Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Archiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020Nuova riserva di caccia per IbrahimovicFidc supera il milione di euro donati per l'emergenza Covid19Agricoltura e fauna selvatica ai tempi del CoronavirusMarche: continua la solidarietà dei cacciatoriArci Caccia e Eps invitano all'unitàToscana: "riparta selezione cinghiale"

News Caccia

Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"


giovedì 11 luglio 2019
    

Continuare ad adempiere ai propri compiti nei piani di controllo della cornacchia grigia nell’Isola, magari raccordandosi con gli ispettori del Corpo forestale: è l’invito rivolto dall’assessore regionale dell’Ambiente, Gianni Lampis, alle Province e alla Città Metropolitana di Cagliari.

“Sempre più spesso giungono segnalazioni di inadempienza nell’attuazione dei piani di abbattimento delle cornacchie, con conseguenti ingenti danni in tutto il territorio regionale – fa notare l’assessore – la disponibilità manifestata dal Corpo forestale è una concreta risposta alle criticità emerse e consente alle amministrazioni di proseguire l’attività in corso. Quindi – conclude Lampis – non ravviso elementi che giustifichino l’interruzione del servizio che compete a Province e Città metropolitana”.

Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

In Sardegna le cornacchie stanno distruggendo i raccolti di angurie e pomodori in diverse zone dell,isola,il problema anche se aprissero la caccia con le tante aree protette ZPS zrc WWF le cornacchie rimangono al sicuro,ci vorrebbe + coraggio x risolvere il problema magari con delle deroghe speciali x poterle cacciare ed anche incentivare i cacciatori a partecipare,speriamo bene.

da Da carbonia su 14/07/2019 22.03

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Non diventare spazzini

da Fco 13/07/2019 6.59

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Quando ero bambino,parlo del 1958 1959 1960.andavo a caccia con il mio babbo i cacciatori erano motivati a acchiappare qualche Gazza,cornacchia,ghiandaia,le portavano dai guardacaccia delle fattorie ,loro gli davano i soldi x le sigarette.

da Francisco 12/07/2019 22.29

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

X Fucino cane. Giusto anche questo, però se gli fai cacciare i soldini sull'unghia fa più effetto. In Ungheria pagano al cacciatore 30€ per sciacallo abbattuto. Non so bene con che modalità, però stai pur certo che è una bella incentivazione

da Umberto 12/07/2019 21.42

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

esatto compete a provincie e città metropolitana, non ai cacciatori.-

da claudio 12/07/2019 15.10

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Cacciatori sardi se non fanno i censimenti x pernice e lepre non versate,le cornacchie lasciatele all,assessore e al cfva così vedono quando in regione non arrivano i soldi non si danno una svegliata.

da Cacciatore sardo incazzato 11/07/2019 20.59

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Tresnuraghes ha perfettamente ragione ,la giurisprudenza ha recentemente sentenziato che,i cacciatori nn possono fare contenimenti ,quindi la palla passa a CFva .......si arrangino

da Lisandru 11/07/2019 19.26

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Non solo cornacchie ma volpi nutrie gatti rinselvatichiti martore ,l,assessore deve fare di meglio e di più per essere credibile!

da Da carbonia 11/07/2019 17.42

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

io dare a te tu dare a me, mica possono sempre prendere, ora tu che dai in cambio?

da Pino 11/07/2019 14.39

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

L 'art 19 della 157/92,esclude i cacciatori dalla azioni di controllo in quanto non sono azioni di caccia e la loro attuazione è demandata ai soggetti previsti in legge ovvero polizie provinciali ,CFVA Tec.

da Tresnuraghes 11/07/2019 13.41

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Si si ma almeno voi cacciatori continentali non bevete birra paesana. Il perché e bene in vista nella pubblicità televisiva. Se distogliete lo sguardo dall’immagine principale e guadate in basso allo schermo proprio al centro dello stesso, per una frazione di secondo appare un cigno stilizzato di nostra conoscenza e soprattutto amico di una certa aaw che va per la maggiore. Sempre attaccati al capezzolo della mammella materna rientra nella norma per certi personaggi italici che hanno subito per 26 anni un continuo devastante lavaggio del cervello nelle loro sezioni , dove hanno imparato ad odiare tutti quelli che non la pensano come loro equelli che non la pensano come i loro capi branco. In genere queste persone non sono in grado o non hanno mai fatto funzionare il cervello; il tutto, ovviamente, condito con la solita propaganda del volontariato venatorio che non da i frutti sperati. Ma almeno si spera che si facciano dissetare da qualche altro marchio che non sia contro di loro. Sarebbe il minimo accettabile.

da prosit 11/07/2019 13.15

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

X Umberto,la cosa più semplice sarebbe che in base ai corvidi uccisi Gazze ladre,Cornacchie,nella stagione venatoria(dati riscontrabili dal tesserino venatorio)fare uno sconto del 50% sulla quota di adesione all'ATC,al cacciatore che ha effetuato tale forma di caccia!!!

da Fucino Cane 11/07/2019 12.54

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Nessuna collaborazione!Ci trattano come delinquenti e noi dovremmo essere disponibili quando hanno bisogno di noi? Neanche per sogno! Su di me potranno contare solo dopo che avranno rimosso TUTTI i paletti e boicottaggi, non solo per le cacce che pratico io, ma per tutte le cacce. Altrimenti che mi paghino 1€ per cornacchia abbattuta.

da Umberto 11/07/2019 12.22

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Ogni anno vado nella zona di Fertilia / PortoFerro. Se non erro è parco.... e come tale è letteralmente infestato a cornacchie. Ce ne sono a migliaia !! Migliaia !!!

da A.le 11/07/2019 10.53

Re:Sardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"

Permettere come succede in altre nazioni UE,per riportare un'equilibrio naturale di questa specie con l'abbattimento dei corvidi tutto l'anno NOO??????

da Fucino Cane 11/07/2019 9.45