio e cacciaIncidenti con selvatici in aumento sulle strade italianeVicenza: continua monitoraggio ai passi migratoriFidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e cacciaLucca: "su manifesto anticaccia intervenga il Sindaco"Marche. Tar sospende pavoncella moriglione e combattenteDirettiva Uccelli. Parlamentari Ue chiedono chiarezza sul ruolo della cacciaUna mostra fotografica dedicata alle sentinelle del boscoLombardia. Nuovo decreto per le giornate integrativeCct difende caccia in braccata all'Isola d'ElbaAscoli Piceno: ancora un incidente. "Cinghiali fuori controllo"Falsità sulla caccia dagli animalisti. Risponde Isabella VillaCalabria. "Sospensione caccia cinghiale Zps e Sic aggrava emergenza"Biodiversità e futuro della selvaggina. Nuove strategie in UeTroppi cinghiali sulle strade. Altro incidente mortale in A26Arci Caccia Pistoia "Padule Fucecchio, disparità trattamento cacciatori"Ordinanza Tar caccia Calabria. Regione chiarisce Genova, 24 sigle animaliste in piazza per i diritti dei cinghialiToscana: dal 5 ottobre al via nuove abilitazioni caccia di selezioneDa Ministero Salute opuscolo contro peste suinaUmbria, tesserini ancora provvisoriTardino: Regione Sicilia ponga rimedio a sospensione cacciaMazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"Calabria. Allo studio soluzioni per la caccia nei siti Natura 2000Aree contigue Pnalm. Wwf diffida gli AtcFiocchi "sospensive Tar ormai prassi per bloccare la caccia"Sicilia: Tar sospende in parte calendario venatorioCalabria: Tar sospende alcune parti del Calendario venatorioUe. Si discute sul futuro della selvagginaVeneto. Calendario valido. Sospesa caccia moriglione e pavoncellaCalabria. Tar si esprime su calendario 2019 - 2020Puglia: anticipato avvio caccia al colombaccioBelluno. La caccia al cervo rimane in vigoreSos Moriglione. Fidc "concluse analisi ali della scorsa stagione"Lombardia. Due giornate integrativeIncidente mortale. Lega "serve immediato cambio di rotta su gestione fauna"Arci Caccia: Piano faunistico Abruzzo sia base di partenzaToscana, storno "iter rendicontazione inapplicabile"CCT: Giani si occupi da subito di urgenze faunistico venatorieSardegna: Tar sospende caccia a moriglioneAbruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimitàSagra degli Osei Sacile. Prime conseguenze per gli animalistiValle Salimbene: Diffida Anuu persuade il sindaco"Regione Umbria e mondo venatorio: il confronto non è più rimandabile"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità


lunedì 21 settembre 2020
    

 Regione Abruzzo
 
Come anticipato dall'Assessore Imprudente, negli scorsi giorni il Consiglio regionale dell'Abruzzo, ha approvato all'unanimità documento di 361 pagine che contiene i dettagli del Piano Faunistico Venatorio Regionale 2020-2024.

L'ultimo documento di questo tipo risale al 1992 ed era scaduto dal 2005. “Il piano - come si legge nella nota introduttiva - è lo strumento necessario per conseguire una razionale pianificazione territoriale, perseguire gli obiettivi di tutela e conservazione della fauna selvatica, tutelare l’equilibrio ambientale e gli habitat presenti, oltre a prevederne la riqualificazione e a disciplinare l’attività venatoria per ottenere un prelievo sostenibile”.

 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Corri gardena che un sacco di Tar ti cercano per il moriglione.

da hihihihi 24/09/2020 19.32

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Tipico degli uomini inutili: non fare niente e parlare male degli altri.

da Gardena 23/09/2020 9.36

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Ordinanza del Consiglio di Stato ripresa dal TAR Toscana. Studia poi ripassa presuntuosetto

da Gardena 22/09/2020 21.28

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Tipico di Gardena;tirare un sasso nello stagno e poi ritirare la mano?????

da Fucino Cane 22/09/2020 19.16

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Lei è sicuro che trattasi di Consiglio di Stato e non di TAR TOSCANA??

da MONTESILVANO 22/09/2020 16.44

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Montesilvano FEDERCACCIA non si attribuisce la paternità di un bel niente. Le dico che nelle bozza precedenti c'erano molte e più forti limitazioni. Io ho parlato di lavoro per il piano e ora tu parli del calendario. Il calendario è stato fatto senza piano e per questo si spera di modificarlo. Per l'arco temporale il Consiglio di Stato interpreta che se si fa anche un solo giorno di pre apertura bisogna sottrarre tutto il periodo intercorrente fra la pre apertura a l'apertura generale. Adesso il piano c'è e la regione dovrebbe avere più voglia di lavorare bene. FEDERCACCIA ci sarà, se vuole può contattare FEDERCACCIA ABRUZZO e offrire la sua collaborazione. La saluto

da Gardena 22/09/2020 15.42

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Lavorato a lungo alla stesura del calendario allora dottor Gardena saprà sicuramente darmi delle spiegazioni Mi dica come è possibile che il colombaccio in sic/zps e zpe chiude il 16/01, come mai non c’è il colombaccio al 10/02 con apertura al 01/10; come mai la lepre chiude il 21/12 in zps/sic e 20/12 in terreno libero; come mai vengono tolti 15 giorni ai corvidi quando con sentenza tar Abruzzo n. 719/2013 afferma che ( consta di due giorni pertanto il periodo intercorrente fra il primo giorno successivo alla preapertura ed il primo giorno di rituale apertura non può essere conteggiato), come mai la Tortora nei siti natura 2000 è cacciabile dalla terza domenica e due pagine dopo si afferma che nei sic/zps non è cacciabile quale prevale e perché. Come mai tra gli orari di caccia vi è il 31 settembre. Attribuirsi la paternità di tale documento credo che non Le faccia onore.

da Montesilvano 22/09/2020 15.18

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Montesilvano, la vita è dura, e per ottenere risultati bisogna lavorare. Io assicuro che FEDERCACCIA ha lavorato e continua a lavorare per aggiustare il Piano e il calendario. Se vuole crederci bene, se non vuole per me non cambia nulla, FEDERCACCIA continua il suo lavoro.

da Gardena 21/09/2020 22.57

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Scusa deve chiederlo chi ha lavorato al fianco dell’ufficio regionale per la stesura del PFVR. Scusa deve chiederlo chi rivendica la paternità e la bontà di tale piano. Scusa deve chiederlo chi continua ad umiliare i cacciatori abruzzesi (di tutte le associazioni) paventando modifiche al calendario che non ci sono state e probabilmente non ci saranno e qualora ci fossero sarebbero tardive ed inopportune. Scusa dovrebbe chiederlo chi ha permesso di approvare il 28 agosto il calendario venatorio peggiore per distacco di tutti i tempi. E per finire la passata amministrazione è stata bocciata dagli elettori e la stessa fine continuando così farà l’attuale amministrazione. In bocca. lupo a Lei che può praticare serenamente la caccia preferita.

da Montesilvano 21/09/2020 20.24

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

MOntesilvano, FEDERCACCIA ha lavorato da mesi al piano in stretto contatto con la Regione. Molte penalizzazioni sono state modificate in meglio, ti ricordo che il piano è stato affidato a ISPRA dalla precedente legislatura con l'assessore Pepe. A questo piano hanno collaborato gli uffici con la tendenza anticaccia che è nota a tutti. Quindi la tua affermazione sulle associazioni è TOTALMENTE FALSA, FEDERCACCIA ha lavorato a lungo. Le penalizzazioni nei siti Natura 2000 sono derivanti da delibere già approvate che se fossero state modificate avrebbero causato la necessità di rivedere tutto il piano e la valutazione d'incidenza. La Regione Abruzzo ha promesso di rivedere queste storture a breve e di rivedere anche il calendario di quest'anno alla luce della presenza del piano. SEMPRE FEDERCACCIA STA LAVORANDO A QUESTE MODIFICHE. Questi sono i fatti ora dovresti chiedere scusa.

da Gardena 21/09/2020 19.51

Re:Abruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimità

Dopo la preapertura a corvidi da domenica si può cacciare i corvidi e la Tortora rigorosamente da appostamento. Logicamente la Tortora in zps/sic ad una parte del calendario dice si ed in un altra dice che è vietato. In questo periodo non si possono addestrare i cani, addestramento che era iniziato il primo settembre. Poi bisogna rifare le ammissioni in zpe per modifica carico venatorio. Ad oggi ad ogni buon conto il nuovo PFV non è stato pubblicato sul BURA. Questa è la situazione in Abruzzo e nessuna associazione ha detto mezza parola con l’unica eccezione del presidente regionale libera caccia in zona cesarini. GROTTESCO. Come mai Gardena ha perso la parola?

da Montesilvano 21/09/2020 19.06