Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Tar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al MezzanoPavoncella Moriglione. Bruzzone interroga il Ministro CostaAbruzzo. Caccia al cinghiale in selezioneTrump e la caccia in AlaskaVeneto. Ignoranza animalistaAosta. I cacciatori protestanoToscana: si sollecitano risposteDreosto. La Corte dei Conti europea boccia l'attuale PacLombardia. Proroga iscrizione Atc e CacIniziativa Costa. Arcicaccia amareggiataBiodiversità, Fiocchi "Commissario Sinkevicius riconosce ruolo strategico dei cacciatori"“Selvatici e Buoni”: le schede nutrizionali degli ungulati a cura di Fondazione UnaMazzali: bene accordo Lombardia - Liguria per scambi cacciatoriCalabria. Si parla di cacciaUmbria. Accordo sul calendarioPuglia. Cabina di regia regionaleGiornata dell'ambiente. Per i cacciatori è sempre il momento della natura

News Caccia

Veneto: attivato portale mobilità venatoria


mercoledì 2 ottobre 2019
    

 
 
Dal primo ottobre la Regione Veneto ha attivato il portale veneto della mobilità venatoria. Il servizio di prenotazione via web, assieme al servizio di prenotazione telefonica garantito dall'help desk regionale, ha iniziato a rilasciare le autorizzazioni per i cacciatori veneti interessati a praticare l’attività venatoria anche in ambiti diversi da quello di iscrizione.

“Grazie alla realizzazione del servizio di anagrafe digitale dei cacciatori – commenta Pan – il portale regionale riesce a garantire in modo efficace e tempestivo la registrazione degli interessati e la gestione delle autorizzazioni, nel pieno rispetto dei parametri di legge relativi alla densità venatoria”.

Chi intende avvalersi dell’istituto della mobilità venatoria può prenotare la giornata di mobilità collegandosi con il sito web www.movemose.it e scaricare il codice di prenotazione. Il sistema informatico regionale autorizzerà l’accesso giornaliero ad un numero di cacciatori comunque non superiore alla differenza tra i cacciatori ammissibili ad un determinato ATC, sulla base dell’indice di densità venatoria massima, e quelli effettivamente iscritti all’ATC stesso.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Vorei ricordare al signore che dice che il secondo ambito lui se lo paga, che la migratoria la paghiamo tutti e se fai beccaccini o beccaccia non li puoi fare da appostamento. la leooe era già scritta con le regole di rispetto ma ci son sempre i balzelli da mettere.( e tra cacciatori ci mettiamo i tutor .)

da hunter67 04/10/2019 19.19

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Mario ammiro la tua voluta disinformazione per non dire ignoranza malevola ( dal verbo ignorare) .Se la legge è attiva vuol dire che la Corte Costituzionale l'ha ritenuta corretta perciò applicabile...quindi non scrivere castronate Però sei duro di comprendonio, questa legge permette a tutti di accedere gratis anche in ambiti che da sempre negano l'iscrizione ai foranei specialmente quelli a presidenza Fidc,visto anche che negli ultimi 3 anni negano anche i permessi d'ospite, o li danno solo ad amici degli amici, (tutto documentato )

da Bekea 03/10/2019 15.44

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Mario 02/10/2019 22.52: Non scaldiamoci. Magari sparissero tutti gli atc di Italia. Sa ogni notte me lo sogno!!!...

da s.g. 03/10/2019 12.12

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Assolutamente no.io l'ambito dopo quello di residenza.....me lo pago... caro s.g.(se si vuole tutto libero devono togliere tutti gli atc) per il resto....ognuno fa come meglio crede

da Mario 02/10/2019 22.52

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Mario 02/10/2019 20.35: "che si và in mobilità (ricordo...che la mobilità di Berlato è stata bocciata dalla corte costituzionale) scusate....." Siamo sobrii?.... Magari hai già provveduto alla prenotazione vero!!!

da s.g. 02/10/2019 20.54

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Non và mai bene niente,x bekea tutto libero,spero sia la tua Ass.a impugnare al TAR. Certo,grazie all'imput di Berlato,che si và in mobilità (ricordo...che la mobilità di Berlato è stata bocciata dalla corte costituzionale) scusate.....godiamoci questa opportunità e novita a prescindere....si può sempre migliorare....

da Mario 02/10/2019 20.35

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Bisogna essere sinceri che è una vera azione nei confronti di chi ha agito per l'attuazione di questa legge, forse si aveva paura per quelle associazioni dormienti da ufficio di essere scalzate dalle loro comode seggioline.Ma la cosa più malinconica è vedere che le restrizioni le hanno volute le associazioni venatorie (cioè cacciatori)vorrei chiedere a quei signori, se avete paura che vi rubino i polli colorati o le vostre lepri inasprite le sanzioni ma non limitate i vostri simili,bastano i verdastri a rompere(e se avevate paura per la stanziale è perchè siete i primi a non comportarvi onestamente).

da hunter67 02/10/2019 19.20

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

Grazie a Berlato per la legge sulla mobilità.Ma chi dobbiamo ringraziare per tutte le restrizioni che le AV riconosciute hanno voluto fossero applicate.Decurtazione delle giornate ( non 30 ma solo 10 giornate per lo stesso Atc)e alla vagante si deve avere il tutor per andare a caccia 5 giornate. Queste sono le norme attuative che stravolgono la legge regionale. Questo provvedimento, essendo una delibera è impugnabile al TAR, e spero vivamente che qualche AV lo faccia. Questo provvedimento cosi castrante,è un insulto alla libertà di movimento in ambito regionale. Apro il dibattito fra i cacciatori e vediamo a quanti va bene questo provvedimento.

da Bekea 02/10/2019 17.47

Re:Veneto: attivato portale mobilità venatoria

GRAZIE SERGIO BERLATO

da Grazie Sergio Berlato 02/10/2019 17.11