Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
L'80% degli italiani dice sì all'abbattimento dei cinghialiMobilità venatoria. Proteste in Campania"Troppi cinghiali sulle strade". Fidc Piemonte invita alla prudenzaBerlato: "allarme cinghiali nei colli Euganei"Marche: respinta istanza animalista contro calendario venatorioCaretta "Quante vittime di cinghiali dovremo contare ancora?"Stefania Saccardi nuovo assessore alla caccia in ToscanaSottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"Cinghiali, sveglia Italia!Lombardia: Mazzali e Massardi scrivono al prefetto di BresciaFidc Veneto al tavolo regionale per la Pac"Aggressione a cacciatore da parte dei Forestali". Caretta interroga i MinistriCacciatore denuncia Forestali: "aggredito durante un controllo"Covid 19 annulla il Workshop sulla starnaSicilia: sospesa caccia all'alzavola In Toscana un nuovo manuale per gli aspiranti cacciatoriUmbria: scende a 15 il numero dei cacciatori nelle squadreCruciani appoggia proposta Berlato contro chi ostacola la cacciaBrescia: capanno da caccia dato alle fiammeIn Europa dibattito su piani biodiversità PACCaretta: su cinghiali allarme anche dall'AnciCostituente. Risponde ArcicacciaBerlato: istituire reato ecoterrorismoMobilità: Vademecum Arcicaccia per Lazio, Umbria e ToscanaIl volo della quaglia: 1193 Chilometri in meno di un meseCanton Ticino. I dati della caccia altaSardegna: caccia a lepre e pernice sarde in riaperturaBrescia: capanni distrutti nella notteCpa Lombardia: Prevenire atti di disturbo all'attività venatoriaSardegna: chiusa caccia a lepre e pernice sardeFidc lancia hashtag "Caccia... #DistanziamentoNaturale"Fidc Sardegna chiede integrazioni al Calendario VenatorioMazzali "cinghiali a Milano, gravissimo fatto da non sottovalutare"Umbria: ricorso di Wwf su tesserino venatorio provvisorioAnlc Abruzzo "a quando la coturnice?"Fidc lancia la costituenteCosì in UK si combatte il terrorismo animalistaLovari e Fattorini: Per gli ungulati bisogna cambiare parametriFauna selvatica. Rolfi "Il Governo ha impugnato una legge che funziona"Costa convoca solo gli animalisti su tema bracconaggio e cacciaIncidenti con selvatici in aumento sulle strade italianeVicenza: continua monitoraggio ai passi migratoriFidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e cacciaLucca: "su manifesto anticaccia intervenga il Sindaco"Marche. Tar sospende pavoncella moriglione e combattenteDirettiva Uccelli. Parlamentari Ue chiedono chiarezza sul ruolo della cacciaUna mostra fotografica dedicata alle sentinelle del boscoLombardia. Nuovo decreto per le giornate integrativeCct difende caccia in braccata all'Isola d'ElbaAscoli Piceno: ancora un incidente. "Cinghiali fuori controllo"Falsità sulla caccia dagli animalisti. Risponde Isabella VillaCalabria. "Sospensione caccia cinghiale Zps e Sic aggrava emergenza"Biodiversità e futuro della selvaggina. Nuove strategie in UeTroppi cinghiali sulle strade. Altro incidente mortale in A26Arci Caccia Pistoia "Padule Fucecchio, disparità trattamento cacciatori"Ordinanza Tar caccia Calabria. Regione chiarisce Genova, 24 sigle animaliste in piazza per i diritti dei cinghialiToscana: dal 5 ottobre al via nuove abilitazioni caccia di selezioneDa Ministero Salute opuscolo contro peste suinaUmbria, tesserini ancora provvisoriTardino: Regione Sicilia ponga rimedio a sospensione cacciaMazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"Calabria. Allo studio soluzioni per la caccia nei siti Natura 2000Aree contigue Pnalm. Wwf diffida gli AtcFiocchi "sospensive Tar ormai prassi per bloccare la caccia"Sicilia: Tar sospende in parte calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Regione Toscana: la preapertura resta in vigore


mercoledì 2 settembre 2020
    

Preapertura caccia Toscana
 
 
"In Toscana la preapertura della caccia in deroga ai primi di settembre, a partire da domani, per tortore e storni è ancora in vigore". E' precisato ieri, 1 settembre, dalla Regione Toscana a seguito di una nota Ansa in cui esponenti animalisti annunciavano la sospensione della preapertura a causa del nuovo decreto del Tar.
   
In realtà quel decreto si riferiva alla vecchia delibera, sorpassata da nuovo provvedimento della Regione. Spiega la Regione: "Con decisione resa nota ieri il Tar della Toscana aveva concesso, su ricorso di associazioni animaliste, la sospensiva della delibera regionale del 25 agosto, con riferimento al numero di tortore da poter abbattere, decisione ribadita oggi dal tribunale amministrativo in merito a un altro ricorso. Ma ieri la Giunta toscana, come reso noto stasera, ha approvato una delibera che, rifacendosi alla decisione dei giudici amministrativi, ha stabilito che il numero di tortore prelevabili sia di 5 per giornata e per ciascun cacciatore, nel rispetto del limite stagionale di 20 capi stabiliti nel calendario venatorio regionale".

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Una associazione UNICA???,se vi va bene cacciare solo polli colorati nelle AFV,accomodatevi pure;voglio però voglio ricordare agli smemorati di Collegno,l'ingloriosa fine fatta fare all'UNAVI e prima ancora al CIAV da parte di DUE note associazioni venatorie "che oggi predicano bene ma razzolano altrettanto male per l'unità venatoria!"

da Fucino ane 03/09/2020 17.40

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Fare la preapertura a una sola specie è da irresponsabili.

da X Valerio 03/09/2020 14.23

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Non sarà mica stata le categoria dei cinghialisti? Loro sono abituati a menar le mani contro migratoristi e stanzialisti.

da A pensar male si azzecca sempre 03/09/2020 14.16

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Secondo me non è un problema solo di associazione unica ma anche del cervello bacato di alcuni "cacciatori", che poi cacciatori non sono. In valdarno sono dovuti intervenire i carabinieri per sedare una rissa tra "cacciatori" per le distanze, sono fioccati verbali come se piovesse per specie non autorizzate. Gente che ha presidiato i girasoli dai primi di Agosto e iniziato a litigare già molto prima della preapertura Questi si chiamano cacciatori, Sono veramente allibito, questi personaggi ci hanno e continuano a rovinarci, sarà solo colpa loro se ci chiuderanno la caccia

da Valerio 03/09/2020 12.52

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Roberto ti quoto,ma non solo,è mai possibile che non si voglia arrivare a chi ha pubblicato la la falsa notizia? Lo so'che mi ripeto,ma se non facciamo un unica Associazione qui la situazione diventa ogni gni più ingestibile Parole al vento

da Un se ne po' più 03/09/2020 12.06

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Sembra che l'Ansa, dietro diffida, se lo sia rimangiato quel comunicato, ispirato da quei balordi di animalisti. Il problema è che qua sta andando tutto a puttane, e non è questione di destra o di sinistra. Qui è il paese che non funziona. E quindi dipende anche da noi. Abbiamo la pancia ancora troppo piena, nonostante il covid. E a pancia piena, ci sentiamo tutti dei padreterni. Con la differenza che oggi viviamo in un villaggio di sette miliardi di paesani, dove crediamo di essere ancora noi i padroni, mentre invece - come si vede chiaramente - vanno avanti quelli che hANNO PIù FAME E SI SVEGLIANO PRIMA LA MATTINA, LAVORANO COME MATTI, MANDANO I FIGLI A SCUOLA, LI STIMOLANO AFFINCHè SI DIANO DA FARE, GLI FANNO SUDARE LA GIOVENTU', SANNO CHE PER STARE AL PASSO BISOGNA CORRERE. PARLO DEI PAESI EMERGENTI, E ANCHE DEI PAESI DOVE C'E' RISPETTO DELL'AUTORITà, PAGANO LE TASSE, PRETENDONO RIGORE DA SE' STESSI E DAI PROPRI CONCITTANDINI. E ANCHE QUI, CIOE' LA', NON E' QUESTIONE DI DEMOCRAZIA O DITTATURA. CONTA SOPRATTUTTO LA DETERMINAZIONE DEI SINGOLI, CHE SCELGONO, QUANDO POSSONO E COME POSSONO, GOVERNANTI CHE NE RISPECCHIANO L'INDOLE ETICA E MORALE.

da sandrino 02/09/2020 14.42

Re:Regione Toscana: la preapertura resta in vigore

Con un comunicato stampa privo di riferimenti riportato dall'ansa e rilanciato da altri siti di informazione, hanno messo in allarme tutti c'è da chiedersi quanto basso sia il livello dell'informazione se è possibile far tanto caos solo con una dichiarazione non verificata.

da Roberto 02/09/2020 14.12