Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Livorno: urgenti modifiche caccia selezione e cinghialeContenimento fauna. Centro-destra abbandona CommissioneValle della Canna, da Bruxelles i complimenti di Dreosto ai cacciatoriLegge Toscana. Cct soddisfattaCCT: approvata riforma legge caccia ToscanaUmbria: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Francia, nuovi MinistriToscana. Cinghiale in braccata aree non vocate, piani cervidi e mufloneApprovato Calendario venatorio 2020 - 2021 BasilicataTar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al Mezzano

News Caccia

Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori


lunedì 1 giugno 2020
    

 
 
 
“La nota trasmessa giovedí scorso dal Ministero dell’Ambiente alle Regioni e all’ISPRA, con la quale s’invitano gli enti a stoppare il prelievo di moriglione e pavoncella, continua sulla strada della sconcertante autarchia, già vista nella vicenda Key concepts. La paventata procedura di infrazione da parte dell’UE é del tutto pretestuosa e di chiaro indirizzo politico anticaccia” dichiara piccato da Bruxelles, l’On. Marco Dreosto, vicepresidente dell’Intergruppo parlamentare caccia e biodiversitá.
 
“La lettera a suo tempo trasmessa dalla Commissione UE agli Stati membri, dava infatti un mero indirizzo, fra l’altro vincolato all’adozione di piani d’azione sulle specie e non prevede l’apertura di alcun provvedimento d’infrazione. Semmai il Ministero ci dica perché in ben sei anni dalla procedura EU PILOT 6955/14 non sia stato adottato un piano nazionale per il moriglione e quali azioni abbia intrapreso a tutela della pavoncella, considerato che il controllo dei predatori e le pratiche agricole sfavorevoli - e non la caccia - risultano essere i fattori limitanti prioritari, indicati dallo stesso Piano d’Azione Internazionale Multispecie” conclude Dreosto.
 
 
 
Della stessa opinione il collega Massimo Casanova, che rincara dicendo “trovo vergognoso e inaccettabile da cittadino e da cacciatore, che il Ministero pensi a chiudere la caccia ad alcune specie in un periodo cosí drammatico per il nostro paese. Le prioritá sono altre anche in materia ambientale, visto lo stato di degrado in cui versano gli habitat e zero interventi per porvi rimedio, gli unici che mettono in atto azioni di ripristino ambientale sono i cacciatori stessi” sottolinea l’Eurodeputato, che aggiunge “intervenga invece il Ministero proponendo al Governo provvedimenti rivolti a migliorare e semplificare il controllo delle specie opportuniste come il cinghiale, che sta diventando un vero flagello per gli agricoltori, mettendo a rischio la stessa biodiversitá”.

Leggi tutte le news

41 commenti finora...

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

E perchè non ce ne stiamo a casa un paio di anni senza pagare tasse, lasciamo che gli ungulati si moltiplichino a dismisura...così, per vedere l'effetto che fa...

da Giovanni59 04/06/2020 11.38

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Non è solo questione di governo. Qui, al ministero dell'ambiente, ci sono dietro sempre i soliti. Da anni ormai. Oggi, in più, aldilà del ministro che poverino faceva un altro mestiere e di politica non se ne intende, c'è quel Pecoraro Scanio che per interposta persona (un tale che si è dimesso da presidente della LIPU perchè fare il capo della segreteria del ministro rende di più) prosegue nella sua politica di massacro della caccia, che serve per nascondere tutti i guasti dell'ambiente che nessuno, soprattutto al ministero dell'ambiente, ha mai voluto affrontare seriamente. Avete un'idea di quanti soldi girano intorno ai rifiuti? Intorno all'agricoltura di rapina? Intorno alla speculazione fondiaria? Intorno all'attività industriale che sfrutta e ricatta la gente che lavora e la fa morire di cancro? Vi dice niente l'Ilva? L'unico che la combatteva (per fare il sindaco di Taranto, fra l'altro) era quel Bonelli (0,0virgola di consensi) che solo a vederlo ti veniva da toccarti sotto. Il resto, a destra e sinistra hanno continuato a mangiare soldi dello stato a gogò, infischandosene della salute della gente.

da Aurelio P. 04/06/2020 9.56

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Drammatico per il nostro paese è che esiste massimo casanova, plurindagato...faccia da beone

da estinsione in atto 04/06/2020 8.37

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Il ministro Costa si comporta da animalista integralista nei confronti dei cacciatori e della caccia in generale. Il ministro Costa è ministro dell'ambiente, parola che forse il ministro non conosce o non interpreta correttamente, perchè è sull'ambiente che si deve intervenire,sui glifosati usati in modo spregiudicato in agricoltura,sulla regimentazione delle acque che d'inverno ci sommergono e d'estate mancano ,l'inquinamento del suolo e delle falde acquifere, le monocolture senza rotazione dei terreni che si desertificano ecc.ecc., a questo dovrebbe pensare e agire il ministro dell'ambiente e non a tediare i cacciatori (che sono di aiuto all'ambiente) per fare felice forse lui e quei incompetenti,ignoranti presuntuosi oltre che arroganti e saccenti degli animalisti, che nulla fanno per l'ambiente e per il sociale. E' doveroso che questa politica cambi e faccia spazio a persone intelligenti e competenti.

da bretone 03/06/2020 9.25

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Follie Italiane. Costa e anticaccia e pensa solo a distruggerci a far i stufare in tutti i modi. Che le opposizioni presentino una mozione di sfiducia per il suo comportamento non in linea con le attese del paese per il suo mandato. Chi vuole i voti dei cacciatori e fra all'opposizione faccia qualcosa

da Davide 02/06/2020 23.01

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Ma i studi federcaccia che hanno rivoluzionato il modo di fare i calendari? Le scartoffie dell'ufficio sgabuzzino sui migranti del pilaris?

da legambiente una di noi!! 02/06/2020 20.49

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

X Lisandru,e non solo. Vedere nota Fidc datata 1-6-2020 ed inviata a tutte le regioni italiane e alle province autonome. Su motore ricerca indicare :FIDC.

da LOREDANO-BOLOGNA 02/06/2020 17.04

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

l ambiente vallivo è solo per gente snob con tanti soldi oppure qualche fortunato residente che ha libero accesso a territori ottimi per questa caccia. poi c'è il problema dei registratore solo il 5% fischia ( ma se c'è uno con il registratore hai voglia a fischiare) ma siete mai stati in territorio libero a caccia di anatre? ma è una specie di concerto in DO maggiore dove non c'è scampo per nessuno! Dopo ci si lamenta se chiudono qualche specie.....

da Mario 02/06/2020 10.55

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Buongiorno ,utile sarebbe un commento dal dott.Sorrenti su argomento,giusto per capire se esistono studi moderni ,da utilizzare durante stesura calendari venatori. Grazie in anticipo

da Lisandru 02/06/2020 9.23

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Per paolo le cartucce la maggior parte si raccolgono non ti dico quello che si trova nelle campagne e non si caccia per noia e la mia vita caccio da generazioni l imbecille purtroppo lo trovi in tutte le categorie a quello bisognerebbe strapparlo il porto d armi

da Beccaccia 70 02/06/2020 8.03

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Parlate di ambiente ma nessuno di voi raccoglie le cartucce sparate, non sono contro la caccia in se, se hai fame caccia, ma voi cacciate per noia e questo non deve essere permesso.

da Paolo. 02/06/2020 5.56

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Chi si rivede,il famoso LUCA IL BEOTA ,che mi pare sia sempre più idiota. Non ha ancora imparato a scrivere cose serie ed in italiano.

da Pasquino 1 02/06/2020 1.51

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Che grande governo... Abbiamo un paese in ginocchio, economia rasa al suolo, povertà e disoccupazione galoppante, la giustizia un colabrodo e loro, i grandi, le menti, pensano a rompere il caxxo ai cacciatori. Ma andassero a fanc.... Tutti. Io a caccia vado e ci andrò sempre. Finché ne avrò voglia e forza x andare.

da Hunter74 01/06/2020 23.02

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Meno male è della lega..... Ma i coglioni esistono in tutti i partiti. Questo perché non è un cacciatore, lui la mangia la selvaggina la mangia al Ristorante. C'è anche che ci vive con la caccia... Quindi v a f. off

da Vittorio Manzi 01/06/2020 21.13

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Meno male è della lega..... Ma i coglioni esistono in tutti i partiti. Questo perché non è un cacciatore, lui la mangia la selvaggina la mangia al Ristorante. C'è anche che ci vive con la caccia... Quindi v a f. off

da Vittorio Manzi 01/06/2020 21.13

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Meno male è della lega..... Ma i coglioni esistono in tutti i partiti. Questo perché non è un cacciatore, lui la mangia la selvaggina la mangia al Ristorante. C'è anche che ci vive con la caccia... Quindi v a f. off

da Vittorio Manzi 01/06/2020 21.13

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

La solita carta straccia fatta da incompetenti per far contenti 4 animalari sfigati. Finché ci sono questi incapaci possiamo stare tranquilli

da PaoloBg 01/06/2020 21.09

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

MA VEDETE CHE VOI SIETE FUORI CON I TEMPI LA BECCACCIA MIGRATORIA IN ITALIA LA CHIUDETE PRESTO. QUANDO POI NELLE CASE DA CACCIA IN TUTTA EUROPA SENZA FARE NOMI SI CACCIA FINO AL 30 SETTEMBRE A 25 EURO AL CAPO IN PIU VITTO ALLOGGIO CIRCA 1500 4 GUORNI PIU VIAGGIO AEREO COME VEDETE TUTTO QUESTIONE DI SOLDI. LORO SI NOI IN ITALIA NO.

da Gabriele Trapasso 01/06/2020 20.22

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Luca suca...

da Marco anatidi 01/06/2020 20.16

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Luca io ti capisco, ti comporti così perché sei solo un povero emarginato la soluzione per il tuo problema è l'impiccagione!

da Davidò 01/06/2020 19.52

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Quando avrò bisogno di consulenza giuridica ad un certo livello, nonché riterrò opportuno e doveroso procedere ad aggiornamenti in materia di diritto dell'Unione Europea, La consulterò sicuramente, data la Sua altissima preparazione, anche nello scritto in Italiano.

da Da Federcacciatore 01/06/2020 19.51

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

bittle juice il ministero ambiente non può restringere un fico, ci ha già provato con la pre apertura alla tortora e con le stesse due specie l'anno scorso....risultato: le regioni continuano a fare la pre apertura alla tortora e a mettere cacciabili moriglione e pavoncella. Adesso fatti due fazzoletti con la lettera del ministero

da Shooting time 01/06/2020 19.33

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Luca ma a te chi ti ha invitato il fucile te lo infili tu brutto zozzo porco e animale ,vergognati gente come te non e degna di stare in mezzo a persone civili ,.....

da Requiem in pace 01/06/2020 18.58

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Ma perche voi cacciatori non prenndete quel fucile, ve lo infilqte in culo e fate fuoco? Tantobde stronzi è pieno ip mondo, di animali no

da Luca 01/06/2020 18.34

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Fender cacciatore forse ti sfugge,semplicemente perché non ci avete mai capito un cazzo,che il miniambiente puo' restringere quanto vuole,perché le direttive sono il livello minimo di tutela,e lo stato può restringere quanto gli pare sotto la soglia minima data dalla direttiva.uno come Dreosto con il suo curriculum ,sarebbe meglio si occupasse di cose europee ,non di cose italiane come la caccia che non sono cosa che gli compete ne che evidentemente conosce.

da Bittle juice 01/06/2020 17.18

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

A QUESTI PIDOCCHI VA SCHIACCIATA LA TESTA!!!! VIVA LA LBERA CACCIA IN LIBERO TERRITORIO.

da ANTOINE64 01/06/2020 16.14

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

A QUESTI PIDOCCHI VA SCHIACCIATA LA TESTA!!!! VIVA LA LBERA CACCIA IN LIBERO TERRITORIO.

da ANTOINE64 01/06/2020 16.14

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Dico io invece di trovare i giusti rimedi per le due specie in Italia.. Cosa fa il ministro tac.. Chiude la caccia.. Incompetente a dir poco perché non è il suo compito.. È proprio vero invece che egli sia amico degli anticaccia goo home government

da Giuseppe69 01/06/2020 16.00

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Cosa pretendete da un ministro che dovrebbere essere superpartes;invece si fà fotografare con una maglietta con la scritta "io stò con M49" Quando questo signore dà le dimissioni e si porta dietro tutto il suo enturage è sempre tardi!!!! N.B:QUESTO SIGNORE SA'ALMENO RICONOSCERE LA PAVONCELLA, DA UN MORIGLIONE?????

da Fucino Cane 01/06/2020 15.58

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Il fiume Sarno in Campania con le acque più inquinate d'italia con la sospensione delle attività industriale è diventato con acque talmente limpide che te le puoi bere, hai capito faccia di emme !!

da fate schifo 01/06/2020 15.18

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

per vai vai le ricordo che ci sono infrazioni che versiamo da anni riguardanti la depurazione di acque nere di circa correggetemi se sbaglio qualche migliaio di città e non so chi se ne deve occupare credo il ministero anticaccia non ricordo poi le infrazioni che sono da addossare hai cacciatori non le ricordo proprio forse erano sui roccoli?????

da Mauro 01/06/2020 14.58

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

In tanto questi ce se in chiappettano piano piano ......

da Michele 01/06/2020 14.47

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Propongo di cambiare il nome del MINISTERO DELL'AMBIENTE in MINISTERO CONTRO LA CACCIA , visto che per l'ambiente ha fatto e fa praticamente nulla !

da Pasquino 1 01/06/2020 13.44

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Ma ci sono i 5 stelle cosa vi aspettavate niente manco in relazione all ambiente sono inutili pensano con la testa di Grillo

da Gra 01/06/2020 13.36

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

x vai vai...a quel paese !! ti attacchiamo a te al chiodo! ah ah ah

da ah ah ah 01/06/2020 13.11

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Pensavo che avendo l'impegno con le biciclette e monopattini non trovassero il modo per rompere ancora là balle ..... 125 milioni di euro per incrementare biciclette e monopattini.......che vergogna.....mentre per via del virus famiglie intere senza sussidio ...padri di famiglia che non sanno più dove sbattere la testa.....ho vergogna per loro !

da Tuzzabanchi Nicola 01/06/2020 12.52

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

E’ un film già visto........ complimenti....!!!!

da Massimo 01/06/2020 12.17

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Dreosto, fai meglio a stare muto e rassegnato, visto che già in passato le procedure di infrazione ce le avete fatte prendere eccome per via delle belle pensate vostre e dei vostri amici cacciatori. E idem per Casanovo: se le priorità sono altre, comincia te a dare il buon esempio e appendi il fucile al chiodo, vai!

da Vai vai 01/06/2020 11.36

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Andiamo a Roma...

da Lui 01/06/2020 10.49

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Siamo alla frutta. Un ministero dell'ambiente che convive da decenni con le ecoballe; che di eco hanno solo il puzzo, che ammorba le campagne circostanti, e con una subalternità alla chimica, soprattutto per le dirette competenze, agricoltura e tutela delle acque interne in primo luogo. Mentre a Bruxelles si stanno interrogando su come recuperare gli habitat perduti (newdeal green), e speriamo che ci sia gente più responsabile (il rialzo al 30% delle aree Natura 200 dio non voglia che lasci adito alle interpretazioni sulla possibilità di vietarvi la caccia) e questi scimuniti insistono sulle cavolate.

da Altiero S. 01/06/2020 10.40

Re:Da Ministero Ambiente nuovo atto contro i cacciatori

Bene On.le Dreosto, considerato il peso della U.E. sull'attuale compagine governativa, eccepisca formalmente, al di la del risultato, ogni richiesta restrittiva e verosimilmente illegittima, fatta dal nostro Ministero dell'Ambiente, che vada oltre le Direttive.I problemi dell'ambiente sono ben altri e non la caccia a due specie i volatili.

da Da Federcacciatore 01/06/2020 10.16