Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
La premier del popolo dei cacciatoriCalabria: costituiti tutti gli AtcPresidente Atc Biella: "Vassallo? Figlio di un grande cacciatore"In Indonesia scoperta la più antica scena di cacciaToscana: approvati piani controllo volpe e minilepreFidc e gli impegni per la starnaBerlato: no a pagamento on line delle tasse regionaliItalcaccia Abruzzo chiede modifica calendario per beccacce e tordi Selvatici per le strade. Fidc "non è una favola di Natale"Controllo faunistico: la proposta di Arci CacciaCaccia, così disse RoosveltToscana: consigliere Salvini chiede coinvolgimento cacciatoriCct: incontro sulla revisione della Legge sulla cacciaAnuu, il passo e l'inverno alle porte In inverno in Wisconsin al Ruffed GrouseLombardia: novità sulla gestione del cinghialeDebutto all'insegna della solidarietà per le FedercacciatriciCommissione Ue: no alle catture con le retiBrescia, raid contro capanni. Rolfi "stop animalismo radicale"Piemonte: mezzi motorizzati per facilitare i cinghialaiValle della Canna. Bocciato emendamento PompignoliParco Monti Livornesi. No a ulteriori divieti di cacciaToscana, Fassini invita all'unita'Arci Caccia chiede accordi interscambio cacciatori tra Veneto e ToscanaMarche: soddisfazione da Fidc e AnlcSentenza Consulta: legittima annotazione ad abbattimento accertatoAl Parlamento Ue interrogazione della Lega sui richiami viviLegge bilancio, animalisti contro proposta Pd contenimento faunaToscana: al via campagna sulla sicurezza a cacciaLodi: ricorso contro piano abbattimento volpiGiornata del suolo, i cacciatori in prima lineaPavoncella: Fidc chiede aiuto ai cacciatoriLa Libera Caccia dona defibrillatore all'asilo di MontespertoliNasce il Coordinamento nazionale cacciatrici FidcCacciatrice a 104 anniAnuu: Impugnativa richiami vivi, un impegno che si fa attendereLangone: cacciatori perseguitati Anuu: il periodo migratorio sta terminandoToscana: 5 associazioni riunite in una cabina di regiaIn Commissione stralciata proposta Gallinella sulla fauna selvaticaToscana "Cara Cia, la caccia pubblica non si tocca"A Roma la 58a Assemblea nazionale FedercacciaSelvaggina: Animalisti contro il Ministero della SaluteIl M5S ritira la proposta Gallinella sul controllo faunisticoMazzali: novità su capanni, inanellamenti e semplificazioni per i cacciatoriToscana: il Consigliere Salvini protestaRimini. Rimane il divieto di caccia sul fiume MarecchiaContenimento faunistico e filiera: le proposte alla FinanziariaCaccia Futura. Moira, i fucili, i caniBocciato bilancio dell'Atc Bo3. Cinghialai in subbuglioA Ferrara presentato Progetto Life PerdixCacciatrice star di Instagram attaccata dagli animalistiSpagna. I cacciatori rivendicano ruolo della caccia compatibileLombardia: approvate alcune novità per i cacciatoriAtc Siena: "mancano soldi per i danni. Superare gestione ATC"KC: l'Italia dovrà giustificare le sue anomalieKC, le ultime da Bruxelles. Si va al documento finaleSpagna. Misure urgenti per la tortoraTroppa neve, cacciatori interrompono caccia al cervoToscana, consigliere Salvini "rischio pesanti limitazioni"Cinghiali: Ministra Bellanova sollecita Costa su modifica 157/92Laguna Orbetello: protestano anche Lipu e Italia NostraSentenza Tar: gli Atc e le funzioni pubblicheStrage Valle della Canna. Direttrice Parco critica i cacciatoriDivieto piombo: decisione rimandataBruzzone in Senato: "stop estremismo animalista del Ministro Costa"Cct: procede revisione legge regionale, no a provvedimenti stralcioFidc Emilia Romagna "fantasiosi attacchi animalisti"Toscana "Colpo di mano su istituti privati"Toscana: approvata legge su contenimento ungulati nelle aree urbanePonteranica (BG), il sindaco vuole vietare la caccia in battutaStorni, chiarimento dalla Regione ToscanaAtc Unico Brescia, chiusa caccia alla lepreCaccia Futura. Pietro Vismara: apprendista dirigenteNominati Commissari Atc Benevento e NapoliPAC: I cacciatori europei chiedono "maggiori ambizioni ambientali"Controlli venatori. Wwf Perugia filma i cacciatoriFidc: marcate nuove cesene per progetto satellitareBologna: aggiornamento per 80 capisquadraPuglia. ArciCaccia auspica collaborazioneFauna selvatica, Governo tergiversaMacron e il "patto segreto" con i cacciatoriFidc Umbria, nuove richieste per la caccia alla RegionePiacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree critiche

News Caccia

Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale


martedì 9 luglio 2019
    

 
 
Dalla stagione venatoria 2020 - 2021 la Regione Liguria potrebbe posticipare la caccia al cinghiale tra il primo novembre e il 31 gennaio rispetto alla legge nazionale 157/1992 che la consente dal primo ottobre al 31 dicembre.

La richiesta è contenuta in un ordine del giorno del consigliere regionale Andrea Costa (Liguria Popolare) approvato dall’assemblea con 26 voti a favore (centrodestra e centrosinistra) e 3 contrari (M5S).

“Chiedo all’assessore regionale di avviare un percorso condiviso con le associazioni venatorie per posticipare l’inizio della cacca al cinghiale al primo novembre – spiega Costa -, il mese di ottobre in Liguria si presenta con condizioni climatiche favorevoli al trekking turistico quindi a un grande numero di persone che in tutta sicurezza devono poter attraversare le zone boschive”. Respinto con 24 voti contrari (centrodestra e centrosinistra) e 5 favorevoli (M5S e Rete a Sinistra-LiberaMente Liguria) un ordine del giorno del M5S che avrebbe impegnato la Giunta Toti ad abolire l’attività venatoria in Liguria la domenica e i festivi per evitare intersezioni tra cacciatori e amanti della natura.

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Mah veramente la legge nazionale sulla caccia prevede gia ' periodi di caccia in forma collettiva al cinghiale o dal 1 ottobre al 31 dicembre o dal 1 novembre al 31 gennaio.che fino ad ora la regione Liguria si sia mossa illegittimamente in difformità della legge nazionale è un dato di fatto su questo preciso argomento che prevede per la braccata massimo 3 mesi di caccia continuativi usando uno dei due archi temporali descritti sopra.

da Fior di lepre 10/07/2019 16.19

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Lorenza,le pongo una domanda alla quale da sola,se veramente è come si considera(tanto fa' tutto lei,giudice e boia)super partes:il guazzabuglio di stereotipi(comportamentali e figurativi),cioè quelli da lei citati dell'immaginario venatorio addirittura esotico,a chi appartengono?Cioè(forse così è più esplicativo)chi ne scrive e li cita?Ancora:cui prodest,a chi giova?

da anonimo 10/07/2019 12.44

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Ah Lorenza come fai ad essere obbiettiva quando sei un'ATTIVISTA di A.I e M.S.F.che x carità ne avete fatte di cose buone(all'estero)sempre "ricompensate"con SOLDONI PUBBLICI cazzo ci vengo pure io ha fare"volontariato""sparlate di caccia" senza sapere capire...capire x voi capire è caccia chiusa un mondo vegano e sotto e sopra...vivi e lascia vivere non abbiamo la stessa filosofia di vita fatevene una ragione adesso e domani ci saranno-saremmo sempre gli "ORNIVORI"punto

da MARCELLO64 10/07/2019 11.16

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Lorenza.... ma non hai un [email protected] da fare? Vai a fare la saputella sui siti vegani invece di spappolare le palle qui Se non ti piace leggere di caccia sciacquati dai cojoni, zecca comunista

da X Mas 10/07/2019 7.37

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Per LORENZA. La morte è purtroppo la sola certezza che abbiamo nella vita. Chi ha assistito alla morte di centinaia di migliaia di animali ha avuto modo di rifletterci molto. Personalmente mi sono fatto l'idea che l'aspetto psicologico, l'impossibilità di reagire, sia molto peggiore della sofferenza fisica propriamente detta. Ma, ovviamente, è solo una sensazione. L'animale cacciato ha la possibilità di reagire secondo la sua natura. Per questo lo ritengo relativamente fortunato

da Umberto 10/07/2019 7.15

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Lorenza X Paolo. Molto interessante. Ottima esortazione ad agire. --- Grazie per avermi dedicato parte del suo tempo ma l’esortazione ad agire va indirizzata verso le vere cause --- principale è l'intensificazione dell'agricoltura negli ultimi 60 anni - e quindi, in ultima analisi, l'attuale modello di produzione di cibo. Questo fenomeno si accompagna ad altre concause quali inquinamento, deforestazione, distruzione dell'habitat e ampio ricorso a pesticidi sintetici e fertilizzanti --materie che a mio avviso sono sottovalutate e inarrivabili per la mediocre classe ambientalista italiana che trova il suo massimo splendore nel insidiare la classe venatoria che da studi fatti bipartisan occupa uno degli ultimi posti quale inquinamento ambientale, degrado e rischio biodiversità. Buone cose anche a lei.

da Paolo 10/07/2019 4.25

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Signor Alfonso io fosse per me la chiuderei, in modo che i cinghiali aumentassero come gli immigrati,e far scegliere a lei il provvedimento da adottare

da yana dalle vedute 10/07/2019 1.20

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Ma cara.......la componente cruenta dell uomo tramite la caccia ha generato il progresso,....è l essenza dell uomo, Dio ce l ha concesso. Saluti

da Annibale 10/07/2019 0.35

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

La caccia va chiusa o almeno limitata e svolta secondo regole.

da Alfonso 10/07/2019 0.17

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

Grazie Lorenza, io rispetto le tue idee...hai figli??

da Bg 09/07/2019 23.24

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

(segue) la complicità tra uomini ed il recupero di un'identità ancestrale... Chi sperimenta tutto questo difficilmente potrà avere crisi di coscienza. Ma per un'anima-lista (con le divertenti varianti lara/larda) nessuno dei suddetti piaceri può giustificare il sacrificio animale, nella sua replica eterna con infinite varianti in tutti i tempi e in tutti i luoghi: caccia compresa.

da Lorenza 09/07/2019 22.44

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

X Angelo biondo e Fucino Cane. Non ho alcuna competenza circa i fenomeni di ripopolamento spontaneo o indotto di determinate specie. Prendo atto dei dati riferiti, senz'altro reali. La caccia quindi, male minore per la Natura e l'ambiente o addirittura loro alleata, assolta da ogni accusa? Riprendo una frase precedente del Signor Mario:"Poi è vero che c'è sempre di mezzo il famoso punto di vista...". La caccia è fonte di gratificazioni e di piaceri. Tra questi: la predazione di carni prelibate, la conquista di trofei, l'affermazione di potere e di dominio mediata dall'arma da fuoco (associata al potere seduttivo nelle foto di avvenenti cacciatrici in posa accanto alle loro prede esotiche), l'esercizio mentale nell'individuazione delle strategie adottabili, l'allenamento fisico nel contesto splendido della Natura, il gioco delle metamorfosi personali mediante l'abbigliamento e l'equipaggiamento fino alle coreografie estetiche della caccia di lusso (segue)

da Lorenza 09/07/2019 21.32

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

X Paolo. Molto interessante. Ottima esortazione ad agire. - X GENNY 4 BOTT, ulisse, Senese un facce ride. Ammesso e non concesso che gli animalisti siano indifferenti ai grandi problemi umanitari e ambientali, come già ho detto in un commento precedente sono sostenitrice da lunghissimo tempo di tre Associazioni umanitarie (e tre animaliste) tra cui Amnesty International e MSF. Quanto ai disastri ambientali dedico parte del mio tempo a firmare petizioni relative. Fa piacere sapere della vostra attenzione a queste realtà.

da Lorenza 09/07/2019 20.49

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

A Pippo. Ultimo passaggio su BigHunter. Sto concludendo con una ritirata strategica...- X Annibale. Assioma? Realtà! Non credo che si possa negare la componente cruenta della caccia. Inoltre: perché avrei dovuto introdurre argomenti estranei ad un sito dedicato, appunto, alla caccia? Quanto ai "credo-mantra", direi che imprigionano la mente di tutti gli uomini; ciascuno ha il proprio, molti lo condividono, pochissimi sono in grado di superarlo.- X MARCELLO 64 e X Lorenza e The end. Pare che il mondo si regga su forze opposte e complementari, e poiché sembra impossibile uscire da questo dualismo, nessuna parte potrà mai liberarsi definitivamente della controparte.

da Lorenza 09/07/2019 20.09

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

A PIPPO. Ci sono ottime probabilità che in futuro io possa esaudirla; infatti ho un elevato grado di rischio per familiarità. Che cosa farò allora? Sceglierò le cure alternative o spinta dal terrore della sofferenza e della morte quelle derivate dagli orrori della vivisezione? Devo essere sincera, non lo so; molto dipenderà dal grado di evoluzione (e di coraggio) raggiunto. Quanto alla pratica suddetta, oggi definita sperimentazione animale, non essendo lei per fortuna cacciatore spagnolo, dubito che sacrificherebbe il suo cane sugli altari della scienza. Se oggi AIRC rende pubbliche le sue valutazioni sulla ricerca alternativa, sottolineandone i limiti ma non escludendone le potenzialità, è grazie ad una corrente di pensiero etico/scientifica e non solo per le contestazioni animaliste. Va ricordato che mentre la r.altenativa non riceve fondi adeguati, la sp.animale alimenta un colossale giro d'affari. Saluti.

da Lorenza 09/07/2019 17.10

Re:Liguria valuterà anticipazione caccia cinghiale

X Umberto (meglio tardi che mai). Grazie. Non è da escludere la morte personale per arma da fuoco, dopo la quale, opportunamente lavorata e impacchettata in confezioni scartabili con la dicitura "Carne d'animalista", verrei distribuita lungo i boschi ad uso e consumo degli animali selvatici... Sì, nel caso particolare degli animali il cui destino è la macellazione, un colpo d'arma da fuoco sarebbe molto probabilmente preferibile allo stordimento;specie quando perfino questo viene negato, come nel caso dei maiali uccisi a martellate nell'allevamento di Senigallia...

da Lorenza 09/07/2019 16.29

Re:Liguria valuta anticipazione caccia cinghiale

Presto verranno aboloti i grillini, per autoconsunzione, così non avremo da perder tempo con altre stupidaggini.

da NOBRAIN 09/07/2019 15.21