Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Calendario Venatorio Sicilia 2020 -2021: ecco il testoBuconi incontra Ministro BellanovaPuglia: approvato Calendario Venatorio 2020 2021Calabria: ok al Calendario venatorio Grandi carnivori: Dreosto sollecita le RegioniSicilia, divieto piombo coniglio. Fiocchi scrive a BandieraLiguria, calendario venatorio annullato dal TarPiemonte: approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Emilia R.: la Lega chiede deroga allo storno in pre aperturaFidc Umbria: bene modifiche calendario ma c'è ancora da fareCinghiali Siena. La protesta di EnalcacciaStorno, cosa cambia per la caccia in deroga in ToscanaUmbria modifica calendario. Cacciabili anche moriglione e pavoncellaEmilia R.: Interrogazione su ripartizione territorio di caccia AtcCacciatori sentinelle a tutela della lepre italicaRespinti divieti per la caccia nelle aree umide toscaneCommissariato Atc Bologna 3Caccia Sardegna: il 3 settembre si parteCCT: approvato piano prelievo cervo nei ComprensoriCalendario Marche. Il Tar dà ragione alla RegioneA Macerata posizionati nidi per il germano realeIn Ue nuovo attacco alla caccia dei 5 Stelle su pavoncella e moriglioneCampania: richieste di modifica delle associazioni venatorie Liguria: la Corte Costituzionale boccia un provvedimento già superatoFrancia. La Ministra contro il vischioSicilia, il calendario venatorio in arrivo non piace agli animalistiLaghi della Piana: un convegno per rispondere agli attacchi del WwfPubblicate integrazioni calendario venatorio LombardiaLazio: Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021Abrogata tassa e segnalazione per ricetrasmittentiCinghiale Piemonte: ok a nuova legge in ConsiglioEps Puglia: certezze per i cacciatori pugliesiCCT: continua il confronto con i cacciatori toscaniCalendario Venatorio Marche: caccia fino al 10 febbraioPuglia: le richieste del mondo venatorio sul calendarioMarche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalistiPuglia. La Lega protestaGrandi carnivori: apertura della Commissione UeFidc Umbria "giù le mani dalla Zrc San Gregorio"Toscana: non più obbligatorio tesserino digitale per lo stornoUmbria: esame abilitazione venatoria solo orale per il 2020Roberto Vivarelli confermato coordinatore Atc toscani Impugnativa Lombardia. Rolfi "Per Roma non esiste problema cinghiali"Piano Faunistico Marche: Tar respinge sospensiva animalistaCaccia Lombardia: Governo impugna la nuova leggeLiguria, Governo impugna nuove disposizioni sulla cacciaMinistro Bellanova annuncia proposta su fauna selvaticaCaretta: su fauna selvatica la demagogia animalista dei VerdiIl mondo venatorio ricorda e celebra il grande Bruno ModugnoE' battaglia sul calendario venatorio della ToscanaUmbria: in arrivo delibera per moriglione e pavoncellaFidc Umbria: calendario venatorio delude su moriglione e pavoncellaCiao BrunoCaretta: "Ministro Bellanova chiarisca su fauna selvatica"Fidc Umbria: insediata nuova dirigenzaLegge Toscana: guida praticaCaccia cinghiale Umbria: le proposte di Arci CacciaValle d'Aosta. Approvato Calendario Venatorio 2020 - 2021CCT: confronto con la Regione Toscana sulla preaperturaAttacco animalista a Vigevano contro i cacciatoriCaccia in deroga: in Emilia Romagna manca ancora la deliberaFondazione Una cerca proprio AmbassadorPiombo: la Ministra tedesca invita alla mediazioneLa Liguria dice no all'esclusione di pavoncella e moriglioneBelluno. Nuovo Piano per il cervoToscana. Assemblea Cct a CertaldoFidc: I cacciatori sentinelle della salute pubblicaConfagricoltura Toscana. Bene la nuova leggeToscana. Nuova legge sulla caccia, Roberto Salvini: "norma filoanimalista"Verona. Accordo tra caccia e agricolturaSpeciale M&C in ricordo di BanaQuando la caccia fa spettacoloTroppi cinghiali in BasilicataTROFEI LADY PER LE CACCIATRICI

News Caccia

Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92


giovedì 22 agosto 2019
    

Controllo faunistico modifica 157
 
Friuli. In questi giorni la consigliera regionale del M5S Ilaria Dal Zovo ha proposto "metodi alternativi" per contenere gli ungulati. Le risponde la consigliera di Forza Italia Mara Piccin,  secondo cui, al di là delle fantasie e delle idee improvvisate, l’unica soluzione al momento praticabile "passa attraverso una nuova regolamentazione in materia di caccia”. "Abbiamo un recente esempio concreto dell’efficacia delle politiche 5 stelle in materia: i cinghiali si sono impadroniti anche di Roma, causando incidenti e pericoli” ironizza la Piccin.

Piccin rilancia: “Alla ripresa dei lavori consiliari – annuncia – faremo in modo che la nostra proposta di legge nazionale, “Norme in materia di prevenzione dei danni causati dalla fauna selvatica”, sia discussa per essere al più presto portata all’attenzione del Parlamento. Nelle audizioni abbiamo sentito direttamente dagli agricoltori quanto il settore, già di per sé penalizzato su più fronti, non possa più attendere una soluzione. Allo stesso modo va preservata l’incolumità degli utenti della strada e degli abitanti dei nostri centri dalle invasioni degli ungulati”.

La Pdln che vede come prima firmataria Piccin intende apportare modifiche alla legge 157 del 1992 (“Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”), con l’obiettivo di far sì che le Regioni gestiscano il controllo degli ungulati anche al di fuori dei periodi e degli orari oggi vigenti, affidando l’attuazione dei Piani di abbattimento ai cacciatori soci alle Riserve di caccia, coordinati dalle guardie venatorie dipendenti dalle amministrazioni pubbliche.

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Per eliminare i porci basta defenestrare porcaroli e maialatori della domenica... Potere ai proprietari potere ai volontari e potere ai contadini con porto d armi che 365 gg l anno abbiano voglia di posare trappole nei fondi privati e cacciare in autonomia.. Sti 4 gatti di porcaroli maialatori della domenica vestiti da rambetti che si ergono a padri i della boscaglia al disperato arraffo di un borsone di carnaccia di porcio che siano defenestrati dal mondo agrario e soprattutto dal mondo venatorio... Sti 4 arraffaporcio domenicali sono la nostra rovina e ci fanno odiar da tutti.... Saluti.

da Luca 24/08/2019 21.30

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

E inutile con gli pseudo amanti degli animali non ci si ragiona ve lo dice uno che caccia da 35 anni

da Giuliano vecchi Brescia 24 8 19 24/08/2019 14.58

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

SONO CACCIATORE DA CIRCA 60 ANNI MA ORA DICO CHE LA CACCIAB E' MEGLIO CHE LA CHIUDETE COSI' FINALMENTE CI RIPOSEREMO E VOI DOVRETE ANDARE A CORRER DIETRO A TUTTE LE BESTIE SELVATICHE CHE VI SI MANGIASSERO!

da mariolino umbro 24/08/2019 12.46

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Ma questa signora, sa se un lupo attacca e sembra una pecora il pastore e'tenuto a proprie spese allo smaltimento della carcassa. Se non ricordo male la cifra si aggirerebbe tra le 300/350 €

da . Il cacciatore 23/08/2019 18.26

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Cosa si può sperare da un paese che su una Preapertura ogni regione decide singolarmente,sia sulle date che per le prede.Ridicoli.

da Mario. 23/08/2019 11.20

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Questa signora,la caccia là praticata,oppure ne parla solo per sentito dire???come suppongo!!!!!

da Fucino cane 23/08/2019 1.06

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Fatevi trombare !!!

da Italia trombata 22/08/2019 21.39

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

da anonimo 22/08/2019 19.22

Re:Dal Friuli una proposta di modifica della 157/92

Ve la approva il nuovo governo...

da Illusi 22/08/2019 16.29