Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fiducia al Milleproroghe. Bruzzone "Governo appiattito sull'animalismo 5 Stelle"Coldiretti Toscana: serve radicale riforma legge obiettivo Abruzzo: sospeso iter Piano faunisticoQuestura Brescia: rinnovo licenze almeno sei mesi primaCampania, riforma caccia criticata anche dai Cinque StelleControllo Cinghiale. Approvate tre mozioni in Basilicata FACE scrive al Governo inglese: no a nuovi divieti per i trofei di cacciaCCT: Padule Fucecchio fulcro della ricerca scientifica venatoriaBergamo, 57 nuovi monitoratori della beccacciaLa Toscana guarda oltreCinghiale. Fidc Umbria propone l'apertura alla seconda domenica di ottobreFedercaccia sospende le attività sportiveValle D'Aosta: Tar annulla divieto di caccia comunaleDisturbo venatorio. 6 attivisti denunciati dai CarabinieriFidc Piemonte. Caccia, servono altre modificheUmbria, cinghialai protestano contro la RegioneCCT: Regione Toscana corregge Piano controllo volpePiemonte, passa in Commissione Pdl contenimento cinghialiExpoRiva si rinnova. E salta un'edizioneCampania. AIPP: "errori clamorosi sul tema della vigilanza venatoria"Piano Faunistico Marche. Arrivano i ricorsi al TarDreosto, Vicepresidente Intergruppo Ue "ci diamo da fare per la caccia italiana"Fidc Sardegna: riprende il lavoro dei coadiutoriUncza: lo stambecco sia cacciabileUmbria. Assessore Morroni: "sui cinghiali si volta pagina"Piombo, Berlato: "palese avversione contro la caccia"Cabina regia Marche: Piano faunistico risultato importante per i cacciatoriRiserva Monti Livornesi: tutelate attuali forme di cacciaPiombo: l'intervento di Fiocchi alla Commissione AmbienteLombardia: proposta Lega a tutela dello spiedo brescianoPiombo e caccia. La posizione della FACEMarche: approvato Piano Faunistico VenatorioNiccolò Brandini Marcolini presidente Eps ToscanaBerlato alla Commissione Ambiente: "pari diritti per i cacciatori europei"Padule Fucecchio. Cct e Acma a tutela della cacciaNelle scuole italiane con le cacciatriciUna tesi di laurea sul progetto Life PerdixCampania: no alle modifiche di legge da 6 associazioni venatorie CCT: Una giornata spettacolare a Orbetello per le FedercacciatriciMuroni interroga Costa: no cacciatori a gestire la Riserva del SebinoColombaccio. Anlc aderisce a Progetto HobsonGenovesi (Ispra): Più cinghiali anche a causa delle aree protettePresentata Giunta Bonaccini. Alla Caccia Alessio MammiDa Fidc Campania ok a testo modifica legge cacciaFiocchi critico su elezione Amaro: "Presidenza debole"Inizia il lavoro dell'intergruppo "Biodiversità, caccia, ruralità"Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in EuropaUe: Alvaro Amaro nuovo Presidente dell'Intergruppo CacciaCinghiali e agricoltori, Morroni corregge il tiroCacciatori? I primi paladini del territorioOn. Dreosto: "rilanciare il ruolo del cacciatore"Abbattimenti illegittimi Bolzano. Condanne per quasi un milione di euroCinghiali. Coldiretti Molise sul piede di guerraMazzali: caccia a scuola, bene proposta DonazzanLinee guida Vinca: CCT sollecita la Regione ToscanaA Hit un manifesto per le Cabine di Regia territorialiVinca e calendari. Sorrenti (Fidc): serve forte reazione delle RegioniQuasi triplicati gli ungulati nel VenetoUna manciata di animalisti a HitNatura 2000. Rivalutare la VincaRegione Veneto: bene l'avvio della banca dati dei cacciatoriDonazzan: "la caccia va insegnata ai giovani"Hit Show 2020: gli eventi di sabato e domenicaArci Caccia: "Unità? Noi ci siamo"Fidc: "per stare insieme ci vuole rispetto"Campania: "modifica legge caccia sia ritirata"Hit 2020: i focus sulla caccia della Regione VenetoCinghiale Umbria. Morroni propone apertura a novembreCampania, nuova proposta di modifica della legge sulla cacciaInterrogazione Covolo (Lega) sulla manifestazione animalista a HitToscana: le proposte della cabina di regiaToscana: Wwf e Legambiente bocciano la riforma della cacciaA caccia con Donald Trump Jr e suo figlio: negli USA un'asta pubblicaLangone su Il Foglio "meglio i ragazzini cacciatori dei fan di Achille Lauro"Tutti i convegni di Hit Show 2020Puglia: la Lipu punta alla VincaAnche a Bergamo un corso per monitorare la beccacciaGli Atc e le funzioni pubbliche, il parere dell'Avvocato CarmenatiDa CCT giudizio positivo sulla riforma toscanaLa vita di Roberto Baggio in un film su NetflixI Beach Boys suoneranno alla Convention sulla caccia: è polemicaDa Libera Caccia Toscana proposte di modifica alla Legge regionaleFidc: no a chi semina odioMigratoria. A Hit il punto sugli studi di FedercacciaCaccia in cucina diventa maggiorenneVicenza, Berlato chiede revoca sit in anticaccia a HitBrexit: Sergio Berlato va a BruxellesBiodiversità: uomo e istituzioni al centro per progettare il futuroAbruzzo: le proposte delle squadre per il Piano faunisticoCalabria: importante chiarimento su caccia febbraioCaccia e biodiversità, il nuovo modello franceseDaini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimentiUniversità Urbino: tra attività all'aperto caccia meno pericolosaCabina Regia Mondo Venatorio: incidenti in calo negli ultimi tre anniFidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"Mazzali: squallido bollettino animalista a fine stagioneAbruzzo. Squadre in agitazione sul nuovo Piano FaunisticoFidc a Hit Show: tutti gli eventiToscana: approvato piano cinghiale aree non vocate

News Caccia

Umbria: stagione venatoria a rischio


martedì 6 agosto 2019
    

Calendario Venatorio Umbria 2018 2019
 
 
Se ne dava scontata l'approvazione in Consiglio regionale in questi primi giorni di agosto, ma sul voto al Piano faunistico dell'Umbria è arrivato il parere negativo degli uffici legislativi e del segretario del consiglio regionale.

Il no al Piano non è sui contenuti. Secondo gli uffici regionali questa deliberazione semplicemente non rientrerebbe nelle attività del Consiglio contemplate nel regime di prorogatio della Giunta regionale, dopo le dimissioni della Presidente Catiuscia Marini e lo scioglimeto dell'asseblea. Il Consiglio può dunque occuparsi solo di adempimenti di legge o atti urgenti. Non è, pare, il caso del Piano Faunistico.

Il Piano, dopo l'approvazione del calendario venatorio da parte della Giunta, era atteso dai cacciatori perchè avrebbe dato la possibilità di deliberare sulla preapertura, viste le recenti posizioni del Tar. Ma secondo il Presidente nazionale di Federcaccia, Massimo Buconi, a rischio non è solo la preapertura ma l'intera stagione venatoria. "Mi auguro che nell'assemblea legislativa prevalga l'interesse generale" spiega Buconi sul Corriere dell'Umbria. "Il piano faunistico venatorio è un atto essenziale di programmazione previsto dalla legge 157/92" ricorda Buconi, evidenziando che "è urgente e importante che la Regione, in questo caso il consiglio, approvi il nuovo documento, per consentire l'esercizio venatorio senza il rischio che venga pregiudicato l'intero calendario".

Intanto Gianfranco Chiacchieroni, capogruppo Pd in consiglio regionale fa sapere che, anche a seguito delle sollecitazioni degli agricoltori, è stato raggiunto un accordo in terza commissione, per votare a favore del Piano. La terza commissione consiliare a breve dovrà infatti votare sul documento e potrebbe decidere in autonomia di farlo passare. In questo caso si prenderà tutta la responsabilità in caso di ricorsi e impugnative, compresi danni erariali che potrebbero essere richiesti.

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

8 Agosto 2019 - Caccia Questa mattina la Terza commissione dell’Assemblea legislativa ha approvato il Piano faunistico venatorio umbro. L’atto ha raccolto i voti a favore del presidente della Commissione, Attilio Solinas, dei consiglieri Marco Vinicio Guasticchi, Carla Casciari (Pd) e Silvano Rometti (SeR). I consiglieri di opposizione Marco Squarta (FdI), Maria Grazia Carbonari (M5S) e Sergio De Vincenzi (misto Un) hanno abbandonato l’aula prima del voto Il presidente Solinas aveva sottolineato l’importanza “di votare oggi questo atto, che la Giunta ha redatto tenendo in considerazione le richieste degli agricoltori, dei cacciatori e di tutti i settori coinvolti. Si tratta di un documento – ha affermato – che ci viene richiesto, che ritengo opportuno e necessario, che deve dare risposte a molti soggetti. Non possiamo lasciare che divergenze politiche o scelte elettorali inficino l’approfondito lavoro svolto dagli uffici e dall’assessore, danneggiando un ambito che coinvolge a vario titolo migliaia di cittadini”.

da Marco 08/08/2019 17.59

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

amministrando cosi....diventeremo tutti fascisti poi lamentatevi.....fannulloni incapaci

da MAURO 07/08/2019 9.17

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

I consiglieri regionali sono dei chiacchieroni. Giorni addietro davano gongolanti annunci trionfali sul "tutto apposto". Oggi la dura realtà.

da Amedeo Sabatini. 07/08/2019 9.04

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Ma come in Umbria avete l'uomo cannocchiale e temete che non si caccia? Su per bacco abbiate fiducia che tra lui gardena e i vari picconatori interni vedrete che caccerete più che in altre regioni.

da din don dan 07/08/2019 3.19

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Cominciamo a non dare più i nostri soldi a tutti sto buffoni..... Non facciamo più la licenza..... Poi vediamo quando guardano le casse sguarnite come si adoperano...... Tanto sono solo i nostri soldi che gli interessano! Per non considerare tutto l'indotto a partire dalle assicurazioni, alle cartucce, al vestiario e via dicendo!

da Un umile cacciatore 07/08/2019 1.28

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Tutte burocrazia inutile che non serve a nulla tranne che a remare contro la caccia

da David 06/08/2019 19.05

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

MA CHIUDETELA STA CAZZO DI CACCIA BUFFONI NOI CACCIATORI CI SIAMO ROTTI LE PALLE DI TUTTI VOI POLITICI DI M...A!

da mariolino umbro 06/08/2019 18.25

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Catiuscia la compagna che sbaglia si dimette poi vota contro le dimissioni poi si ri-dimette poi sente Matteo che è in guerra con Nicola, poi si fa casino e non si approva Piano Faunistico. Compagna Catiuscia l’hai fatta la piscia? Ma certo Dimitri ne ho fatta due litri!!

da Rigurgiti sovietici da gulag 06/08/2019 15.34

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Io credo che dietro le colpe degli amministratori, non faccio distinzioni ideologiche, ci sia il solito meccanismo clientelare che non salva nessuno, tanto meno su un argomento come questo (piano faunistico) che interessa ai cacciatori,i quali compresi, quindi, procedendo come al solito a bischero sciolto, favorsicono il rinvio delle scadenze. Quanto ai danni erariali, vorrei capire meglio. Mi sembra di aver sentito dire che in questo caso, non essendo previste sanzioni pecuniarie, non ci sarebbe neanche il pericolo che l'erario andasse a frugare nelle tasche dei singoli consiglieri che lo dovessero approvare, anche se poi qualcuno (TAR, Consiglio di Stato, Corte dei Conti) lo bocciasse. E non sono l'Umbria e le "zecche" rosse che si sono distinte sul tema. Abbiamo regioni variamente amministrate che sull'argomento e su altri del genere sono indietro da tempo. Piccola postilla: il termine "zecche" mi fa ribrezzo. Chissà perchè mi fa venire in mente rigurgiti fascisti.

da Ferruccio P. 06/08/2019 14.42

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Più che il PD qua si parla di problema psichiatrico di amministratori incapaci,vergognaaa!

da Gerardo 06/08/2019 13.12

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Evvai , ringraziate il PD e zecche varie

da X Mas 06/08/2019 12.58

Re:Umbria: stagione venatoria a rischio

Le ruberie nella sanità umbra portano a rischiare di non andare a caccia. Grazie compagna Catiuscia!

da Compagni che sbagliano 06/08/2019 12.44