Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fiducia al Milleproroghe. Bruzzone "Governo appiattito sull'animalismo 5 Stelle"Coldiretti Toscana: serve radicale riforma legge obiettivo Abruzzo: sospeso iter Piano faunisticoQuestura Brescia: rinnovo licenze almeno sei mesi primaCampania, riforma caccia criticata anche dai Cinque StelleControllo Cinghiale. Approvate tre mozioni in Basilicata FACE scrive al Governo inglese: no a nuovi divieti per i trofei di cacciaCCT: Padule Fucecchio fulcro della ricerca scientifica venatoriaBergamo, 57 nuovi monitoratori della beccacciaLa Toscana guarda oltreCinghiale. Fidc Umbria propone l'apertura alla seconda domenica di ottobreFedercaccia sospende le attività sportiveValle D'Aosta: Tar annulla divieto di caccia comunaleDisturbo venatorio. 6 attivisti denunciati dai CarabinieriFidc Piemonte. Caccia, servono altre modificheUmbria, cinghialai protestano contro la RegioneCCT: Regione Toscana corregge Piano controllo volpePiemonte, passa in Commissione Pdl contenimento cinghialiExpoRiva si rinnova. E salta un'edizioneCampania. AIPP: "errori clamorosi sul tema della vigilanza venatoria"Piano Faunistico Marche. Arrivano i ricorsi al TarDreosto, Vicepresidente Intergruppo Ue "ci diamo da fare per la caccia italiana"Fidc Sardegna: riprende il lavoro dei coadiutoriUncza: lo stambecco sia cacciabileUmbria. Assessore Morroni: "sui cinghiali si volta pagina"Piombo, Berlato: "palese avversione contro la caccia"Cabina regia Marche: Piano faunistico risultato importante per i cacciatoriRiserva Monti Livornesi: tutelate attuali forme di cacciaPiombo: l'intervento di Fiocchi alla Commissione AmbienteLombardia: proposta Lega a tutela dello spiedo brescianoPiombo e caccia. La posizione della FACEMarche: approvato Piano Faunistico VenatorioNiccolò Brandini Marcolini presidente Eps ToscanaBerlato alla Commissione Ambiente: "pari diritti per i cacciatori europei"Padule Fucecchio. Cct e Acma a tutela della cacciaNelle scuole italiane con le cacciatriciUna tesi di laurea sul progetto Life PerdixCampania: no alle modifiche di legge da 6 associazioni venatorie CCT: Una giornata spettacolare a Orbetello per le FedercacciatriciMuroni interroga Costa: no cacciatori a gestire la Riserva del SebinoColombaccio. Anlc aderisce a Progetto HobsonGenovesi (Ispra): Più cinghiali anche a causa delle aree protettePresentata Giunta Bonaccini. Alla Caccia Alessio MammiDa Fidc Campania ok a testo modifica legge cacciaFiocchi critico su elezione Amaro: "Presidenza debole"Inizia il lavoro dell'intergruppo "Biodiversità, caccia, ruralità"Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in EuropaUe: Alvaro Amaro nuovo Presidente dell'Intergruppo CacciaCinghiali e agricoltori, Morroni corregge il tiroCacciatori? I primi paladini del territorioOn. Dreosto: "rilanciare il ruolo del cacciatore"Abbattimenti illegittimi Bolzano. Condanne per quasi un milione di euroCinghiali. Coldiretti Molise sul piede di guerraMazzali: caccia a scuola, bene proposta DonazzanLinee guida Vinca: CCT sollecita la Regione ToscanaA Hit un manifesto per le Cabine di Regia territorialiVinca e calendari. Sorrenti (Fidc): serve forte reazione delle RegioniQuasi triplicati gli ungulati nel VenetoUna manciata di animalisti a HitNatura 2000. Rivalutare la VincaRegione Veneto: bene l'avvio della banca dati dei cacciatoriDonazzan: "la caccia va insegnata ai giovani"Hit Show 2020: gli eventi di sabato e domenicaArci Caccia: "Unità? Noi ci siamo"Fidc: "per stare insieme ci vuole rispetto"Campania: "modifica legge caccia sia ritirata"Hit 2020: i focus sulla caccia della Regione VenetoCinghiale Umbria. Morroni propone apertura a novembreCampania, nuova proposta di modifica della legge sulla cacciaInterrogazione Covolo (Lega) sulla manifestazione animalista a HitToscana: le proposte della cabina di regiaToscana: Wwf e Legambiente bocciano la riforma della cacciaA caccia con Donald Trump Jr e suo figlio: negli USA un'asta pubblicaLangone su Il Foglio "meglio i ragazzini cacciatori dei fan di Achille Lauro"Tutti i convegni di Hit Show 2020Puglia: la Lipu punta alla VincaAnche a Bergamo un corso per monitorare la beccacciaGli Atc e le funzioni pubbliche, il parere dell'Avvocato CarmenatiDa CCT giudizio positivo sulla riforma toscanaLa vita di Roberto Baggio in un film su NetflixI Beach Boys suoneranno alla Convention sulla caccia: è polemicaDa Libera Caccia Toscana proposte di modifica alla Legge regionaleFidc: no a chi semina odioMigratoria. A Hit il punto sugli studi di FedercacciaCaccia in cucina diventa maggiorenneVicenza, Berlato chiede revoca sit in anticaccia a HitBrexit: Sergio Berlato va a BruxellesBiodiversità: uomo e istituzioni al centro per progettare il futuroAbruzzo: le proposte delle squadre per il Piano faunisticoCalabria: importante chiarimento su caccia febbraioCaccia e biodiversità, il nuovo modello franceseDaini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimentiUniversità Urbino: tra attività all'aperto caccia meno pericolosaCabina Regia Mondo Venatorio: incidenti in calo negli ultimi tre anniFidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"Mazzali: squallido bollettino animalista a fine stagioneAbruzzo. Squadre in agitazione sul nuovo Piano FaunisticoFidc a Hit Show: tutti gli eventiToscana: approvato piano cinghiale aree non vocate

News Caccia

Marche: Approvata caccia in deroga allo storno


venerdì 26 luglio 2019
    

Storno caccia in deroga 
 
 
La Giunta regionale delle Marche, in data 22 luglio, ha approvato la delibera che autorizza la caccia in deroga allo storno. Il prelievo è autorizzato nei soli comuni che hanno presentato i danni subiti alle coltivazioni negli ultimi tre anni, nel periodo che va dalla terza domenica di settembre all'8 dicembre, oltre che in preapertura.

L'abbattimento è previsto, soltanto per i cacciatori che ne faranno specifica richiesta al Comune di residenza, solo in appostamento, senza l'uso di richiami vivi ed entro il raggio di 100 m dai vigneti, oliveti e frutteti con frutti pendenti, nei quali siano in atto sistemi dissuasivi e nel raggio di 100 m dai nucli vegetazionali produttivi sparsi. Sarà possibile prelevare al massimo 15 capi giornalieri e 100 nell'intero periodo. Gli esemplari abbattuti dovranno essere annotati sul tesserino venatorio, subito dopo l'abbattimento.

Ecco la lista dei comuni interessati dal provvedimento:

Provincia di Ancona: Ancona, Acervia, Castelfidardo, Castelplanio, Chiaravalle, Corinaldo, Fabriano, Falconara Marittima, Filottrano, Jesi, Loreto, Mergo, Monsano, Montecarotto, Montemarciano, Monte San Vito, Offagna, Osimo, Ostra, Ostra Vetere, Poggio San Marcello, Polverigi, Rosora, Senigallia, Serra De Conti, Serra San Quirico, Sirolo, Trecastelli.

Provincia di Ascoli Piceno: Acquasanta Terme, Appignano del Tronto, Castel di Lama, Monteprandone, Venarotta.

Provincia di Fermo: Porto Sant'Elpidio, Sant'Elpidio a Mare.

Provincia di Macerata: Apiro, Appignano, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cingoli, Civitanova Marche, Colmurano, Corridonia, Esanatoglia,  Fiuminata, Gagliole, Loro Piceno, Macerata, Matelica, Mogliano, Monte San Martino, Montecassiano, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Montefano, Morrovalle, Penna San Giovanni, Petriolo, Poggio San Vicino,  Pollenza, Porto Recanati,  Potenza Picena,  Recanati, San Severino Marche, San Ginesio, Sant' Angelo in Pontano, Sarnano, Tolentino, Treia; Provincia di Pesaro-Urbino: Cartoceto, Colli al Metauro, Fano, Fratte Rosa,  Mombaroccio, Mondolfo, Montefelcino, Monte Porzio, Pesaro, San Costanzo, Sant'Ippolito, Terre Roveresche, Urbino, Vallefoglia.

 

 

 

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

15 capi giornalieri 100 annui. Certo questo selvatico va protetto altrimenti come fanno le mafie locali percepire mazzette per la ripulitura di piazze, monumenti, palazzi, strade, parchi pubblici,ospedali ecc..ecc.. Non basta già la [email protected]@ che c'è in italia che ci condanna l'europa a pagare fior di milioni al giorno in multe per lo sfascio ambientale e l'immondizia ora ci aggiungiamo anche quella degli storni e il gioco è fatto.

da Viva l'italia 29/07/2019 18.20

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Vede PIRLAris turdus io invece lo chiedo a lei e la sua grande associazione,quando vi potevate opporre a quella porcheria d'accordo fatto da Prodi con il Pastore di ovini!!!voi dove eravate al bar a farvi una pinta di birrà????????? GAINA bevi solo il vino bianco, perche il rosso ti annebbia il cervello!!

da Fucino Cane 29/07/2019 14.00

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Vergogna

da R 28/07/2019 21.09

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

dinosauro, perché non lo chiedi all'ottuagenario presidente che allora spopolava in Europa?

da Gardena 28/07/2019 15.59

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Non a 100mt, ma entro il raggio di 100 mt

da Bg 28/07/2019 8.33

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

In Toscana le denunce gli agricoltori le fanno aiutati dalle sezioni cacciatori che sbrigano la parte burocratica

da Tiziano 28/07/2019 8.04

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Domandiamoci perchè i coltivatori non denunciano i danni alle colture. Dobbiamo portare gli agricoltori ad avere più fiducia nelle istituzioni. La deroga con tante denuncie arriverebbe da sola....

da Johnny 27/07/2019 22.20

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Bekea illuminaci.....perché lo storno non ecc.......

da Mario 27/07/2019 19.16

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Non ci sono scorciatoie. Certo che se nessuno inizia l’iter.....

da Almeno informatevi 27/07/2019 10.48

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Perchè lostorno NON è stato inserito nelle specie cacciabili,quando sono entrate nella UE le ultime nazioni? Che allora questo si poteva fare senza tutto l'iter burocratico??????

da Fucino Cane 26/07/2019 22.41

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Piuttosto che niente Meglio piuttosto cari contrari.....aspettando che si liberi dei posti in UE (dal Veneto)-come scrive....almeno informatevi......

da Mario 26/07/2019 22.33

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Non coment,siamo in Italia purtroppo!

da Da Peppone 26/07/2019 21.48

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Direttiva Comunitaria non legge italiana. Informatevi almeno. Per cambiarla occorre: 1 RICHIESTA ITALIA ALLA UE 2- ISTRUTTORIA UE 3 VOTO UNANIME DEI 28 PAESI DELLA UE PER IL SI ALL’INSER DELLO STORNO FRA LE SPECIE CACCIABILI IN ITALIA

da Almeno informatevi 26/07/2019 21.34

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

SOLITE LEGGI ITALIANE DI MERDA!

da mariolino umbro 26/07/2019 18.34

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Quindi da appostamento fisso a 100 mt.di distanza dai oliveti,frutteti ecc... ciò vuol dire che continuano a cibarsi e far danni..a che serve rimanere appostati a 100 mt mentre gli storni continuano a fare danni?

da Il cacciatore del paese fantasma 26/07/2019 17.25

Re:Marche: Approvata caccia in deroga allo storno

Io Pensavo che solo la Lombardia succedevano certe cose; 15 capi giornalieri 100 annui??? Vedo che siamo in buona conmpagnia!!!

da Fucino Cane 26/07/2019 16.41