Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Inizio di stagione. In bocca al lupo anche dalla Cabina di Regia Buconi: "in bocca al lupo a tutti i cacciatori"Sparvoli: una stagione serenaVeneto: mobilità venatoria da ottobreLombardia: cacciatori autorizzati al controllo di 20 mila piccioniAnuu diffida sindaco di Valle Salimbene "no all'assurdo divieto di caccia"Abruzzo: Piano Faunistico al varo. Imprudente: "Passaggio storico"Lombardia: modifiche al Calendario VenatorioToscana. Massimo Fabbri cacciatore ecologistaUngulati. Vicini a un provvedimentoUna medaglia per i migliori trofeiUmbria. Guardie senza licenzaMoriglione. Raccolta ali, "più facile contribuire alla ricerca"Andrea Pieroni. Candidato cacciatore in ToscanaCovid e sicurezza a cacciaVeneto. La Regione va avantiToscana. Un cacciatore candidato in RegioneLiguria, Alessio Piana: “Gli ultimi cinque anni a difesa della caccia”Francia. Willy Shraen "cacciatori è il momento di resistere"FACE incontra il commissario per l'ambiente Sinkevičius sulla direttiva UccelliBrescia: riapre la caccia in due valichi interessati da rotte migratorieLiguria: approvata giornata di caccia aggiuntiva in appostamentoSacile: Caretta interroga il Ministro su aggressione animalistaRegione Toscana: accordi reciprocità caccia Umbria e LazioToscana: Tar sospende caccia pavoncella e moriglioneSardegna. Ok a Piani di prelievo per lepri e perniciCacciatori francesi sul piede di guerraToscana. Coldiretti chiede l'assessorato all'AgroalimentarePiombo. La Face rincara la doseDreosto (Lega), no a bando piombo, presentata proposta di risoluzioneIl patto coi lupi. Alle origini della cacciaSacile, ancora un'aggressione animalista alla Sagra degli OseiGoverno impugna riforma caccia ToscanaSicilia. Wwf impugna Tar respingeBelluno. Riapre caccia al cervoBuconi fa rettificare articolo diffamatorio su RepubblicaCaretta risponde a Sofri: "ipocrita è chi è contro la caccia"FACE: inattuabile proposta Comitato REACH sul piomboPiana candidato in Liguria: "cacciatori fondamentali per il territorio"Puglia, Fidc: "un successo la sentenza del Tar"Piombo zone umide. Dreosto "sarà battaglia all'ultimo voto"Liguria: approvato nuovo calendario venatorioSalute e caccia. Fidc risponde agli animalistiNuova stagione venatoria vecchie polemicheMacerata: progetto scuola delle FedercaccciatriciPreapertura. Fidc Veneto chiede delibera urgenteRegione Toscana: la preapertura resta in vigoreVeneto. Preapertura in parte sospesa dal TarPreapertura caccia 2020: dove e comeRegionali. Da Massaciuccoli un candidato cacciatoreToscana. Confermata preaperturaAbruzzo: approvato Piano faunistico e calendario venatorioSicilia, modificato Calendario VenatorioToscana. Chiarimenti sulla preaperturaBelluno: stop all'abbattimento di cerviMarche. Un cacciatore candidato alle regionaliToscana. Preapertura a tortora e storno (in deroga)Tortora. Raccolta ali 2020-21Toscana. Le aspettative di Arci CacciaSicilia. TAR respinge richiesta ambientalistiLazio. Così si caccia il cinghialeLazio. Solo tortora in preapeturaMolise. Calendario venatorio e preaperturaMarche. Candidato cacciatore

News Caccia

Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi


giovedì 23 luglio 2020
    

 
 
 
"I danni causati dalla fauna selvatica stanno mettendo in ginocchio l'agricoltura italiana, gli imprenditori chiedono aiuto alle istituzioni e per tutta risposta Bonelli e Zanella dei Verdi rispondono che l'abbattimento di un animale selvatico ha determinato la pandemia del Covid". Lo dichiara in una nota la deputata di FdI Maria Cristina Caretta.
 
"Qui - aggiunge - siamo oltre la demagogia, siamo all'irresponsabilità più totale di chi è disposto a sacrificare gli agricoltori italiani in nome della guerra ideologica alla caccia. Ispra, Conferenza Stato-Regioni e le Associazioni degli agricoltori concordano con quanto da noi evidenziato tramite uno specifico emendamento in commissione Agricoltura sulla necessità di gestire la fauna selvatica nociva e invasiva, ma purtroppo non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e quindi puntuale arriva la levata di scudi degli integralanimalisti, che si guardano bene dall'entrare nel merito presentando soluzioni concrete. Nell'attesa che i demagoghi verdi elaborino strategie adeguate al problema è doveroso che il Governo non perda altro tempo e dia risposte immediate a un problema che non si risolverà di certo con le chiacchiere".

 

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Sta di fatto che wwf e compani raccolgono milioni di euro con il 5*mille e con ciò possono comprare visibilità su tutti i campi diffondendo le loro idee malsane. Mentre le AV si fanno la guerra fra loro .... e tanti saluti

da elvis 25/07/2020 13.46

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

I verdi e Company ormai hanno già raschiato da tempo il barile e pur di trovare fondi de ne escono con sparate assurde sperando ci siano sempre fessi che li assecondano meno male che nn è così

da Cavciadorello 25/07/2020 10.13

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Per una serena discussione bisognerebbe eliminare i malati mentali ( non fisicamente ma eliminando i loro commenti).

da Pasquino 1 25/07/2020 5.26

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Per salvare gli animali bisogna prima eliminare i loro aguzzini

da La caccia fa schifo 24/07/2020 15.24

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

non vedo l'ora che i topi invadano le case nei centri urbani"!! i nostri governi di sinistra hanno sempre portato miseria e tristezza! gli ambientalisti solo violenza! che paese di merda!

da remo 24/07/2020 14.31

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Non bisogna dare spazio a questi signori, bisogna solo ignorarli in considerazione della loro stupida intransigenza

da [email protected] 24/07/2020 9.51

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

I verdi e gli ambientalisti si occupassero piuttosto dei rifiuti abbandonati al bordo delle strade che favoriscono l'ingresso in città dei selvatici. Aggredite gli sporcaccioni e non i cacciatori!!

da Franco48 24/07/2020 7.26

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

MA CHE CA.. O VOLETE. DA QUESTI. POVERI. ANIMALI. SELVATICI. L AGRICOLTURA. L AVETE. MESSA. VOI. IN. GINOCCHIO. CON IL. VOSTRO. MENEFREGHISMO. POLITICI. SCHIFOSI. CON UNO. STIPENDIO. DA. FAVOLA. PAGA. TU. ON. CARETTA

da Sandri. TA. 2 24/07/2020 3.27

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

È proprio vero che non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire. Ma è pur vero che non c'è peggior cogl**** di chi continua ad ascoltare chi si ostina a non voler sentire (i nostri cari politici)

da Hunter74 24/07/2020 2.18

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

animalisti .........mondo senza testa

da lac 23/07/2020 18.49

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Se non si erra, il partito dei Verdi non ha avuto la forza politica di eleggere rappresentanti al Parlamento Italiano e neanche a quello Europeo. Qualche riflessione in più sul perché, forse sarebbe opportuna.

da Da Federcacciatore 23/07/2020 18.02

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Vero sui verdi. Verissimo. Poi Bonelli porta male a solo guardarlo, tanto è triste e consunto. Ma anche il governo (e forse anche l'opposizione, che considero ancora più drastica sul problema dei danni) e - scavando sotto sotto - anche la Caretta, stanno dando ragione agli agricoltori. Che vogliono appropiarsi della ciccia, altro che danni.

da Milite noto 23/07/2020 15.26

Re:Caretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei Verdi

Secondo Voi quale può essere il motivo per cui in tutto il resto d' Europa i verdi guadagnano consensi mentre in Italia stanno inesorabilmente sparendo ? I verdi in Europa sono meno ottusi e piu onesti intellettualmente ? Oppure gli Italiani col tempo hanno capito che da noi sono solo fumo e ideologia ? capito che da noi sono tutto

da Carlo 23/07/2020 10.54