Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Archiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020Nuova riserva di caccia per IbrahimovicFidc supera il milione di euro donati per l'emergenza Covid19Agricoltura e fauna selvatica ai tempi del CoronavirusMarche: continua la solidarietà dei cacciatoriArci Caccia e Eps invitano all'unitàToscana: "riparta selezione cinghiale"

News Caccia

Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore


lunedì 7 ottobre 2019
    

 
Dopo un lavoro di documentazione e di confronto serrato, venerdì 4 ottobre, è finalmente arrivato il parere del Ministero dell’Ambiente che ha confermato chiaramente quanto sostenuto da tempo dal Circolo Cacciatori di Orbetello, ACMA, Federcaccia, e CCT: l’”apparizione”, sul portale cartografico del ministero Ambiente e su quello regionale, di una riserva naturale statale sul perimetro dell’APG Lagune di Orbetello, è frutto di un mero errore.
 
"In riferimento alla richiesta di chiarimenti in ordine alla perimetrazione della Riserva Naturale Statale della Laguna di Orbetello - ha infatti risposto il Ministero - , si rappresenta quanto segue. Con D.M. 8 agosto 1980 del Ministero dell’Agricoltura e Foreste è stata istituita la Riserva Naturale di popolamento animale “Oasi della Laguna di Orbetello di Ponente”. Con D.M. 15 aprile 1981 del Ministero dell’Agricoltura e Foreste, di concerto con il Ministero della Marina Mercantile, è stata istituita la Riserva di popolamento animale “Laguna di ponente di Orbetello (parte)”, annullato dalla Corte Costituzionale con sentenza n. 223 del 13 luglio 1984. Per mero errore materiale è stata tenuta in considerazione la cartografia allegata al suddetto decreto del 1981 e si conferma, pertanto, che la perimetrazione della Riserva naturale statale è quella relativa al D.M. 8 agosto 1980".

Resta il disappunto e l'amarezza per la perdita di diverse giornate di caccia per i cacciatori di acquatici che già avevano versato la quota di iscrizione all’ATC GR7 Sud e all’APG. L’apertura della caccia in laguna era fissata al 1 ottobre. La CCT si chiede come mai si sia arrivati solo oggi a dipanare una situazione nota da marzo e sulla quale da subito il Circolo Cacciatori e la CCT avevano suggerito la soluzione. L'attività venatoria inoltre è stata sospesa su tutto il territorio interessato dalla APG anziché soltanto sulla porzione su cui pendeva il dubbio. Inoltre ci si chiede perché si sia fatta partire la procedura per il rimborso delle quote di iscrizione senza attendere un chiarimento su una cartografia che da subito è apparsa un macroscopico errore. Domande che da sole evidenziano l’approssimazione con la quale si è agito sulla pelle di tutti i cacciatori interessati nel periodo più importante della stagione venatoria, osserva la CCT.

Il comitato di gestione dell’ATC 7 dovrebbe riunirsi oggi per deliberare sulla riapertura della caccia dopo la scelta esagerata della sospensione. Rimangono da svolgere ancora tutte le necessarie operazioni per dare il via all’attività venatoria ovvero la stampa dei tesserini per gli iscritti, la tabellazione e la sistemazione degli appostamenti il che ci fa presagire che passeranno ancora diversi giorni prima che si possa tornare a caccia in laguna. La CCT infine ringrazia il Capogruppo PD Regione Toscana Leonardo Marras e al senatore FI Roberto Berardi che si sono presi a cuore la vicenda mettendo da parte le opposte opinioni politiche.


Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Al ministero sono tutti animalisti è chiaro che avrebbero fatto di tutto per impedire la caccia. Esattamente come al consoglio di stato. Della legalità se ne fregano. Gli animalisti sono una setta.

da Prima o poi avrà tra finire 08/10/2019 8.44

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Noto che CCT costola della Fidc,al grido di viva chi regna;hanno assaltato e saliti subito sul carro(PD)!!!!

da Fucino Cane 07/10/2019 20.51

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

La spiegazione è semplice e ve la do io. Chi caccia in laguna è quasi tutto iscritto a FIDC. Il Presidente dell’atc GR 7 è invece ANLC. Traete voi le conclusioni

da POLLI DI RENZO 07/10/2019 18.51

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

L'ATC ha la gestione della APG, quindi ha il dovere di preoccuparsi dell'area nell'interesse dei cacciatori iscritti. Se mandi una lettera a marzo e non hai ricevuto risposta non puoi aspettare a prendere in mano la situazione a ridosso dell'apertura. Con l'intervento della politica amica in una decina di giorni circa hai ottenuto risposta addirittura dal un ministero adesso non proprio amico della caccia. Se non ti sei preoccupato prima qualche dubbio mi viene naturale sul fatto che non volevi far cacciare in quell'area, quindi non sei adatto a tutelare gli interessi della caccia e cacciatori.La meditazione c'è stata.

da Padule 07/10/2019 17.40

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Adesso sarebbe cosa buona se tutti i verbali effettuati negli anni precedenti vengono impugnati

da Peppino 07/10/2019 17.29

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Scusate... senza polemica..in cosa avrebbe sbagliato l'ATC Grosseto 7? Doveva mandare la gente a caccia in una zona dove la cartografia UFFICIALE del Ministero dell'Ambiente indicava una riserva statale? Così denunciavano il comitato e quelli che ci andavano...meditate prima di scrivere.....

da una domanda... 07/10/2019 16.59

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Chi è il presidente dell'ATC GR7? Ci sarà mica lo zampino della politica (anche se solo venatoria)?

da Miviencheridere... 07/10/2019 16.30

Re:Orbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette errore

Per chi non credeva che era tutto una questione politica. Nel 2020 si vota per il rinnovo del consiglio regionale toscano, ricordarsi anche di questa assurda situazione a scapito dei cacciatori. All'ATC chi ha sbagliato deve pagare e anche di molto, come minimo deve saltare tutto il comitato. Saluti.

da Padule 07/10/2019 16.11