Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Molise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

Chieti: Consiglio di Stato chiude la caccia nelle Zrc


lunedì 30 settembre 2019
    

 
Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso dell'Atc vastese, ritenendo illegittima l'apertura della caccia nelle Zps e nelle Zrc della provincia di Chieti decisa a gennaio scorso da un decreto della Regione. La Regione dunque dovrà chiudere l'esercizio venatorio e ripristinare le 24 Zrc (oltre 20 mila ettari), in parte coincidenti con Aree Natura 2000, che erano state revocate. La modifica era stata approvata al fine di permettere una più capillare azione di intervento sui cinghiali. Secondo i giudici la Regione avrebbe comunque dovuto sottoporre la norma a regolare procedura di valutazione di incidenza. Il Tar invece aveva respinto la domanda cautelare riconoscendo la validità del provvedimento.
 
"Una disposizione - ricorda una nota del Wwf - adottata dalla Giunta D'Alfonso e avallata dall'attuale maggioranza, provvedimento mai revocato nonostante una diffida Wwf". I magistrati hanno ritenuto la sussistenza dei requisiti di gravità e irreparabilità riferiti a conservazione e protezione di ambiente e patrimonio faunistico. La soppressione delle Zone di Ripopolamento, ricorda il Wwf, è stata disposta senza acquisire il parere di Ispra, senza Valutazione d'Incidenza e Valutazione Ambientale Strategica.
 
A questo punto la parola torna al Tar che dovrà ora fissare l'udienza di merito del ricorso.

 

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Chieti: Consiglio di Stato chiude la caccia nelle Zrc

Oramai i calendari venatori li fanni i tar i consigli di stato ecc ecc, giudici e magistrati irrompono e impongono le "loro" regole e NON solo per quanto riguarda la pratica venatoria.

da Giovanni59 02/10/2019 10.36

Re:Chieti: Consiglio di Stato chiude la caccia nelle Zrc

ma l atc vastese se se faceva i cazzi sua

da ciccio 01/10/2019 19.42

Re:Chieti: Consiglio di Stato chiude la caccia nelle Zrc

Zrc e zps aree inutili e bandite solo ai cacciatori, invece quad motocross softair e abusivismo edilizio e campi rom fanno da padroni

da Addaveni baffetto 01/10/2019 11.35