Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Emilia Romagna "fantasiosi attacchi animalisti"Toscana "Colpo di mano su istituti privati"Toscana: approvata legge su contenimento ungulati nelle aree urbanePonteranica (BG), il sindaco vuole vietare la caccia in battutaStorni, chiarimento dalla Regione ToscanaAtc Unico Brescia, chiusa caccia alla lepreCaccia Futura. Pietro Vismara: apprendista dirigenteNominati Commissari Atc Benevento e NapoliPAC: I cacciatori europei chiedono "maggiori ambizioni ambientali"Controlli venatori. Wwf Perugia filma i cacciatoriFidc: marcate nuove cesene per progetto satellitareBologna: aggiornamento per 80 capisquadraPuglia. ArciCaccia auspica collaborazioneFauna selvatica, Governo tergiversaMacron e il "patto segreto" con i cacciatoriFidc Umbria, nuove richieste per la caccia alla RegionePiacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree criticheCCT dice no ai Rangers a pagamento contro i cinghialiTaricco: filiera selvaggina sì ma da controllo faunisticoInterrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92Educare gli anticaccia violenti si puòTroppi cinghiali? Per CIA la soluzione non sono i cacciatoriM5S affossa proposta commercializzazione carne selvaggina cacciataA Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortora

News Caccia

A Crespina proclamati i campioni degli uccelli canori


venerdì 30 agosto 2019
    

 
 
Domenica 25 Agosto, a Crespina, il paese famoso per l’Antichissima fiera delle civette, che anche quest’anno si terrà il 29 Settembre, si è svolto il Campionato Italiano Uccelli Canori.
 
Diverse le realtà regionali che si sono presentate all’appuntamento; Lombardia, Veneto, Trentino A.A, Friuli V.G e Toscana. Numerose le specie canore che i vari concorrenti hanno iscritto alla gara, facendo raggiungere un numero di quasi 500 esemplari. La Gara, è iniziata alle prime luci dell’alba, sotto un cielo sereno e visto il periodo, anche con una buona temperatura. Gli uccelli in gabbia hanno subito iniziato a gorgheggiare il loro maestoso canto e i migliori esemplari di ogni specie, hanno da subito dimostrato la loro superiorità per potersi assicurare i primi posti del podio. Alta la professionalità dei vari garisti e allevatori, che hanno portato soggetti di alto valore e ben curati. Una giuria esperta e autorevole, composta da giudici appartenenti alle diverse regioni e ben distribuiti nei diversi settori, ha emesso i suoi giudizi insindacabili per la determinazione delle varie classifiche e dei campioni Italiani. Abbiamo avuto modo di apprezzare, in terra Toscana, la gara delle quaglie, inusuale per le nostre zone; un concerto incredibile data la loro potenza di voce, quasi sovrastante il canto degli altri volatili. A fine gara, sotto l’attenta regia del segretario regionale FATFO Antonio Menga, che ha svolto un ruolo decisivo ed un lavoro encomiabile per lo svolgimento della manifestazione, coadiuvato da Pietro Pardossi, si sono stilate le classifiche e svolte le premiazioni. Sul palco d’onore ha preso la parola il Pres. regionale FATFO Valerio Ciampi, che ha riassunto lo svolgimento della mattinata ringraziando, le autorità presenti. L’assessore alla caccia Lisa Balluchi ha portato i saluti del sindaco e ringraziato gli organizzatori per lo svolgimento della manifestazione e per l’immagine che ha dato al paese. Nel suo intervento il Pres. Nazionale della CONFU Piero Zava, ha espresso tutta la sua soddisfazione per l’ottima riuscita di una manifestazione prestigiosa e ricca di tradizione. Anche il Pres. Onorario della fiera Loriano Nannelli, veterano autorevolissimo di queste manifestazioni non ha mancato di sottolineare il grande e positivo lavoro svolto da parte di tutti per la riuscita di questa edizione del Campionato. A conclusione, è intervenuto il Segretario della Confederazione cacciatori toscani (CCT),Marco Romagnoli, che, citando le associazioni che aderiscono, ha evidenziato l’enorme importanza dell’unità del mondo venatorio e la forza che ne consegue, al fine di mantenere viva la nostra cultura e queste prestigiose tradizioni.
Gli organizzatori hanno anche inteso evidenziare l’importanza della collaborazione scaturita tra la FAFTO e la CCT . La scelta da parte di FAFTO di adesione alla Confederazione ha già nei fatti dimostrato il valore aggiunto che un grande soggetto unitario può portare anche alle iniziative fieristiche ed ornitologiche che si svolgono nella nostra regione .
Un ringraziamento va agli sponsor; come Raggio di Sole, Re del Canto e Kentron , che hanno messo a disposizione i premi per gli uccelli classificati nelle prime posizioni.

Un grande riconoscimento e un caloroso ringraziamento va alla Proloco e al suo Presidente Federico Copiti, da poco subentrato al posto di Luca Vannini, che venuto a mancare prematuramente durante il suo adoperarsi per la fiera. Un grazie sentito al Presidente fiera uccelli di Crespina Giulio Mancini e a tutti i suoi collaboratori, che si sono spesi con un impegno encomiabile per il corretto svolgimento della manifestazione. (Confederazione Cacciatori Toscani)

Riportiamo le Classifiche dei Campioni Italiani.

T.Sassello : Scardigli Rossano
Cesena: Berneschi Nicola
Passero: Mazzanti Mauro
Bottaccio: Di Bottenon G.Luigi
Fringuello: Palatresi Luca
Lucherino: Bozzetto Denis
Merlo: Rossi Guerrino
Allodola: Mazzanti Mauro
Prispolone: Bozzetto Denis
Peppola: Bozzetto Denis
Cardellino: Politti Dino
Quaglia: Palazzetti lido
Leggi tutte le news

1 commenti finora...

Re:A Crespina proclamati i campioni degli uccelli canori

Purtroppo fiere così ora ne sono rimaste poche???

da Fucino Cane 02/09/2019 9.08