Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Caccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatoriPuglia, Buconi "si va a caccia e si continua a lottare nei tribunali"Mai: Tar dà ragione a Regione Liguria su alcuni puntiPuglia, Consiglio di Stato riforma l'ordinanza del TarLiguria, altra decisione del TarRoccoli. L'Anuu protestaSardegna. Niente coniglioPantanelle. Una rara presenzaCaccia Futura. Alice Bianchini. Più rurale di così...Anuu: considerazioni sulla migrazione del tordo bottaccioAbruzzo. Proposta eliminazione delle aree contigueEmilia Romagna: Lega boccia tesserino venatorio digitalePuglia: Tar respinge richiesta sospensiva di VasIn Friuli serrato dibattito sulla modifica alla 157/92Regione Lombardia conferma calendario riduttivoTaricco (PD): in Senato al lavoro su controllo faunistico Proposta Gallinella. Che ne pensano i candidati umbri?Valle della Canna. Lega: "dall'Assessore risposta imbarazzante"Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificatoOsservatorio Fein Arosio: continua l'ottima migrazioneValle della Canna: divieto caccia ridotto a soli uccelli acquaticiIn Lombardia parte il controllo del cormoranoAnuu: la verità verrà a gallaCaccia Futura - Francesco Lionti: di padre in figlioFidc: da forum Coldiretti riflessioni e spunti immediatiValle della Canna. Dalla Federcaccia un plauso ai propri sociValle della Canna. Question time Lega sul disastro ambientaleFiocchi "In atto chiara strategia anti caccia. Io non ci sto"Rolfi: non ci fermiamo, la questione non è chiusaLombardia: Tar sospende calendario riduttivo e delibera roccoliRoccoli, Mazzali "sconcertata da decisione del Tar"Valle della Canna. Arci Caccia: I cacciatori siano coinvolti nella gestioneAnche Anlc denuncia la MartaniArci Caccia Firenze all'Atc: rivedere la gestione del cinghialeLombardia: quasi raddoppiati abbattimenti cinghialeFidc: Regione Puglia si piega al volere animalistaQuanto ci costano i ricorsi animalistiCorte Giustizia Ue: caccia possibile per gestione specie protettePuglia. Si ritorna a caccia sabato 12Controllo in braccata. Tar Toscana rinvia alla Corte CostituzionaleCaccia Futura - Anita: "faccio conoscere la caccia al femminile"Lombardia. Ricorso Lac sul calendario venatorioFidc denuncia la MartaniFidc, su roccoli Lombardia un intervento a gamba tesaRegionali Umbria: richiesti impegni sulla cacciaPuglia. Consiglio di Stato chiarisce. La caccia può riaprireControllo faunistico. Battaglia sulle modifiche alla 157Caretta presenta Pdl su controllo faunisticoFidc: su richiami da Lombardia esempio di correttezza istituzionalePuglia, respinta istanza di revoca su sospensione calendarioMoriglione e pavoncella. Mai risponde ad interpellanza del M5SSelvaggina: siglato accordo tra Regione Fondazione Una e UniversitàLombardia risponde picche al Governo. Confermata deroga roccoliPompignoli: decisione assurda sospensione caccia Valle della CannaUe: Dreosto sollecita attivazione Intergruppo Caccia BiodiversitàToscana, Tar rinvia trattazione istanzaCaccia Futura - Luigi Zanin: Pasticcere, studente e guardia volontariaCaroppo (Lega): Regione Puglia ascolti le associazioni venatorie Valle della Canna, sospesa la caccia nell'areaNella fiction Un passo dal cielo si parla di cacciaDisastro ambientale Valle della Canna. Esposto di BerlatoUrge nuova delibera per la caccia in PugliaValle della Canna. Cacciatori in prima lineaOrbetello, la riserva non c'era. Ministero ammette erroreAnuu: i tordi sono arrivati!Mazzali: inutile operazione gabbie sui cinghialiValle della Canna. Lega "disastro ambientale evitabile"Strage uccelli nell'area protetta. Al lavoro i cacciatoriConsiglio di Stato sospende la caccia in PugliaCCT: un pool di avvocati al servizio dei cacciatoriCosì in UK si prepara il futuro della cacciaUmbria: obbligatori controlli sanitari sui cinghiali abbattutiPuglia, gli animalisti ci riprovano al Consiglio di StatoBruzzone: controllo faunistico, estromessa commissione AgricolturaEmilia Romagna: proposta App tesserino venatorioCaccia Futura. Arianna, orgogliosamente furlan, con una marcia in piùTar Sardegna sospende caccia coniglio selvaticoBertacchi: nessuna violazione sulla procedura derogheMassardi su diffida. "Governo talebano asservito all'ambientalismo"Presidenza Consiglio diffida Lombardia sui roccoliSardegna: caccia pernice e lepre 6 e 13 ottobreVeneto: attivato portale mobilità venatoriaToscana: approvati piani prelievo cinghiale e cervoL'Atc vastese sulla battaglia contro la Regione per le ZrcAbruzzo, Giunta modifica Calendario VenatorioLupo, la caccia che c'entra? Fidc Pesaro Urbino scrive al CorriereGuida alla mobilità venatoria Toscana - Umbria - LazioChieti: Zrc ripristinate ma mancano le tabellazioniArci Caccia: "Assessore Imprudente di nome e di fatto"Fein: passo altalenanteChieti: Consiglio di Stato chiude la caccia nelle Zrc Caccia Futura. Niccolò, cacciatore per generazioniDalla Sicilia un ricorso all'Ue sulle date di cacciaSardegna. Sì alla caccia a lepre e pernice sardaAbruzzo, Fidc e Enalcaccia chiedono rettifica alla RegioneAbruzzo, caccia chiusa fino al 2 ottobreLombardia, approvate giornate integrative alla migratoriaBrescia, tre associazioni venatorie ricorrono al TarFidc Lombardia annuncia difesa delibera roccoliAbruzzo: Assessore Imprudente minimizza decisione TarCaccia Abruzzo. Tar ordina alcune chiusure anticipate Caccia Futura - Gloria Fassini. Alias GloriawolfAnlc Liguria risponde su partecipazione al ricorsoSicilia, modifiche al calendario sull'uso del furettoFidc al Convegno Italiano di OrnitologiaCct: intesa raggiunta tra Regione Toscana e Polizie provincialiVenerdì udienza Tar Calendario venatorio LiguriaSardegna: Comitato faunistico decide su lepre e pernice Imprudente si difende. Calendario Abruzzo in linea con altre RegioniFidc querelerà la MartaniSospesa caccia nella APG della Laguna di OrbetelloFidc Lombardia: continua battaglia al TarAnuu: incomprensibile decisione Tar richiami vivi Fiocchi al summit Onu sul clima: cacciatori sentinelle ambientaliRichiami vivi caccia: Tar Lombardia sospende le cattureCaccia Futura. Christian La Bianca "basta divisioni"Passo, arrivano i tordiFidc: sicurezza e rispetto delle regole al primo postoAbruzzo: mercoledì la decisione del Tar sul calendarioArci Caccia e Cia verso tavoli di lavoro sulla fauna selvaticaVittoria Tar Puglia, soddisfazione anche da Anlc e Arci Caccia

News Caccia

Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni


lunedì 16 settembre 2019
    
Riceviamo e Pubblichiamo
 
Si è svolta a Montecarotto presso la Sezione Comunale della Federazione Italiana della caccia l’assemblea ordinaria delle Guardie Giurate Volontarie Venatorie della Federazione Italiana della Caccia della Provincia di Ancona. All’ordine del giorno si sono discusse le nuove introduzioni del calendario venatorio,come ad es. il cane per il riporto nella pre-apertura e l’introduzione tra le specie cacciabili della nutria, nonché dell’organizzazione per il controllo e la vigilanza per l’annata venatoria 2019/2020. Varie problematiche sono emerse, dal rinnovo dei Decreti di guardia giurata volontaria venatoria, alla necessità di un aggiornamento sulle nuove modifiche introdotte sia a livello nazionale che a livello locale, che la stessa Federazione Italiana della Caccia della Provincia di Ancona sta iniziando ad organizzare. Il corso sarà aperto a tutte le guardie giurate volontarie venatorie della provincia nonché a tutti coloro che si vogliono avvicinare a questo mondo e diventare Guardia Giurata Venatoria Volontaria. Nel corso verranno trattati gli aggiornamenti delle normativi oggi vigenti, il comportamento che deve tenere la Guardia Giurata Venatoria Volontaria e tutte le eventuali sfaccettature penali a cui si va incontro durante i controlli.
 
L’assemblea è stata aperta, per la prima volta, anche alle guardie venatorie volontarie appartenenti alle altre associazioni, prevedendo in futuro, si spera prossimo, una collaborazione tra tutte le associazioni al fine di salvaguardare il Nostro territorio.
 
La giornata si è conclusa con un pranzo sociale organizzato dalla Sezione Comunale di Montecarotto durante la quale ci si è potuti confrontare sulle varie problematiche ma soprattutto si  sono fatte nuove amicizie e nuove future collaborazioni per la tutela del Nostro territorio.
 

Graziano Federici
Coordinatore GGVV FIDC AN 
Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

La vigilanza deve essere affidata SOLO alla ex forestale e comunque ad organi di polizia giudiziaria ma non a volontari che nella maggior parte dei casi sono del wwf, lipu ecc.. che ce l'hanno a morte con i cacciatori e si mettono a cercare il pelo nell'uovo

da Andrea 18/09/2019 12.26

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Tutti siamo utili nessuno indispensabile recita un proverbio...........il buono, che si sia concluso con un pranzo sociale offerto.....(vorrei vedere la collaborazione tra ass. Ven...sic)

da Mario 16/09/2019 21.55

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Delegare i controlli sui Cacciatori è molto pericoloso. Questa deve essere un'attività di esclusiva competenza di coloro i quali posseggono la qualifica di agente/ufficiale di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza.

da Cacciatore d'Italia 16/09/2019 21.41

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

francesco 16/09/2019 20.20: Come una volta a tutt'oggi prevede la legge sulla caccia. Ma vedersi circondati da agenti (Volontari), a me non sta per niente bene!Signori,oltre la frutta cosa c'è?!...

da s.g. 16/09/2019 20.29

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Preferiscfo non commentare per non offendere nessuno . Comunque possono rendersi utili nelle pubbliche assistenze e nella protezione civile.Diamo lavoro alle persone allargando il numero dei Provinciali CON PORTO D ARMI PER GLI ABBATTIMENTI DEI NOCIVI.

da francesco 16/09/2019 20.20

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Quì lo stato sta perdendo tutto, tra una chiecchiera e l'altra, signori siamo alla frutta.

da s.g. 16/09/2019 18.31

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

La foto è scelta a caso vero redazione? Questa non è certo indicazione di onestà professionale visto che ritrae un personaggio di dubbia moralità. Che siano tutti della stessa specie e tutti magnano nella stessa greppia?

da stessa brutta frustrata gente 16/09/2019 16.31

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Mai fare applicare il codice penale da volontari, solo professionisti.

da Seriet 16/09/2019 15.24

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

tutte le GGVV vanno soppresse ! non servono a nessuno solo agli avvocati per RUBARE I soldi ai cacciatori! il controllo deve essere affidato solo a PROFESSIONISTI come la Forestale e un corpp di Guardia caccia con ruoli di Polizia Giudiziaria ! tutto il resto non serve a niente e a nessuno!!

da Gianni 16/09/2019 15.17

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni

Dovrebbero pubblicare quanti verbali fanno in materia diversa da quella venatoria (inquinamento,abusi edilizi ecc.),così tanto per saperlo...

da Arrabbiato 67 16/09/2019 14.46

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni finalizzata alla tutela del territorio.

per AS: comunque meglio le guardie venatorie in campo che quelle della lipu, empa, wwf,

da l.b. 16/09/2019 13.12

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni finalizzata alla tutela del territorio.

Le guardie venatorie di vedono solo durante la stagione venatoria spesso non conoscono le leggi ed il territorio e non servono a nulla, salvo incidere sui bilanci delle associazioni visto che hanno divise e rimborsi vari. I controlli li devono fare i professionisti che lo fanno per lavoro con annessi poteri e responsabilità del caso.

da A.S. 16/09/2019 12.46

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni finalizzata alla tutela del territorio.

le guardie venatorie volontarie, non salvaguardano il territori, ma fanno verbali amministrativi in materia di caccia.

da l.b. 16/09/2019 12.20

Re:Il futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioni finalizzata alla tutela del territorio.

Dopo i grandi western italiani adesso la cabina di regia sta producendo western con la testa in giù dove ci sono più sceriffi che “banditi”. I banditi stanno da tutt'altra parte e vanno cercati tra quelli con il marchio di fabbrica.

da Roba da pazzi 16/09/2019 12.07