Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
L'80% degli italiani dice sì all'abbattimento dei cinghialiMobilità venatoria. Proteste in Campania"Troppi cinghiali sulle strade". Fidc Piemonte invita alla prudenzaBerlato: "allarme cinghiali nei colli Euganei"Marche: respinta istanza animalista contro calendario venatorioCaretta "Quante vittime di cinghiali dovremo contare ancora?"Stefania Saccardi nuovo assessore alla caccia in ToscanaSottosegretario l'Abbate: "le Regioni intervengano con piani selettivi"Cinghiali, sveglia Italia!Lombardia: Mazzali e Massardi scrivono al prefetto di BresciaFidc Veneto al tavolo regionale per la Pac"Aggressione a cacciatore da parte dei Forestali". Caretta interroga i MinistriCacciatore denuncia Forestali: "aggredito durante un controllo"Covid 19 annulla il Workshop sulla starnaSicilia: sospesa caccia all'alzavola In Toscana un nuovo manuale per gli aspiranti cacciatoriUmbria: scende a 15 il numero dei cacciatori nelle squadreCruciani appoggia proposta Berlato contro chi ostacola la cacciaBrescia: capanno da caccia dato alle fiammeIn Europa dibattito su piani biodiversità PACCaretta: su cinghiali allarme anche dall'AnciCostituente. Risponde ArcicacciaBerlato: istituire reato ecoterrorismoMobilità: Vademecum Arcicaccia per Lazio, Umbria e ToscanaIl volo della quaglia: 1193 Chilometri in meno di un meseCanton Ticino. I dati della caccia altaSardegna: caccia a lepre e pernice sarde in riaperturaBrescia: capanni distrutti nella notteCpa Lombardia: Prevenire atti di disturbo all'attività venatoriaSardegna: chiusa caccia a lepre e pernice sardeFidc lancia hashtag "Caccia... #DistanziamentoNaturale"Fidc Sardegna chiede integrazioni al Calendario VenatorioMazzali "cinghiali a Milano, gravissimo fatto da non sottovalutare"Umbria: ricorso di Wwf su tesserino venatorio provvisorioAnlc Abruzzo "a quando la coturnice?"Fidc lancia la costituenteCosì in UK si combatte il terrorismo animalistaLovari e Fattorini: Per gli ungulati bisogna cambiare parametriFauna selvatica. Rolfi "Il Governo ha impugnato una legge che funziona"Costa convoca solo gli animalisti su tema bracconaggio e cacciaIncidenti con selvatici in aumento sulle strade italianeVicenza: continua monitoraggio ai passi migratoriFidc: bene interrogazione Ue su Direttiva Uccelli e cacciaLucca: "su manifesto anticaccia intervenga il Sindaco"Marche. Tar sospende pavoncella moriglione e combattenteDirettiva Uccelli. Parlamentari Ue chiedono chiarezza sul ruolo della cacciaUna mostra fotografica dedicata alle sentinelle del boscoLombardia. Nuovo decreto per le giornate integrativeCct difende caccia in braccata all'Isola d'ElbaAscoli Piceno: ancora un incidente. "Cinghiali fuori controllo"Falsità sulla caccia dagli animalisti. Risponde Isabella VillaCalabria. "Sospensione caccia cinghiale Zps e Sic aggrava emergenza"Biodiversità e futuro della selvaggina. Nuove strategie in UeTroppi cinghiali sulle strade. Altro incidente mortale in A26Arci Caccia Pistoia "Padule Fucecchio, disparità trattamento cacciatori"Ordinanza Tar caccia Calabria. Regione chiarisce Genova, 24 sigle animaliste in piazza per i diritti dei cinghialiToscana: dal 5 ottobre al via nuove abilitazioni caccia di selezioneDa Ministero Salute opuscolo contro peste suinaUmbria, tesserini ancora provvisoriTardino: Regione Sicilia ponga rimedio a sospensione cacciaMazzali. "In Lombardia multe a cacciatori per norma mal interpretata"Calabria. Allo studio soluzioni per la caccia nei siti Natura 2000Aree contigue Pnalm. Wwf diffida gli AtcFiocchi "sospensive Tar ormai prassi per bloccare la caccia"Sicilia: Tar sospende in parte calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia


venerdì 21 agosto 2020
    

 
 
Con la vendemmia in arrivo, la Cia Toscana si appella alla Regione affinchè le modifiche alla legge toscana sulla caccia, approvate nelle scorse settimane, possono avere efficacia subito, senza aspettare l’apertura della caccia in Toscana.
 
"L’obiettivo di raggiungere e garantire un equilibrio tra presenza di fauna selvatica, attività economica e sicurezza dei cittadini – sottolinea il presidente Cia Toscana Luca Brunelli - riducendo drasticamente la presenza di ungulati, rappresentano una vera priorità per una politica di governo del territorio, il cui perseguimento non può essere delegato ai soli cacciatori. L’attuale consistenza della fauna selvatica è insostenibile".
 
Per Cia Toscana occorre riportare sotto controllo il numero dei predatori (lupi, canidi, ed altre specie selvatiche) e ridurre drasticamente la presenza devastante di ungulati, così come di altri selvatici quali piccioni, corvidi, gabbiani, intervenendo con urgenza con il contributo di tutti i soggetti interessati, a partire da cacciatori ed agricoltori, ed utilizzando al tempo stesso tutti gli strumenti a disposizione, dalla revisione normativa al potenziamento dei soggetti istituzionali preposti al controllo della fauna, a partire dagli Atc che devono operare con maggiore omogeneità nel territorio regionale.
 
Cia inoltre chiede che La Regione Toscana, si faccia promotrice di un' iniziativa a livello nazionale ed europeo per rivedere le normative di riferimento, sollecitando modifiche sostanziali che consentano di superare l’attuale visione di mera tutela/conservazione, definendo finalmente adeguate politiche di gestione della fauna. Cia Agricoltori Italiani della Toscana sulla salvaguardia produzioni agricole e contenimento ungulati e selvatici, chiede ai candidati, una presa di posizione chiara e netta per il governo regionale che verrà dopo il 21 settembre, con l’obiettivo di trovare una soluzione definitiva.

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

DI CHIEDERE LA RIAMMISSIONI DELLO STORNO NEL CALENDARIO VENATORIO COME AVVIENE IN TUTTI GLI ALTRI PAESI EUROPEI NO VERO?TROPPO DIFFICILE E TROPPO OVVIO!AD ARRIVA' SALVINI E STAVOLTA IN MANIERA PERMANENTE!

da mariolino umbro 23/08/2020 19.01

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

Per quanto riguarda i cinghiali la CIA ha ragione. Stanno distruggendo fagiani e lepri. Vanno eradicati.

da No cinghiali 22/08/2020 14.34

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

Questa è una della categorie più inquinanti della terra e rompono continuamente i [email protected]@ò. A questi le punture gliele fanno in faccia.

da distruttori della biodiversit 21/08/2020 23.41

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

speriamo che non possa mai esistere un agroecosistema senza fauna selvatica come quello richiesto da CIA. L'agricoltura fa anche troppi danni all'ambiente, con diserbanti e fitofarmaci a iosa. Se il 5-10% del raccolto va agli animali non vedo cosa ci sia di allarmante Gli eccessi non vanno mai bene.

da pier 21/08/2020 22.29

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

Anche la zanzara tigre pero' fa un po' di danni...

da bastiancontrario 21/08/2020 15.01

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

Cara Cia tranquilli;con gli studi e ricerche del sor Gardena&Company;vedrete che'L'ISPRA vi autorizzerà ad abbattere anche Canarini e Cocoriti!!!!!

da Fucino Cane 21/08/2020 12.59

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

(ANSA) - FIRENZE, 20 AGO - "Un'altra annata buona, possiamo anche azzardare a dire ottima, anche se dipenderà dall'andamento climatico dei prossimi 40 giorni, con una produzione inferiore del 10% rispetto allo scorso anno". Lo evidenzia Confagricoltura Toscana con il presidente della Federazione Vitivinicola Francesco Colpizzi. "La vendemmia - segnala - è già iniziata per alcune varietà precoci e i primi segnali sono positivi". (ANSA).

da questi si lamentano sempre e poi invece i fatti parlano altro 21/08/2020 12.22

Re:Cia Toscana: la Regione applichi subito nuove norme sulla caccia

con un ministro dell,ambiente che abbiamo non votato cosa dobbiamo aspettarci.forza cacciatori,verranno prima o poi le elezioni.

da cacciatore e agricoltore 21/08/2020 12.05