Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Inizio di stagione. In bocca al lupo anche dalla Cabina di Regia Buconi: "in bocca al lupo a tutti i cacciatori"Sparvoli: una stagione serenaVeneto: mobilità venatoria da ottobreLombardia: cacciatori autorizzati al controllo di 20 mila piccioniAnuu diffida sindaco di Valle Salimbene "no all'assurdo divieto di caccia"Abruzzo: Piano Faunistico al varo. Imprudente: "Passaggio storico"Lombardia: modifiche al Calendario VenatorioToscana. Massimo Fabbri cacciatore ecologistaUngulati. Vicini a un provvedimentoUna medaglia per i migliori trofeiUmbria. Guardie senza licenzaMoriglione. Raccolta ali, "più facile contribuire alla ricerca"Andrea Pieroni. Candidato cacciatore in ToscanaCovid e sicurezza a cacciaVeneto. La Regione va avantiToscana. Un cacciatore candidato in RegioneLiguria, Alessio Piana: “Gli ultimi cinque anni a difesa della caccia”Francia. Willy Shraen "cacciatori è il momento di resistere"FACE incontra il commissario per l'ambiente Sinkevičius sulla direttiva UccelliBrescia: riapre la caccia in due valichi interessati da rotte migratorieLiguria: approvata giornata di caccia aggiuntiva in appostamentoSacile: Caretta interroga il Ministro su aggressione animalistaRegione Toscana: accordi reciprocità caccia Umbria e LazioToscana: Tar sospende caccia pavoncella e moriglioneSardegna. Ok a Piani di prelievo per lepri e perniciCacciatori francesi sul piede di guerraToscana. Coldiretti chiede l'assessorato all'AgroalimentarePiombo. La Face rincara la doseDreosto (Lega), no a bando piombo, presentata proposta di risoluzioneIl patto coi lupi. Alle origini della cacciaSacile, ancora un'aggressione animalista alla Sagra degli OseiGoverno impugna riforma caccia ToscanaSicilia. Wwf impugna Tar respingeBelluno. Riapre caccia al cervoBuconi fa rettificare articolo diffamatorio su RepubblicaCaretta risponde a Sofri: "ipocrita è chi è contro la caccia"FACE: inattuabile proposta Comitato REACH sul piomboPiana candidato in Liguria: "cacciatori fondamentali per il territorio"Puglia, Fidc: "un successo la sentenza del Tar"Piombo zone umide. Dreosto "sarà battaglia all'ultimo voto"Liguria: approvato nuovo calendario venatorioSalute e caccia. Fidc risponde agli animalistiNuova stagione venatoria vecchie polemicheMacerata: progetto scuola delle FedercaccciatriciPreapertura. Fidc Veneto chiede delibera urgenteRegione Toscana: la preapertura resta in vigoreVeneto. Preapertura in parte sospesa dal TarPreapertura caccia 2020: dove e comeRegionali. Da Massaciuccoli un candidato cacciatoreToscana. Confermata preaperturaAbruzzo: approvato Piano faunistico e calendario venatorioSicilia, modificato Calendario VenatorioToscana. Chiarimenti sulla preaperturaBelluno: stop all'abbattimento di cerviMarche. Un cacciatore candidato alle regionaliToscana. Preapertura a tortora e storno (in deroga)Tortora. Raccolta ali 2020-21Toscana. Le aspettative di Arci CacciaSicilia. TAR respinge richiesta ambientalistiLazio. Così si caccia il cinghialeLazio. Solo tortora in preapeturaMolise. Calendario venatorio e preaperturaMarche. Candidato cacciatore

News Caccia

CCT: a Firenze la prima assemblea regionale dell'anno


mercoledì 15 gennaio 2020
    
 
 
Si è svolta ieri, a Firenze, l’assemblea regionale della confederazione cacciatori toscani, che ha visto riuniti i dirigenti delle associazioni confederate provenienti da tutte le province toscane.

I lavori dell’assemblea, aperti dal Segretario della Confederazione Marco Romagnoli , sono stati improntati sull’importanza del proseguimento del lavoro svolto lo scorso anno. Il lavoro di analisi delle proposte di modifica alla legge 3/94, la concertazione con la Regione sugli indirizzi di piano, approvati in questi giorni dalla giunta. Proprio ieri anche il Consiglio Regionale si è espresso sugli indirizzi della pianificazione attraverso un articolato dibattito che ha visto partecipi numerosi consiglieri regionali, in rappresentanza dei vario gruppi di appartenenza.

La CCT, nel ribadire una propria sostanziale condivisione dei principali obbiettivi contenuti in questo importante documento, si attiverà per contribuire in maniera puntuale alla definitiva formulazione del nuovo PFVR.

“Dobbiamo monitorare attentamente questo fine mandato istituzionale affinché vengano gettate basi solide per la stesura del nuovo piano faunistico venatorio e siano rispettati gli impegni presi nella conferenza regionale sulla Caccia di Braccagni”. Queste le parole in apertura dell’intervento di Marco Salvadori, Presidente Regionale delle Federcaccia, che ha rimarcato l’importanza dell’adeguamento di uno strumento fondamentale come il PFVR, all’interno del quale devono essere trovati e definiti gli strumenti di tutela dei diritti dei cacciatori toscani.

La rivalutazione delle strutture pubbliche in funzione della tutela della selvaggina nobile stanziale, il monitoraggio delle strutture private, la revisione della governance degli Atc ed il superamento negli strumenti legislativi del concetto di “conservazione” passando a quello più moderno di “gestione”, gli altri argomenti affrontati dettagliatamente nel corso della serata.

Prenderà il via adesso un processo di confronto necessario e doveroso nel quale, gli organismi provinciali della Confederazione, si riuniranno nei vari territori per ascoltare la voce dei cacciatori, portandola, come è giusto che sia, nelle proprie proposte e nei propri programmi.
Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:CCT: a Firenze la prima assemblea regionale dell'anno

Dalla foto noto un forte assembramento di rappresentanti?????

da Fucino Cane 15/01/2020 18.30