Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Ex Ministro Orlando "Il ddl Proteggi Animali non ha futuro"Cia Veneto: bene decisione Consulta su grandi carnivoriCpa Sardegna esce dal nazionaleInterrogazione M5S, riperimetrazione favorisce la cacciaSistema pagamenti Pago PA: Rolfi risponde alle polemicheLombardia: PagoPa, ultimatum alla RegioneEPS ricorda le nuove misure di sicurezza per i cacciatori campaniBenevento: caccia cinghiale, serve nuovo disciplinareBergamo, approvata caccia selezione cinghialeFidc Emilia R.: no alla selezione per il controllo del cinghialeToscana, calendario venatorio in arrivoPavoncella e Moriglione: la Cabina di Regia scrive alle RegioniDebora e l'avanzata delle giovani cacciatriciDe Castro guida il gruppo S&D in commissione AgricolturaGiunta Umbria adotta proposta Piano Faunistico VenatorioCCT al lavoro dopo la conferenza regionaleCaccia Piemonte, nuove dalla Corte costituzionaleCpa Lombardia: tasse venatorie, meglio i bollettiniBenevento: osservazioni su disciplina caccia cinghialeArci Caccia: allarmismo su pavoncella e moriglioneAddio a Lucio Parodi, cacciatore ambientalistaLazio: approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Fiocchi si attiva su moriglione e pavoncellaKey Concepts: Ispra isolatoBerlato Caretta "su specie cacciabili intervenga Ministro Centinaio"Fidc: su moriglione e pavoncella nessun divieto di cacciaOsservatorio Fein Arosio: accuse infondate Moriglione e Pavoncella. La Lipu canta vittoriaMazzali: In arrivo 200 mila euro per i roccoliLombardia, domande caccia storno entro fine luglioGestione adattativa. Decise le quote in FranciaSardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"I vertici Cpa incontrano i cacciatori del VenetoValentina Cortese. Fidc "un saluto a una grande attrice. E cacciatrice"Fidc: luci e ombre su Calendario Venatorio VenetoInghilterra: sempre più donne a cacciaLiguria, respinto attacco M5S alla caccia domenicaleApprovato disciplinare caccia cinghiale BeneventoFidc Piemonte "da calendario venatorio alcuni segnali positivi"Francia. Ritirato reato disturbo caccia dalla riformaPiemonte. Migliora il Calendario Venatorio Liguria valuterà anticipazione caccia cinghialeRitorno alla FACE della Federazione Reale di Caccia SpagnolaCalabria. Approvato nuovo piano di selezione cinghialiIncontro della Lega Toscana sulla caccia Piemonte, approvato Calendario VenatorioCaccia selezione, rientra la protesta dei cacciatori comaschiEps, rinnovate le caricheLazio, mobilitazione per il Calendario VenatorioUmbria: "Piano faunistico non più rinviabile"La caccia al Parlamento UEKC. L'affondo della FranciaAssociazioni animaliste alle Regioni: chiudere la caccia al 31 dicembreFiocchi membro della Commissione AmbienteAnuu: nata piattaforma Chasseurs du SudMonte Baldo, Ispra propone caccia cinghiale fino a 31 gennaioSoddisfazione da Fidc per l'elezione di SassoliDavid Sassoli Presidente del Parlamento UESvizzera, nel canton Grigioni si caccia anche nelle aree protetteConferenza Caccia Toscana. Polemiche sulla CCTLa CCT si allargaRolfi: 477 cinghiali abbattuti con la caccia di selezioneCalendario Venatorio Veneto. Sì a colombaccio in preaperturaE' ancora emergenza cinghiali a TriesteCaccia di selezione, decreto Regione LombardiaRemaschi "conferenza caccia rilancia modello toscano"Convegno Anlc Piemonte sul futuro della cacciaConferenza caccia Toscana. Il punto di vista della CCTModifica Piano volpe Emilia RomagnaLombardia, approvata deroga allo stornoIn Friuli passa emendamento per la caccia notturna al cinghialeTorna a La Spezia l'iniziativa benefica Noi per il GasliniVeneto, tutti d'accordo sul Calendario VenatorioSardegna, battaglia sui censimentiTutela animali. Ddl Bruzzone elimina riferimenti alla fauna selvaticaConferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"

News Caccia

Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157


martedì 18 giugno 2019
    

 
 
 
La Regione Calabria intende ampliare il periodo di caccia al cinghiale per rispondere alla crescente espansione dell'ungulato, ma per poterlo fare torna a sollecitare il Governo ad una modifica della legge quadro sulla caccia.
 
A spiegarlo il consigliere regionale delegato all’Agricoltura Mauro D’Acri: “Stiamo cercando di attuare dei progetti speciali soprattutto nelle zone dove c’è più necessità. Stiamo procedendo con l'installazione di chiusini, le trappole per cinghiali. Ne stiamo parlando da più tempo, da anni, ma questo non serve a risolvere il problema se non si modifica la legge”.

Secondo D'Acri la legge 157 del 1992 non è più adeguata ed è dunque necessaria una modifica al fine di ampliare il periodo di caccia al cinghiale consentendo alle regioni la facoltà di effettuare abbattimenti selettivi in periodi diversi da quelli previsti.
 
"Noi abbiamo chiesto più volte al Ministero di cambiare la legge perché è superata e ci vincola nel fare determinate operazioni. Abbiamo anche fatto una delibera di giunta circa venti giorni fa nella quale abbiamo chiesto al ministro delle misure speciali, e per dare la possibilità anche ad altri selettori di intervenire abbiamo fatto una modifica al regolamento: gli agricoltori, chi possiede terreni, può cacciare i cinghiali ma questo lo può fare quando è aperta la caccia. Insieme alle organizzazioni professionali e agli Ambiti Territoriali di Caccia – conclude il delegato all’agricoltura - abbiamo anche aperto i corsi per aumentare il numero dei selettori. Noi stiamo facendo tutto ciò che ci è consentito".

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Nei Paesi Bassi;è ancora permessa la raccolta della prima covata delle uova della Pavoncella????????????

da Fucino Cane 20/06/2019 18.38

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

X Free like a bird;NO Io lo conquistata facendogli assaggiare l'angulla giocherellona presente solo nei laghi Briantei!!!

da Fucino Cane 19/06/2019 22.02

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Cazzu io. a mia non manno dato da mangiari landuia

da Rocco 19/06/2019 21.55

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Nel frattempo,i 5 stalle chiedono di vietare l accesso dei cacciatori nei terreni privati........siamo sempre a difenderci quando in realtà dovremmo essere noi i primi ad attaccare...spero salti questo governo per ritornare alle elezioni.Lega e Fratelli d italia potrebbeno governare assieme.e finalmente potremmo dire la nostra.viva la caccia

da Ligure 19/06/2019 13.00

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

giusto fucino ma la modifica deve riguardare tutte le forme di caccia e relative specie, è l'unica arma che abbiamo per pretendere qualcosa in cambio.-

da claudio 18/06/2019 20.11

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Sono anni che io sostengo che la 157/92,è vecchia è obsoleta e,non adeguata ai tempi correnti della caccia.speriamo che le associazioni venatorie si diano una mossa!!!!

da Fucino Cane 18/06/2019 18.30

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Avevamo proposto una semplice modifica, ovvero, di posticipare l'apertura al 15 di ottobre e la chiusura al 15 gennaio, dato che con l'attuale legge bisogna legiferare nell'ambito dei tre mesi, ma in tanti si sono opposti, compresi cacciatori. Lo scopo era di cacciare in periodi più freschi e quindi abbattere più cinghiali, dato che dalle nostre parti ancora in ottobre siamo in piena estate e i cani rendono poco, e non solo i cani. Addirittura qualcuno ha proposto l'anticipo al 15 di settembre e conseguente chiusura al 15 dicembre. Poi magari invocano la modifica della legge, con questo governo e con questo ministro, ma per favore!

da Sergio S. 18/06/2019 16.47

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

E intanto fanno battute di sfoltimento dicendo che è caccia di selezione per gli amici, caccia di selezione dove partecipano solo per capocaccia o altri pochi intimi, tutti gli altri che abbiamo frequentato corsi e Corsini stiamo a guardare dalla finestra. Poi a caccia aperta possiamo andare tutti nelle zone bianche così le squadre che hanno territori assegnati vanno a caccia ovunque, noi altri a guardare perché se ti azzardi a fare caccia da solo, come tra l’altro previsto dal disciplinare calabrese, ti ritrovi con i controlli manco fossimo brigatisti. Lasciamo stare che è meglio

da Pier76 18/06/2019 16.43

Re:Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157

Arieccoci. Lasciate i politici e tutti gli altri a bollire nel brodo dei cinghiali. Quando saranno stufi, allora dovranno assumere - pagando - i cacciatori e venire a patti sulle modifiche vere della 157. Quelle che interessano i cacciatori. Migratoria per prima.

da Vai avanti te, che mi vien da ridere... 18/06/2019 14.43