Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Livorno: urgenti modifiche caccia selezione e cinghialeContenimento fauna. Centro-destra abbandona CommissioneValle della Canna, da Bruxelles i complimenti di Dreosto ai cacciatoriLegge Toscana. Cct soddisfattaCCT: approvata riforma legge caccia ToscanaUmbria: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Francia, nuovi MinistriToscana. Cinghiale in braccata aree non vocate, piani cervidi e mufloneApprovato Calendario venatorio 2020 - 2021 BasilicataTar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al Mezzano

News Caccia

Molise. Il Wwf contesta la riapertura


martedì 5 maggio 2020
    

 
 
Con un esposto al Prefetto il WWF ha chiesto la sospensione dell'Ordinanza del Governatore del Molise Toma, con la quale sono prorogate fino al 17 giugno le disposizioni in atto. In particolare:
 
1 - Lo spostamento all'interno del territorio regionale per lo svolgimento delle attività di pesca e caccia (ivi compresa l'attività di addestramento cani) e il loro espletamento sono consentite,  in quanto "finalizzate all'autoconsumo familiare e come forma di integrazione reddituale per fronteggiare al fabbisogno alimentare familiare", oltre che  nel pieno rispetto delle norme contenute nel DPCM del 26 aprile 220 e  di tutte le disposizioni legislative e provvedimentali che ne regolano la disciplina, alle seguenti condizioni: a) che siano effettuate non più di una volta al giorno, nella fascia oraria compresa fra le 6:00 e le 20:00; b) che siano effettuate da massimo due componenti per nucleo familiare; c)   che sia rispettato nei confronti delle altre persone il distanziamento di almeno due metri; d) che si utilizzino dispositivi di protezione individuale (mascherina e guanti).
 
- 2. In sede di controllo da parte degli organi di polizia è fatto obbligo ai soggetti di cui al comma 1 di esibire il titolo (tesserino e/o licenza)  legittimante l'esercizio delle predette attività e l'attrezzatura all'uopo necessaria.

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Sarebbe anche il caso finalmente di fare qualche indagine per vedere come spendono/hanno speso i denari pubblici che ricevono/hanno ricevuto e come gestiscono/hanno gestito i vari enti parco nei quali si sono fatti eleggere. Non c'è, per caso, qualche magistrato intellettualmente onesto in grado di fare qualche verifica? Grazie saluti

da Fabio 06/05/2020 8.03

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Quando spariranno sti zombi. Questa è un'altra associazione mangiasoldi che dovrebbe autofinanziarsi con le tessere e gestire solo le oasi del WWF.

da Mark 58 05/05/2020 21.23

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Sono parassiti...falliti nella vita e nel lavoro....andassero a pulire boschi e a piantare alberi....naturisti da salotto

da Ligure 05/05/2020 21.23

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

WWF dove eravate quando la gente aveva bisogno di voi in questo periodo.non ho avuto notizia che qualche vostra associazione abbia fatto un po di beneficenza per la situazione. Anzi avete avuto il coraggio di chiedere anche soldi allo stato. Ma non vi vergognate. Dovete sortire dalle palle.

da Jo 05/05/2020 19.20

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

wwf mantenuto andate a lavorare non ...appena andare in televisione...noi noi schifezze

da lipu 05/05/2020 17.16

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Ma dove vivete, ma perché non ve la prendete con chi ha causato l'inquinamento dei nostri fiumi e laghi diventati fogne a cielo aperto, per non parlare dei tanti impianti eolici che hanno violentato il nostro, un tempo bellissimo territorio? Volete distogliere l'attenzione della gente dai veri problemi ambientali incolpando sempre noi cacciatori.

da Tordo molisano 05/05/2020 17.08

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Survival International: "Schiacciante indagine ONU condanna il progetto-modello del WWF in Congo: svelati abusi su larga scala." Ecco, quando il sacrosanto diritto alla conservazione dei beni naturali si ottiene senza il rispetto delle collettività locali, il rispetto dei loro diritti e si finisce per fare del danno all'idea stessa della conservazione e della democrazia. Un metodo largamente impiegato anche in Italia e nell'Europa in genere: esempio eclatante per tutti i siti di Natura 2000. "Nell'Africa centrale, un progetto del WWF è stato responsabile di abusi e violazioni dei diritti umani di scioccante portata. A dichiararlo è una nuova indagine condotta dalle Nazioni Unite, i cui risultati sono devastanti per un progetto considerato un fiore all'occhiello del WWF...Questa è solo una delle ultime, che belle persone...

da MarioP 05/05/2020 14.29

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

A questi pidocchi andrebbe prima tagliata la testa e poi schiacciata!!!

da Antoine64 05/05/2020 14.02

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Il problema non sono loro ma chi li ascolta

da Boris 05/05/2020 13.56

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

I parassiti sono sempre molesti...

da Pasquino 1 05/05/2020 13.37

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

A ridaiè!....

da s.g. 05/05/2020 11.32

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Questi signori del WWF,al posto di contetare la caccia e rompere,perchè non ci dicono quanti euro hanno donato loro,per l'emergenza corona virus?????

da Fucino Cane 05/05/2020 9.34

Re:Molise. Il Wwf contesta la riapertura

Ci risiamo.....

da Geronimo 05/05/2020 8.33