Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sos Moriglione. Fidc "concluse analisi ali della scorsa stagione"Lombardia. Due giornate integrativeIncidente mortale. Lega "serve immediato cambio di rotta su gestione fauna"Arci Caccia: Piano faunistico Abruzzo sia base di partenzaToscana, storno "iter rendicontazione inapplicabile"CCT: Giani si occupi da subito di urgenze faunistico venatorieSardegna: Tar sospende caccia a moriglioneAbruzzo: Piano faunistico venatorio approvato all'unanimitàSagra degli Osei Sacile. Prime conseguenze per gli animalistiValle Salimbene: Diffida Anuu persuade il sindaco"Regione Umbria e mondo venatorio: il confronto non è più rimandabile"Inizio di stagione. In bocca al lupo anche dalla Cabina di Regia Buconi: "in bocca al lupo a tutti i cacciatori"Sparvoli: una stagione serenaVeneto: mobilità venatoria da ottobreLombardia: cacciatori autorizzati al controllo di 20 mila piccioniAnuu diffida sindaco di Valle Salimbene "no all'assurdo divieto di caccia"Abruzzo: Piano Faunistico al varo. Imprudente: "Passaggio storico"Lombardia: modifiche al Calendario VenatorioToscana. Massimo Fabbri cacciatore ecologistaUngulati. Vicini a un provvedimentoUna medaglia per i migliori trofeiUmbria. Guardie senza licenzaMoriglione. Raccolta ali, "più facile contribuire alla ricerca"Andrea Pieroni. Candidato cacciatore in ToscanaCovid e sicurezza a cacciaVeneto. La Regione va avantiToscana. Un cacciatore candidato in RegioneLiguria, Alessio Piana: “Gli ultimi cinque anni a difesa della caccia”Francia. Willy Shraen "cacciatori è il momento di resistere"FACE incontra il commissario per l'ambiente Sinkevičius sulla direttiva UccelliBrescia: riapre la caccia in due valichi interessati da rotte migratorieLiguria: approvata giornata di caccia aggiuntiva in appostamentoSacile: Caretta interroga il Ministro su aggressione animalistaRegione Toscana: accordi reciprocità caccia Umbria e LazioToscana: Tar sospende caccia pavoncella e moriglioneSardegna. Ok a Piani di prelievo per lepri e perniciCacciatori francesi sul piede di guerraToscana. Coldiretti chiede l'assessorato all'AgroalimentarePiombo. La Face rincara la doseDreosto (Lega), no a bando piombo, presentata proposta di risoluzioneIl patto coi lupi. Alle origini della cacciaSacile, ancora un'aggressione animalista alla Sagra degli OseiGoverno impugna riforma caccia ToscanaSicilia. Wwf impugna Tar respingeBelluno. Riapre caccia al cervoBuconi fa rettificare articolo diffamatorio su RepubblicaCaretta risponde a Sofri: "ipocrita è chi è contro la caccia"FACE: inattuabile proposta Comitato REACH sul piomboPiana candidato in Liguria: "cacciatori fondamentali per il territorio"Puglia, Fidc: "un successo la sentenza del Tar"Piombo zone umide. Dreosto "sarà battaglia all'ultimo voto"Liguria: approvato nuovo calendario venatorioSalute e caccia. Fidc risponde agli animalistiNuova stagione venatoria vecchie polemicheMacerata: progetto scuola delle FedercaccciatriciPreapertura. Fidc Veneto chiede delibera urgenteRegione Toscana: la preapertura resta in vigoreVeneto. Preapertura in parte sospesa dal TarPreapertura caccia 2020: dove e comeRegionali. Da Massaciuccoli un candidato cacciatoreToscana. Confermata preaperturaAbruzzo: approvato Piano faunistico e calendario venatorioSicilia, modificato Calendario VenatorioToscana. Chiarimenti sulla preaperturaBelluno: stop all'abbattimento di cerviMarche. Un cacciatore candidato alle regionaliToscana. Preapertura a tortora e storno (in deroga)Tortora. Raccolta ali 2020-21Toscana. Le aspettative di Arci CacciaSicilia. TAR respinge richiesta ambientalistiLazio. Così si caccia il cinghialeLazio. Solo tortora in preapetura

News Caccia

Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione


martedì 4 agosto 2020
    

 Caccia Marche

Un mese favorevole quello di luglio per l'Assessorato alla Caccia della Regione Marche. Ben quattro pronunce giurisdizionali in questo mese hanno dato ragione alle decisioni della giunta regionale in materia di Caccia confermandone i contenuti di legittimità e di merito. Mercoledì 22 luglio il TAR Marche si è pronunciato negando la sospensione dell'efficacia (sospensiva) del nuovo Piano Faunistico Venatorio regionale, richiesta con uno specifico ricorso avanzato da più associazioni ambientaliste.”
 
Un Piano che resta , quindi, pienamente operativo – rimarca con soddisfazione l’assessore regionale alla Caccia e Pesca Sportiva , Moreno Pieroni – e che può produrre i suoi effetti. “ Altra sentenza importante il 23 luglio, quando la Corte Costituzionale ha emesso la sentenza n. 160 che diventa nodale per la legge regionale n.7/95 dichiarando la piena legittimità dell’art.25 . Tale articolo consente, infatti, anche ai cacciatori di svolgere attività di gestione, compresi gli abbattimenti, purché quei cacciatori siano stati formati con specifici corsi abilitanti e agiscano sotto il controllo della Polizia Provinciale. Altre due pronunce del TAR delle Marche, pubblicate ieri 31 luglio, avallano la validità di quanto stabilito dalla giunta regionale : decidendo definitivamente nel merito il Tar ha dichiarato pienamente legittimi i Calendari Venatori 2018/19 e 2019/20. Assumono particolare interesse alcuni passaggi contenuti nelle motivazioni di tali sentenze: la validità delle preliminari (ai calendari), le Valutazioni di Incidenza effettuate dalla Regione, nonché i periodi di caccia e le singole specie cacciabili. Per questi ultimi il TAR ha sancito il pieno rispetto delle normative vigenti (sui periodi di caccia) e degli studi scientifici internazionali sulle specie selvatiche oggetto di attività venatoria.
 
“Una serie positiva di decisioni giurisdizionali – ha concluso Pieroni – che avvalorano il lavoro fatto e condiviso con l’intera gunta regionale, a comprova dell’approfondimento con cui abbiamo affrontato queste tematiche . Non posso che esprimere una forte soddisfazione e un sentito ringraziamento alla struttura amministrativa della Caccia e al Servizio Legale della Regione per il loro impegno e alle associazioni venatorie che ci hanno sostenuto in questo percorso anche come consulenza legale. “

 

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Marche"tte" rosse ma la desta vista asfaltando.

da jhjhjh 06/08/2020 15.53

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Amico Federcacciatore Gardena, in questo ultimo commento, ha espresso opinioni condivisibili ed esatte. In sempre più sentenze, vengono richiamati sia i risultati degli studi di F. I. D.C. e sia i principi giuridici formulati da buoni Studi Legali a cui spesso si rivolge per la consulenza ed assistenza in giudizio. Certamente, ci sono Giudici che la possono pensare diversamente, fermo restando tuttavia, che la Sentenza della Corte Costituzionale n. 160/2020, è di fondamentale importanza.

da Da Federcacciatore 05/08/2020 13.20

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

LEGGERE LE SENTENZE E comprendere finalmente il RUOLO INSOSTITUIBILE DI FEDERAZIONE ITALIANA DELLA CACCIA NEI CONTENZIOSI CON LA GIUSTIZIA E NELLA COLLABORAZIONE CON LE REGIONI. FEDERCACCIA VINCE FEDERCACCIA LAVORA FEDERCACCIA UNICA ASSOCIAZIONE IMPEGNATA SERIAMENTE NELLA DIFESA DI TUTTE LE TRADIZIONI DI CACCIA ITALIANE.

da Gardena 05/08/2020 10.25

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Se non vado errando sono tanti i principi del foro che nei loro commenti dicevano che i cacciatori anche se coadiuvati dalla Polizia Provinciale non potevano eseguire gli abbattimenti nelle attività di gestione della fauna selvatica. Tutto al contrario di come si è espressa la Corte Costituzionale nei confronti della legge regionale delle Marche.

da red 04/08/2020 19.26

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Brave MARCHE e bravi Amministratori e forse anche un Tribunale più equo e meno ideologista di altri.Comunque fra le MARCHE e la TOSCANA si potrebbe fare un accordo: far pagare un FIORINO a tutti quelli che dal SUD vanno al NORD e viceversa

da Francesco dalla Toscana 04/08/2020 17.22

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

PERPETRARE ODIO CONTRO 5 STALLE ED ASSOCIAZIONI AMBIENTALI/ANIMALISTE/HITLERIANE. LIBERA CACCIA IN LIBERO TERRITORIO. NELLO STATO OPERAIO E CONTADINO DELLA COREA DEL NORD, GLI AMBIENTALISTI SONO CHIUSI NEI CAMPI DI RIEDUCAZIONE.

da ANTOINE64 04/08/2020 15.28

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Buoni risultati giurisprudenziali, il che dimostra la bontà e la necessità di difendersi sempre.

da Da Federcacciatore 04/08/2020 13.21

Re:Calendario Marche. Il Tar dà ragione alla Regione

Speriamo che le spese vengano addebitate alla parte soccombente,almeno in un paese normale funziona così.

da Ettore1158 04/08/2020 12.58