Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: a Firenze la caccia si tinge di rosaCaccia Toscana: in Consiglio la proposta della GiuntaAncora presidio animalista a Hit ShowEnzo D'Angelis: quando la pittura incontra l'ars venandiTrento: ritirato ddl Zanotelli su riforma della cacciaPiemonte: Recupero giornate caccia cinghiale non fruiteMazzali: su vigilanza ambientale Regione non crei figli e figliastriLargo ai giovani: Andrea Petrelli all'Atc MC2Piano Faunistico Toscana pronto a fine annoLombardia: nominati componenti Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"Fidc "da Utr Bg biasimo per superamento cinghiali abbattuti"Maglio (Anlc Puglia): in arrivo altre proroghe chiusura cacciaToscana: approvate linee guida su Piano faunistico CCT: a Firenze la prima assemblea regionale dell'annoAvellino. Domato incendio grazie ai cacciatoriIl premio Oscar Jennifer Lawrence e le altre dive cacciatriciCacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveriPieroni: Sbrana si vergogni e si dimetta dal SenatoMazzali a caccia, ancora offese e minacce sui socialSicilia: prolungata al 30 gennaio chiusura beccacciaFidc: ancora disprezzo per una tragediaSenatrice Sbrana sorride per la morte di cacciatoriTar Lombardia: no a operatori abilitati al controllo della volpePiccin: "clima d'odio contro i cacciatori, serve legge per tutelarli"Piemonte, incontro delle associazioni venatoriePiano faunistico Toscana. Salvini "attenzione alle variazioni"Riserva Monti Livornesi. CCT chiede garanzie per la cacciaIbra torna al Milan. Contestato perchè cacciatorePiano faunistico Marche, lavori in corsoMarche. Fidc "sui dati degli anticaccia il vuoto scientifico"Incendi Liguria. Il divieto di caccia si applica per tre anniA caccia di rifiuti. Il volontariato dei cacciatoriViolenza contro i Cacciatori. Fidc chiede incontro con Ministro dell'InternoFriuli: ignoti danno fuoco a due altane di cacciaSardegna: proposti corsi per sulla sicurezza a cacciaLiguria, la caccia al cinghiale non chiudePiano faunistico Marche: Audizioni in Regione "Basta con gli auguri di morte". L'indignazione delle cacciatriciFiocchi arruola i cacciatori per mappare il degrado ambientalePiemonte, Legge caccia. Cirio incontra gli animalistiAncora odio contro i cacciatoriAnlc Veneto: "fondi alla caccia? Solo il 6% delle tasse dei cacciatori"Marche, Pieroni: “La caccia nei siti Natura 2000 è consentita”Prolungamento caccia beccaccia? "Merito di Scolopax Overland"Respinto ricorso cacciatori Lampedusa e LinosaNovara: nuovo regolamento caccia alla volpeAl Tg1 cacciatori contro il bracconaggioIn Abruzzo via alla filiera dei cinghialiPuglia: proroga caccia beccaccia fino al 19 gennaioCCT querela diffamatori dei cacciatoriAmbientalisti diffidano la Regione MarcheFidc Brescia: Guardie volontarie, vademecum praticoLombardia: segnatura subito dopo l'abbattimentoCaccia, Rolfi: centralismo del Governo Conte sconfitto in corte costituzionaleLa scomparsa di Giacomo NicolucciFrancia. Ricostituite 47 zone umideAbruzzo: proroga per la caccia alla beccacciaCATTURE RICHIAMI. ANUU NON MOLLATOSCANA. MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE

News Caccia

Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92


mercoledì 13 novembre 2019
    

 
 
 
Occorre una relazione sullo stato di attuazione della legge 157/92 e della legge sulle aree protette per poter affrontare la situazione cinghiali. La richiedono alcuni senatori del Pd (Taricco, Cirinnà, Ferrazzi, Biti, Messina, D’Arienzo, Vattuone, Astorre, Boldrini, Manca, Stefano, Iori, Rossomando, Fedeli, Laus, Bini, D’Alfonso, Rojc, Pinotti e Alfieri) in una interrogazione parlamentare presentata ai Ministri di Agricoltura e Ambiente per proporre eventuali modifiche.

Spiega il Senatore Taricco: “La legge 157 del 1992 prevede responsabilità ed investimenti di ATC e di CA per il ripristino ambientale, per la gestione, la tutela e la conservazione delle specie selvatiche – con particolare riguardo alle popolazioni di ungulati – e purtroppo a fronte di comportamenti responsabili e virtuosi non sono rare le situazioni di gestioni, anche recentemente finite avanti alla Magistratura, quantomeno discutibili di tali funzioni da parte dei soggetti preposti, che richiedono un costante controllo e monitoraggio".

Continua Taricco: “Abbiamo così deciso di attenzionare i Ministri delle politiche agricole, alimentari e forestali ed il Ministro dell’Ambiente sull’eventualità di riattivare le procedure previste dall’art. 35 – co 1,2 della L.157/92 affinché predisponga e presenti alle Camere, o quantomeno alle Commissioni Agricoltura e Ambiente, un rendiconto sullo stato attuazione della citata 157/92, una visione complessiva e puntuale, ma soprattutto istituzionalmente ufficiale, dell’attuazione legislativa sul territorio nazionale, sull’efficacia ed anche su eventuali limiti normativi in essere e conseguentemente mettere in condizione il Parlamento e le Istituzioni regionali e locali di poter intervenire in modo efficace sul quadro normativo apportando riforme e/o correttivi miranti ad una migliore gestione del territorio, ad una riduzione dei problemi, dei danni e/o incidenti e complessivamente ad una maggiore efficacia nel conseguimento degli interessi generali” conclude così il Senatore Taricco.
 
 

Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Dalla Cirinnà ci guardi iddio! Per il resto, non so quanti sono dello stesso stampo quelli che hanno sottoscritto l'appello. Di sicuro, l'appello è una spinta a risolvere la questione cinghiali, che come al solito - visto le incompetenze diffuse di questi signori (che fanno come tutti: guardano i sondaggi e poi dicono la loro, ad horas) - non risolverà niente. Perchè si continua a ignorare le vere cause: primo la gestione parchi (e in senso lato, la gestione del territorio), secondo l'enorme presenza dei lupi, che cacciano a valle i cinghiali e non solo; terzo: l'abbandono dell'Appennino. Infine, per quarto, il voluto smantellamento del sistema caccia in Italia. Con i cacciatori che si sono fatto karakiri, pensando di continuare a sparare all'infinito, senza occuparsi dei problemi dell'ambiente e del territorio e della necessaria comunicazione conseguente. Ignoranti come capre,se non in malafede, anche i gruppi dirigenti. Massimi responsabili i più demagoghi, ovviamente, con in testa Libera Caccia (appaiata a CPA), ancora più colpevole che Arcicaccia. Male voluto non fu mai troppo, si diceva un tempo...

da Preolon Fabrizio 15/11/2019 16.08

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Gli incompetenti non hanno il tempo o meglio la capacità di occuparsi dei problemi veri del paese(leggi Ilva) di conseguenza ripiegano sui cinghiali...... Per i quali basterebbe tenere aperta la caccia tutto l'anno, ma sarebbe troppo semplice.... Infatti tutti gli animalardi imbecilli non potrebbero più rompere i cosiddetti...

da Incompetenti a zappare..... 14/11/2019 13.40

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Ma che vadano a quel paese tutti 'sti politici del cavolo. I porci lasciamoli dove stanno ... insieme agli storni e alle cornacchie... così son tutti contenti.

da porci e politici 14/11/2019 9.54

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Bla Bla Bla, la respondabilita di una sotuazione fuori controllo? Vietate di acquistare la ciccia di cinghiale ai ristoranti direttamente dalle squadre cinghialisti e il problema è risolto.

da Bla Bla 14/11/2019 8.47

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

La Cirnnà si occupa di cinghiali, è tutto da ridere,che cosa volete sappia questa donna di ambiente, biodiversità, fauna selvatica ecc.Conosciamo la sua posizione su altri argomenti e mi viene da dire:si occupi di quello che conosce farà un favore a lei e a tutta la nazione.

da bretone 13/11/2019 19.36

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

sbarazziamoci di questo governo e non intavoliamo con loro nessun tipo di riforma sarebbe un errore che pagheremmo a caro prezzo che le associazioni federcaccia in testa evitino un errore clamoroso che darebbe un altro duro colpo alla caccia

da pisa55 13/11/2019 19.11

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Il problema cinghiali nasce dentro i Parchi e le Zone protette.

da Solite chiacchiere soliti risultati 13/11/2019 17.33

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Egregio Senatore Tarricco. La responsbilità territoriale degli ATC è in minima parte del territorio Nazionale votata per l'esercizio venatorio.Si guardi bene i numeri invece di sparare a vanvera e fare i buonisti.

da martufoni 13/11/2019 17.13

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Rivedere ora la 157 con questo clima e governo significa andare alla porta definitivamente, già il nome della Cirinnà e altri 4/5 di questi sinistri, indica la strada che vogliono percorrere

da Mai e poi mai 13/11/2019 16.57

Re:Interrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92

Art 35 commi 1,2 legge 157/92.al termine dell'annata venatoria 1994/1995 le regioni trasmettono al Ministro dell'agricoltura e al Ministro dell'ambiente,una relazione sull'attuazione della presente legge!!!!!! UNA REVISIONE COMPLETA DELLA 157/92;Cari onorevoli e senatori Sarebbe Anche Ora????????? Perchè noi cacciatori sono anni che inascoltati la chiediamo!!!!!!!!!

da Fucino Cane 13/11/2019 15.56