Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico Abruzzo Sicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

News Caccia

Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia


mercoledì 7 agosto 2019
    

 
Qualche giorno fa avevamo dato notizia della comunicazione inviata a giugno ai soci dell'Atc1 Pianura milanese in merito ad una nuova norma, che sarebbe stata inserita nelle integrazioni al calendario venatorio, la quale avrebbe obbligato i cacciatori ad esporre un tesserino, già stampato dall'Atc stesso, su cui sarebbe stata evidenziata l'opzione di caccia scelta

Alla luce delle integrazioni pubblicate in queste ore, che non contengono questa disposizione, l'Atc ha dovuto fare un passo indietro. "La D.G. Agricoltura non ha ritenuto opportuno accettare tale proposta - si legge in una nota - , abbiamo chiesto di conoscere le motivazioni. Nel contempo l'Atc Pianura Milanese inviando a domicilio il "pass" aveva erroneamente dato per certo l'accettazione della proposta, in quanto formulata da tutti gli Atc di Milano e Lodi, ritenendo che combattere il malcostume di pagare la quota minima per cacciare anche la stanziale, fosse un pensiero condiviso".

Il pass diventa facoltativo. "Tuttavia nell'interesse dei soci - scrive l'ATc - si chiede di esporre il pass durante la caccia, pur non essendo normato, al fine di isolare coloro che cacciano senza aver provveduto al versamento della quota d'iscrizione, e i migratoristi teorici. Questo soprattutto nell'interesse di chi paga". 

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Enrico ma ha mai partecipato ad una assemblea dell'atc? Normalmente viene fatta la relazione etico morale poi viene APPROVATO il bilancio...da noi il contrario prima il bilanci poi le osservazioni ho decine di mail e fotografie con testimonianze di soci scontenti e osservazioni di pessima gestione della selvaggina sa cosa mi hanno risposto...non è vero niente Giulio Ricca

da GIULIO RICCA 09/08/2019 14.08

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Non penso si possa incolpare le Associazioni Venatorie Territoriali, nella fattispecie la Federcaccia, l’Anuu Migratoristi, l’Arci Caccia, per eventuali proposte avanzate in consulta o iniziative prese da parte del nostro Ambito. Se c’è una colpa è stata quella di avere delegato in toto a queste persone, da noi si proposte alla Regione, la gestione del nostro Ambito. Necessita instaurare un dialogo preventivo tra le nostre Associazioni Venatorie e i sopracitati responsabili dove venire a conoscenza delle iniziative in anticipo e non ad atti compiuti. Altrimenti prevarrà l’individualismo del singolo. Nel contempo noi tutti facciamoci un esame di coscienza. Necessita partecipare attivamente alla vita associativa. Necessita dare voce alle nostre perplessità, nei Comprensori, in Ambito e perché no, direttamente in UTR. Alle nostre Associazioni, tutte le nostre Associazioni che operano sul territorio, dobbiamo esigere una continua vigilanza sull’operato degli Enti sopracitati e, se necessario, far valere i nostri diritti. Per i doveri siamo già in buone mani.

da Enrico Proserpio 09/08/2019 11.49

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Vede caro Ricca,nei comitati di gestione quando erano composti da 20 componenti di cui 5 rappresentanti dei cacciatori,c'erano anche le altre associazioni venatorie,poi in regione Lombardia su consiglio di Fidc, i cacciatori li hanno portati a tre,le associazioni venatorie sono rappresentate TRE associazioni venatorie nell'ATC Meratese: 2 della Fidc,1 Anuu,il presidente dell'ATC è Arci Caccia!!!

da Il Nibbio 07/08/2019 23.17

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Caro Nibbio la limitazione del carniere al limite della norma compete alle province oggi utr che possono meglio normare il prelievo alla fauna stanziale poi ragioniamo sui metodi fa male vedere la propria associazione di ogni nefandezza dove invece è stato il cdg a fare il danno Soprattutto nello stesso sono presenti tutte o quasi le associazioni venatorie

da GIULIO RICCA 07/08/2019 17.22

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Caro Luca ai ragione al 100% indovina un pò qualè l'associazione venatoria che detta legge nel l'ATC??? Adesso staremo a vedere il terremoto che succederà dopo la sentenza del TAR del Piemonte??? un saluto

da Il Nibbio 07/08/2019 16.58

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Caro Nibbio siete messi male. Ma stavolta non potete accusare la politica. Ma solo chi dirige l’ATC e quindi certamente una associazione venatoria

da Luca 07/08/2019 16.28

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

X Mario,nel Meratese,cè anche il limite di carniere per il Fagiano 20 capi annui,mentre nel confinante Brianteo(MB)non cè limite di carniere annuo per il Fagiano,oltre a non esserci la specializzazione Piuma,Pelo!!! Ulmeno per quelli confinanti di ATC;ALMENO UN CALENDARIO UNICO per quanto riguarda il carniere o le specie cacciabili"NOOOO??????"CHE FENOMENI!!!

da Il Nibbio 07/08/2019 16.13

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Nibbio pensa che nel meratese si deve optare per penna o pelo altra invenzione...non può essere imposto da nessuno se non da regione o stato é asssurdo ma sta arrivando la fine ...siamo in via di estinzione e loro ci danno addosso ora visto lo sbaglio dobrebbero rifondere il danno di tasca propria

da Mario cacciatore 07/08/2019 14.14

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

L'esposizione del cartellino ai soci, con scritto la specializzazione o forma di caccia;è una invenzione fatta anni fà nell'ATC Meratese(LC)da dirigenti della locale FIDC,poi la cosa fu contestata dai cacciatori e morì sul nascere;vedo che purtroppo ci ritentano sempre!!! "PERSEVERARE E' DIABOLICO CARA LA MIA FIDC"

da Il Nibbio 07/08/2019 14.00

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Vero che se paghi solo per la migratoria vagante,non puoi abbattere la stanziale; Vero anche che puoi trombarti la vicina di casa,sino a quando non vieni scoperto da suo marito,o da tua moglie o compagna! Cosa fanno quelli del comitato dell'ATC 1 di gestione:il processo all'intenzione???

da Fucino Cane 07/08/2019 13.33

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

soldi buttati via!! dovrebbero rimetterli nelle casse dell'atc personalmente!!

da DaniloMB 07/08/2019 11.18

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Abolite questi ATC ci portano alla rovina. Possibile che non lo capite.

da Giovanni 07/08/2019 11.03

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Perché non direttamente un tatuaggio in fronte ? Oppure chi fa la stanziale vestiti di giallo,gli altri di rosso!L'ottusità di certi dirigenti o semplicemente amministratori dovrebbe far riflettere sul perché siamo ridotti così male.Questi per quattro soldi sono pronti a mandarci in giro etichettati e riconoscibili come era in uso 80 anni fa durante il regime di tipo tedesco con i baffetti. Cacciamo via immediatamente chi si è anche solo permesso di proporre di etichettare delle persone in questo modo.VERGOGNA!

da pilade 07/08/2019 11.02

Re:Lombardia. No della Regione ai tesserini opzione caccia

Stupisce la richiesta di motivazioni quando è noto che gli utr nulla possono imporre sull'esibizione di tesserini ...quindi perché si insiste nel dilapidare risorse che sarebbero meglio spese in selvaggina e riqualificazione ambientale

da GIULIO RICCA 07/08/2019 10.40