Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Molise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturni

News Caccia

Umbria, niente da fare per la preapertura


venerdì 30 agosto 2019
    

 Calendario Venatorio Umbria 2018 2019
 
"Non ci sono le condizioni per approvare la modifica al calendario venatorio per la stagione 2019 - 2020 preadottata dalla Giunta regionale e prevedere la preapertura della caccia, poiché non è ancora pervenuto alla Regione il parere dell'Ispra, non vincolante ma obbligatorio". Lo dice in una nota ufficiale l'assessore regionale alla Caccia, Fernanda Cecchini.

"Il percorso per confermare anche quest'anno i due giorni di preapertura non era semplice, come tutti sapevamo – aggiunge l'assessore – tanto che non erano stati inseriti nel calendario approvato il 17 maggio scorso. In queste settimane abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre competenze, e di questo ringrazio sia gli uffici regionali sia i consiglieri regionali delle varie forze politiche non solo della maggioranza, a testimonianza del rispetto delle migliaia di cittadini umbri coinvolti dalla passione per l'attività venatoria".

"Abbiamo operato, nel rispetto delle normative, credendo fino in fondo nella possibilità di prevedere giornate aggiuntive antecedenti l'apertura della terza domenica di settembre – dice ancora l'assessore – ma l'assenza del parere dell'Ispra non lo consente. Non ci sono tempi tecnici per l'anteprima della stagione da domenica prossima".

"Sono certa – conclude l'assessore – che nelle prossime settimane il mondo venatorio potrà praticare al meglio la passione per la caccia, grazie a un calendario venatorio che offre tutte le condizioni al riguardo".

 

Leggi tutte le news

18 commenti finora...

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

La caccia è finita!!!

da Io 01/09/2019 9.29

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Proposta : L anno prossimo tutti noi (700.000) prima vediamo i calendari e poi eventualmente) paghiamo gli ATC , se non ci stanno bene scavalchiamo tutta la trafila ,associazioni,circoli,assicurazioni ecc .e risparmiamo 100 euro almeno e se ci sono ricorsi che ci penalizzano chiediamo i rimborsi . Tanto peggio di cosi non puo andare.

da Old Hunter 31/08/2019 16.36

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Avrete 23.000 voti in meno ad ottobre, perderetee non tornerete al governo per 20 anni minimo..... merde che non siete altro!!!

da anonimo 31/08/2019 14.20

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Sono una banda di magnauffa ci vediamo a ottobre

da Sergio 31/08/2019 10.29

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Fucino se hai messo Turdus pilaris in gabbia a Novembre ti fa la ruota come il Pavone e ti canta coccodè.

da Buio o luce sempre [email protected]@@ è 31/08/2019 0.22

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Se qualcuno.ancora non lo avesse capito,dobbiamo votare lega x tutta la vita...salvini è l unico che difense la caccia e noi cacciatori....se votate p.d. o movimento 5 stelle (che ha nel.suo prigramma l abolizione della caccia )...questi sono i risultati !!!

da Claudio 74 30/08/2019 21.26

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Non hanno avuto tempo avevano tanto da fare poverini

da Foligno 30/08/2019 21.22

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Ho messo una cesena in muta,mi srà fecendo di quelle primavere!!! Che abbia sbagliato il periodo buio,luce???????????

da Fucino Cane 30/08/2019 17.39

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Sempre più convinto di votare SALVINI

da Umbro scontento 30/08/2019 17.29

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Ligure l'aperitivo lo hanno già preso in diversi paesi umbri. A Settembre per il rinnovo del presidente di regione, l'uscente indagato, gli faremo un'invito a cena. Bacioni Bacioni

da Umbro che voterà sempre LEGA 30/08/2019 17.05

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Mah una regione come l'UMBRIA(politicamente parlando) che non fa la preapertura è tutto in dire....Ma anche le care ass.ven. dove cazzo stavano tutti in ferie?

da MARCELLO64 30/08/2019 16.48

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Vergognoso.C era il tempo per procedere in maniera corretta molto tempo prima,senza doversi ridurre all ultimo,dato che ispra(volutamente scritto in minuscolo) col suo parere non vincolante ma obbligatorio,avrebbe palesemente ritardato l esito.....solidarietà ai colleghi umbri.e ricordate nomi, cognomi e partiti dei colpevoli alle prossime regionali

da Ligure 30/08/2019 16.45

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Ottobre oltre che essere il mese top noi migratoristi è anche il mese delle votazioni. PREGASI NON SBAGLIARE IL TIRO......

da Tordo 91 30/08/2019 15.49

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

Sono certo che il mondo venatorio si " ricorderà " di questa inefficienza quando avrà davanti la scheda per votare le prossime regionali

da ZEB 30/08/2019 15.23

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

il piano dovevate rifarlo subito lo scorso anno quando lo ha scoperto il wwf che era scaduto, vergognatevi tutti e spero che a ottobre ve ne andate a casa massa di pecoroni. p.s.non mi meraviglierei se eravate tutti daccordo

da e. 30/08/2019 15.05

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

be' ora in Umbria la musica PUO' e DEVE cambiare!! sti quattro (purtroppo sono molti di più) pagati dallo stato a casa devono andare! cacciatori umbri, ricordiamoceli sti fatti fra poco più di un mesetto!! con i 5* e PD sappiamo cosa farci!!

da A. 30/08/2019 14.53

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

certo, certo infatti nessuno sapeva della preapertura per metterci le mani sopra prima...e poi con preaperture per gazze e corvidi dopo che le tortore se ne sono andate...per chi ci avrete preso?? ora con cinquestelle e pd... Addios...

da c&a 30/08/2019 14.48

Re:Umbria, niente da fare per la preapertura

tornate a chiedere voti, siete una massa di poltonistiiii

da Tifernate 63 30/08/2019 14.47