Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Liguria, calendario venatorio annullato dal TarPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Emilia R.: la Lega chiede deroga allo storno in pre aperturaFidc Umbria: bene modifiche calendario ma c'è ancora da fareCinghiali Siena. La protesta di EnalcacciaStorno, cosa cambia per la caccia in deroga in ToscanaUmbria modifica calendario. Cacciabili anche moriglione e pavoncellaEmilia R.: Interrogazione su ripartizione territorio di caccia AtcCacciatori sentinelle a tutela della lepre italicaRespinti divieti per la caccia nelle aree umide toscaneCommissariato Atc Bologna 3Caccia Sardegna: il 3 settembre si parteCCT: approvato piano prelievo cervo nei ComprensoriCalendario Marche. Il Tar dà ragione alla RegioneA Macerata posizionati nidi per il germano realeIn Ue nuovo attacco alla caccia dei 5 Stelle su pavoncella e moriglioneCampania: richieste di modifica delle associazioni venatorie Liguria: la Corte Costituzionale boccia un provvedimento già superatoFrancia. La Ministra contro il vischioSicilia, il calendario venatorio in arrivo non piace agli animalistiLaghi della Piana: un convegno per rispondere agli attacchi del WwfPubblicate integrazioni calendario venatorio LombardiaLazio: Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Abrogata tassa e segnalazione per ricetrasmittentiCinghiale Piemonte: ok a nuova legge in ConsiglioEps Puglia: certezze per i cacciatori pugliesiCCT: continua il confronto con i cacciatori toscaniCalendario Venatorio Marche: caccia fino al 10 febbraioPuglia: le richieste del mondo venatorio sul calendarioMarche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalistiPuglia. La Lega protestaGrandi carnivori: apertura della Commissione UeFidc Umbria "giù le mani dalla Zrc San Gregorio"Toscana: non più obbligatorio tesserino digitale per lo stornoUmbria: esame abilitazione venatoria solo orale per il 2020Roberto Vivarelli confermato coordinatore Atc toscani Impugnativa Lombardia. Rolfi "Per Roma non esiste problema cinghiali"Piano Faunistico Marche: Tar respinge sospensiva animalistaCaccia Lombardia: Governo impugna la nuova leggeLiguria, Governo impugna nuove disposizioni sulla cacciaMinistro Bellanova annuncia proposta su fauna selvaticaCaretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei VerdiIl mondo venatorio ricorda e celebra il grande Bruno ModugnoE' battaglia sul calendario venatorio della ToscanaUmbria: in arrivo delibera per moriglione e pavoncellaFidc Umbria: calendario venatorio delude su moriglione e pavoncellaCiao BrunoCaretta: "Ministro Bellanova chiarisca su fauna selvatica"Fidc Umbria: insediata nuova dirigenzaLegge Toscana: guida praticaCaccia cinghiale Umbria: le proposte di Arci CacciaValle d'Aosta. Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021CCT: confronto con la Regione Toscana sulla preaperturaAttacco animalista a Vigevano contro i cacciatoriCaccia in deroga: in Emilia Romagna manca ancora la deliberaFondazione Una cerca proprio AmbassadorPiombo: la Ministra tedesca invita alla mediazioneLa Liguria dice no all'esclusione di pavoncella e moriglioneBelluno. Nuovo Piano per il cervoToscana. Assemblea Cct a CertaldoFidc: I cacciatori sentinelle della salute pubblicaConfagricoltura Toscana. Bene la nuova leggeToscana. Nuova legge sulla caccia, Roberto Salvini: "norma filoanimalista"Verona. Accordo tra caccia e agricolturaSpeciale M&C in ricordo di BanaQuando la caccia fa spettacoloTroppi cinghiali in BasilicataTROFEI LADY PER LE CACCIATRICILivorno: urgenti modifiche caccia selezione e cinghialeContenimento fauna. Centro-destra abbandona CommissioneValle della Canna, da Bruxelles i complimenti di Dreosto ai cacciatoriLegge Toscana. Cct soddisfatta

News Caccia

Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie


venerdì 3 luglio 2020
    

 
 
In una comunicazione inviata dalla Regione Umbria alle tre organizzazioni agricole, sono state annunciate novità sul contenimento dei cinghiali che vanno incontro alle richieste degli agricoltori. Anzitutto una maggiore autonomia sugli abbattimenti, con tempi brevissimi per le autorizzazioni, con immediate azioni di selezione.
 
La nota anticipa una novità importante: la  possibilità di procedere con il contenimento diretto da parte di conduttori e proprietari terrieri in caso di incursioni dei cinghiali, senza che sia necessaria la presenza di guardie venatorie.
 
“Il contenimento dei cinghiali in Umbria deve essere affrontato con molta determinazione perché, così come in molte altre parti d’Italia, questa specie è ormai andata fuori controllo. È un grave problema per i danni arrecati all’agricoltura così come per la sicurezza pubblica. Motivi per cui l’assessorato è fermamente intenzionato a ricondurre questa specie in un contesto di sostenibilità e di equilibrio”.
 
È quanto ha affermato l’assessore alla caccia Roberto Morroni al termine dell’incontro di lunedì, da lui stesso convocato con i presidenti dei 3 ATC o controllo e contenimento della specie cinghiale, “È un’altra vittoria delle associazioni agricole dell’Umbria e di Cia in particolare, visto che quella sul contenimento dei danni da animali selvatici alle imprese agricole è una battaglia che portiamo avanti con forza ormai da qualche anno" commenta il Presidente Cia Umbria Matteo Bartolini. 

Leggi tutte le news

71 commenti finora...

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Bravo Luca hai ragione, è ora di finirla, speriamo si votite prima dell'inverno ciso porcile e "compagni" spariranno.

da Vai Luca 07/07/2020 0.00

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

umbro del cazz e piantala !

da dd 06/07/2020 23.15

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

la legge umbra è buona e giusta e va nella direzione della speranza... Continuare ad avallare tacitamente scellerate teorie da raccatto che ai tavoli gestionali portano avanti questi becchini della caccia da 20 anni oramai e' assurdo... Noi non abbiamo bisogno dei nemici causati da questi personaggi nocivi ne dei loro porci... I nocivi sono nocivi punto ratti gazze porci lupi nutrie ecc ecc... Se qualcuno vuole abbattere dei nocivi noi cacciatori vorremmo premiarlo. Questi megalomani in virtù del borsone che si trascinano avrebbero addirittura la pretesa di scegliersi il nocivo... Il porco dato che mi appesantisce il borsone che mi raccattovlo allevo il lupo dato che mi alleggerisce il borsone che mi raccatto lo eradico...Alla faccia di ambiente paesaggio cacciatori contadini automobilisti danni ecc ecc... Bravi contadini e cacciatori umbri avete fatto una piccola conquista... Ora questi raccattoni si opporranno in ogni modo cercando la leggina salvaporcile ovvio... Ma dato che anche i politici li stanno iniziando a schifare per la vostra e nostra salvezza speriamo che il periodo delle leggi salvaporcile di questi becchini della caccia stia per finire...

da Luca 06/07/2020 22.26

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Dalle mie parti le tabelle sono fisse e delimitano l'intera zona di minor tutela che di fatto nelle giornate in cui si svolgono le battute diventa interdetta ai migratoristi altro che legge quadro.

da Zona alpi 06/07/2020 21.33

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Lucio Per avere rispetto bisogna anche darlo.E' PROPRIO COME DICI TU INFATTI SIETE VOI CHE NON LO PORTATE AGLI ALTRI E ALLE ALTRE CATEGORIE. NON SO COME FUNZIONA DOVE CACCI TU MA DALLE MIE PARTI TABELLANO LA ZONA DI BATTUTA ALLE 6 DI MATTINA E SE TI TROVI DENTRO PERCHÈ SEI ENTRATO ALLE 5 TI CACCIANO FUORI ANCHE IN MALO MODO. QUESTO È IL RISPETTO CHE PORTANO I CINGHIALISTI.

da SIETE IL PEGGIO DEL PEGGIO 06/07/2020 20.49

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

lucio uno il tema non sono io ma il tema è questo :i cacciatori umbri possono accedere in autonomia ai porci...o i porci sono protetti e tutelati fino a che a settembre la macelleria non apre…. perché se si parla di qualcuno che puo toccare i porci la figura degli schizzofrenici mi sa che per ora la fanno solo i raccattoni che lanciano in un bislacco italiano semiincomprensibili insulti o spiattellano svalvolate teorie… hai mai notato che in tema di tutela dei porci in primavera e estate cioè nel momento buono per fare il porcile a confronto dei raccattoni gli ambientalisti più accaniti sembrano sanguinari macellai… guai se tocchi un porco a un raccattone altro che lipu o wwf questi…...ma poi hai pure il coraggio di parlare di pagare lucio?????cioè si allevano i porci, se li proteggono, se li raccattano, ci costringono a pagare a noi cacciatori i danni del porcile…. e tu parli di pagare?????? mah lucio….

da Luca 06/07/2020 20.35

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Continui da giorni ad offendere un'intera categoria di appassionati(per portare avanti le tue istanze sclerobizzose tendenti allo scizzofrenico ) che come te pagano regolarmente il PDA e sono autorizzati dalla legge quadro 157/92 e dalle relative integrazioni regionali. Dovresti vergognarti.Per avere rispetto bisogna anche darlo.

da Lucio 06/07/2020 19.50

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

comunque che gli esterni non cacciatori che leggano prendano atto che il cacciatore e civile e di buon senso.se si parla di argomenti questi che la gente vede alla domenica ululare improperi agli escursionisti o ai turisti (che fanno grande la nostra economia basata appunto su agricoltura e turismo non su porci e raccattoni) ai sensi del fatto che secondo loro sarebbero i padroni di qualcosa che nessuno ha ancora capito cosa sia mentre trascinando un suino agitati tra la boscaglia, non siamo noi e infatti se fiutano un contraddittorio serio scappano via come sorci e il dibattito acquisisce educazione e soprattutto sostanza. quindi il tema si svolge senza fregnacce preconfezionate a mo di fumo negli occhi lanciato da incantatori di serpenti anzi incantatori di suini, che si capisca quindi che noi non siamo loro...ad iniziare dai contadini dell'umbria ad esempio... che si capiscano che il loro paesaggio o il loro campo noi non lo consideriamo ne il nostro porcile ne tantomeno la nostra macelleria privata quindi il fatto che possono agire di conseguenza per noi è cosa buona e giusta.

da Luca 06/07/2020 19.09

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Continuiamo a farci la guerra fra di noi. Come i capponi di Renzo.

da Marco 06/07/2020 18.33

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

L'analisi di Marco non fa una grinza se a sparare ai porci fossero le giovani leve invece si da il caso che come per le altre forme sono solo gente attempata e se levi il porco molti si riciclerano come fecero a suo tempo e la forza rimarrebbe presso invariata. Per la fauna e la caccia invece sono molteplici i vantaggi e lascia che te ne elenchi qualcuno; innanzi tutto la SICUREZZA se è vero come è vero che le disgrazie possono succedere a tutti è altrettanto vero e documentato che i maggiori ferimenti e morti sono causati dai cinghalisti. SICUREZZA STRADALE anche in questo caso ci si ammazza e si ammazza in mille modi ma il cinghiale in prevalenza rispetto ad altri ungulati per gli incidenti è un valore aggiunto. SICUREZZA SOCIALE anche in questo caso come sopra ma per i fruitori dei boschi campagne e agglomerati urbani da tempo è un pericolo costante. IMPATTO AMBIENTALE E BIODIVERSITÀ sono tematiche note a tutti persino ai cacciatori. Potrei continuare ancora con l’elenco ma lo spazio su questo Forum è poco e per continuare bisogna aspettare il tempo di cena perciò chiudo qui lasciando il mio pensiero riguardante il tema. Bene ha fatto l’Umbria a fare questa concessione, sarebbe cosa intelligente che anche altre Regione seguissero questa strada almeno tra Agricoltori, Polizia Provinciale, Guardie Forestali, e Lupi si debellerebbe questa piaga sociale che costa migliaia di Euro l’intera nazione in rimborsi per danni a terzi cure sanitarie ecc..ecc..

da Paolo 06/07/2020 18.08

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Redazioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

da CHIUDETE TUTTOOOOOOO 06/07/2020 15.43

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

X l egregio che mi ha preceduto... Ma che ti importa di me... Commenta l articolo hai letto il titolo... Io non ho scritto l articolo... Lo spazio dei commenti è per capire se il mondo della caccia è favorevole al prelievo dei porci da parte del mondo agrario in autonomia...Se al mondo della caccia non gli frega niente e quindi che i contadini che ammazzino pure i porci se vogliono.... Oppure.... Se il mondo della caccia ha la pretesa di decidere che orde di porci allevati debbano scorrazzare tutelate per legge 365 giorni all anno nel paesaggio per salvaguardare il peso del borsone di chi coi porci ci va a giocherellare 20 domeniche all anno di chi a settembre arriva da padrone della macelleria e disponendosi in squadracce sui sentieri se ne vuole trascinare a casa un maleodorante borsone spacciandosi in giro da cacciatore... Il tema è questo...

da Luca 06/07/2020 15.26

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Era veramente tanto che non aprivo questo portale, vedo che le cose non sono cambiate, che tristezza

da lupo69 06/07/2020 15.04

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

luca ma non fai basta! hai rotto i coglioni! e vaffa te i porci CHE NON CE NE FREGA UN CAZZO!

da HAI ROTTO 06/07/2020 14.43

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Marco ma che stai a di... Ma se non ti importa del rapporto tra agricoltura e caccia hai letto l articolo marco???? No ma dico ma almeno il titolo lo hai letto... No perché se del tema nn te ne frega un cxx che ci stai a fare qua?????? Non è difficile marco... Ammesso e non concesso che non porta certo acqua al mondo della caccia farsi detestare dai dal mondo rurale come farsi detestare da qualsiasi categoria del resto... Per essere longevi occorre stare in pace con più categorie possibili l in contrario di quello che ci stanno facendo passare i raccattoni (marco dovrebbe farti pensare che da riolfi passando per mai passando per l Umbria i politici stanno iniziando a schifare i cacciatori e come tu sai i politici per definizione non schifano mai nessuno nemmeno gli ergastolani a volte...) Il tema è quello e quello si commenta... A te piace che i raccattoni pretendano di far scorrazzare i porci ovunque avendo l esclusiva del raccatto... O consentì a altri di entrargli nella macelleria che hanno costruito, prima che a settembre arrivino questi a raccattare... Se non ti interessa il tema commenta altro marco....

da Luca 06/07/2020 14.42

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca a me dei porvi me ne frega un ca22o. Io vorrei cacciare fino a fine febbraio tordi colombi e acquatici. Vorrei cacciare la migratoria in tutta Italia. Se a qualcuno piace sparare a un maiale che corre padronissimo di farlo. Delle beghe fra agricoltori e cinghialai me ne importa meno di zero. Quanto si soldi spesi per i danni idem. Tanto i soldi dei migratoristi mica tornano alla migratoria. Se invece i cacciatori calano sotto una soglia m la a migratoria (beccaccia compresa) è MORTA. Dai, non è difficile.

da Marco 06/07/2020 13.54

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

marco ma tutti cervelloni che la fanno difficile...il tema dei commenti relativo all articolo è questo… i cacciatori penso sono favorevoli data la naturale simbiosi col mondo agrario al fatto che gli agricoltori aprano la macelleria dei porci che i raccattoni hanno allevato quando gli pare….chi va a porci è favorevole al fatto che qualcuno prima di settembre gli metta i piedi nel porcile che hanno costruito (ovviamente non a spese loro ma a spese del collettivo e nel collettivo) e gli arraffino i porci quando gli pare…. magari questa gente da porco è contraria e motiva la contrarietà con la teoria che il porco è la salvezza della caccia (teoria di marco) magari c'è chi pensa che il porco è la salvezza del paesaggio del pianeta e anche dell'universo...se è cosi che lo scriva...il tema è quello...

da Luca 06/07/2020 12.44

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca nel giugno del 1990 si tenne un referendum per ABOLIRE la caccia e Maurizio Costanzo in TV teneva in mano una ALLODOLA e non un cinghiale per chiedere di votare SI ALLA ABOLIZIONE DELLA CACCIA!! Convissuto con gli animalisti senza problemi? Ma quanti anni hai? È proprio la caccia alla migratoria (Beccaccia compresa) che vogliono abolire! Ed è solo grazie al pedo elettorale del mondo venatorio italiano che ancora si caccia la migratoria! Chi rischia meno sono proprio i cinghialai. Prima di iniziare crociate deleterie per tutti almeno riflettete.

da Marco (che non caccia il cinghiale) 06/07/2020 11.18

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Con questo provvedimento gli agricoltori non hanno più bisogno dei cacciatori ora basterebbe abrogare la 842 per renderli felici.

da un cacciatore 06/07/2020 11.17

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

gli ambientalisti animalisti annessi e connessi non ci spaventano a percentuali elettorali stanno a fregnacce abbiamo storicamente convissuto con loro senza tanti problemi….poi sono arrivati i raccattoni che spacciandosi per utili cacciatori hanno allevato orde di porci perché loro vivono e prosperano solo trascinando un suino qua e un suino la….il fatto è che tutti sti porci che hanno allevato che anziché scavare come trattori nel loro giardino o nella loro proprietà mettono a ferro e fuoco paesaggio e collettività con il solo scopo di sto borsone che questi per 20 domeniche all'anno si devono trascinare a casa….poi questa gentaglia si è erta anostri rappresentanti in giro e ci ha costretto a pagare per legge i danni dei loro porci….e ora infine che tutti hanno smascherato questi nocivi raccattoni a differenza di prima che a parte ambientalisti andavamo in simbiosi con tutti...ora grazie a questi raccattoni siamo riusciti a farci odiare da tutti….i problemi sono molti certo...ma al di la dei problemi continuando a far scorrazzare nel paesaggio orde di porci che questi tutelano e allevano e a farci rappresentare da questi raccattoni all esterno ci stiamo praticamente autosuicidando da soli molto velocemente però...

da Luca 06/07/2020 10.52

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Giusto bene cosi Migratorista.....X Marco ormai la caccia gira solo intorno a loro e se siamo arrivati ad una "guerra" interna tra cacciatori e propio perchè c'è troppa disparità x loro le altre CACCE NON ESISTONO C'E' SOLO IL SUINO RISPETTO TUTTE LE FORME DI CACCIA MA QUESTI SI SONO "ALLARGATI" UN PO TROPPO.......

da MARCELLO64 06/07/2020 10.26

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ma veramente qualcuno crede che eliminati cinghiali e cinghialai la caccia risorga? A me va bene tutto, a me va bene che gli agricoltori abbattano i cinghiali (ma veramente vogliono abbatterli o vogliono farsi pagare per farli abbattere?), ma che il livello culturale dei cacciatori sia così infimo da credere che eliminata la caccia al cinghiale tutto siano salvi è deprimente. Senza cinghiali ci sarebbero MENO cacciatori e il fronte sarebbe più debole. Ogni cacciatore i meno significa un favore agli animalisti. Le guerre interne al mondo venatorio sono il MALE ASSOLUTO.

da Marco 06/07/2020 9.35

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Zona Alpi = Luca iscariota ! l'imbecille !!

da Flagg 2 UK 06/07/2020 8.40

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Amico Luca spesso noi cacciatori attribuiamo ad altri colpe non nostre quando invece ci siamo dentro fino al collo. I veri cacciatori onesti magari fiduciosi e/o indulgenti si sono accorti troppo tardi che questi porcari con le loro bravate hanno messo tutti noi nel tritacarne della pubblica opinione. Bisogna essere realistici, loro hanno giocato bene le loro carte infatti si sono dipinti come salvatori degli agricoltori, salvatori della caccia, guardini di parchi cittadini, città e campagne, strade e aeroporti sponsorizzato carne di suino e macellerie affiliate quando invece sono i veri e unici responsabili di tutte le malefatte di queste bestie da loro tanto amate. Sono riusciti la dove nessun altro era mai riuscito prima cioè; prendere per il [email protected]@@ politici e politica e di questo bisogna dargliene atto . Ora la piaga se pur puzzolente e in cancrena attira molte mosche parlamentari che non vedono l’ora di deporre le loro uova e non è per il borsone di ciccia ma per le poltrone e anche le più comode e redditizie. Se fosse per la sola politica sarebbe anche il male minore, purtroppo per gli onesti e veri cacciatori invece in questo putidrume ci si sono infilanti anche coloro che dovrebbero difendere la categoria dove invece è stato bandito il concetto “TUTTE LE CACCIA HANNO PARI DIGNITÀ E MERITANO PARI RISPETTO” vedendo, sostenendo,promuovendo solo la caccia al porco. Questa è la cruda realtà e facciamo bene a metterla in evidenza se non altro per far sapere all’opinione pubblica che ci sono caccia e cacciatori che non appartengono a categorie di esaltati che cagionano morti ogni anno. Avanti così Luca Grazie di esistere e di far parte di una categoria sana rispettosa della fauna e dei colleghi cacciatori.

da Migratorista 06/07/2020 3.07

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Fai pena. Somaro

da Chetati 05/07/2020 23.17

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Beh... Non rispondono a nulla sti 4 raccattoni perché sono una categoria scampanata e nociva e non hanno nessun tipo di argomentazione logica per esistere e per fiatare... A parte un disastrato che lancia insulti con nomi diversi nel disperato tentativo di apparire multiplo ma da testa di somaro dato che scrive con una sintassi da analfabeta si fa scoprire anche dal gatto anzi dal porco.... Cmq abbiamo ottenuto 2 risultati... Uno se ci rivolgiamo alla collettività e facciamo capire chi siamo noi e chi sono questi becchini della caccia che viaggiano trascinando un immancabile borsone di suino e nel mentre ci rappresentano pure almeno facciamo chiarezza.... E due abbiamo protetto gli agricoltori (storici amici) dalle scempiaggini cosmiche che avrebbero sparacchiato sti 4 raccattoni sul tema dell articolo, infatti se questi fiutano un contraddittorio (a parte il disastrato che si firma con nomi diversi facendo le meschine figure che gli spettano) scappano come sorci semplicemente perché non hanno basilari nozioni di sintassi non hanno basilari nozioni di grammatica e soprattutto non hanno nessuna argomentazione logica per esistere...

da Luca 05/07/2020 21.59

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca asciali andare che questi puzzano come i loro beniamini.

da Migratorista 05/07/2020 20.44

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ovvio... Se gli toccano il borsone che si trascinano alla domenica a questi si sbranano da soli dopo due sere che la bilancia non li premia e evaporano....comunque per i fenomeni da contenuti profondi i contadini umbri possono raccattare in autonomia i porci... O non possono perché i porci guai a chi li macella prima perché la macelleria dei raccattoni apre a settembre e nel frattempo i porci scorrazzato e guai a chi li tocca?????il tema specifico è questo...

da Luca 05/07/2020 18.55

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ah Luca è una battaglia persa speriamo che adesso con i contadini che possono fare anche da soli ci sia un serio numero in meno di suini poi voglio vedere quante squadre e braccate resisteranno.....MENO SUINI MENO SOLDI PIU' SPESE.......

da MARCELLO64 05/07/2020 18.36

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Mi sa che l idiota che spiaccica fregnacce in un traballante italiano da analfabeta e poi cambia nome da tipico infametto raccattone e' 1 solo... ma dato che lo hanno capito tutti che importa... Ma poi lasciamo stare le offese.... La sostanza è un altra, caro somaro disastrato raccattone, la sostanza sono gli argomenti giusto.... Quindi largo agli argomenti del tema.....I contadini umbri possono arraffarsi i porci che i raccattoni hanno allevato, in autonomia prima che i raccattoni a settembre aprano la macelleria e inizino il raccatto si... Oppure no??????

da Luca 05/07/2020 18.29

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Sei in errore Flagg 2UK.

da Zona alpi 05/07/2020 17.39

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Il saggio sacente /Luca sei grande/ Zona Alpi è sempre lo stesso idiota Luca iscariota il flagello del blog!! Flagg e smettila psicopatico!!

da Flagg 2 UK 05/07/2020 17.27

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

da il saggio per il saccente 05/07/2020 17.23

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Concordo

da Zona alpi 05/07/2020 17.01

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca non te la prendere. Essere offesi da questa manica di esaltati e disonesti fino al midollo che non si vergognano di far pagare i danni dei loto porci a tutte le categorie dei cacciatori, è un complimento. Sappiamo tutti chi sono e come si comportano questa marmaglia di esseri con la fauna e con gli altri cacciatori.

da Luca sei un grande 05/07/2020 16.51

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

per il solito raccattone che visti gli argomenti che ha la sua categoria continua a scrivere commenti offensivi cambiando nome per far capire che sono tutti con lui....tutto il mondo sta con questo disastrato..... Ma stai facendo la figura del somaro cosmico e la fai fare pure agli scovaporci... In più ti appelli alla redazione da tipico infametto tipo lo dico alla maestra ber bannate chi scrive cosa non ti piace... Ma che stai a fa disastrato... Tu non dovresti essere bannato dovresti essere obbligato a scrivere 100 commenti al giorno visto quanto sei somaro ti sganasciano dietro pure i muri altro che porci... Ma poi si ripete... visto che hai argomenti solidi e variegati somaro, I contadini umbri possono arraffarti i porci che hai allevato prima che a settembre apri la macelleria e così raccatti di meno.... si.... O no??????

da Luca 05/07/2020 16.43

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ma che stai a fa offendi... Ma tu saresti divertente invece... A raccattone!!! Possono raccattare i porci gli agricoltori umbri si o no????? Tu che argomenti ai a parte offendere e ululare sudaticcio mentre trascini un suino la domenica.... Quindi ci tocca compatire il tuo stato di disgrazia ma in compenso ci divertiamo per le tue fregnacce da analfabeta che ci fanno sganasciare. Poi ripeto il tema non sono io e stai tranquillo che settembre si avvicina così raccatti e ti calmi...Il tema è questo sei d'accordo raccattone che gli agricoltori umbri ti arraffino I porci prima di settembre quando tu apri la macelleria... Visto che io non ho argomenti e tu si deliziaci con le tue fregnacce ma sul tema... Raccattone.

da Luca 05/07/2020 15.59

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Argo ..speriamo presto lo taccia. È noioso come una scoreggia vestita.

da Peti 05/07/2020 15.37

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Dato lo zoppicante italiano abbinato alla solita profondita concettuale da semianalfabeta devo dedurre che il commentatore è il solito che da buon infametto usa nomi diversi... Per me è lo stesso... Parli di concetti???? Ma guarda che il fatto che qualche raccattone non abbia ancora spiattellanto le solite fandonie contro gli agricoltori e solo perché qualcuno fa capire alla gente chi siete e vi toglie la maschera dei cacciatori.... Ma poi che state a scrivere fregnacce a me????? Parlate del tema.... Vi fa piacere che gli agricoltori i selettori I proprietari vi tocchino i porci prima che a settembre aprite la macelleria????? Vi va piacere si o no....Non state a scrivere fregnacce dai....siete i becchini della caccia perché con questo insostenibile raccatto ci state rovinando a tutti... E in più non centrate mai il tema... Siete amici degli agricoltori umbri????? O siete amici dei porci????? Il tema è questo.. Non io..

da Luca 05/07/2020 14.19

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

non è colpa sua,bisognera'sopportarlo con i suoi sproloqui ripetuti all'infinito fin quando qualcuno(redazione)lo mettera'a cuccia come altre volte,solo cosi sparira' per un po' per poi ricominciare con la sua tiritera.

da argo 05/07/2020 12.43

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Se spariscono i cinghiali rimangono i cacciatori.

da Zona alpi 05/07/2020 10.27

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Il minus di luca non ha ancora capito che se finiscono i cinghiali la caccia chiude e poi i suoi polli colorati ogm se lì da in faccia

da Vai Luca sbatti il grugno 05/07/2020 10.01

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

..e non siamo la solita persona che scrive a consigliarti di rivolgerti da un buon psicologo. Tua moglie deve avertene fatte passare delle brutte con qualche cinghialaio delle tue parti. Per lei delle belle sicuramente

da spiegazione a questa psicosi 05/07/2020 9.47

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

no non né ha, questo a battuto la testa non solo da bambino ma ripetutamente per cui conosce soltanto una decina di parole che compongono qualche frase e le ripete continuamente...purtroppo.

da argo 05/07/2020 8.17

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca, abbiamo capito il concetto. Hai altre idee oltre all’odio contro la battuta al cinghiale? Sei monotono.

da Poche idee ben confuse 04/07/2020 22.44

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Il fatto è questo facciamoci sentire... I cacciatori siamo noi.... Il mondo agrario vuole aprire la macelleria di questi 4 raccattoni in estate perché non ne può piu'????? Siccome la macelleria che hanno creato questi coincide col campo privato di qualche contadino anche se a settembre il questi raccattoni si trascinernno a casa un borsone di pezzi di porco mezzo chilo più leggero bene!!!!! Che I contadini aprano la macelleria in autonomia che lo facciano!!!!!!! Noi cacciatori non siamo altro che contenti!!!!!!!abbattendo più porci possibile danno una mano a loro e a noi!!!! il mondo agrario e rurale e per definizione una categoria amica e occorre vivere in simbiosi con loro... Questi 4 raccattoni organizzati in squadracce di rambetti ululanti che viaggiano con un indispensabile borsone al seguito e da 20 anni ci rappresentano in giro spacciandosi per noi, a forza di farci odiare da tutti ci fanno estinguere come i dinosauri!!!!! e in contemporanea ci fanno pure da 20 anni pagare i loro danni da porco!!!!! Bravi agricoltori dell unbria prendete e arraffate prima che arrivino a settembre sti 4 raccattoni, visti i danni che subiti e la proprietà che possedete. Noi cacciatori veri siamo con voi.

da Luca 04/07/2020 20.17

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca te hai problemi seri. Curati.

da Togliete i commenti di questo individuo 04/07/2020 19.21

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Vai Luca, continua a farli neri.

da Zona alpi 04/07/2020 17.31

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Bravo Luca estirpare la razza, cinghialai compresi. Risorgerà la caccia.

da SOS 04/07/2020 16.12

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Amico l Italia è famosa per monumenti e agricoltura....Non per porci e per i raccattoni della domenica che si dispongono tra i sentieri in squadracce ululati infilate in sudaticce uniformi maculate!!!!! Devastare il paesaggio comune e le colture e' follia pura... Farsi amici di porci e raccattoni che sono i principali protagonisti delle devastazioni di paesaggi e colture non mi sembra una grande idea non trovi???? Poi se addirittura questi raccattaporci che si aggirano furtivamente tra la macchia trascinando a stento un sacchetto e di pezzi di suide maleodorante si intrufolano nella tua categoria e ti costringono a pagare i loro danni da porco e soprattutto si ergono a tuoi rappresentanti all esterno tu che ne pensi????? Io preferisco essere amico di agricoltori biologi sindaci escursionisti ecc ecc che di questi raccattoni.... A me avallare le teorie oscene di questa gentaglia da porco non sembra una grande idea... se il fine è la prosperità di noi cacciatori ovviamente...

da Luca 04/07/2020 14.19

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Caro Luca magari se eliminando i cinghiali e i cinghialai risolvessimo tutti i problemi della caccia. Non è così facile, purtroppo.

da Mino 04/07/2020 13.51

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Il tema è caccia + agricoltura.... I cacciatori sono i secolari amici del mondo rurale e agrario... Poi sono comparsi i porci gli allevatori di porci e i raccattatori di porci... Da allora i cacciatori sono stati detestati dal mondo agrario... Poi si sono aggiunte decine di altre categorie che hanno odiato noi cacciatori per colpa di questi raccattaporci... sindaci...paesaggisti...escursionisti...automobilisti...ora anche i politici stanno iniziando a schifarci e il che è tt dire.... E quindi???? Bisogna scrivere fregnacce cosmiche tipo che gli agricoltori non devono toccare i porci perché la macelleria è l esclusiva dei raccattoni e apre seconda domenica di settembre a questi che arrivano organizzati in squadracce a iniziare a mascellare.... Oppure il campo è ancora dell agricoltore... La caccia è del cacciatore.... E il paesaggio è di tutti....I muretti a secco e i sentieri sono dei turisti..... per star meglio tutti la via e una sola defenestrare i porci e questi raccattaporci... Se sparisce una delle due categorie nocive l altra si scioglie come neve al sole... E tutti gli altri prosperano come prima che arrivassero a far disastri e a trascinare borsoni!!!!!!

da Luca 04/07/2020 12.58

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca luca, se pensassi un pochino ai cazzi tuoi? hai rotto ! non se ne può piuuuuuuuuuu

da Alfredo 04/07/2020 12.03

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Frank sempre il solito... Noi cacciatori siamo secolari amici degli agricoltori e del mondo fino a quando non siete comparti voi con al seguito i vostri borsoni e i vostri porci da allora ci detestano.... Ma poi che stai sempre a scrivere fregnacce non è che un cingjialetto fa un buchetto in un prato!!!!! i fagiani e le lepri a differenza di te e dei tuoi porci che io sappia non causano dissesto idrogeologico scavando come trattori 365 notti all anno incidenti mortali predazioni delle colture devastazione dei muri a secco che sono peraltro attrattiva turistica UNESCO per cui l Italia è famosa nel mondo (non siamo famosi per i porci) danni da pagare ecc ecc ti sembra uguale Frank????? No perché se ti sembra uguale te li raccatti tutti vivi i tuoi porci non nei borsoni la domenica sera a mo di trasformazione del nostro ambiente nella tua macelleria e te li porti a pascolare nel tuo giardino dato che ti piacciono tanto.... Così ti scavano nel prato...

da Luca 04/07/2020 12.02

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ora i cinghiali perché danneggiano i prati,a seguire i fagiani perché in autunno mangiano l'uva,poi le lepri ché in inverno rosicchiano la corteccia delle giovani piantine.Questo assomiglia molto al gioco di sfogliare la margherita.Solo quando avremo privatizzato la caccia allora la selvaggina non farà più danni.

da Frank 44 04/07/2020 10.55

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Mauro hai ragione... Ma se continuiamo a farci rappresentare da questi ci facciamo detestare da tutto il pianeta... E vero senza porci o con pochi porci questi appena il loro borsone che si trascinano perde peso si sbranano tra di loro da soli e poi evaporano come neve al sole... Pero nel mentre ci rappresentano...E alla collettività lasciano paesaggi devastati, colture saccheggiate, squadracce domenicali che col turismo si ergono a proprietarie della macchia e dei sentieri, incidenti mortali e non.... Senza dimenticare i danni dei loro porci che dobbiamo pagare noi cacciatori....questi per la caccia sono personaggi tossici e deleteri che non hanno nessun effetto positivo alla lunga anzi si sono intrufolati e mo ci distruggono... Infatti vedrai nei commenti a seguire come sbaveranno imbufaliti contro gli agricoltori tradizionali amici secolari di noi cacciatori.... Questa gentaglia da porco li detesta perché pretenderebbe che si facessero devastare i campi e stessero zitti senza nemmeno toccargli uno porci che allevano così alla domenica arrivano si piazzano in squadracce e si trascinano a casa il loro immancabile borsone di pezzi di suino.... Ma pensa un po'....

da Luca 04/07/2020 7.46

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

luca parole sante......però sai che se i cicciaioli vanno a cinghiale ,almeno in quel periodo della stagione non ci ritroviamo scorribande alla stanziale vedi settembre che succede:::mattanze di fagiani e lepri.cmq condivido che il contadino possa intervenire

da Mauro 03/07/2020 22.32

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Frank ancora tu... Troppo forte... Io invece del cynar ticonsiglio il carciofo quello ligure... spinoso... Cmq sia rispondete al tema vi piace che i contadini ammazzano i porci????? A noi cacciatori si perché l ambiente sarà più sano non ci incolperanno di devastazioni e incidenti non ci odierà no più e soprattutto non scuciremo più denari per pagare i vostri danni da porco!!!!!! A voi che passate la domenica a scorrere i suoni questa cosa non vi piace perché la prospettiva di trascinarmi a casa la domenica sera un borsone più leggero vi fa imbufalire e se il borsone non pesa voi con la caccia sparite assieme ai vostri porci.... La differenza fra noi e voi e questa.... Noi non abbiamo bisogno di devastazioni incidenti danni e borsoni da strascicarsi furtivamente a casa!!!! Perché ve la prendete tanto.... Basta che scrivete la verità e nessuno vi dice niente... Certo che se invece raccontate fandonie....

da Luca 03/07/2020 21.04

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Grande Luca, sono d'accordo.

da Zona alpi 03/07/2020 20.59

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Ma invidia di cosa? Forse dalle tue parti perché è a numero chiuso. Da noi per entrare in una squadra basta volerlo.

da Solo che ci fanno schifo 03/07/2020 20.25

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Attento Luca perché l'invidia,oltre che a far sragionare, a poco a poco corrode il fegato.Ti consiglio di bere molto Cynar.

da Frank 44 03/07/2020 20.01

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Rino quando imparerai a scindere tra onestà del cacciatore.... e demagogia da battaglia del borsone con annessi danni collaterali quali devastazioni incidenti ecc ecc di chi passa la domenica organizzato in branchetti a rincorrer dei maiali????mai....

da Luca 03/07/2020 20.00

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Luca quando imparerai l'educazione? mai ?

da Rino 03/07/2020 19.32

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

X redazione grazie... Il mio primo commento rappresenta lo stato attuale della caccia compromesso da certi personaggi che atteggiandosi da cacciatori si aggirano là domenica per il paesaggio organizzati in branchetti... Poi data la mancanza di argomenti che a confronto il generale aperol pappalardo e i terrapiattisti sono premi nobel... Questa gentaglia da branchetti altro non può fare che offendere...

da Luca 03/07/2020 17.36

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Caro roma sud sono ben altri quelli da cestinare anzi da buttare proprio nel cesso e non sono quelli che aborrano i cinghialisti. La democrazia rossa di buon senso chiudere perché certe verità vengono alla luce? Se non ti garba non venirci tu, noi non ne sentiremo la mancanza.

da Saluti e baci 03/07/2020 17.05

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

REDAZIONE BIGHUNTER.IT. COMMENTO RIMOSSO

da Luca 03/07/2020 15.38

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

Cara redazione se non c'è intelligenza nell'uso di questo strumento di comunicazione, meglio chiuderlo.

da BUON SENSO SALTAGLI ADDOSSO 03/07/2020 15.25

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

ma chi è sto pazzo? redazione cestinare subito questo maleducato!

da Anzio 03/07/2020 14.54

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

REDAZIONE BIGHUNTER.IT COMMENTO RIMOSSO

da ah ah ah 03/07/2020 14.05

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

A PARTE LA PAROLACCIA IL COMMENTO CHE PRECEDE SAREBBE DA STAMPARE E APPICCICARE SULLA FRONTE DI STI 4 RACCATTONI CHE SI AGGIRANO FURTIVAMENTE IN SUDATICCE UNIFORMI MACULATE NEL NOSTRO PAESAGGIO ALLA DOMENICA AL DISPERATO RACCATTO DI BORSONI DI PEZZI DI SUINO DA TRASCINARSI A CASA E CHE SI SPACCIANO ALLA COLLETTIVITA' PER CACCIATORI!!!!!!!!!!!!!!!!!!ALLA FACCIA LORO E DEI LORO PORCI CHE SI RACCATTANO E MENTRE CONTEMPORANEAMENTE LI MANDANO FUORI CONTROLLO CON LEGGI ASSURDE CHE GLI CONCEDONO L'ESCLUSIVA DELL'ALLEVAMENTO E LA MACELLERIA DA 20 ANNI...E INVECE A NOI CONCEDONO DEVASTAZIONI INCIDENTI E DANNI DA PORCO DA PAGARE!!!!!!!!!!!!!!!!RACCATTONI!!!!!!!!!!

da Luca 03/07/2020 13.19

Re:Umbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorie

FINALMENTE FINISCE LA MAFIA DI QUEI QUATTRO [email protected]@I CON IL DECRETO ! Ora agricoltori fatevi furbi e fatevi pagare dai cacciatori per venire da voi ! organizzate le governe, questo è business onesto e giusto! io sono il primo a pagare per venire da voi! fuck volontari! fuck !

da Peppe 03/07/2020 11.47