Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Calendario Venatorio Sicilia 2020 -2021: ecco il testoBuconi incontra Ministro BellanovaPuglia: approvato Calendario Venatorio 2020 2021Calabria: ok al Calendario venatorio Grandi carnivori: Dreosto sollecita le RegioniSicilia, divieto piombo coniglio. Fiocchi scrive a BandieraLiguria, calendario venatorio annullato dal TarPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Emilia R.: la Lega chiede deroga allo storno in pre aperturaFidc Umbria: bene modifiche calendario ma c'è ancora da fareCinghiali Siena. La protesta di EnalcacciaStorno, cosa cambia per la caccia in deroga in ToscanaUmbria modifica calendario. Cacciabili anche moriglione e pavoncellaEmilia R.: Interrogazione su ripartizione territorio di caccia AtcCacciatori sentinelle a tutela della lepre italicaRespinti divieti per la caccia nelle aree umide toscaneCommissariato Atc Bologna 3Caccia Sardegna: il 3 settembre si parteCCT: approvato piano prelievo cervo nei ComprensoriCalendario Marche. Il Tar dà ragione alla RegioneA Macerata posizionati nidi per il germano realeIn Ue nuovo attacco alla caccia dei 5 Stelle su pavoncella e moriglioneCampania: richieste di modifica delle associazioni venatorie Liguria: la Corte Costituzionale boccia un provvedimento già superatoFrancia. La Ministra contro il vischioSicilia, il calendario venatorio in arrivo non piace agli animalistiLaghi della Piana: un convegno per rispondere agli attacchi del WwfPubblicate integrazioni calendario venatorio LombardiaLazio: Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Abrogata tassa e segnalazione per ricetrasmittentiCinghiale Piemonte: ok a nuova legge in ConsiglioEps Puglia: certezze per i cacciatori pugliesiCCT: continua il confronto con i cacciatori toscaniCalendario Venatorio Marche: caccia fino al 10 febbraioPuglia: le richieste del mondo venatorio sul calendarioMarche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalistiPuglia. La Lega protestaGrandi carnivori: apertura della Commissione UeFidc Umbria "giù le mani dalla Zrc San Gregorio"Toscana: non più obbligatorio tesserino digitale per lo stornoUmbria: esame abilitazione venatoria solo orale per il 2020Roberto Vivarelli confermato coordinatore Atc toscani Impugnativa Lombardia. Rolfi "Per Roma non esiste problema cinghiali"Piano Faunistico Marche: Tar respinge sospensiva animalistaCaccia Lombardia: Governo impugna la nuova leggeLiguria, Governo impugna nuove disposizioni sulla cacciaMinistro Bellanova annuncia proposta su fauna selvaticaCaretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei VerdiIl mondo venatorio ricorda e celebra il grande Bruno ModugnoE' battaglia sul calendario venatorio della ToscanaUmbria: in arrivo delibera per moriglione e pavoncellaFidc Umbria: calendario venatorio delude su moriglione e pavoncellaCiao BrunoCaretta: "Ministro Bellanova chiarisca su fauna selvatica"Fidc Umbria: insediata nuova dirigenzaLegge Toscana: guida praticaCaccia cinghiale Umbria: le proposte di Arci CacciaValle d'Aosta. Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021CCT: confronto con la Regione Toscana sulla preaperturaAttacco animalista a Vigevano contro i cacciatoriCaccia in deroga: in Emilia Romagna manca ancora la deliberaFondazione Una cerca proprio AmbassadorPiombo: la Ministra tedesca invita alla mediazioneLa Liguria dice no all'esclusione di pavoncella e moriglioneBelluno. Nuovo Piano per il cervoToscana. Assemblea Cct a CertaldoFidc: I cacciatori sentinelle della salute pubblicaConfagricoltura Toscana. Bene la nuova leggeToscana. Nuova legge sulla caccia, Roberto Salvini: "norma filoanimalista"Verona. Accordo tra caccia e agricolturaSpeciale M&C in ricordo di BanaQuando la caccia fa spettacoloTroppi cinghiali in BasilicataTROFEI LADY PER LE CACCIATRICI

News Caccia

Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio


martedì 10 settembre 2019
    

Regione Abruzzo Acquatici 
 
La Regione Abruzzo in data 5 settembre ha avviato il procedimento Vinca (Valutazione di Incidenza Ambientale) per una nuova versione di Calendario Venatorio 2019 - 2020, dopo la sospensione del Tar. Dato che il calendario è stato sospeso fino al 25 settembre (data della discussione collegiale) e questa procedura per legge prevede un tempo di almeno 30 giorni per le osservazioni, non se ne capisce la logica. I tempi burocratici entrano in contrasto con le disposizioni, che prevedono per esempio l'apertura al 15 settembre.

A far notare la confusione della Regione è l'associazione SOA (Stazione Ornitologica Abruzzese Onlus), autore per altro del ricorso al Tar, che evidenzia come gli uffici della Regione abbiano accolto l’osservazione della SOA sul fatto che ogni volta che viene depositata una variante sostanziale di una proposta di intervento bisogna far ripartire ex novo i termini del procedimento. “Solo per svolgere questa procedura – scrivono - si arriva come minimo al 6 ottobre prima di poterne discutere in comitato V.I.A.. Eppure stranamente quest’ultimo è stato convocato con all’ordine del giorno proprio la discussione sul Calendario il prossimo 12 settembre. Vorranno per caso discutere il provvedimento mentre sono aperti i termini per le osservazioni su di esso?”

“Inoltre – fanno notare - il calendario è costellato di incisi in rosso su eventuali ulteriori futuri provvedimenti del TAR. Infatti da un lato recepisce finalmente le indicazioni dell’ISPRA come avrebbe dovuto fare fin dall’inizio ma dall’altro introduce subordinate continue per estendere i periodi di prelievo, aprire la caccia a specie quali Coturnice e Allodola o consentire il prelievo in aree come foci fluviali e zone umide, qualora su uno o più contenuti dovesse arrivare dal TAR, peraltro solo in sede cautelare e non di decisione di merito che si avrà tra un anno, qualche via libera. Un modo di procedere che la dice lunga su una confusione amministrativa, peraltro reiterata, che alla fine di fatto fa riscrivere il calendario venatorio ai giudici come se fossero dei correttori di bozze. Ci si chiede cosa paghiamo a fare i funzionari regionali dell’ufficio caccia che da anni ormai dipendono dalle decisioni di TAR e Consiglio di Stato”.

Il calendario mantiene come specie cacciabili Pavoncella e Moriglione.
 
 
 

Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio

Ma a chi interessa il calendario venatorio? Si caccia tutto l'anno con la scusa del selecontrollo.

da Tonino 12/09/2019 11.54

Re:Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio

sono d'accordo per l'incompetenza della nostra cara Regione pero' e' anche vero che laa legge quadro dice:apertura terza Domenica di Settembre.al wwf interessa solo che la caccia sia chiusa.quindi di che parliamo?caro Caserta e tu saresti x la Democrazia?

da sborrik 53 11/09/2019 9.36

Re:Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio

Dalla padella alla brace.....i cacciatori Abruzzesi sono stati UMILIATI da questa nuova giunta Regionale! Le associazioni venatorie sono anche loro responsbili di questa situazione ! Se restiamo a casa anche il 15 settembre....non ci resta che chiedere il rimborso dei versamenti....

da Andrea 10/09/2019 14.53

Re:Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio

AI CACCIATORI ABRUZZESI FACCIO GLI AUGURI DI TUTTO CUORE,MIEI E DELLA MIA ASSOCIAZIONE E CHE LA SITUAZIONE SI SBLOCCHI A LORO FAVORE!!!

da Fucino Cane 10/09/2019 14.02

Re:Da Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario Venatorio

da anonimo 10/09/2019 11.59