Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Molise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali


martedì 17 marzo 2020
    

 
 
“Le associazioni venatorie hanno risposto all’emergenza Coronavirus con grande generosità, facendo donazioni alla Regione e agli ospedali. I cittadini cacciatori, attraverso le associazioni di cui fanno parte, si sono autotassati e hanno messo a disposizione tutto quello che potevano". Lo dichiara Barbara Mazzali, consigliere di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia.

"In questi anni - spiega - siamo stati vittime di uno sciallacaggio senza precedenti,gente che si e’ permessa le peggiore affermazioni contro il nostro mondo senza nemmeno prendersi il disturbo di capire chi siamo e quali sono i valori che ci muovono.

Da oggi spero che qualcosa possa cambiare che si capisca il fortissimo attaccamento che abbiamo al nostro territorio,alle nostre comunità  e il profondo rispetto che abbiamo per la vita umana. Per i cacciatori ogni ferita inferta al territorio è una ferita di tutti e ogni vita persa è un sacrificio altissimo. Per questo non hanno esitato a dare tutto quello che potevano, senza pensare alla crisi economica e senza pensare per molti all’esigua pensione: hanno visto la loro Regione in sofferenza e come da sempre accade hanno donato soldi e ventilatori ai diversi presidi di zona o direttamente alla Regione.

Al mondo venatorio non servono le luci della ribalta, perché sanno che i loro sforzi sono per i nostri  medici e infermieri che stanno mettendo tutta la loro competenza e il loro coraggio e la loro vita per curare i malati. La pubblicità non fa per loro : gente burbera, ma di grande cuore. Ma mi sembrava giusto ringraziarli.

E sempre perché i fatti contano di più delle parole, oggi li vediamo impegnati su molti fronti dalle Guardie volontarie venatorie che in questo momento a Buccinasco stanno coadiuvando la Polizia locale nell’effettuare i controlli per quanto riguarda il rispetto della normativa nei parchi,nelle strade, prestando volontariato nella Protezione Civile, molti sono in forza alla Croce Rossa e nelle onlus e molti stanno donando il sangue. Insomma un grande mondo che non vive barricato in casa oggi, ma che si sta spendendo per aiutare il territorio.

Sembra banale ripeterlo ma merita d’essere detto,io sono molto orgogliosa di questa generosa famiglia venatoria".


Ecco l’elenco delle donazioni:

Anuu Migratoristi Brescia 5mila euro per aiutare il reparto rianimazione.
Associazione nazionale Libera Caccia 10mila euro per l’acquisto di un ventilatore polmonare.
Ambito territoriale di caccia Unico-Brescia 50.227 euro agli Spedali Civili di Brescia e 10mila euro alla Fonazione comunità bresciana onlus
Federcaccia Brescia 8 ventilatori pressovolumetrici per la terapia intensiva (del valore di oltre 81mila euro).
Atc della Pianura Milanese 10mila euro alla Regione da destinare all’emergenza Coronavirus.
Federazione italiana caccia sezione Mantova 10mila euro alla Fondazione comunità mantovana onlus per il fondo emergenza Coronavirus.
Un privato cacciatore ha donato all’Associazione cacciatori lombardi 1000 euro per l’emergenza.
Associazione cacciatori lombardi Brescia 5mila euro agli Spedali civili di Brescia.
Associazione nazionale Libera Caccia Mantova 8mila euro all’Asst Mantova.
Comprensorio alpino di caccia prealpi bergamasche 10mila euro alla Croce rossa italiana di Bergamo.
Comitato tecnico di gestione di Bergamo 2.500 euro all’Asst Papa Giovanni XXIII.”


Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

I cacciatori sono persone che svolgono attività lavorativa onesta e quindi nel momento del bisogno dispongo di risorse da donare. Chi invece fa di professione lo "pseudoambientalista" deve usare le risorse ( 5x mille, tesseramenti etc) per pagarsi lo stipendio. Ecco la differenza....

da Pasquino 1 19/03/2020 7.42

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Le associazioni animaliste insieme a tutte le altre rigorosamente anti caccia dove sono? In un momento come questo stanno nascoste, curano il loro gruzzoletto (5x1000) e staranno studiando il modo per ricorrere in qualche modo al TAR per creare difficoltà alla prossima stagione venatoria. Adesso si stà vedendo la differenza tra la gente onesta e altruista, quale è il mondo della caccia e questi ignobili parassiti che non si degnano di offrire un euro per una causa comune.

da bretone 18/03/2020 19.02

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

ma sparisci qui sotto siete vergognosi...i 5nerchie... cialtroni allo sbaraglio

da . 18/03/2020 19.02

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Beh Anonimo ..pensa a quei partiti o polituncoli come questa sopra che di promesse non ne hanno mantenuta nemmeno una e continuano a farsi pubblicità sulle spalle della caccia è dei cacciatori,che invece quelli si nel loro piccolo sta n facendo....tira il culo vero,quando la verità viene a galla??

da Non vi è da aggiungere altro 18/03/2020 8.14

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Al populino basta vedere che i 5S hanno mantenuto solo due delle innumerevoli promesse fatte nelle infinite campagne elettorali per essere contenti e felici come allocchi Non capisco poi che c’entrano questi commenti con l’articolo

da anonimo 18/03/2020 6.47

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

M5S...3 MILIONI DI EURO da restituzione parte stipendio dei parlamentari.. Vi risulta che altri parlamentari da quelli nazionali,a quelli dei parlamenti regionali che prendono cifre vicine ai 15.000 euro mensili , abbiano mai fatto una cosa simile.??Beh in certi posti questa è la normalità.,e sara' il caso che cominciate a farvi domande su chi fa,rispetto a chi fa propaganda.....

da E non aggiungo altro 17/03/2020 23.26

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

La Brambilla la rossa quanto a offerto del suo stipendio da parlamentare sempre presente .?

da Pino 17/03/2020 21.36

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Mancano altre donazioni alla lista...ad es fidc bergamo ha donato migliaia di euro e 100000 fidc italia

da Bg 17/03/2020 18.54

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Chissà se le associazioni animaliste e ambientaliste faranno altrettanto? Aspettiamo loro notizie.

da Padule 17/03/2020 17.32

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

quando serve noi ci siamo

da berto 17/03/2020 17.22

Re:Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedali

Grazie di cuore a tutti i cacciatori!

da ANTOINE64 17/03/2020 17.03