Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisceAbruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"

News Caccia

Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"


giovedì 25 luglio 2019
    

 
 
Dopo le affermazioni di alcuni rappresentanti di un'associazione venatoria (non specificata), Federcaccia in un comunicato torna a smentire la voce secondo cui la Federazione Italiana della Caccia sia a favore dell'abolizione dell’articolo 842 del codice civile “per mandare i cacciatori a pagamento nelle sue riserve”.

"A parte la fantomatica proprietà di Aziende faunistiche che Federcaccia non vanta - si legge nel comunicato - , la nostra posizione sull’articolo 842 che consente l’accesso dei cacciatori ai fondi altrui è chiara e netta, ribadita pubblicamente anche poche settimane fa. Se non bastasse, analoghe considerazioni sono state espresse nei giorni scorsi dal presidente nazionale Massimo Buconi nel corso dell’ultima riunione della Cabina di regia e riportate nel verbale della stessa, sottoscritto dai rappresentanti di tutte le associazioni presenti, compresi quelli dalla memoria corta e dalla fantasia galoppante".

La Federazione conferma la propria disponibilità, come già affermato pubblicamente, ad "un confronto serio su come una risorsa rinnovabile quale è la selvaggina possa divenire ANCHE una forma di risorsa economica per il sistema e per l’impresa agricola. Una cosa non esclude l’altra, ma sui fondamenti del sistema venatorio italiano Federcaccia non è disponibile a scendere a compromessi: l’842 non si tocca!".

Fidc definisce queste voci sul proprio conto "pretestuosi e vergognosi attacchi, provenienti da chi evidentemente ha l’unico vero interesse nel vendere qualche tessera in più. Non disdegnando però - continua - di godere dei vantaggi del sedere a un tavolo dove proprio Federcaccia ha sempre messo in comune per il bene della caccia e di tutti i cacciatori, quale che sia la loro associazione di appartenenza, tutti i risultati dei suoi sforzi in termini umani ed economici. A partire da quelle ricerche che consentono alle Regioni di resistere alle assurde richieste di restrizione di tempi e specie del ministero dell’Ambiente e Ispra, in Italia e in Europa. Evidentemente anche questa è una disponibilità malriposta, che andrà ripensata".

Leggi tutte le news

45 commenti finora...

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

SIG ALBERTO DIMARTINO, se potessi incontrarla sarei onorato di offrirle un pranzo per il solo motivo che ha di cpme ha dipinto quel personaggio della nota av nazionale, ma mi creda qualsiasi cosa in negativo lei gli scrive lui lo trasforma in elogi. X COLPA SUA E DI QUALCUN ALTRO COME LUI CI TROVIAMO IN QUESTA SITUAZIONE, HANNO RESO LA CACCIA UNO SCHIFO, ed è per questo che non diamo più i nostri soldi a questi volta bandiera al soldo degli animalari. TRA POCO VEDRETE IL REGALO CHE CI HANNO PREPARATO CON L ARTICOLO 842 , GIà COMINCIANO A TROVARSI SCUSE, HAI VOGLIA AD AUMENTARE AFV E AUTOGESTITE.

da GENNY 4 BOTT 27/07/2019 14.05

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Signor Dimartino, si rilegga i suoi post, poi vedrà chi è stato a insultare, disprezzando e denigrando il lavoro non mi ma di varie persone che giornalmente lavorano per la caccia. Queste sue ultime parole sono poi la quintessenza dell'insulto, ancora più vergognoso perché parte dall'ignoranza. Lei infatti NON è informato se parla di scopiazzare, e che l'Europa non conosce FEDERCACCIA, o che il rapporto con la politica è zero tranne i pass per le AFV. Queste sono parole di un ignorante che vuole offendere. Può farsi un giro sul siti FEDERCACCIA e leggere quanto articoli scientifici originali sono stati pubblicati su riviste scientifiche accreditate nel Mondo. Se poi avrà la modestia di continuare a informarsi leggerà quante restrizioni sono state fermate grazie a questi lavori e all'impegno di molti dirigenti, parlo di calendari venatori. Se lei non è un fannullone dovrebbe avere acquisito nel suo cervello che le pressioni anticaccia non sono finite, ma dal 2010 sono portate in accordo con ISPRA che ha chiesto la riduzione della stagione venatoria dal 1 ottobre al 31 dicembre con rare eccezioni in gennaio e settembre, fortemente penalizzanti per il mondo dei cacciatori. Queste pressioni sono state fermate con un grande lavoro e l'appoggio di molte regioni, la cui politica ha CREDUTO in questo cambiamento delle AAVV e in particolare di FEDERCACCIA. L'ultima successo è il calendario toscano che rischiava di perdere 3 specie e alcune altre parti favorevoli. Ma per capire tutto questo ci vuole impegno, passione e volontà che superano quella della caccia cacciata, ci vuole la voglia di cambiare gli orientamenti delle Istituzioni. Si rifaccia vivo dopo che si è informato, si rimangi i suoi di insulti, e vediamo se è davvero qualcosa di più del cacciatorucolo che io ho definito.

da Gardena 27/07/2019 10.58

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

La 842 è esattamente come gli scafisti legalizzati. Stesso livello

da Il padrone di casa sua 27/07/2019 0.43

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

La 842 è esattamente come gli scafisti legalizzati. Stesso livello

da Il padrone di casa sua 27/07/2019 0.43

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Sig. Gardena se lei mi giudica così maldestro e fannullone avrà avuto modo di conoscermi, altrimenti i suoi sono soltanto insulti gratuiti. Insulti appunto gratuiti da un passacarte quale lei è , per me un ossequio. Vivo la caccia in modo passionale e continuativo. Non mi sfugge il cambiamento in corso come non mi sfugge il suo scopiazzare per imbastire qualcosa che somigli a concetti di caccia e ricerca scientifica. Al contempo non mi sfugge neppure il fatto che l’approccio con le politica è quasi nullo, fatta eccezione di presentarsi con pass per afv la dove la politica è a basso costo e viaggi venatori per quelli abituati ai rolex per ottenere quel briciolo di notorietà che lei ostenta. L’Europa non la cosce, la politica nazione gli ride dietro e l’ispra la calpesta e si fa beffa di lei. Se questi sono i presupposti del nuovo e il proseguo della caccia italiana è meglio che si doga di mezzo e lasci fare il lavoro di chi ha le competenze necessarie.

da Alberto Dimartino 27/07/2019 0.37

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

la caccia deve continuare ,ma la vera caccia non quella che avete costruito voi, voi nel corso degli anni l avete distrutta la caccia quella vera, e pretendeteanche che la gente vi dia ancora fiducia e vi ingrassi con tessere e assicurazione. Certo se veramente fareste il vostro dovere noi saremmo ben lieti di pagere le quote associative ,ma a queste condizioni dovete solo vergognarvi di raggirare ancora le persone. VEDI LO SVI COME SI BATTE PER LA CACCIA, VOI QUANDO L AVRESTE FATTA LA BATTAGLIA PER LA RIPERIMETRAZIONE DEI PARCHI? OLTRE TUTTO ANCHE VINTA, A VOI NON VI è PASSATA NEANCHE PER L ANTICAMERA DEL CERVELLO UNA COSA DEL GENERE.

da GENNY 4 BOTT 26/07/2019 20.24

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

tu Dimartino guardi al passato perché non ti sei mai impegnato in niente e da buon cacciatorucolo hai pensato a divertirti senza guardare al futuro. Se non ti sei accorto che c'è qualcosa di nuovo vuol dire che sei sempre allo stesso punto, aspetti e vai a caccia per quanto puoi, finché te lo permetteranno, ma di impegnarsi perché la caccia continui non ti importa.

da Gardena 26/07/2019 19.50

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

PER TOSCANO ,io con altrettanta cortesia e EDUCAZIONE ti rispondo,se io e tanti altri essendo stufi di come le aavv hanno ridotto la caccia da oltre 20 anni a questa parte ci siamo rivolti alla ass.ni private e questo è chiaro no? Sempre cortesemente ti chiedo ma tu questa la chiami caccia? ti sembra giusto che siamo stati confinati con gli atc? si poteva capire quando eravamo 1.700.000 ma adesso siamo meno di un terzo per cui non vedo il motivo d essere confinati, io non faccio la questione con le aavv per motivi di soldi ma per principio ,noi siamo stufi d essere presi in giro. VEDI LO SVI, COME HA VINTO IL RICORSO PER LA RIPERIMETRAZIONE DEI PARCHI,QUESTO LE AAVV CHE TU DIFENDI TANTO QUANDO MAI SI SONO SOGNATE DI FARLO? OGNUNO LA PENSA COME VUOLE ,PERò NE TU E NESSUN ALTRO PUò IMPEDIRE A UNA PERSONA DI ESPORRE I PROPRI PENSIERI BASTA CHE SIANO FATTI IN MANIERA EDUCATA, E IO CON CHI MI SI RIVOLGE IN MANIERA EDUCATA LO SONO ALTRETTANTO,NE HO DA VENDERE D EDUCAZIONE. TU PROTEGGITI LE TUE AAVV . PACE E BENE BUON WEEK END TOSCANO

da GENNY 4 BOTT 26/07/2019 19.19

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Sig. Gardena io guardo al passato per non incorrere nello sbaglio fatto nel 92 quando affidai la mia passione alla sua ass. venatoria.

da Alberto Dimartino 26/07/2019 17.29

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Ragazzi a PIRLAris turdus NON dovete dirgli in faccia la nuda e cruda realtà ha PIRLAris turdus altrimenti lui si offende; sapete che è come l'oracolo di Delfi; ossia il NON plus ultra della caccia!!!

da Fucino Cane 26/07/2019 16.15

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

un altro che guarda indietro, continua così

da Gardena 26/07/2019 15.36

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Gardena alle novelle non ci crede più nessuno. FIDC ha guidato il mondo venatorio italiano in un vicolo cieco alla cui fine ci sono i sacchetti della monnezza e la carabina a chiamata SE ci sarà bisogno. Poi che mi dice di CEDAF AMBITUS e OIKOS? Ti sembra normale?

da Roberto 26/07/2019 15.24

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Signor Alberto, sono i cacciatori ad essere diminuiti non i soci Federcaccia. La perdita di soci è di tutte le associazioni, tanto che per alcune dovrebbero essere verificati i requisiti di legge per il riconoscimento di associazioni venatorie nazionali. Per questo le responsabilità del passato, che ho sempre ammesso esserci state, non sono state solo di Federcaccia, ma di tutte le associazioni. Ora che si fa si guarda indietro o si guarda avanti? NOI IN FEDERCACCIA GUARDIAMO AVANTI, e per questo è avvenuto un cambiamento epocale con uffici tecnici professionali che lavorano a tutto campo per difendere le tradizioni venatorie. Se lei preferisce guardare indietro faccia pure ma serve a poco. Le mie coronarie stanno benissimo, i suoi panegirici politici non mi interessano.

da Gardena 26/07/2019 15.14

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Sig. Gardena non si inalberi altrimenti gli saltano le coronarie. Come faremmo noi con un così basso livello di scolarizzazione e con meno voglia di approfondire i temi della caccia ma più inclini agli slogan per cacciare il combattente se non ci fosse il super contributo alla causa caccia? Faccia un bagno ben caldo con la filtro fiore Bonomelli ,a seguire una bella rinfrescante doccia gelata, si accorgerà poi come sia salutare e rilassante la sua giornata. Nell’attesa che la Bialetti esegua il suo lavoro si chieda: come è stato possibile che capopopolo tra mille insidie e porcate indicibili regalategli dai civilissimi rossi alle elezioni europee del 2014  ottiene il 6,2% dei voti, un anno fa il 17% e quest’anno alle europee raggiunge il 34,3 % ? Forse parlando una lingua comprensibile,schietta,pulita, senza politichese e giri di parole ai carenti di scolarizzazione ? E come ha fatto un’ass.ven che nel 1990 vantava la modica cifra di un milione e trecento/ quattrocentomila soci oggi si attesta a circa 250.000 ? Forse perché per anni ha inganno i propri soci fregandosene dei gravi problemi della categoria abbindolandoli con false promesse, dando colpe agli avversari, coprirsi con falsi dogma “lo vuole l’Europa” “non potevamo fare di più” fermiamoci altrimenti viene il peggio” gettandosi a capofitto privilegiando alcune tipologie di prelievo che non necessitano di ripopolamenti, salvaguardia, immissioni, e manutenzione? Sig. Gardena lasci da parte i bifolchi muniti di cannocchiali e tessere partitiche e si dedichi a capire come ci si relazione con i carenti di scolarizzazione, forse in quel modo potrà ridare vita a quella ass. ven. a lei tanto cara ma in caduta libera.

da Alberto Dimartino 26/07/2019 14.59

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

si ti sei opposto, in che modo? Hai detto sono contrario al bar? Impegnarsi significa ben altro signor Duccio, significa conoscere le leggi, le direttive europee, conoscere le situazioni locali e nazionali, essere rappresentanti di qualcosa, ascoltare i propri associati, andare alle riunioni, magari dopo una giornata di lavoro, sacrificare giornate di caccia per andare a colloquio con gli assessori, sacrificare giorni di ferie per altre riunioni e incontri, eccetera eccetera. TU CHE COSA HAI FATTO DI TUTTO QUESTO?

da Gardena 26/07/2019 14.39

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Giusta osservazione amico federcacciatore Gardena.

da Da Federcacciatore 26/07/2019 14.20

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Io mi sono opposto alla 157/92 che ha chiuso la caccia in Italia è l’ho fatto in ogni modo senza successo visto che la Grande distruttrice e ROSINI l’hanno fatta approvare in 4 e quattr’otto. Dopo la bomba atomica sganciata sul mondo venatorio italiano a poco servono gli infermieri

da Duccio 26/07/2019 14.15

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Duccio quanto nick name cambi? Ho portato a risponderti in modo chiaro, ma continui a denigrare chi lavora. Se non ti andavano bene le AAVV, tu cos'hai fatto per cambiare la situazione da quarant'anni a questa parte, visto che parli di tempi molto indietro? I giorni dei tordi sono 20 in più perché ISPRA diceva 10 gennaio poi grazie alla fermezza delle AAVV e delle regioni è andato sul 20. Inoltre per la beccaccia i giorni sono 31 in più in alcune regioni e 20 in più nelle altre. Inoltre l'apertura mantenuta al 15 settembre sono altri 15 giorni in più di caccia, in totale più di un mese e mezzo di caccia salvata. Per te sarà poco, ma ritorno alla domanda precedente, nei tempi indietro tu cos'hai fatto per la tua passione? O vivevi senza informarti di cosa stava accadendo ?

da Gardena 26/07/2019 13.45

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Gardena siete riusciti a distruggere il movimento venatorio più grande d’Europa: da 1.800.000 a 400.000 cacciatori riduzione di 2 mesi dei tempi di caccia, dimezzate le specie cacciabili e ora il tuo successo è il gambettone e 10 giorni in più a gennaio ai tordi e alle beccacce? Andatevi ad nascondere perdenti che altro non siete!!

da Duccio 26/07/2019 12.42

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

sisi Duccio, senza le AAVV e in particolare FEDERCACCIA oggi cacceresti dal 1 ottobre al 31 dicembre forse qualche specie in gennaio fino al 20, e sto parlando di migratoria. Ma è facile scrivere su un blog senza conoscere nulla e gettare fango su chi si impegna per la caccia.

da Gardena 26/07/2019 11.55

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Fai pena Gardena e con te quelli che ancora credono nella utilità delle aavv che “discutono in calendarii venatori” no, prendono atto dei calendari e aiutano la politica a trasformare i cacciatori in monnezzari a costo zero.

da Duccio 26/07/2019 11.51

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Se toccano questa legge.... Fanno più forte la lega, ed fratelli d'Italia stiano attenti ad non toccarla... grazie!!!!

da Cacciatore 64 26/07/2019 11.09

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

zeru conoscenza pensa alla tua di esistenza, non serve essere psicologi per capire che sei prima un ignorante, poi un frustrato che sfoga le proprie insoddisfazioni denigrando gli altri. Puoi scrivere tutti gli insulti che vuoi, le denigrazioni che vuoi, le scemenze che pensi, tutto questo non sposta di un millimetro la verità. FEDERCACCIA LAVORA E MIETE SUCCESSI TU SEI ZERO.

da Gardena 26/07/2019 9.38

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Gennà, stiamo pagando i venti e passa anni di fancazzismo e di politica delle AA.VV. e su questo non ci piove ... ma da qualche anno a questa parte stanno tentando di recuperare almeno la faccia. Tolte loro non abbiamo più appigli! Facciamo le assicurazioni private ... e poi ci va l'Allianz o la Unipol o le Generali a discutere di calendari, del moriglione, della pavoncella o della tortora? Ma siamo seri.

da x genny 4 bott 26/07/2019 9.29

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

genny..per cortesia cortesemente cambia disco ! Abbiamo capito che ti stanno sulle palle le associazioni venatorie.Punto.Esprimi qualche concetto,qualche proposta,qualche idea di diverso.....stai,state allontanando le persone da questo portale ! Cortesemente con educazione da un frequentatore del blog stanco di leggere sempre le stesse cose qualunque esso sia l'argomento trattato.

da toscano 26/07/2019 7.25

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

da anonimo 26/07/2019 2.23

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

da anonimo 26/07/2019 2.23

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Che palle! Ci manca anche questa e siamo apposto. È l ora di finirla! Invece di renderla più libera come negli anni del mio nonno e mio bisnonno dove la caccia era un mixer di emozioni.. Di tradizioni oggi la vogliono far morire. Si vergogni chi vorrebbe imprigionarci nelle riserve!!!

da Migratorista toscano 26/07/2019 1.14

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

AMICI il copiatore è vivo ancora.( PURTROPPO) MA A CHI VOLETE DARLAA BERE? VOI GIà AVETE FATTO GLI ACCORDI E ADESSO VOLETE PRENDERE IN GIRO LA GENTE . A NAPOLI SI DICE ,PAISà CCA NISCUN è FESS.FINO A OGGI NO AVETE FATTO NULLA DI POSITIVO PER LA CACCIA ,OGGI IMPROVVISAMENTE VI DICHIARATE DIFENSORI DEI CACCIATORI. ASSICURAZIONI PRIVATE E FINIAMO DI ELIMINARLI ,LORO HANNO FATTO SI CHE CI ELIMINASSERO E NOI ELIMINIAMO LORO.

da GENNY 4 BOTT 26/07/2019 0.26

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Gardena tutti i giorni ti devi guadagnare l’osso del padrone...che triste esistenza

da ZERU TITULI 25/07/2019 22.53

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

toh si è svegliato dal letargo il genio della tastiera, poverino il caldo gli ha dato alla testa e ha ricominciato a scrivere baggianate

da Gardena 25/07/2019 22.37

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

ciao FUCINO CANE, se ricordi fui proprio io a dire al nostro comune amico che qualche av ha tutto l interesse che l articolo 842 venga abolito per favorire le autogestite e le afv, ti ricodi? LA MIA PAURA è CHE SOTTO SOTTO STANNO COVANDO QUALCOSA DI LOSCO, CI SONO 2 SPIEGAZIONI A QUESTO ARTICOLO, LA 1MA è CHE VOGLIONO E SPERANO DI ACCAPARRARSI QUALCHE TESSERA IN PIù, LA 2DA E MI SPAVENTA ED è CHE SI STANNO SPIANANDO IL TERRENO DAVANTI IN MODO CHE SE L ARTICOLO VERRà ABOLITO COME DA ACCORDI GIà FATTI LORO DIRANNO : EH MA NOI ERAVAMO CONTRARI.MA è CHIARA LA COSA NO? SE L ARTICOLO VIENE ABOLITO DOVE POTRà CACCIARE IN SANTA PACE? NELLE AUTOGESTITE O NELLE AFV, GIUSTO? PER CUI 2 PIù 2 FA 4. MICA SI LASCERANNO SFUGGIRE IL BOCCONE DALLA BOCCA. IL BELLO è CHE CERCANO ANCHE DI PASSARE PER SANTARELLINI. ASSICURAZIONI PRIVATE E BASTA FATELE DOVE VOLETE E CON CHI VOLETE MA NON FORAGGIATE PIù CHI CI REMA CONTRO.

da GENNY 4 BOTT 25/07/2019 22.06

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

L'Art.842 del C.C., non deve essere modificato ma cancellato in brevis annullato!

da s.g. 25/07/2019 21.44

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Grande Moreno!!!

da Grillo 25/07/2019 20.00

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

caccia distrutta da rosini& fermariello.

da aleandro. 25/07/2019 19.12

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Responsabile della distruzione della caccia italiana ovvero del movimento venatorio più grande e potente d’Europa che contava su 1.800.000 cacciatori in grado di condizionare le elezioni politiche. Distrutto dalla legge ROSINI (157/92) con riduzione a 400.000 cacciatori insultati e derisi in te sui giornali e minacciati apertamente in campagna. Tempi di caccia ridotti di 2 mesi, specie cacciabili dimezzate rinchiusi in recinti. Tutto questo senza che abbiano speso un cent per impedirlo.

da X MORENO che crede alla Befana 25/07/2019 18.43

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Federcaccia l’unica e sola associazione venatoria il resto sono satellite!

da Moreno 25/07/2019 18.22

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Non credo a una sola sillaba.

da Non credo a una sola sillaba 25/07/2019 18.10

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Parole spendibili come una banconota da tre euro.

da XX 25/07/2019 17.57

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

.....mah,vi si puo credere......ma allora perche con tutti i Cacciatori /forza lavoro disponibili..........si fa di tutto per nn far funzionare a dovere gli ATC con guerre piu o meno vergognose e le ZRC.......cielo.....cielo spieghi caro estensore di questa discolpa!!!!

da Annibale 25/07/2019 17.40

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Siamo alle solite squallide campagne per il tesseramento. Di solito, chi non ha argomenti adopera la calunnia. Tanta energia sprecata a sparara addosso ai compagni di viaggio, quando fuori non fanno altro che demolire il nostro modo di pensare e di agire da cacciatori. Sciacalli che purtrooppo denunciano una trista realtà nel momento in cui trovano ascolto. Detto questo, la questione dell'842 è argomento ormai sostenuto dalla stragrande maggioranza del mondo dell'agricoltura, che di fronte a certe incongruenze torna ad alzare la voce (danni!). Quali sono le incongruenze? Sostanzialmente due. La prima, l'abbondanza di carne che ovviamente banchetta a spese del mondo agricolo e che potrebbe costituire una buona integrazione al reddito d'impresa (anche agrituristica: buono lo stufato di cervo, capriolo, cinghiale, nel menù per gli ospiti, vero?). La seconda per nascondere i danni (sempre più ingenti) alla biodiversità, in gran parte rappresentata dai piccoli abitatori selvatici (uccelli, lepri, conigli) delle campagne coltivate secondo principi industriali. A mio parere, bisognerà farci prima o poi un discorso con questi signori, per arrivare auspicabilmente a una mediazione che preservi le nostre prerogative ma anche il patrimonio faunistico, che è di tutti.

da Organizziamoci!! 25/07/2019 17.10

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

L'associazione dei riservisti ha fatto questa richiesta vero ? E pure qualcun'altro non si è tirato indietro...poi la cosa si è dovuta per forza risistemare....siamo sempre nel periodo di tesseramento.

da Flavio romano 25/07/2019 17.09

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Bene F.I.D.C., la Dirigenza ha ribadito espressamente, quanto già sostenuto in precedenza.

da Da Federcacciatore 25/07/2019 16.23

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

Caro Genny;io sarò un sant'Tonnaso, ma non ci credo;che questi per lart'842 NON stanno facendo i lavori da palombari!!! Un caro saluto

da Fucino Cane 25/07/2019 16.16

Re:Fidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"

che si sia fatto santo il lupo?

da genny 4 bott 25/07/2019 15.10