Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisce Abruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

News Caccia

Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"


giovedì 22 agosto 2019
    

 
Un calendario venatorio giudicato dai cacciatori estremamente restrittivo quello proposto dalla Giunta regionale siciliana e approvato nelle scorse ore.  Di fronte alle inevitabili polemiche, l'Assessore regionale alla Caccia, Edgardo Bandiera, reagisce affermando che il documento "è la possibile sintesi tra istanze dei cacciatori, limiti normativi e tutela del patrimonio ambientale".

“Non è stato possibile consentire la cacciabilità della tortora in pre apertura, come richiesto dalle associazioni venatorie - spiega Bandiera - , perché ci siamo dovuti attenere ad un espresso divieto dell’Ispra, su questa specie". Mentre si è riusciti ad assicurare, pare, la riapertura del coniglio selvatico. “È questo - secondo Bandiera - il più rilevante aspetto di novità rispetto al calendario 2018”. Infatti, a seguito del pronunciamento del Tar dello scorso anno, ed in ragione dei dati scientifici emersi nel monitoraggio condotto dall'Assessorato in sinergia con le associazioni venatorie, possiamo riaprire la caccia al coniglio selvatico, che verrà cacciato anche attraverso il ricorso al furetto, così come espressamente richiesto dalle associazioni venatorie” annuncia l'Assessore.

"E' utile sottolineare - ha aggiunto Bandiera - che l’attività di caccia, in alcune circostanze, è utile soprattutto in quei contesti nei quali gli equilibri biologici sono saltati, a seguito di un proliferare di specie o di un sovrappopolamento, che rischia di creare non pochi danni all’ agricoltura. Si fa presente, altresì, che con l’inserimento, nel calendario 2019/2020, di quelle attività venatorie che sono state già censurate dai recenti pronunciamenti giurisprudenziali o che andavano a cozzare con il recente parere espresso dall’Ispra - ha precisato Bandiera - ci saremmo trovati di fronte ad impugnative al TAR che abbiamo voluto evitare. Relativamente al perdurare del divieto di caccia in alcune isole minori, quali ad esempio Marettimo, Salina, l’assessore Bandiera ha precisato che “nostro malgrado non è possibile in queste aree autorizzare l'attività venatoria, perché non è prevista nel Piano Regionale Faunistico Venatorio della Regione Siciliana vigente che è stato approvato diversi anni addietro. È certo altresì - ha concluso l’assessore Bandiera - che avvieremo, da subito, forti delle istanze che ci arrivano dai sindaci, dagli amministratori locali e dai cacciatori delle zone interessate, una revisione del piano che non potrà non prevedere attività venatorie, nelle forme e nei limiti previsti dalle vigenti normative, anche in quelle zone nelle quali in atto è interdetta”.

Leggi tutte le news

43 commenti finora...

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

ANCORA VAI CIANCIANDO CON I TUOI STUDI, MA CHE HAI DA STUDIARE SE NON VIENI PRESO IN CONSIDERAZIONE, ANCORA VOLETE PRENDERE IN GIRO LE PERSONE? IL CONTEGGIO DELLE ALI DI TORTORA SEGNARE ELL ABBATTIMENTO NON SUPERARE LE 5 TORTORE AL GIORNO ,E POI IN ALTRE NAZIONI EUROPEE FANNO STRAGI, DATEVI ALL IPPICA FATE MENO DANNI SICURAMENTE. BUONA LA STORIELLA MA NESSUNO VI CREDE PIù . ASSICURAZIONI PRIVATE A GO GO E VOI FATE LA FAME.

da GENNY 4 BOTT 25/08/2019 22.45

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Dinosauro preistorico, il processo di revisione dei KC è appena all'inizio, sei molto impreparato sugli eventi, sui tempi e sui contenuti. Gli studi e le posizioni di FEDERCACCIA-FACE sono agli atti nel sito della Commissione Europea, la discussione continuerà, solo che FEDERCACCIA SIEDE NEL TAVOLO DI DISCUSSIONE invece tu e la tua associazione di pellegrini NO. Devi scoppiare di rabbia perché il TEMPO TI HA DIMENTICATO.

da Gardena 25/08/2019 15.38

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Quando si chiede la partecipazione, e' perche' si tiene in considerazione sia l'opinione e sia gli studi dell'invitato. Senza entrare nelle diverse posizioni di entrambi, che vanno rispettate.

da Da Federcacciatore 25/08/2019 15.27

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

PIRLAris turdus,se per lei partecipare ai KC per i cacciatori italiani,la differenza dalle altre nazioni Francia e Spagna; vuol dire prenderlo sempre nel fondoschiena;è meglio che lei con i duoi studi autoreferenziati NON ci partecipi più!!!!!!!!! TANTO PER NOI DECIDONO SEMPRE LE ALTRE NAZIONI?"GAINA"

da Fucino Cane 25/08/2019 11.06

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Perché abbiamo un governo animalista e tutte le ass. Contro di noi oramai la caccia e questa se ci riusciamo mandiamoli tutti a casa

da Segugio 25/08/2019 0.26

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Non riesco a capire se Ispra ha dato il divieto assoluto per la preapertura alla Tortora, e cacciare la quaglia da ottobre,perché in Calabria si caccia la Tortora giorno 1, e la quaglia da settembre. Noi siciliani non siamo in grado di lottare per i nostri sacrosanti diritti.??

da Strano roberto 24/08/2019 22.14

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

ahahahaha dinosauro ti hanno ritirato fuori dal museo? FEDERCACCIA PRESENTE ALLE RIUNIONI INTERNAZIONALI CON ARGOMENTI ECCELLENTI PER LA MODIFICA DEI KC, E TU DEVI SCOPPIARE DI RABBIA, TU E LA TUA ASSOCIAZIONE DA NUMERI INFINITESIMALI SIETE FUORI, SIETE DIMENTICATI DALLA STORIA, NESSUNO VI CONSIDERA E TU SOFFRI.

da Gardena 24/08/2019 18.50

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Caro Genny, se apetti delle spiegazioni dall'asfaltista di come mai in Spagna e Francia hanno già aperto la caccia"CAMPA CAVALLO"????? A lui gli interessava di più andare a Parigi e farsi un fine settimana GRATIS alla faccia dei cacciatori!!! un caro saluto e buon fine settimana

da Fucino Cane 24/08/2019 13.23

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Probabilmente chi ci rappresenta è una situazione problematica e non può e non vuole scontrarsi con il mondo anticaccia , purtroppo ci rimettiamo noi,visto che è impossibile aspettarci decisioni imparziali e basate su dati scientifici oggettivi ,abbiamo solo una scelta, evitiamo bracconerie o peggio rinuncia alla caccia x 1anno ecc.. , pagare gli ATC solo dopo la pubblicazione del calendario con clausole precise anti ricorsi, e al limite usare solo permessi giornalieri e vediamo cosa succede a ATC , Assicurazioni associazioni ,ZPS ecc..

da Big Hunter 24/08/2019 12.48

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Sono d'accordo con Old Hunter. Ma perchè, davvero si può pensare di tenere i cani chiusi sino al 2 ottobre? Ma la finissero di fare stronzate e togliessero le loro grinfie dalla caccia. L'unica cosa che da fastidio è che pur pagando le tasse, siamo sempre in difetto. x colpa di gente incopetente.

da Hunter74 24/08/2019 11.51

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Quante restrizioni punitive ,e senza senso , morale della favola : ci inducono a comportarci così : la tortora si apre 15 e...si può sparare dal 1 settembre !!

da Old Hunter 24/08/2019 11.17

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

intanto quell individuo spregevole non da alcuna spiegazione che in SPAGNA la caccia è già aperta e sparano a specie che da noi solo a pensarlo ci fucilano, ha fatto un casino x lo storno e poi in SPAGNA sparano colombi ,tortore dal collare e addirittura gabbiani. ANCOR DI PIù ASSICURAZIONI PRIVATE E FARETE LA FAME.

da GENNT 4 BOTT 24/08/2019 5.12

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

grazie nullità, lo schifo sei tu perché nemmeno ti rendi conto di quanto sei becero. FEDERCACCIA TI ANNIENTA SFIGATELLO

da Gardena 23/08/2019 22.26

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Speriamo che come al solito non succeda che dopo l'apertura non spunti la fregatura ormai x loro è un vizio.Nelle mia zona cacciamo solo conigli.Dovrebbero quanto minimo rimborsarci i soldi dell'anno precedente,o perlomeno fare dei rimpopolamenti con quei soldi,che pochi non sono.

da Francesco 23/08/2019 22.24

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

gardena puoi tranquillamente fare il lecchino di renzi visto il modo di sottrarsi alle responsabilità, e alla realtà, un vero schifo vivente sei, complimenti vivissimi

da federcaccia e legambiente stessa bruttissima gente 23/08/2019 21.59

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

BANDIERA E TUTTO IL CENTRO DESTRA REGIONALE HANNO DIMOSTRATO PER L'ENNESIMA VOLTA DI ESSERE CONTRO LA CACCIA E I CACCIATORI MA VI RENDETE CONTO CHE FINO AL 20 DI AGOSTO CI HANNO TENUTI A ELEMOSINARE IL CALENDARIO MA NON SCHERZIAMO E' UNA COSA ASSURDA E MOLTO POCO SERIA

da ARDMARIO 23/08/2019 19.23

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

L'ISPRA da un parere non vincolante non è oro colato, tutte le altre regioni italiane hanno la tortora in preapertura, l'unica è la Sicilia che è anche Regione vocata per questa specie di lunga tradizione,. se si voleva andarci piano bastava contingentare gli abbattimenti come fanno molte regioni 5 al giorno e 25 totali da scrivere sul tesserino vernatorio.

da giusva 23/08/2019 9.20

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Assessore Bandiera, braccia rubate all'agricoltura; devi soltanto dimetterti.

da cicciriccio 23/08/2019 8.54

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

l asfaltista fa finta di non capire e come al solito cerca la scappatoia per uscirne pulito ,scaricando ad altri le colpe.CLASSICO ATTEGGIAMENTO FURBESCO MA STUPIDO. SE DA NOI PER INSERIRE LA STORNO TRA LE SPECIE CACCIABILI BISOGNA ADDIRITTUA AVERE IL CONSENSO DALL EUROPA ,VUOLE SPIEGARE COME MAI IN SPAGNA LA CACCIA è GIà APERTA E SPARANO A TORTORE ,QUAGLIE, PICCIONI,TORTORE DAL COLLARE, ADDIRITTURA GABBIANI, ACQUATICI,ECC ECC LA SPAGNA NON è EUROPEA? NON HA LEGGI EUROPEE O SOLO DA NOI ESISTONO?

da GENNY 4 BOTT 23/08/2019 4.55

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Io mi auguro vivamente che queste 17 associazioni siciliane si estinguano al piu presto. se questi sono i risultati meglio non averne neppure una. Il fatto concreto è che, o se nefregano altamente di fare gli interessi dei tesserati o, a volerla pensar bene, sono inefficaci. Quindi, a voi amici cacciatori, le conclusioni.

da Hunter74 23/08/2019 0.21

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

FEDERCACCIA collabora con le regioni, e in Sicilia ha portato alla vittoria al CGA per la chiusura alla beccaccia e anche la pre apertura. Se poi l'assessore decide di contraddire sé stesso con un calendario che va contro quello che egli stesso ha detto nelle udienze al TAR e CGA, non c'è molto da fare. Ovviamente il fatto che in Sicilia ci siano 17 associazioni venatorie non aiuta.

da Gardena 22/08/2019 23.17

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

AMICI dall esponente della nota AV ,il cosiddetto asfaltista ,fatevi spiegare come mai in SPAGNA la caccia è gia aperta e come mai hano inserito molte specie cacciabili che in ITALIA ce le sognamo.ora 2 sono le cose o sono loro che non sono buoni (e questo è certo) o in SPAGNA sono tutti bracconieri ,chiedeteglielo e vedete cosa vi dice.

da genny 4 bott 22/08/2019 22.35

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

A gardena, ma i calendari non si facevano grazie alla collaborazione della fidc con gli enti regionali? Le cose sono due: O non vi hanno cagato di striscio come al solito oppure ce anche il vostro zampino, una delle due è valida, scegliene una

da federcaccia e legambiente stessa brutta gente 22/08/2019 18.06

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Guardate che gli animalari rompono i coglioni soltanto in italia perché in politica ci sono degli stronzi che gli danno credito,perché in Spagna francia nuova Zelanda Croazia stanno già sparando le tortore,ma li i kei conceps non dicono nulla? A voi la risposta.

da Peppone 22/08/2019 17.19

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Ispra in Italia dice solo stronzate .in altri paesi come mai sono in disaccordo?

da Il cacciatore del paese fantasma 22/08/2019 16.04

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Il parere dell'Ispra non è vincolante e quindi non è colpa loro se non hai inserito la Tortora in preapertura.

da S.M. 22/08/2019 15.44

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

È solo un incompetente....

da Francesco 22/08/2019 15.07

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

5) Per non parlare infine dell’aberrante “storia infinita” del Parco dei Monti Sicani. Ennesimo parco siciliano dal perimetro sconsiderato che, abolito per l’ennesima volta con tanto di sentenza del TAR che lo definisce “annullato in toto poiché illegittimamente istituito” e Lei cosa fa? Ne mantiene comunque i vincoli precludendo alla caccia tutta l’area di questo pseudo monastero di DIVIETI. Allora diciamocelo chiaramente: Lei ha voluto accontentare ambientalisti, animalisti e altre “specie” di analoghi anti-caccia, calpestando noi cacciatori in maniera pesante. Si ricordi però che la nostra categoria, composta da gente INDISCUTIBILMENTE corretta e pulita, non dimentica ed a tempo debito saprà operare altre opportune scelte su chi far accomodare sulle eleganti poltrone della nostra regione. Errare è umano, perseverare……. Con immenso rispetto Le porgo Cordiali Saluti.

da Hunter74 22/08/2019 15.05

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Egregio Assessore, con tutto il rispetto per la sua persona in primis e per l’importante ruolo istituzionale da Lei rivestito, sono fermamente convinto che le Sue motivazioni (giustificazioni) sul Calendario Venatorio 2019/20, siano un po’ troppo annacquate e vaghe. 1) I pareri ISPRA non sono affatto sentenze e pertanto non vincolanti. Infatti per la tortora in molte altre regioni italiane e persino limitrofe, è stata regolarmente inserita in preapertura. 2) La quaglia è un migratore che viene cacciato ovunque in Europa, spesso senza limitazioni di carniere ed in periodi assai precedenti a quelli previsti dalla nostra apertura (vedi Spagna ad esempio) ed anche in altre regioni italiane, anche limitrofe, il prelievo è stato autorizzato sin dalla giornata di apertura. Aprire la caccia alla quaglia dal 2 ottobre, in Sicilia, vuol dire chiudere la caccia alla quaglia. 3) Per quanto concerne la beccaccia, il discorso è ancora più sconcertante: aver posticipato l’apertura a questo selvatico al 10 di ottobre, incide talmente poco sui prelievi di tale selvatico da potersi considerare una vera assurdità (in Sicilia, le beccacce abbattute in ottobre, potranno contarsi sulle dita di una mano); ma aver anticipato la chiusura a tale specie al 10 gennaio, vuol dire privare i cacciatori siciliani della stragrande maggioranza di incontri fattibili, in funzione del fatto che, per la posizione geografica della nostra isola, le beccacce da noi giungono molto spesso nel culmine della stagione invernale, permanendovi sino a marzo inoltrato. 4) Per quanto riguarda invece le specie invasive e dannose all’eco sistema isolano, in primis il suide che sta devastando la nostra amata Sicilia a discapito di molte altre specie autoctone, Lei cosa decreta (?), un periodo di caccia che si limita a soli 3 mesi? Anziché autorizzarne gli abbattimenti per 13 mesi all’anno senza alcuna limitazione di carniere?

da Hunter74 22/08/2019 15.03

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

vedete grilli dappertutto chi invece ve lo mette sempre in c--o sono gli amici

da il brigante mammone 22/08/2019 14.37

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Purtroppo anche quest'anno l'assessore bandiera a fatto il possibile per prenderci per il culo dimettiti

da Segugio 22/08/2019 14.24

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Gli extraregionali avete fregato i soldi neanche il 15 settembre in apertura generale.

da Franco Martino 22/08/2019 14.05

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Il governo siciliano è rappresentato dal centro destra "uno schifo su tutto"

da Da cacciatore siciliano 22/08/2019 13.55

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

un grillone

da mn 22/08/2019 13.50

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Ma che partito è Bandiera?

da bg 22/08/2019 13.45

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

L’assessore non può dire che il suo pseudo partito gli impone limitazioni alla caccia. Il parere dell’ispra Su quali dati scientifici lo hanno supportato? Che facciamo accettiamo tutto per paura di ricorsi al tar? Ricordiamoci che l’Ispra non ha voluto prendere in considerazione i dati scientifici della telemetria satellitare dell’Acma . Spero che i avvocati delle associazioni venatorie in modo congiunto dicano la loro per il prossimo anno

da Johnny 22/08/2019 12.48

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Spero che i cacciatori siciliani che hanno votato 5S si rendano conto della gravità della castroneria che hanno commesso.

da Svegliatevi ! 22/08/2019 12.26

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

per l'assessore Bandiera l'ISPRA esprime divieti!!! Incredibile questo zelante assessore non conosce nemmeno l'ordinamento giuridico italiano sulla caccia. Il Bandiera non ci spiega nemmeno come mai ha difeso il calendario dell'anno scorso sia al TAR, sia al CGA e pur avendo vinto per pre apertura a chiusura alla beccaccia, quest'anno cala le braghe di fronte al parere ISPRA. LO DICA ASSESSORE CHE IL SUO PARTITO ODIA LA CACCIA E VUOLE LIMITARLA ANCORA DI PIU'. Vergogna, assessore la sua parola non vale niente.

da Gardena 22/08/2019 12.15

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Bandiera,non dica corbellerie. La tortora è cacciabile al primo di settembre almeno in una dozzina di regioni. La restrizione è stata posta sui tempi di chiusura alla specie. Se il suo assessorato è in grado di produrre un calendario venatorio solo dopo ferragosto si ponga delle domande sulla qualità del lavoro che il suo ufficio regionale è in grado di esprimere. E' un calendario venatorio che tiene conto delle istanze del mondo animalista fondamentalista.

da Flavio romano 22/08/2019 12.04

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Nella vicina Calabria oltre alla tortora in preapertura , si cacciano tordi fino al 30 gennaio , beccaccia fino al 20 gennaio , e dulcis in fundu fino al 10 febbraio 4 specie: Colombaccio, Cornacchia grigia, Ghiandaia e Gazza !!! forse la SICILIA non fà parte dell'ITALIA CARO ASSESSORE , anche le altre regioni hanno emanato calendari pressochè uguali , poi PERCHè DIVIETO DI CACCIA NEL PARCO DEI MONTI SICANI , quando è stato annullato dal TAR per l'ennesima volta ?

da Luky 22/08/2019 11.52

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Iano te lo dico io perche il 15 puoi cacciare le tortore perche il15 95%sono gia andate via per poi farci credere che sono in fase di estinzione

da Segugio 22/08/2019 11.42

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Bisognerebbe dire all'assessore ed ai dirigenti dell'assessorato che l'ispra emana pareri non divieti. Gli uffici preposti avevano ed hanno tutte le argomentazioni scentifiche per rendere cacciabile la tortora in preapertura, la quaglia dal 15 settembre, la beccaccia e gli acquatici al 30 gennaio. Ma hanno preso per vangelo il parere ispra, i cacciatori se ne ricorderanno (spero) alle prossime elezioni regionali.

da Seba76 22/08/2019 11.40

Re:Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

Io credo che la specie tortora se è in difficoltà sarebbe più onesto toglierla dalle specie cacciabili visto il parere dell'ispra.ed evitare la preapertura caso mai spiegatemi perché il 15 settembre si può sparare.e come disse il buon Dio non ci indurre in tentazione ma liberaci dal male amen.

da Iano62 22/08/2019 11.09