Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020Nuova riserva di caccia per IbrahimovicFidc supera il milione di euro donati per l'emergenza Covid19Agricoltura e fauna selvatica ai tempi del CoronavirusMarche: continua la solidarietà dei cacciatoriArci Caccia e Eps invitano all'unitàToscana: "riparta selezione cinghiale"

News Caccia

Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria


venerdì 13 settembre 2019
    

 
Giunge fresca fresca dalla Calabria la notizia del respingimento del ricorso contro il calendario venatorio 2019 - 2020 avanzato dagli animalisti.  Lo rende noto la Federcaccia. “È con soddisfazione - si legge nel comunicato diffuso da Fidc  -che accogliamo la notizia dell’ordinanza del TAR Calabria pubblicata pochi minuti fa con la quale viene respinto il ricorso avanzato contro il calendario venatorio regionale. Un successo di buon senso e di correttezza giuridica che consentirà ai cacciatori calabresi di iniziare secondo i programmi ed effettuare serenamente la prossima stagione venatoria".

"Il mio ringraziamento - commenta il Presidente Fidc Massimo Buconi - , oltre che al TAR, va all’avvocato Alberto Bruni di Firenze, che ha assistito ancora una volta positivamente Federcaccia, al presidente regionale di Federcaccia Calabria e vicepresidente nazionale Giuseppe Giordano che ha efficacemente interloquito con gli uffici regionali, ai quali anche va il nostro ringraziamento, al dottor Sorrenti e ai nostri Uffici tecnico scientifici. Unica nota amara la incomprensibile sospensione del prelievo di moriglione e pavoncella, in merito alle quali la stessa Ispra aveva dato parere positivo, ma avremo modo di approfondire anche questo aspetto”.

Il Tar della Calabria ha integralmente accolta la tesi dell’Avvocato Bruni secondo cui, ai sensi dell’art. 14, comma 7, L. 157/1992, le Regioni possono prorogare la validità e l’efficacia dei PFVR giacché la norma parla di eventuali modifiche o revisioni del quinquennio. Secondo Federcaccia l'ordinanza in oggetto crea un importante e significativo precedente anche in numerosi altri contenziosi pendenti nei quali Federcaccia è impegnata in prima linea al fianco delle Regioni.

Proprio ieri il Presidente della Federcaccia, Massimo Buconi, era intervenuto in un video, spiegando la difficile situazione dei ricorsi contro i calendari venatori in molte regioni italiane.
 
 
 
 

Leggi tutte le news

18 commenti finora...

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Beh i corvidi e l’arco temporale la dicono lunga sui misfatti di tali associazioni

da Mai AAVV 16/09/2019 17.28

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Si sono state pubblicate su giornali scientifici riconosciuti mentre gli assessori e le giunte li usano per i WC.

da HI HI HI. 16/09/2019 16.13

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Di solito si dice;SE SON ROSE FIORIRANNO!!!!!!!!!!! QUI' PURTROPPO VISTE LE RELAZIONI SCENTIFICHE AUTOCERTIFICATE;SARANNO LOLO KAKI?????

da Fucino Cane 16/09/2019 14.10

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

E' proprio quello che stiamo facendo, FEDERCACCIA ha collaborato con Regione Calabria e avvocati per presentare memorie e relazioni di sostegno al calendario venatorio vigente. Vi ricordo che la relazione di accompagnamento al calendario venatorio della Calabria contiene citazioni delle ricerche che FEDERCACCIA ha realizzato e che sono state pubblicate su giornali scientifici riconosciuti. Questi lavori sono stati utili per mantenere la chiusura al 31 gennaio per il tordo bottaccio e all'alzavola, nonché alla beccaccia al 20 gennaio invece del 31 dicembre che propone ISPRA.

da Gardena 16/09/2019 12.49

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Sempre in difesa e mai in attacco ??Così finiremo circondati almeno combattiamo con Onore e Orgoglio.

da Crepi il lupo 15/09/2019 14.17

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

La contestazione partiva dal piano faunistico fino alla punteggiatura adottata nella stesura del calendario. Per la associazioni ambientaliste, alcune delle quali manifestano la volontà di dialogare con i cacciatori salvo poi avallare tutte le iniziative anti caccia, l'imperativo e contestare a prescindere, senza esclusione di colpi e senza una logica. Probabilmente questa storia finirà il giorno che, di comune accordo, incroceremo le braccia e diremo: "risolveteli voi i problemi dato che avete la ricetta non cruenta per farlo". Credetemi in tanti non gioirebbero di questa situazione.

da Sergio S. 14/09/2019 20.07

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Due specie in meno sono un problema ma il ricorso era su tutto il calendario, chiusura beccaccia, tordi, acquatici, quaglia, apertura terza domenica di settembre e su tutto la questione del Piano Faunistico in proroga. Quindi nel complesso è andata bene, per le due specie si sta valutando se ricorrere al Consiglio di Stato oppure aspettare la pronuncia di merito del 6 maggio. FEDERCACCIA ha collaborato sia alla stesura del Calendario sia alle memorie difensive sul ricorso. Questi i fatti, chi scrive per denigrare FEDERCACCIA sempre e comunque è un povero omino.

da Gardena 14/09/2019 12.49

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

La solita vittoria che esalta la federcaccia predo due e perdo due. Italianiiii vincere e vincerete con noi le legge del menga è sempre assicurata.

da uccello padulo 14/09/2019 10.08

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Due specie in meno nel calendario sono una buona notizia ?

da Artom 14/09/2019 9.46

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Caro vm allora i soldi x la vacanza venatoria ci pensi tu? Io sono nato, è vero in un paese, che adesso sembra storto e confuso,ma da un passato glorioso,finché avrò le energie e la forza mi battero' per me è per le generazioni a venire,onde evitare che gente confusa,che scambia l'amore x la natura con i soldi,prenda il sopravvento.quindi chi ha voglia prenda pure il pda,xche' il mondo è tondo.

da C*A 14/09/2019 7.26

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Caxxo centra fidc con il tar, questa è come il film di Totò: l'avvocato dice al cliente, qui VINCIAMO, invece qui TI SI INCULANO...in poche parole se ce un minimo di risultato si prendono la gloria se invece perdono la colpa è degli altri.

da fidc, ma non vi vergognate neanche un pò? 13/09/2019 21.43

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Caro Genny adesso in nostro conoscente asfaltatore,su 8 regioni con il contenzioso,forse vinto uno per grazia ricevuta da S.Gennaro!!!!! un caro saluto

da Fucino Cane 13/09/2019 16.40

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

personalmente sono anni che vado in paesi esteri dove la parola CACCIA ha un senso, esattamente quello che aveva qui negli anni 70/80/90. Giovani..... non prendete il porto d'armi per uso caccia, inutile. Vi ritroverete a sparare a quei 4 fagiani o starne rilasciati per la preapertura che ancora hanno il mangime nello stomaco( e se volano fanno al massimo 10 metri a velocità di 8 km/h). Non consideratevi cacciatori di fronte a questa selvaggina d'allevamento, andrete a sparare alle beccacce all'alba e al tramonto perché Vi toglieranno anche questa specie di uccello cacciabile sul territorio nazionale. Vendete parte dei vostri fucili prima che si svaluteranno, tenetevi l'amato fucile per eventuali vacanze di caccia all'estero, il resto.... SVENDETE che l'aria è gelida.

da vm 13/09/2019 15.46

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

La federcaccia vi schiaccia moscerini insignificanti e inutili

da Turdus Merula 13/09/2019 15.01

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

FUCINO CANE ,IL RICORSO L HANNO VINTO MA NON TI DIMENTICARE CHE GLI AMICI CALABRESI CI HANNO RIMESSO MORIGLIONE E PAVONCELLA. PER CUI SE DA UN LATO HANNO VINTO QUALCOSA DALL ALTRO DALL ALTRO HA RIMESSO 2 SPECIE CACCIABILI E QUESTO SARà IL TRAMPOLINO DI LANCIO PER GLI ANIMALARI

da GENNY 4 BOTT 13/09/2019 14.16

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Infatti ogni giorno apriamo Big Hunter sperando che non ci sia l'ennesima cattiva notizia. La domanda nasce spontanea, ma se le leggi prodotte dallo Stato portano solo lavoro sui tavoli dei tribunali o la legge non funziona o i cavilli superano la giurisprudenza o la legge stessa viene creata per produrre caos tra gli attori in un sistema. In ogni caso, tutto ciò dà l'idea di assoluta inefficienza (voluta ? ) del nostro Paese.

da Flavio romano 13/09/2019 13.27

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

Adesso che sembra che finalmente abbiano vinto un ricorso,chi lo tiene a freno Gardena???

da Fucino Cane 13/09/2019 13.14

Re:Ricorsi al Tar. Buone notizie dalla Calabria

A mia mi interessa di più l'Anduia!

da Rocco e i suoi fratelli 13/09/2019 13.08