Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Calendario Venatorio Sicilia 2020 -2021: ecco il testoBuconi incontra Ministro BellanovaPuglia: approvato Calendario Venatorio 2020 2021Calabria: ok al Calendario venatorio Grandi carnivori: Dreosto sollecita le RegioniSicilia, divieto piombo coniglio. Fiocchi scrive a BandieraLiguria, calendario venatorio annullato dal TarPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Emilia R.: la Lega chiede deroga allo storno in pre aperturaFidc Umbria: bene modifiche calendario ma c'è ancora da fareCinghiali Siena. La protesta di EnalcacciaStorno, cosa cambia per la caccia in deroga in ToscanaUmbria modifica calendario. Cacciabili anche moriglione e pavoncellaEmilia R.: Interrogazione su ripartizione territorio di caccia AtcCacciatori sentinelle a tutela della lepre italicaRespinti divieti per la caccia nelle aree umide toscaneCommissariato Atc Bologna 3Caccia Sardegna: il 3 settembre si parteCCT: approvato piano prelievo cervo nei ComprensoriCalendario Marche. Il Tar dà ragione alla RegioneA Macerata posizionati nidi per il germano realeIn Ue nuovo attacco alla caccia dei 5 Stelle su pavoncella e moriglioneCampania: richieste di modifica delle associazioni venatorie Liguria: la Corte Costituzionale boccia un provvedimento già superatoFrancia. La Ministra contro il vischioSicilia, il calendario venatorio in arrivo non piace agli animalistiLaghi della Piana: un convegno per rispondere agli attacchi del WwfPubblicate integrazioni calendario venatorio LombardiaLazio: Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Abrogata tassa e segnalazione per ricetrasmittentiCinghiale Piemonte: ok a nuova legge in ConsiglioEps Puglia: certezze per i cacciatori pugliesiCCT: continua il confronto con i cacciatori toscaniCalendario Venatorio Marche: caccia fino al 10 febbraioPuglia: le richieste del mondo venatorio sul calendarioMarche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalistiPuglia. La Lega protestaGrandi carnivori: apertura della Commissione UeFidc Umbria "giù le mani dalla Zrc San Gregorio"Toscana: non più obbligatorio tesserino digitale per lo stornoUmbria: esame abilitazione venatoria solo orale per il 2020Roberto Vivarelli confermato coordinatore Atc toscani Impugnativa Lombardia. Rolfi "Per Roma non esiste problema cinghiali"Piano Faunistico Marche: Tar respinge sospensiva animalistaCaccia Lombardia: Governo impugna la nuova leggeLiguria, Governo impugna nuove disposizioni sulla cacciaMinistro Bellanova annuncia proposta su fauna selvaticaCaretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei VerdiIl mondo venatorio ricorda e celebra il grande Bruno ModugnoE' battaglia sul calendario venatorio della ToscanaUmbria: in arrivo delibera per moriglione e pavoncellaFidc Umbria: calendario venatorio delude su moriglione e pavoncellaCiao BrunoCaretta: "Ministro Bellanova chiarisca su fauna selvatica"Fidc Umbria: insediata nuova dirigenzaLegge Toscana: guida praticaCaccia cinghiale Umbria: le proposte di Arci CacciaValle d'Aosta. Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021CCT: confronto con la Regione Toscana sulla preaperturaAttacco animalista a Vigevano contro i cacciatoriCaccia in deroga: in Emilia Romagna manca ancora la deliberaFondazione Una cerca proprio AmbassadorPiombo: la Ministra tedesca invita alla mediazioneLa Liguria dice no all'esclusione di pavoncella e moriglioneBelluno. Nuovo Piano per il cervoToscana. Assemblea Cct a CertaldoFidc: I cacciatori sentinelle della salute pubblicaConfagricoltura Toscana. Bene la nuova leggeToscana. Nuova legge sulla caccia, Roberto Salvini: "norma filoanimalista"Verona. Accordo tra caccia e agricolturaSpeciale M&C in ricordo di BanaQuando la caccia fa spettacoloTroppi cinghiali in BasilicataTROFEI LADY PER LE CACCIATRICI

News Caccia

Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare


mercoledì 4 settembre 2019
    

 
È ora disponibile online il lavoro pluriennale di studio delle strategie migratorie della beccaccia, frutto di un progetto pioneristico per il mondo venatorio, “Scolopax Overland”, condotto con telemetria satellitare.

Il progetto è iniziato nel 2009 con la prima beccaccia marcata in Veneto e ha aperto la strada a queste ricerche, continuate poi in Italia con alzavola e cesena.

Lo studio è intitolato “Inter-individual variation and consistency of migratory behaviour in the Eurasian woodcock” (autori: Alessandro Tedeschi, Michele Sorrenti, Michele Bottazzo, Mario Spagnesi, Ibon Telletxea, Ruben Ibànez, Nicola Tormen, Federico De Pascalis, Laura Guidolin, Diego Rubolini).

La pubblicazione riassume tutto il lavoro compiuto nell’ambito del progetto Scolopax Overland dal 2010 in collaborazione tra l’associazione Amici di Scolopax e Federcaccia Ufficio Avifauna Migratoria, con la direzione di Lorenzo Carnacina, il contributo della Regione Veneto, dell’Università di Padova e dei ricercatori spagnoli che hanno compiuto studi analoghi.

La raccolta complessiva di dati delle beccacce seguite con il dispositivo satellitare è stata analizzata dal Professor Diego Rubolini, dell’Università di Milano, che ha studiato le variazioni del comportamento migratorio fra individui diversi e fra gli stessi soggetti nei viaggi ripetuti.

Questo studio ha dimostrato come si comportano le beccacce durante la migrazione pre e post nuziale, quando partono, che rotte seguono, quali fattori sono più importanti nel determinare lo svolgimento del viaggio da e verso i luoghi riproduttivi e in che misura le beccacce variano la strategia migratoria da un anno all’altro.

I risultati evidenziano che l’areale riproduttivo dei soggetti svernanti in Italia è principalmente concentrato nella Russia centrale, con soggetti provenienti anche da aree della Siberia centro-meridionale e in parte dall’Europa centro-occidentale. Inoltre, è stato verificato che le beccacce tendono a ripetere gli stessi percorsi durante la migrazione, ma che non necessariamente iniziano la migrazione pre-nuziale negli stessi periodi fra un anno e l’altro.

I dati raccolti hanno contribuito alle informazioni che FACE ha fornito alla Commissione Europea per l'aggiornamento dei KC, che suggeriscono l'inizio della migrazione pre-nuziale della specie in febbraio.

Al fine di definire meglio le tempistiche di migrazione in Italia, il progetto continuerà marcando con trasmettitori satellitari nuovi soggetti, catturati durante la migrazione autunnale o l’inizio dello svernamento.

La versione originale dell’articolo può essere liberamente scaricata al seguente indirizzo: https://doi.org/10.1093/cz/zoz038.

Federcaccia e Amici di Scolopax si stanno occupando della traduzione in italiano, che sarà disponibile a breve. Eventuali richieste possono essere indirizzate alla segreteria dell’Ufficio Avifauna Migratoria ([email protected]).

Amici di Scolopax e Federcaccia ringraziano tutti coloro che hanno creduto in questo progetto e hanno contribuito alla riuscita dello studio (tuttora in corso), in particolare la Regione Veneto, Veneto Agricoltura, Università di Padova e Università di Milano, tutti gli sponsor dei trasmettitori e tutti i volontari che con passione hanno identificato le zone e supportato le operazioni di cattura.
(Federazione Italiana della Caccia -  Amici di Scolopax)

 

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

"SI, SI " Pirlaris turdus certo;i francesi magari per presentarli alla commissione europea;hanno COPIATO DI SICURO tutti gli studi e le ricerche fatti dal suo Ufficio Recupero Rottami????? "GAINATT" BEVA L'ACQUA DISTILLATA PERCHE' VEDO CHE ANCHE QUELLA DI FONTE LE FA' MALE!!!

da Fucino Cane 07/09/2019 23.57

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

Si ma i francesi vengono ascoltati, a te ti danno un calcio in [email protected] e ti dicono: A regazzì va a giocà da n'artra parte...

da Gardena stai zitto 06/09/2019 21.06

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

dinosauro da museo, sono i francesi ad avere copiato FEDERCACCIA sulla telemetria satellitare! Informati bradipo mentale

da Gardena 06/09/2019 20.03

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

Lavoro non considerato????? PER FORZA LO HANNO COPIATO DA QUELLO FATTO DAI FRANCESI???

da Fucino Cane 06/09/2019 0.47

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

eccellente ma non considerato quindi ispra 1 gardena 0

da purtroppo la verità fa male 04/09/2019 22.12

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

Bisognerà vedere di questo pur rispettabile e necessario lavoro se ne terrà conto il ministro ambiente, l'Ispra e la commissione Europea. La ministra all'agricoltura non si sa ancora cosa ha intenzione di fare per cui secondo me l'anno prossimo beccaccia al 31 Dicembre. Pace e bene.

da jamesin 04/09/2019 18.24

Re:Pubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitare

Eccellente lavoro ....chapeau

da Lisandru 04/09/2019 18.07