Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Ex Ministro Orlando "Il ddl Proteggi Animali non ha futuro"Cia Veneto: bene decisione Consulta su grandi carnivoriCpa Sardegna esce dal nazionaleInterrogazione M5S, riperimetrazione favorisce la cacciaSistema pagamenti Pago PA: Rolfi risponde alle polemicheLombardia: PagoPa, ultimatum alla RegioneEPS ricorda le nuove misure di sicurezza per i cacciatori campaniBenevento: caccia cinghiale, serve nuovo disciplinareBergamo, approvata caccia selezione cinghialeFidc Emilia R.: no alla selezione per il controllo del cinghialeToscana, calendario venatorio in arrivoPavoncella e Moriglione: la Cabina di Regia scrive alle RegioniDebora e l'avanzata delle giovani cacciatriciDe Castro guida il gruppo S&D in commissione AgricolturaGiunta Umbria adotta proposta Piano Faunistico VenatorioCCT al lavoro dopo la conferenza regionaleCaccia Piemonte, nuove dalla Corte costituzionaleCpa Lombardia: tasse venatorie, meglio i bollettiniBenevento: osservazioni su disciplina caccia cinghialeArci Caccia: allarmismo su pavoncella e moriglioneAddio a Lucio Parodi, cacciatore ambientalistaLazio: approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Fiocchi si attiva su moriglione e pavoncellaKey Concepts: Ispra isolatoBerlato Caretta "su specie cacciabili intervenga Ministro Centinaio"Fidc: su moriglione e pavoncella nessun divieto di cacciaOsservatorio Fein Arosio: accuse infondate Moriglione e Pavoncella. La Lipu canta vittoriaMazzali: In arrivo 200 mila euro per i roccoliLombardia, domande caccia storno entro fine luglioGestione adattativa. Decise le quote in FranciaSardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"I vertici Cpa incontrano i cacciatori del VenetoValentina Cortese. Fidc "un saluto a una grande attrice. E cacciatrice"Fidc: luci e ombre su Calendario Venatorio VenetoInghilterra: sempre più donne a cacciaLiguria, respinto attacco M5S alla caccia domenicaleApprovato disciplinare caccia cinghiale BeneventoFidc Piemonte "da calendario venatorio alcuni segnali positivi"Francia. Ritirato reato disturbo caccia dalla riformaPiemonte. Migliora il Calendario Venatorio Liguria valuterà anticipazione caccia cinghialeRitorno alla FACE della Federazione Reale di Caccia SpagnolaCalabria. Approvato nuovo piano di selezione cinghialiIncontro della Lega Toscana sulla caccia Piemonte, approvato Calendario VenatorioCaccia selezione, rientra la protesta dei cacciatori comaschiEps, rinnovate le caricheLazio, mobilitazione per il Calendario VenatorioUmbria: "Piano faunistico non più rinviabile"La caccia al Parlamento UEKC. L'affondo della FranciaAssociazioni animaliste alle Regioni: chiudere la caccia al 31 dicembreFiocchi membro della Commissione AmbienteAnuu: nata piattaforma Chasseurs du SudMonte Baldo, Ispra propone caccia cinghiale fino a 31 gennaioSoddisfazione da Fidc per l'elezione di SassoliDavid Sassoli Presidente del Parlamento UESvizzera, nel canton Grigioni si caccia anche nelle aree protetteConferenza Caccia Toscana. Polemiche sulla CCTLa CCT si allargaRolfi: 477 cinghiali abbattuti con la caccia di selezioneCalendario Venatorio Veneto. Sì a colombaccio in preaperturaE' ancora emergenza cinghiali a TriesteCaccia di selezione, decreto Regione LombardiaRemaschi "conferenza caccia rilancia modello toscano"Convegno Anlc Piemonte sul futuro della cacciaConferenza caccia Toscana. Il punto di vista della CCTModifica Piano volpe Emilia RomagnaLombardia, approvata deroga allo stornoIn Friuli passa emendamento per la caccia notturna al cinghialeTorna a La Spezia l'iniziativa benefica Noi per il GasliniVeneto, tutti d'accordo sul Calendario VenatorioSardegna, battaglia sui censimentiTutela animali. Ddl Bruzzone elimina riferimenti alla fauna selvaticaConferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"

News Caccia

Coordinamento Campania commenta ultime novità


lunedì 24 giugno 2019
    

 
 
Un comunicato del Coordinamento delle associazioni venatorie campane  (Anuu, Arcicaccia, Eps, Italcaccia, Libera Caccia) riassume le ultime vicende sulla gestione della caccia in Regione. Ovvero le due sentenze del TAR di Napoli, emanate a distanza di poco meno di un mese l’una dall’altra. Una che ha annullato il «Piano Cinghiali»  a fine maggio e l'altra, arrivata più di recente, che, su ricorso dello Svi, che incarica la Regione al ricalcolo della superficie cacciabile.

Il coordinamento aggiunge considerazioni e dettagli. Anzitutto sul “Piano Cinghiali”, annullato dal TAR, (sentenza del 21 maggio 2019), che rientrava nel programma per l’emergenza Cinghiali in Campania, affidato al CRIUV Centro di Riferimento di Igiene Urbana Veterinaria, costato circa 780 mila euro, a cui si aggiungono ulteriori 270 mila euro assegnati sempre allo stesso CRIUV lo scorso 12 giugno dall’Ufficio centrale foreste e caccia. Risorse su cui il Coordinamento ha chiesto lumi, chiedendo il dettaglio della rendicontazione, senza ottenere risposta.  "Come nulla più ci è dato conoscere del Tavolo Tecnico Emergenza Cinghiali opportunamente costituito", scrivono dal Coordinamento campano. Altre richieste in atti attengono l’osservatorio faunistico "di cui apprendiamo la nomina di un direttore senza alcuna manifestazione pubblica con decreto del 2/5/2019" si legge nella nota, ed il disegno di legge sulla gestione faunistico venatoria del cinghiale in Campania. Su quest'ultimo il Coordinamento fa sapere che, dopo il confronto con i portatori di interesse, la Regione Campania aveva convenuto  sulla necessità di redigere un regolamento sulla gestione del cinghiale e non una legge", come si può evincere dal verbale dell’audizione in pari data. Intanto il Consiglio Regionale della Campania nell’assemblea convocata per il 25 giugno p.v. è chiamata all’esame della proposta di legge sulla Gestione faunistico-venatoria del cinghiale in Campania!".

Infine sull'ultima decisione del Tar, che ordina alla Regione di provvedere alla rideterminazione dei confini delle aree destinate a protezione della fauna selvatica, scrive il Coodinamento: "Avevamo già appreso, dalla dirigente dell’Ufficio centrale foreste e caccia della Regione Campania, (così come dalla stessa dichiarato nella seduta di CTFVR del 28/2/2019 e come si può evincere dal verbale in pari data) che i piani faunistici venatori provinciali erano scaduti da tempo, e purtroppo non ancora rivisitati né tantomeno approvati, non comprendiamo, però come mai gli Uffici regionali preposti non abbiano mai dato seguito agli adempimenti di cui alla cennata norma impugnata davanti al Tar della Campania, oggetto della sentenza del 17 giugno 2019…. Ci verrebbe voglia di capire a quali consulenti faunistici si è affidata la Regione in questi ultimi anni e cosa di concreto questi abbiano prodotto.

Infine una nota positiva: finalmente sul B.U.R.C. n. 35 del 20 giugno 2019 è stata pubblicata la DGR n. 247 dell’11 giugno di approvazione del Calendario Venatorio 2019-2020 Fra le frivolezze del caso, la mancata pre apertura alla specie Colombaccio! Speriamo che non diventi questo l’argomento dell’anno, per spostare l’attenzione da problematiche molto più serie ed importanti!!!!! Perché fra pseudo consulenti faunistici e mancati rendiconti a noi interessa capire più come vengono spesi i soldi dei contribuenti cittadini cacciatori campani, che l’arcana scomparsa del colombaccio in pre apertura, sulla quale vicenda faremo comunque giusta", chiude il coordinamento venatorio.


Leggi tutte le news

45 commenti finora...

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

scherzarti è un divertimento, continua in eterno, NOI FEDERCACCIA CONTINUEREMO A SCHERZARTI MOCCIOSETTO

da Gardena 27/06/2019 23.18

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

SI SI COME HA VINTO IN SARDEGNA SICILIA CAMPANIA ED ALTRE REGIONE ,HAI LETTO CHE IN SARDEGNA GIà MINACCIANO DI VIETARE LA CACCIA A PERNICE E LEPRI ,I TUOI STUDI DOVE STANNO? GIà TU HAI L ASILO PER CUI NON PUOI STUDIARE.

da GENNY 4 BOTT 27/06/2019 16.00

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

si agita il venditore di polizze fallito non può sopportare di essere OSCURATO DA FEDERCACCIA CHE LAVORA PER I CACCIATORI E VINCE

da Gardena 27/06/2019 15.25

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

TE LO RIPETO ANCORA UNA VOLTA IO A DIFFERENZA TUA VIVO ONESTAMENTE CON I SOLDI DELLA PENSIONE ,NON VENDO UN BEL NULLA ,FORSE MI HAI SCAMBIATO PER TE CHE FAI LE ASS.NI E TESSERE ,RACCONTANDO FROTTOLE AI CACCIATORI. GLI AMICI CHE HANNO SCELTO LE ASS.NI PRIVATE LE FANNO DOVE VOGLIONO E CON CHI VOGLIONO,PER CUI è INUTILE CHE CERCI DI BUTTAR FANGO ADDOSSO A ME, IO VIVO CON ONESTà ,VAI SUL DIZIONARIO E IMPARA COSA SIGNIFICA LA PAROLA ONESTà. ASSICURAZIONI PRIVATE E CI LIBERIAMO DA QUESTI PERSONAGGI.

da GENNY 4 BOTT 27/06/2019 14.19

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

ma la vuoi fininere di contar frottole ,cosa ha fatto mentenere la tua av ? ma ti rendi conto che non possiamo più uscire di casa col fucile , dici soo baggianate, tu e le aavv vete rovinato la caccia siete buoni solo a papparveli i soldi che la gente vi paga , se hai gli attributi rendi pubblico quanto costa l assicurazione realmente e quanto va ai 4 venti dai fai vedere che ne sei capace. AVENDOVI CLASSIFICATI PER QUELLO CHE SIETE ECCO CHE ABBIAMO SCELTO LE ASSICURAZIONI PRIVATE TANTO PEGGIO DI COSI NON SI PUò. SMETTILA DI PRENDERE IN GIRO LE PERSONE PER BENE.

da GENNY 4 BOTT 27/06/2019 13.16

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

povero venditore di polizze, come sempre vaneggia senza capire nulla. FEDERCACCIA HA CONTRIBUITO ALLA VITTORIA DEL RICORSO CHE HA FATTO MANTENERE IL CALENDARIO, TUTTE LE SPECIE E TUTTE LE STAGIONI. FINE DELLA STORIA, LE ASSICURAZIONI PRIVATE NON HANNO FATTO NIENTE COME SEMPRE

da Gardena 27/06/2019 9.28

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

EHHH MO ANDIAMO A PRENDERE I DATI ANTCEDENTI ALLA 1 GUERRA MONDIALE , OGNNI ANNATA VENATORIA HA LA SUA STORIA , A NOI CI SERVONO FATTI NON CHIACCHIERE ,i latini dicevano le chiacchiere vanno al vento lo scritto rimane .farsi pubblicità sul passato non serve.

da genny 4 bott 26/06/2019 22.36

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

il calendario delle Marche sciacallo inutile DA MOLTI ANNI CONTIENE ARGOMENTAZIONI PROPOSTE DA FEDERCACCIA NON DALLA TUA ASSOCIAZIONE. E IL RICORSO SUL CALENDARIO VENATORIO LO HA GIA' VINTO DUE ANNI FA! SVEGLIATI!! Il ricorso dell'anno scorso era sulla mancanza del piano faunistico non sul calendario HAI CAPITO BALUBA? FEDERCACCIA TI SCHERZA SEMPRE

da Gardena 26/06/2019 19.37

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

FUCINO CANE questa volta il nostro amico comune questa volta ha ragione, ha cambiato il corso della caccia ,solo che l ha cambiato in NEGATIVO. allora gli amici siciliani e sardi devono ringraziare lui e i sui studi se l anno scorso sono stati penalizzati in quel modo? anche noi campani dobbiamo ringraziarlo allora per l ottimo calendaria che abbiamo avuto quest anno specialmente per il colombaccio, ma può stare tranquilli tutti noi sapremo ricambiarlo facendoci le assicurazioni private . ALMENO NON DIAMO I NOSTRI SOLDI A CHI CI PRENDE IN GIRO

da GENNY 4 BOTT 26/06/2019 19.12

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Vede PIRLARIS turdus,il mondo venatorio si divide in DUE CATEGORIE,una che crea un gruppo coeso di associazioni venatorie che indipendentemente della bandiera,si mettono insieme per battere il nemico a favore dei cacciatori e della caccia,l'altra invece la sua cerca in qualsiasi modo di sodomizzarli,ed è invidiosa dei risultati che ottiegonno gl'altri!!!!!!!!! adesso aspettiamo il calendario delle Marche poi ci facciamo un'altra risata sui suoi risultati ottenuti!!!!!!!!!!!!!!!! Al posto di asfaltare tutti, utilizzi il catrame per asfaltare la via della sede romana Fidc,prima che cade in qualche buca aggravando ulteriolmene,il suo già precario stato mentale!!!

da Fucino Cane 26/06/2019 18.22

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

sciacallo inutile, gli studi e le argomentazioni di FEDERCACCIA sono nelle delibere dei calendari venatori regionali, oltre che in alcuni Piani d'Azione Internazionali dell'Unione Europea. Le delibere di calendario hanno superato in molti casi i ricorsi, grazie alle motivazioni presenti e proposte da FEDERCACCIA. Certo che per lei sciacallo inutile si faceva prima a fare come dice ISPRA, quindi a chiudere al 31 dicembre alla beccaccia e a rinunciare a un mese di caccia aprendo al 1 ottobre e chiudendo il 20 gennaio. Il mondo si divide in due gruppi, quelli come lei, che subiscono le decisioni altrui, e quelli come NOI FEDERCACCIA CHE CAMBIANO IL CORSO DELLA STORIA. Ma anche adesso, povero sciacallo inutile, avrai qualcosa da dire ancora, perché sei un BUFFONE incompetente. VAI ANCORA AVANTI MA LA REALTA' RESTA LA STESSA: FEDERCACCIA TI ASFALTA E TU SCOPPI DI RABBIA

da Gardena 26/06/2019 16.38

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Credo comunque che il ricalcolo dovrebbe essere fatto per ogni provincia o ATC della Campania. Pace e bene

da jamesin 26/06/2019 14.09

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Qualche mese fa già in un mio post scrissi sul calcolo della superficie SASP ( Superficie Agro Silvo Pastorale, ma visto che state sempre a sfruguliare ho fatto una ricerca andando a leggere il PIANO FAUNISTICO VENATORIO REGIONALE (PVFR) 2010/2020 della Regione Campania da cui con mia meraviglia se ho capito e letto bene ho potuto constatare quanto segue : Calcolo della Superficie di riferimento per la capienza venatoria. S.A.S.P. (Superficie Agro Silvo Pastorale) calcolata sommando la S.A.T. (Superficie Agricola Totale) alla S.A. (superficie acquea) La SAT è ricavata dal censimento ISTAT più recente, ossia quello del 2000. La SA è ricavata dal precedente PFV Pertanto si calcola che la SASP = SAT + SA = 199.247,80 ha + 2.647,752 ha = 201.895,52 ha Ora sommando tutte le superfici delle aree inibite alla caccia si ha un Totale = 71459,17 ha. Ora rifacendoci a quel famoso 30% di territorio da inibire alla caccia secondo la legge sui Parchi si ha che il 30 % di S.A.S.P. (Superficie Agro Silvo Pastorale = 201.895,52 x 0,3 = 60568,656. Facilmente se sono stati fatti bene i calcoli si può rilevare che la superfice del 30% di territorio inibito alla caccia cioè 71459,17 ha - è molto superiore a quello che avrebbe dovuto essere secondo il 30% cioè 60568,656. 71459,170 - 60568,656 = 10890,514 che sarebbero gli ettari da ridare al tarritorio SASP. Anche se credo sia meglio controllare perchè credo che 10890,514 siano ancora pochi,SPERO CHE TUTTI VADANO A FARE UN RISCONTRO e per tutti intendo innanzitutto le associazioni interessate. Pace e bene fratelli.

da jamesin 26/06/2019 14.04

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

RICAMBIO I SALUTI FUCINO CANE dal 12 giugno che big hunter ha pubblicato il calendario venatorio della campania quell individuo ha cambiato 50000000 versioni ha incolpato financo il PAPA ma non ha mai detto che è anche colpa loro se abbiamo quello schifo di calendario, io vorrei capire come fa la gente aa tesserarsi e ad assicurarsi ancora con loro, EVIDENTEMENTE SONO QUELLE PERSONE ANZIANE CHE NON SANNO USARE IL PC E PER QUESTO ANCORA FANNO QUALCHE TESSERATO. AMICI ASSICURAZIONI PRIVATE , LIBERATEVI DA CHI VI FRUTTA, CHIEDETEGLI QUANTO COSTA L ASSICURAZIONE E CHIEDETEGLI QUANTO CI METTONO IN PIù LORO , FATEVI DIRE QUANTO CI GRATTANO SU ,FATEVELO DIRE ,PROVATE A CHIEDERGLIELO VEDETE SE LO PUBBLICA.

da GENNY 4 BOTT 26/06/2019 13.22

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Ma come può entrare nel merito delle percentuali la sentenza, questo è compito dell'ufficio addetto della Regione ed è compito poi di chi ha avuto ragione con le sentenza cioè il SVI e le associazioni venatorie unite di verificare se le modifiche ai confini saranno attendibili o meno. Non è che ti brucia un po che la sentenza ha dato ragione ai cacciatori ? Se per puro caso sei cacciatore allora parla come badi è chiaro ? Quando si legge bisogna anche capire quello che si legge ! Pace e bene

da jamesin 26/06/2019 11.38

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Caro Genny,Vuoi che il nostro comune conoscente,ammetta che i suoi numerosi studi e ricerche di non contare niente presso le pubbliche amministrazioni???????????????????????????????? La colpa la da una volta all'ISPRA,un'altra alle associzioni venatorie che si sono finalmente corporate;per me lui cè là con l'ISPRA perchè deve avere fatto domanda e non gli è stata acettata;immagina se questi era all'ISPRA,noi cacciatori quanti sopprusi dovevamo subire per colpa sua!!!!avremmo avuto specie cacciabili solo dall'apertura sino al giorno dopo,dalle 11 alle 11,15,nei giorni paridei mesi dispari!!!!!!!!!!!! un caro saluto

da Fucino Cane 26/06/2019 11.31

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Vede PIRLAris Turdus;la rabbia le fà sbagliare anche a contare,le associazioni che formano il coordinamneto sono 5 e NON 4,lei o i suoi discepoli criticate EPS,per voi Toso e Franolich,non sono nessuno?????che l'Anuu e Italcaccia in Campania,non abbiano associati a 4 zero io NON credo;però anche se non hanno cifre a 4 zeri,quindi minoritarie e da esclurede, secondo il suo illustre parere?????????? Queste fanno parte del coordinamento;quindi per crearlo ha prevalso la democrazia,parola sconosciuta a lei e alla sua associazione"GAINA"

da Fucino Cane 26/06/2019 11.12

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

La sentenza ordina alla regione nel tempo di 60 giorni di fare la delibera ma non entra nel merito Delle percentuali infatti la regione viene condannata ad adempiere per silenzio e della pubblica amministrazione

da Irpino2 25/06/2019 23.02

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Caro Gardena in Toscana lo scorso anno il Colombaccio in preapertura ci è costato la chiusura al 15/1 dopo ricorso degli animalisti e anche usando i tuoi dati evidentemente FARLOCCHI. I soldi dati a voi sono buttati: non necaszeccate una e perdete sempre.

da Assicurazione Privata 25/06/2019 22.46

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Fin. Ora la colpa era dell Ispra poi dei dati non inviati ora è delle altre associazioni non sa neanche lui quello che deve inventare. AMICI QUESTA È LA REALTÀ DEI FATTI. NON FATEVI INFINOCCIARE ASSICURAZIONI PRIVATE E BASTA

da Genny 4.bott 25/06/2019 22.45

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

sciacallo inutile tipizzerebbe che io non ci fossi, ma devi scoppiare di rabbia perché FEDERCACCIA TI OSCURA SEMPRE. Cosa hanno fatto le 4 associazionucole da strapazzo oltre a boicottare la pre apertura al colombaccio ottenuta l'anno scorso su proposta e dati tecnici di FEDERCACCIA? ZERO. Torna alla bocciofila che di caccia non sai niente Giullare

da Gardena 25/06/2019 22.26

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

irpino2, visto che sai leggere e noi siamo tutti ignoranti perchè non ci spieghi dove sta scritto nella sentenza che non recuperiamo territorio ! Ti leggiamo con attenzione. Pace e bene

da jamesin 25/06/2019 21.29

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

la sentenza non farà recuperare nessun territorio servirà solo ad aumentare qualche contributo allo SVI poi i 60 giorni passeranno e chi vivrà vedrà......leggete la sentenza non solo i titoli dei comunicati!!!!!

da irpino2 25/06/2019 20.07

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Caro Luigi da Sorrento tu dici se tale ricorso porterà effetti positivi, ma allora se non li abbiamo adesso questi effetti positivi che ci detta la legge quando riavremo il territorio fino ad ora sottratto ? Io direi : cerchiamo di essere fiduciosi nella giustizia che ha dato a Cesare quello che è di Cesare adesso lo SVI e le nostre associazioni non devono fare altro che prendere quello che ci spetta PER LEGGE ! Quello che possiamo fare noi e invogliarli ad essere d'accordo tutti !! La legge è uguale in tutta la penisola isole comprese. Dobbiamo dare merito al SVI cercando di portargli quante più tessere possibili impegnandoci anche per questo. Quoto 100x100 quello che hai detto sulle aree contigue. Pace e bene fratello.

da jamesin 25/06/2019 18.36

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Vi pagano e risultati ZERO. Ci campate con i gonzi che si tesserano e PERDETE TUTTI I RICORSI. I cacciatori stanno smettendo tutti, hanno 67 anni di età media e voi fate assemblee festaiole con mogli amanti e figli a spese delle associazioni.

da Sveglia 25/06/2019 18.24

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

le piccole associazioni prima attribuivano alla Federcaccia il problema dell'apertura al colombaccio...adesso non vogliono parlarne... e comunque nessuno si e'sprecato ad un plauso nei confronti del Sindacato Venatorio che ha portato a casa un eccellente risultato...fosse solo per averne fatto parlare sui piu'importanti blog di caccia....se tale ricorso vinto portera'effetti positvi sulla disastrata caccia in campania lo vedremo....ma perlomeno si sono smosse le acque che ristagnavano anche per l'indifferenza delle associazioni venatorie a 360 gradi... ...se si parlasse solo di riperimetrare le aree contigue(vergogna tutta campana per l'estensione innaturale)sarebbero a disposizione migliaia di ettari dove adesso pascolano solo meno di 2000 residenti che ne hanno fatto la loro risrva privata. bravo lo SVI!!!

da Luigi da Sorrento 25/06/2019 18.04

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Per chi non lo sapesse, la Federcaccia ha 40mila dirigenti diffusi sul territorio. Volontari. Più di maggior parte del totale di gran parte di ognuna delle associazioni riconosciute e non. Se anche ognuno di essi ricevesse un gettone di presenza all'anno, non basterebbero i soldi che incassa. Certo, chi lo fa a tempo pieno, il dirigente, ha diritto ad essere retribuito. Come qualsiasi dirigente pubblico o privato che sia. Comunque, conosco tanti dirigenti venatori, non della Federcaccia, che con la caccia ci campano alla grande. Buon per loro. A me fa piacere. Come si sa, è il denaro che muove il mondo. Poi, se chi lo percepisce non ti piace, al prossimo turno (se c'è) lo puoi anche cambiare.

da Brilliperi 25/06/2019 17.26

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Turdus PIRLAris; è inutile che lei continua a menarla.PURTOPPO e dico MENO MALE che lei e la sua associazione NON siete presenti nel coordinamnto regionale,le associazioni minorirarie sono riuscite dove la sua grande associazione ha fallito alla grande, tentando di dare sempre la colpa ad altri dei suoi insucessi: CUCU CUCU' Gardena NON cè più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 25/06/2019 16.52

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

La trasformazione del parco regionale del Matese in parco nazionale, potrebbe, alla luce della sentenza del tar, ridimensionare le velleità ampliative che si sono sentite in questi ultimi tempi dagli amanti della biodiversità che di fatto avrebbero chiusa la caccia in tutta la valle telesina fino ai confini con il molise. Peccato che nessuno dice niente per gli ecomostri (pale eoliche) che hanno letteralmente devastato, violato e violentato la parte alta di Morcone, Pontelandolfo, e san lupo con il beneplacito di tutti gli ambientalisti e politici locali.

da bn1 25/06/2019 15.43

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Quando si.hanno cose positive la medaglia Va alla grande associazione che asfalta tutti come lo.scorso anno.che prestendevano lamedaglia. Quest anno la colpa è degli altri

da Genny 4.bott 25/06/2019 13.41

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

La caccia svenduta al clan dei veterinari agli esperti di canili e dei cani randagi....che brutta fine

da Roby 25/06/2019 11.54

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Sempre più avanti nel senso che molti loro dirigenti non vanno a lavoro e vivono felici di rimborsi spese..

da Alla facci dei loro soci 25/06/2019 11.31

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

le associazioni che non contano nulla e responsabili della mancata preapertura al colombaccio cercano di dire qualcosa per dimostrare che esistono. PURTROPPO I FATTI NON CAMBIANO E LE RESPONSABILITA' SONO CHIARISSIME. FEDERCACCIA SEMPRE PIU' AVANTI

da Gardena 25/06/2019 10.51

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

X Controsenso;CERTO CHE "QUANDO LA VOLPE NON ARRIVA ALL'UVA DICE SEMPRE CHE E'ACERBA"!!!!!!!!!!!!!!!!!!

da Fucino Cane 25/06/2019 10.47

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Strana la vita anche senza la grande Fidc hanno fstto un coordinsmento funzionante????? Qualcuno sente un forte Bruciore al Fondoschiena????

da Fucino Cane 25/06/2019 9.58

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Avviso agli utenti: abbiamo rimosso alcuni commenti dal contenuto offensivo e volgare. Vi ricordiamo che su queste pagine siete ospiti e che di certo insultando e litigando non date una buona immagine della nostra categoria. Vi preghiamo di attenervi alle regole scritte chiaramente nello spazio qui sopra. Confidiamo in una attenta e responsabile collaborazione

da REDAZIONE BIGHUNTER.IT 25/06/2019 9.44

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

I dirigenti delle associazioni venatorie dov’è mettono i soldi dei cacciatori loro soci? Vivono da nababbi gli ultimi giorni prima dell’arrivo dei barbari.

da LADRI 25/06/2019 9.01

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Coordinamento de che? Tutte insieme non fanno metà della Federcaccia. A mio parere, si sono messe insieme (ma solo in coordinamento) per fare la guerra a Federcaccia. Poi, anomalia delle anomalie, mettere insieme Arci e EPS è uno schiaffo all'intelligenza (soprattutto degli arcini; quelli dell'Eps sono dei veri furbacchioni). L'Italcaccia scommetto che in Campania non arriva a quattro cifre. Idem per l'Anuu. Contenti voi...

da Controsenso 25/06/2019 8.09

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Genny mai molar.

da Smetto un minuto dopo La Bramby 24/06/2019 22.04

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

SONO 40 ANNI QUEST ANNO CHE HO IL PDA ,MA SICURAMENTE SARà L ULTIMO ANNO CHE ANDRò A CACCIA ? MI è VENUTO LO SCHIFO .NON SE NE PUò PIù.E COME ME CE NE SONO UN SACCO DI AMICI LA PENSANO COME ME.

da GENNY 4 BOTT 24/06/2019 20.12

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

SIGNORI LA GRANDE AV CHE ASFALTA TUTTI DOV ERA? COSA FACEVA ? FORSE CONTAVA LE COPPIE DI PIPISTRELLO DI GIORNO?, BASTA CHE IL GRANDE ASFALTATORE DICE CHE SONO I PRIMI IN TUTTO HA RISOLTO I PROBLEMI, COME LI CONDUCONO GLI STUDI CHE INVIANO A BRUXELLES? TANTO IN EUROPA NEANCH LI CALCOLANO I LORO STUDI. AMICI CAMPANI MA COME POTEVAMO AVERE IL COLOMBACCIO IN PREAPERTURA SE QUESTI CI PRENDONO SOLO IN GIRO. RINGRAZIO ANCORA LO SVI PER L IMOEGNO CHE CI METTE PER LA CACCIA. AMICI INVOGLIATE I CACCIATORI A TESSERARSI CON LO SVI.

da GENNY 4 BOTT 24/06/2019 19.19

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Il minimo sarebbe fare la tessera anche con il SVI che merita fino all'ultimo centesimo di Euro per quello che ha fatto, tesseriamoci tutti ! Un pacchetto di sigarette in meno va BENE ANCHE PER LA SALUTE, e che caz !!

da tessera SVI 24/06/2019 18.50

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

Il problema adesso è nazionale riguardo alla rideterminazione dei confini delle aree destinate a protezione della fauna selvatica, per cui invito tutte le associazioni riconosciute e non, cabina di regia, + i vari politici che hanno dato la loro disponibilità per per essere stati premiati dai voti a iosa dei cacciatori di interessarsi perchè ciò avvenga in tutto il Paese per dare giustizia ad anni di inadempienza per quanto riguarda il territorio di caccia cosa molto importante per esplicare la nostra passione. Questo visto che si parla sempre più ed ogni giorno del problema cinghiale potrebbe essere anche un aiuto alla risoluzione del problema danno economico che ci sta portando a risarcimenti di milioni di Euro per danni agli agricoltori, soldi dei contribuenti spesi con tutte le necessità che ha il nostro paese e problema irrisolto. Saluti.

da Jonny NA 24/06/2019 18.43

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

E la Fidc dove sta ! Avete divorziato ?

da Lao SA 24/06/2019 18.22

Re:Coordinamento Campania commenta ultime novità

...i piani faunistici venatori provinciali erano scaduti da tempo, e purtroppo non ancora rivisitati né tanto meno approvati, non comprendiamo, però come mai gli Uffici regionali preposti non abbiano mai dato seguito agli adempimenti di cui alla cennata norma impugnata davanti al Tar della Campania, oggetto della sentenza del 17 giugno 2019 >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> Ma tu guarda un pò si casca dal pero ! E se non ci fosse stata la sentenza ai voglia di rimanere in questo stato inadempiente. Vediamo adesso come vi muoverete perchè hanno 60 giorni di tempo per riperimetrare i parchi e cercate di fare bene i conti perchè in provincia di Salerno siamo da quanto si sente dire oltre il 60 % di territorio vietato alla caccia dai parchi e questo potrebbe risolvere anche il problema cinghiale dando più territorio venabile. Vi suggerisco innanzitutto la eliminazione delle aree contigue al parco nazionale del Cilento che hanno preso mezza provincia di Salerno, o forse non sapevate neanche questo. Pace e bene fratelli.

da jamesin 24/06/2019 18.18