Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Molise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista


venerdì 11 ottobre 2019
    

 
Per Federcaccia la decisione della Giunta regionale pugliese, che ha adeguato il calendario venatorio al parere Ispra, facendo proprie dunque le limitazioni sulle date di chiusura ad alcune specie (tra cui lepre, fagiano, beccaccia e turdidi), è inaccettabile e pericolosa. Se da una parte consente di tornare a caccia - scrive Fidc - dall'altra si piega supinamente ai voleri animalisti.

"Quello che oggi ci ha dato la politica è un cioccolatino ripieno al veleno - commenta senza mezzi termini il Presidente Fidc Massimo Buconi -. La Puglia è una di quelle regioni dove Federcaccia e i suoi Uffici tecnici hanno raccolto più dati relativi alla fauna, in particolare migratoria e quelle posizioni ISPRA sono smentite dai fatti. È evidentemente prevalsa la ‘politica’ sulla scienza, l’ideologia sugli studi e le ricerche! È una brutta giornata e un pessimo segnale, ma i nostri avversari sappiano che non abbiamo nessuna intenzione di arrenderci e accettare questo stato di cose”.

"Recepire il parere ISPRA come fosse vincolante significa tornare indietro di dieci anni e compromettere il futuro venatorio non solo in Puglia ma nel resto d’Italia" evidenzia Buconi.  Risibile la giustificazione che questa delibera, così fatta, serva a fare andare a caccia i colleghi pugliesi. L'ultimo decreto del Consiglio di Stato ha chiarito che l’annullamento del calendario venatorio riguarda solo la parte oggetto di giudizio, come è stato chiarito anche dagli avvocati Bruni e Orlandini che ci assistono in questa causa. È chiaro che la delibera di oggi è un atto politico contro il mondo venatorio e a favore del mondo ambientalista. Ma non sarà facile mettere a tacere le nostre ragioni” – ha concluso il presidente nazionale Federcaccia.


Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Cari presidenti, è arrivata l'ora di smuovere il culetto dalle poltrone e attaccare prima di essere sopraffatti dalle minchionerie ideologiche di parte. Ciò deve avvenire con dati certi e inconfutabili. Spendete più soldi per la ricerca e fatevi affiancare da avvocati validi sia sul diritto che su tutto ciò che concerne la caccia in Europa e nel mondo. Riguardate immediatamente le aree cacciabili soprattutto nel sud Salento, terra ormai abbandonata e bruciata dalla xilella,mentre il resto parchi, oasi e diavolerie varie.

da Mark 58 11/10/2019 18.56

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Un altro fenomeno ALLA RICERCA DI TESSERE. Non servono più tessere ma servono dirigenti capaci di incidere sulle dinamiche che regolano la legislazione venatoria. Con i numeri che ha la Federcaccia potrebbe farlo ma si guarda bene dal risolvere i problemi dei cacciatori perché così non avrebbe più motivo di esistere. E'ormai una associazione fatta a copia della politica e come tale deve solo garantirsi l'esistenza.

da diana 61 11/10/2019 15.31

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Il danno commesso dalla Regione Puglia ci auguriamo che possa essere riparato dal Presidente Buconi e dagli Avv. Bruni ed Orlandini in occasione del ricorso del 17/10/2019 dinnanzi al Consiglio di Stato. Per quanto riguarda la attuale Amministrazione Regionale c'è ne ricorderemo al momento del voto alle ormai vicine elezioni regionali...

da Nino 11/10/2019 14.59

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Grazie al Presidente Buconi si è sbloccato qualcosa altrimenti staremo ancora a casa a piangerci addosso.... grazie mille Buconi e buon lavoro!!!

da Moreno 11/10/2019 13.30

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

FIDC sulla buona strada.

da Bravi 11/10/2019 12.58

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Buconi ma di che diavolo parla?? guarda fenomeno che è la regione ad essere inadempiente,e non è la regione che si piega alle richieste animaliste,ma a uelle che la legge e la giustizia gli impone.Fino a prova contraria in mancanza di PFV e ritardo sull'emanazione dei calendari è la regione ,in contrasto con la leggi.Senza dati scientifici non ci si può discostare dalle indicazioni ispra è se volevano far cacciare in regione senza aspettare l'anticipo di causa l'unico sistema era adeguare le mancanze e riemettere un calendario modificato..Certo che se il Puglia aspettano i dati non scientifici provenienti dagli uffici avifauna fidc per argomentare i discostamento dalle indicazioni ispra è senza PFV stanno freschi e a caccia non ci vanno nemmeno fino al 2030 almeno.

da Ma quante fregnacce credete ancora di poter raccontare? 11/10/2019 12.18

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Leggendo il calendario venatorio della Puglia;in alcuni punti di apertura e chiusura delle specie;mi sembra la fotocopia di quello che in Lombardia abbiamo in vigore da circa 10 anni!!!!!

da Fucino Cane 11/10/2019 11.55

Re:Fidc: Regione Puglia si piega al volere animalista

Ho sempre dato contro federcaccia ma se la nuova presidenza si muoverà tenendo fede ai comunicati fatti bisognerà fargli un plauso e forse anche la tessera

da Passiamo ai fatti 11/10/2019 9.40