Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Corona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020

News Caccia

Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri


martedì 14 gennaio 2020
    

 
Ottima carne di cinghiale, proveniente dall'attività venatoria, arricchirà in queste settimane il menù della mensa gestita dal Binario della Solidarietà di Napoli, gestita dalla Caritas. L'iniziativa è del Safari Club International Italian Chapter, istituzione internazionale volta alla promozione di un’attività venatoria ecosostenibile e alla difesa della natura e della biodiversità, che ha appena donato oltre un quintale di carne di cinghiale selezionata e certificata, congelata sottovuoto in confezioni da 4 chilogrammi ciascuna.

Direttamente dalla filiera di carne certificata di selvaggina della Regione Emilia e Romagna, la carne, già tagliata, fornirà circa 1200 porzioni nutrienti e sane. La carne di selvaggina è una carne biologica non proveniente da allevamenti, povera di grassi e ricca di Omega 3. La donazione fa seguito ad altre iniziative analoghe come quelle a favore dell'Antoniano di Bologna e alla Società San Vincenzo de' Paoli di Brescia ed ha anche lo scopo, oltre che di rivalutare l'immagine della caccia, di promuovere (come già avviene in altre realtà europee come Austria, Germania, Francia, Spagna, oltre che in alcune regioni italiane soprattutto del Nord) il consumo delle carni di selvaggina che, rispetto a quelle di allevamento, spiegano i promotori della donazione.
Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

Certo che criticare anche una così meritoria iniziativa è solo da diversamente intelligenti! BRAVI per i promotori di questa iniziativa

da Fucino Cane 15/01/2020 11.26

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

La merce di grandissimo valore non si regala. Mai visto regalare tartufi alla mensa dei poveri...

da Conferme..... 14/01/2020 21.08

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

È IL SEGNO CHE ANCHE I CACCIATORI SONO PERSONE SENSIBILI E NON C'ENTRA NULLA IL MERCATO. PIANTIAMOLA DI DIRE STRONZATE.

da Conferme un cazzo 14/01/2020 20.33

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

È IL SEGNO CHE LA FILIERA DELLA CARNE DI SELVAGGINA HA SCARSO MERCATO

da Conferme.... 14/01/2020 18.42

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

OTTIMA INIZIATIVA, COMPLIMENTI.

da DIANA 61 14/01/2020 16.19

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

Occhio che potreste finire nel mirino degli animalisti. Potreste essere additati come esseri spregevoli, non solidali e inumani!

da Bella iniziativa 14/01/2020 16.06