Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anuu Benevento sollecita Atc a donare fondi per l'emergenzaEmilia Romagna: Assessore alla sanità ringrazia i cacciatoriFedercaccia Friuli Venezia Giulia dona 8mila euro all'Anpas di BergamoCites. Non cambia nienteFidc: un vaccino nel mirino, con lo Spallanzani per combattere il virusRegione Toscana approva proroga scadenze venatorieDa Fidc Campania 20 mila euro al Centro ricerche della Fondazione PascaleCoronavirus. Fidc Lombardia: testimonianza di un medico in prima lineaAnuu: "Domenico Grandini non è più tra noi"Emilia Romagna: quasi 100 mila euro anche dai cinghialaiCuneo: donazione dall'Arci Caccia per l'emergenzaFidc raccoglie quasi 800 mila euro per l'emergenza CoronavirusCampania. Proposte sul calendario venatorio 2020 2021Lazio, proroga scadenze per cacciatori e istituti faunisticiRinviata al 2021 Caccia VillageUn ventilatore polmonare al S. Martino di Genova dalle cacciatriciControllo volpe. Lav attacca Regione LombardiaMazzali segnala Mocavero in ProcuraDonazione alla Croce Rossa da Enalcaccia Una: dal mondo venatorio oltre 1 milione di euro per emergenza covid19La Cultura rurale contro il CoronavirusCct: attenzione alle fake news18 mila euro all'Azienda Sanitaria da Fidc FrosinoneFidc Emilia Romagna: donati 108 mila euro per l'emergenzaLombardia, rinviato termine iscrizione ad Atc e CaVietato spostarsi fuori dai comuni di residenzaDai cacciatori toscani altri 35 mila euro per la lotta al Covid 19Bana, il ricordo di Massimo MarracciBana, altri messaggi di cordoglioDa Federcaccia i primi 500 mila euro in beneficienzaBana: il ricordo della FACEI cacciatori veneti rinunciano a 300 mila euro per l'emergenza Covid-19Addio all'Avvocato Giovanni BanaStiamo a casaFidc Piemonte. Sulle specie cacciabili una risposta agli animalistiFidc: dalla Lipu una proposta sconvolgenteEmergenza Covid: altre donazioni dal mondo venatorioToscana: Arci Caccia in campo contro il Corona VirusDonazione alla Croce Rossa Italiana dalla Cabina di RegiaCovid-19. Raccolta fondi di ItalcacciaServe uno sforzo da parte di tuttiCovid-19: anche i Giovani Cacciatori si attivanoDall'Atc Caserta altri 100 mila euro per l'emergenza Eleonora e la storia di Nello. Un pensiero a tutti i cacciatoriCCT: Cacciatori gente concreta e onestaEps Campania propone fondo Emergenza Covid19Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedaliAssessore Rolfi "il cuore grande dei cacciatori"Dreosto plaude alla solidarietà delle associazioni venatorieCovid-19. Ancora solidarietà dai cacciatoriAnnullata Assemblea Generale CICLombardia, le nuove disposizioni sulla fauna selvatica100 mila euro per emergenza sanitaria anche dai Cacciatori TrentiniRolfi: restituzione tesserini venatori al 20 aprileBerlato: Raccolta fondi dalle attività portatrici della cultura ruralePiemonte, per la Giunta 15 specie devono tornare cacciabiliFidc Sardegna "cacciamo il coronavirus"Veneto: sospesa caccia di selezione e censimentiBergamo: da Enalcaccia 5 mila euro all'OspedaleEmergenza Covid-19. Da Fidc nazionale altri 100 mila euro Covid-19. Da Arci Caccia Marche donazione al servizio sanitarioFidc Marche invita a donare il sangueCovid-19: 5 respiratori anche dall'Atc Unico di BresciaPiani di prelievo ungulati e galliformi. Indicazioni da Ispra CoronaVirus, CCT: "insieme per l'Italia"CoronaVirus: le cacciatrici si organizzano su facebookAnlc: "Tutti insieme contro il CoronaVirus"Da Fidc Bergamo 30 mila euro per l'emergenza CoronaVirusAnuu Lazio: Regione al lavoro per proroga tesseriniSvezia, a caccia fin dai 15 anniFidc Brescia dona 8 respiratori all'OspedaleCovid-19: raccolta fondi Fidc Friuli Venezia GiuliaEmilia R. Pompignoli chiede proroga termini tesserino venatorioNorvegia. 70 mila cacciatriciLombardia, consegna tesserini slitta al 20 aprileCoronaVirus: rimandata operazione Paladini del territorio Caccia di selezione sospesa. Un chiarimento dalla CCTFrancia, assemblea FNC: cacciatori in campo contro l'ecologia da salottoVeneto: Zottis (PD) chiede proroga termini riconsegna tesseriniPAC post-2020. Scienziati chiedono impegno per la biodiversitàRichiami vivi: Commissione Ue risponde a interrogazioneCovid-19. Sospesa caccia di selezioneFidc Umbria, vertici sospesi. Elezioni da rifareLiguria: incostituzionale caccia dopo tramonto. Ok accertamento capiAnuu: un febbraio da ricordareFidc Brescia: poco utili controlli a campione su tesserini venatoriCaccia in cucina. Ecco i ristoranti aderentiAbruzzo: approvato disciplinare caccia di selezione cinghialeAncora catture caprioli nell'area dell'ospedale di PistoiaStudiare la pernice elbana per salvare la specie in ItaliaSalerno, iniziate le immissioni di 4 mila fagianiMilioni di visualizzazioni per il video di "cucina" di un cacciatoreAnnullata Assemblea nazionale Anuu MigratoristiMolise, proroga per i corsi caccia selezione al cinghialeUe: nuova interrogazione contro bando del piomboToscana. Eps e CCT si confrontanoCinghiali. Assessore Mai "va cambiata la legge sulla caccia"Salvatore La Spada. Scultore e cinofiloM5S Piemonte: "sventato blitz su specie cacciabili"Cinghialai abruzzesi contro il Piano faunistico e IspraFassini: “Verifichiamo condizioni per Cabina di Regia in VenetoCinghialai puliscono le strade di Genga (AN)Specie simili, studio scientifico cita esempio italianoCinghiali, Remaschi smentisce Coldiretti "in Toscana 160 mila cinghiali"Piemonte: ecco le modifiche alla legge sulla cacciaCuneo, rinviati esami abilitazione venatoriaCacciatori arruolati contro le nutrieGiornata mondiale fauna selvatica. Il ruolo dei cacciatoriUmbria: Coldiretti propone estensione caccia cinghialePuglia: proposta unitaria per il regolamento degli Atc

News Caccia

Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti


venerdì 31 gennaio 2020
    

 
Mentre la Lav esulta per la manifesta disponibilità del Parco Nazionale del Circeo di valutare metodi alternativi all'abbattimento deciso circa trecento daini in sovrannumero all'interno dell'area protetta, quali spostamenti e perfino sterilizzazioni (entrambe soluzioni ritenute inutili, impraticabili e perfino dannose dall'Ispra), l'associazione ambientalista Pro Natura si appella al Consiglio Direttivo del Parco ricordando che l'evidenza scientifica e la Legge sono dalla parte del Parco e chiedendo quindi di mantenere la posizione presa, perché, scrivono, “far marcia indietro creerebbe un pericoloso precedente a livello nazionale e metterebbe in repentaglio il benessere dell’ambiente che il Parco dovrebbe tutelare”.

“Abbiamo  difeso  il  Parco  sia  quest’estate,  quando  siete  stati intimiditi, che in questi giorni sfruttando i canali di comunicazione a nostra disposizione, sui social e sui giornali. L’opinione  pubblica,  informata  poco  e  male,  sta  esercitando  una  pressione  significativa  e  costante,  manipolata  da portatori di interesse estranei alla difesa della natura” si legge nella lettera dell'associazione ambientalista. 

“Come comprovato, l’impatto del Daino sulle comunità vegetali è particolarmente severo nella Foresta Demaniale che è al contempo Riserva della Biosfera, Riserva Naturale Statale Orientata, Sito di Importanza Comunitaria (SIC) e Zona di protezione speciale (ZPS) per gli elementi di alto valore conservazinistico in essa presenti. In questi casi, l'eradicazione ed il controllo delle specie invasive previste é d'obbligo ma sappiamo quanto conti avere il consenso della popolazione. A nostro avviso chi preme  per salvare 300 daini, individui di una specie invasiva importata dall’Anatolia, non ha ancora compreso la tutela degli ecosistemi naturali che sono da difendere" scrivono da Pro Natura Lazio.

"Non avete alcun obbligo di seguire un’opinione pubblica avvelenata da ideologie lontane dal supporto scientifico - chiude la lettera - . Chi sarebbe davvero rafforzato da questa scelta poi sarebbero i gruppi di interesse antagonisti del Parco, per i quali esso rappresenta solo uno scomodo intralcio  a guadagni e speculazioni private su un bene comune irrinunciabile. Siamo con voi, e speriamo che facciate la scelta giusta per la conservazione della Natura".

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Si, PRO NATURA è favorevole agli abbattimenti

da Adieu 02/02/2020 21.56

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Ma pro natura è d'accordo di abbattere tutti i daini presenti nel gran Bosco della Mesola,che sono la causa del lento accrescimento del Cervo Italico,per la loro forte competizione alimentare?????

da Fucino Cane 02/02/2020 19.37

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

FINALMENTE.

da GIANNI 01/02/2020 18.07

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Si, forse sarebbe il caso di prendere in esame la possibilità di iscriversi a Pro Natura. Mi riprometto di verificare il suo statuto e le sue attività, dopodichè, se per me positivi, iscrivermi. Credo che rafforzare la rappresentitività di associazioni ambientaliste SERIE sia nell'interesse generale.

da giam 31/01/2020 22.32

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Sono totalmente d'accordo con i trasferimenti e le sterilizzazioni, ovviamente le spese andranno addebitate alle associazioni di decerebrati che vogliono fare queste stronzate, Pantalone è stanco di pagare per gli imbecilli.

da Pantalone 31/01/2020 18.02

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Mi iscrivo a PRO NATURA. Gli unici razionali

da Dario 31/01/2020 12.17

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Alla già grande ignoranza degli italiani in materia di ambiente si unisce purtroppo la disinformazione, anche fraudolenta, di tutte o quasi le varie associazioni animaliste, complice la superficialità di molti organi di informazione.

da MarioP 31/01/2020 11.31

Re:Daini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimenti

Poveri noi! E comunque i maggiori responsabili di queste assurde ed innaturali situazioni sono i mezzi di informazione che si prestano a crociate senza senzo, controproducenti per la natura e fanatiche e dei politici/amministratori senza una spina dorsale dritta! Per non dire altro.

da giam 31/01/2020 10.50