Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Fiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaEmergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettativeIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliSicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preapertura

News Caccia

Inghilterra: sempre più donne a caccia


mercoledì 10 luglio 2019
    

 
 
In Inghilterra e Galles cresce il numero delle donne cacciatrici. Stando agli ultimi dati pubblicati dall'Home Office il numero dei certificati per il possesso di armi da caccia per le donne nell'ultimo anno (annata 2018 - 2019) è aumentato di oltre mille unità. Di certo aiuta il fatto che la famiglia reale non nasconda - e anzi sfoggi con orgoglio - la propria passione per la caccia, come fa anche la bella Kate, da sempre appassionata cacciatrice ed ottima tiratrice.

Delle 591.302 persone in possesso di porto d'armi, il sei per cento (35.622) sono donne. Quest'anno ci sono 1.233 donne in più (197 certificati Firearm e 1.036 certificati Shotgun). Ma non è una novità: le donne a caccia e nel mondo del tiro nel Regno Unito sono in costante crescita da almeno un decennio.

Claire Sadler, che è stata eletta prima vicepresidente femminile del BASC un mese fa, ha dichiarato: "È una notizia fantastica che sempre un maggior numero di donne si avvicinino al tiro. Mostra che contrariamente agli stereotipi, questo mondo favorisce la diversità.  "È anche una notizia positiva che aumenti il numero complessivo di persone in possesso di certificati per fucili a canna liscia e armi da fuoco. Più persone condividono la nostra passione, maggiore è il nostro potere di combattere per i cambiamenti che sono necessari per proteggere il futuro del tiro sportivo".

Bill Harriman, direttore del settore Firearms di BASC, ha dichiarato: "Sono lieto di vedere che c'è un aumento generale del numero di porto d'armi, il che dimostra che le armi stanno diventando più popolari e stanno guadagnando forza. È particolarmente gratificante che ora ci siano più di 1000 donne in possesso del porto d'armi rispetto all'anno scorso".

 

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Inghilterra: sempre più donne a caccia

Speriamo che avvenga anche da noi presto almeno la nostra forza aumenterà forza donne viva la caccia

da Mario TR 11/07/2019 9.11

Re:Inghilterra: sempre più donne a caccia

Il mondo e delle donne viva le donne viva la caccia

da Beccaccia 70 11/07/2019 5.51

Re:Inghilterra: sempre più donne a caccia

Benvenute care donne,belle in tutto quello che fate,siete un emozione nel vedervi col fucile,date una forza incredibile alla caccia e a tutti i cacciatori uomini compresi.

da Peppone 10/07/2019 22.13

Re:Inghilterra: sempre più donne a caccia

Bene questa per il mondo della caccia è un segnale molto positivo,a loro dico benvenute donne voi sarete la quinta essenza per il mondo venatorio!!!

da Fucino Cane 10/07/2019 15.21