Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Tar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al MezzanoPavoncella Moriglione. Bruzzone interroga il Ministro CostaAbruzzo. Caccia al cinghiale in selezioneTrump e la caccia in AlaskaVeneto. Ignoranza animalistaAosta. I cacciatori protestanoToscana: si sollecitano risposteDreosto. La Corte dei Conti europea boccia l'attuale PacLombardia. Proroga iscrizione Atc e CacIniziativa Costa. Arcicaccia amareggiataBiodiversità, Fiocchi "Commissario Sinkevicius riconosce ruolo strategico dei cacciatori"“Selvatici e Buoni”: le schede nutrizionali degli ungulati a cura di Fondazione UnaMazzali: bene accordo Lombardia - Liguria per scambi cacciatoriCalabria. Si parla di cacciaUmbria. Accordo sul calendarioPuglia. Cabina di regia regionaleGiornata dell'ambiente. Per i cacciatori è sempre il momento della natura

News Caccia

Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione


venerdì 11 ottobre 2019
    

 
"Rilanciamo convintamente la richiesta di essere compartecipi alla gestione dell’area interdetta alla caccia tramite l’ATC". Lo dice Christian Maffei, Presidente Regionale Arci Emilia Romagna e Vice Presidente Nazionale tornando sul disastro di Valle della Canna, dove da giorni i cacciatori stanno lavorando per il recupero degli animali morti.

"La dimostrazione della diffusa conoscenza ecologica dei cacciatori italiani è nei fatti - scrive Maffei - . In questa occasione come in tante altre, questi bravi cittadini, si impegnano nell’interesse della comunità per la tutela della biodiversità e, in questo caso, a contrastare i danni dell’inquinamento che potrebbe essere la causa della moria".

Questa situazione ripropone il tema, non più eludibile, della costante necessità di gestione e attenta manutenzione delle aree protette. "Quello che vale per Ravenna - scrive Maffei -  è una necessità anche in altre aree protette". La soluzione nella presenza attiva della gestione, di cui storicamente i cacciatori sono conoscitori. Non per un caso sono stati i primi attenti alla creazione oltre che protettori e gestori di zone umide.

Conclude Maffei “saremo attenti ai risvolti delle indagini che, in tempi brevi, dovranno individuare i responsabili cosicché la magistratura potrà punirli. Ci riserviamo di costituirci quale parte lesa.”


Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Tagga pure quel che vuoi, zuzzi, mica ce lo devi comunicare in anticipo, che problema c'è? :-P

da Saluti 13/10/2019 12.37

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

I cacciatori sanno gestire le zone umide e non, sanno come gli ambientalisti , che non succederà mai nei parchi perché gli interessi economici nei parchi sono tanti. Riescono a fare documentari con fenicotteri in zone umide dicendo o che sono uno spettacolo, ma nascondono il fatto che essendo altissima la salinità delle acque gli anatidi’anno abbandonata o quasi ,. Controlliamo e denunciamo i controllori come loro fanno con noi .

da Johnny 13/10/2019 3.41

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

@Saluti: #iloveyouhater :*

da Zuzzi 13/10/2019 2.13

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Hahahha ma Saluti è il troll di famiglia di questo portale? Mi sa che lo taggo su instagram su tutti i miei post di caccia, mi è simpatico!!

da Zuzzi 13/10/2019 1.44

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Caro Saluti è proprio quello che voi ambientalisti non volete. I contributi pubblici li vogliono pappare solo i vostri dirigenti che mai hanno lavorato in vita loro!

da Per Saluti (e baci!) 12/10/2019 12.15

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Nessun problema che i cacciatori gestiscano l'area... a patto che non sparino nemmeno una cartuccia. Vediamo se così sono ancora disposti, nell’interesse della comunità per la tutela della biodiversità e per contrastare i danni dell’inquinamento

da Saluti 11/10/2019 22.00

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Compagni dell'ARCI caccia non dovete aspettare per sapere chi sono i responsabili dello scempio della valle della canna, lo sapete benissimo ,sono quelli al governo della regione e lega ambiente. Non fate i fenomeni adesso ma denunciate le malefatte prima che accadono, anche se chi le mette in atto è a voi vicino!

da bretone 11/10/2019 19.44

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

L'Arcicaccia processa il botulino. Campioni del mondo !

da Varenne 11/10/2019 15.53

Re:Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestione

Se avessero inseriti i cacciatori nella gestione del parco come sarebbe giusto;di sicuro NON arrivavamo a questo scempio!!!!

da Fucino Came 11/10/2019 14.32