Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

News Caccia

Caccia, questione di etica


mercoledì 31 luglio 2019
    

 
L'Anuu Migratoristi ha incontrato Markus Moling, professore di filosofia presso lo Studio Accademico Teologico e retore del Seminario, nonché sacerdote della Diocesi di Bolzano – Bressanone. Appassionato di etica della caccia e degli animali, argomenti di cui si occupa da diversi anni, ha ricevuto a Bolzano l’avv. Giovanni Bana, Presidente onorario dell’Associazione ANUU Migratoristi, e il Presidente nazionale dott. Marco Castellani.

Moling vede il cacciatore come custode del creato. “Se il cacciatore si impegna anche nella gestione dell’ambiente – ha specificato Moling – allora, se la specie è in abbondanza, il prelievo potrebbe essere giustificato come una sorta di risarcimento per il lavoro fatto sul territorio”.

 Il Presidente dell’ANUU Migratoristi, dott. Marco Castellani, ha portato alcuni importanti esempi: “Come Associazione investiamo moltissimo sulla gestione del territorio. Lo scopo è quello, insieme ai rappresentanti del mondo agricolo, di creare le condizioni ambientali migliori per favorire la presenza non solo della fauna cacciabile, ma anche di quella protetta, per la biodiversità. Certo ci sarebbe bisogno anche di un salto di qualità del mondo agricolo: i proprietari dei terreni dovrebbero dotare i moderni mezzi di sfalcio di barre di involo per favorire l’allontanamento dell’animale, non arare subito la stoppia per lasciare un ambiente adatto a determinati selvatici, mettere l’acqua per creare ambienti umidi. Tutto questo lo facciamo, ma si potrebbe fare di più: serve anche il consenso dei proprietari dei fondi e un aiuto istituzionale. Per questo spingiamo anche per fare in modo che ci sia una politica comunitaria più incisiva su questi aspetti”. Continuando a parlare di etica della caccia, poi, il professor Moling ha approfondito il comportamento interno al mondo venatorio: “È anche importante il modo in cui ci si comporta quando si sta cacciando e come si interagisce con la natura. Gli animali fanno parte del creato di Dio e hanno bisogno del nostro rispetto”. “Se parliamo dell’azione nel campo della caccia – ha continuato il presidente ANUU – per me non basta il rispetto della legge ma servono dei comportamenti che rispettino gli animali, l’ambiente e le tradizioni di caccia”. Paragonando il mondo della caccia a quello degli ambientalisti, invece, l’avv. Bana ha affermato: “Entrambi amiamo il paesaggio, la biodiversità, la ruralità. Poi arriviamo al punto di divisione: lo sparo che, però, conclude un lungo percorso di impegno sul territorio. Gli argomenti che ha approfondito il professor Moling fanno capire che anche nel mondo della caccia è importante l’etica”.

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Caccia, questione di etica

SICURAMENTE L'ETICA STA ALLA BASE DEL VIVERE SOCIALE (OGGI DIRE "CIVILE" OFFENDEREBBE LA PAROLA STESSA). PURTROPPO, COME SI VEDE DA QUEL CHE SUCCEDE OGGI, L'ETICA E' UN FATTO MUTEVOLE, CHE CAMBIA A SECONDA DELLE CONVENIENZE DELLE COMUNITA'. COME PURE LA MORALE. OGGI, AD ESEMPIO, SI PRIVILEGIANO GLI ANIMALI RISPETTO AGLI UMANI. ODDIO, ANCHE PRIMA NON C'ANDAVANO DIS SCARTINO, QUANDO I SIGNORI CONSIDERAVANO I COLLABORATORI SERVI DELLA GLEBA E DAVANO GRANDE VALORE A CANI E FALCONI, E CAVALLI, SE LI RITENEVANO ALL'ALTEZZA DEL SERVIZIO CHE SVOLGEVANO. INSOMMA, SE VOGLIAMO RIMANERE ALLA CACCIA, ANCHE GLI ANIMALI SELVATICI SONO DIVENTATI (O MEGLIO: HANNO CONSOLIDATO LO STATUS DI) MERCE. GUARDA IL CINGHIALE: SE LO LITIGANO FRA CICCIAI (AGRICOLTORI E CINGHIALAI), MA ANCHE PER I TORDI O PER I COLOMBI (NON PARLIAMO DELLE ANATRE) C'E' GENTE CHE SPENDE UNA FORTUNA PER ASSICURARSI UN APPOSTAMENTO "REDDITIZIO". E POI SI VUOLE DISCUTERE DI 842. CI CREDO! COL VALORE (ECONOMICO) CHE HA ASSUNTO LA SELVAGGINA...

da BAFFONE 02/08/2019 16.41

Re:Caccia, questione di etica

Se sei talmente rinco da non distinguere una anatra germanata da un germano selvatico figurati se puoi parlare di caccia, beccati la patata sul grugno e fai silenzio

da Suka 02/08/2019 11.02

Re:Caccia, questione di etica

Perchè, per te se un germano reale cerca una femmina non è una cosa seria, ma veramente dici !? Ma con tanti di noi perchè hai fatto il mio nome ? Scrivere con lettere puntate come hai fatto tu ti sembra una cosa seria ! Cosa volevi dire con (qc) che si può anche interpretare in diversi modi. Ritiro il Pace e bene, per cui stai attenta al male.

da jamesin 01/08/2019 22.26

Re:Caccia, questione di etica

Io ho fatto una domanda seria ed educata a cui Lei ha risposto con le patate da cortile... Cmq non c'è problema, l'unica cosa: si tenga il pace e bene, che di falsità ne ho piene le tasche.

da Ma veramente?! 01/08/2019 21.46

Re:Caccia, questione di etica

La caccia fa stercare

da W 01/08/2019 20.23

Re:Caccia, questione di etica

Noi sicuramente staremo bene,lei invece dalle domande e da quello che scrive mi sa mica tanto..

da Io 01/08/2019 19.37

Re:Caccia, questione di etica

statemi bene, mostri

da Stammi bene mi.... 01/08/2019 14.39

Re:Caccia, questione di etica

x Ehilà : prego, figurati, per quello che mi riguarda a me puoi chiedere quello che vuoi se rimani su questo sito a fare domande dandomi anche del tu, solo che le domande devono essere fatte con criterio, ne stupide ne da presa in giro ! L'attività dei birdwatchers è bellissima molti cacciatori la fanno. Pace e bene sorella.

da jamesin 01/08/2019 14.02

Re:Caccia, questione di etica

Grazie (?!), Signor Jamesin... Sapessi cosa, mica lo chiedevo a Lei. Mi conviene proprio migrare nei blog dei birdwatchers :P senza offesa, eh? Cioè, lo so che lo siete pure voi, dei birdwatchers, a modo vostro ;;)) statemi bene, mostri

da Mi siete sempre molto utili 01/08/2019 12.56

Re:Caccia, questione di etica

Francamente non vedo il nesso tra scienza e "creato di Dio"...la biodiversita' e' frutto di migliaia d' anni di evoluzione...Occorre fare ancora un passino avanti...con calma eh...altrimenti corriamo il rischio di perdere le tradizioni...

da bastiancontrario 01/08/2019 9.34

Re:Caccia, questione di etica

Egregio Moling, se qualcuno custodisse lei con gli stessi strumenti con cui i cacciatori secondo lei custodiscono il creato, vorrei vedere se li definirebbe ancora custodi

da Ciao Ciao 01/08/2019 7.54

Re:Caccia, questione di etica

Caro Genny il noto asfaltista,non si sente più perchè starà sperimentano un nuovo tipo catrame,anticastronerie Fidc??? un caro saluto

da Fucino Cane 31/07/2019 23.04

Re:Caccia, questione di etica

CIAO FUCINO CANE vedo che a te piace girare il coltello nella piaga, ma quando dicevi il noto tecnico forse alludevi all asfaltista? bene volevo farti notare che mica si erano intasati i wc che dovevano chiamare il noto tecnico prima in tutto. se solo si pensa alla figura di me...a fatta in FRANCIA con i kc mi viene il voltastomaco. un caro saluto .AIUTIAMO IL SVI CHE VERAMENTE SI BATTE PER UNA CACCIA PIù LIBERA.

da GENNY 4 BOTT 31/07/2019 21.53

Re:Caccia, questione di etica

Non siamo alla frutta,siamo nella merda più totale,se passa l,abolizione del,articolo 842 è finita!!! Governo da dimenticare!!!

da Da peppone 31/07/2019 21.15

Re:Caccia, questione di etica

Ehilà, non so cosa vuoi dire con qc, ma secondo me forse cercava qualche patata da cortile che sono più facili delle selvatiche. :-) Pace e bene.

da jamesin 31/07/2019 21.11

Re:Caccia, questione di etica

Caccia, questione di etica: Signori siamo alla frutta!

da s.g. 31/07/2019 21.01

Re:Caccia, questione di etica

Signor Jamesin, l'altra settimana mi son trovata un Germano reale nel cortile... È stato lì un quarto d'ora a gironzolare incurante di me e del cane :) poi, quando ormai pensavo nn potesse più volare e credevo di doverlo adottare, Zac, è partito! Perché è venuto qui?! Sono curiosi o cercava qc?

da Ehilà :) 31/07/2019 20.13

Re:Caccia, questione di etica

Grazie , avevamo proprio bisogno con i tempi che corrono di una lezione di etica venatoria così avete convinto gli animalambientalisti a riappacificarsi con i cacciatori veri salvando l'articolo 842 e nello stesso tempo guadagnando anche migliaia di tessere. Pace e bene.

da jamesin 31/07/2019 18.40

Re:Caccia, questione di etica

Basterebbe far rispettare agli agricoltori le le leggi e i regolamenti che già ci sono, per ripristinare quello che resta ancor dell'ambiente specialmente per la gestione delle monoculture.

da Bekea 31/07/2019 17.17

Re:Caccia, questione di etica

Strano che a Brixen non hanno invitato anche un noto tecnico faunistico?????? Scusate mi sono quasi dimenticato che li si parlava di caccia tra cacciatori veri!!!!!!!!

da Fucino Cane 31/07/2019 15.50