Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Archiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in ToscanaRolfi: in Lombardia caccia cinghiale tutto l'anno anche con visori notturniAttività cinofile e prelievi selettivi: Dreosto scrive alle RegioniCabina di regia Mondo Venatorio: Facciamo ripartire il settoreFidc Umbria: no ad apertura caccia braccata al primo novembreFidc Piemonte: Da Legambiente meschino sciacallaggio sulla cacciaCinghiali. Assessore Basilicata sollecita provvedimenti governativiMolise, è legge la possibilità di estendere caccia al cinghialeArci Caccia Emilia Romagna: in cammino verso il Calendario Venatorio 2020Nuova riserva di caccia per IbrahimovicFidc supera il milione di euro donati per l'emergenza Covid19Agricoltura e fauna selvatica ai tempi del CoronavirusMarche: continua la solidarietà dei cacciatoriArci Caccia e Eps invitano all'unitàToscana: "riparta selezione cinghiale"

News Caccia

Svizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatori


venerdì 14 giugno 2019
    

 
Nella Repubblica Elvetica, il Consiglio degli Stati ha a sua volta optato per modificare la legge sulla caccia, segnatamente per quel che concerne l'abbattimento dei grandi predatori: la revisione approvata fa infatti esplicito riferimento alla regolazione degli effettivi di specie protette e non più all'abbattimento di animali isolati, consentendo così veri e propri piani di gestione faunistica integrata.

Nella versione adottata dal Nazionale e ora dalla Camera dei Cantoni si parla di prevenzione di danni o di pericolo concreto per l'uomo, mentre quella governativa prevedeva che i danni fossero ingenti e le minacce non evitabili mediante misure ragionevolmente esigibili. Per quanto riguarda il lupo gli interventi dovrebbero essere consentiti tra settembre e gennaio.

La questione torna ora all'altro ramo del Parlamento.

 

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Loro si che sono una nazione!

da Umberto 16/06/2019 14.03

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

In Confederazione Elvetica,(Ul LOFF)il Lupo,la Lince,creano danni,superata la quota stabilita per i risarcimento danni:senza farla tanto alla lunga"PAM PAM"PROBLEMA RISOLTO, e nessuno ha niente da ridire dell'operato!!!!

da Fucino Cane 16/06/2019 0.07

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Non solo funziona l,economia il lavoro le banche ma anche la caccia,il governo dovrebbe prendere esempio dalla nostra amata svizzera

da Fiocchi 14/06/2019 21.54

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

X Renato F; guarda che se in italia farebbero una cosa simile di ricorsi degli anticaccia/animalari GARANTITO CHE NON NE VEDRESTRI PIU'!!!!!! un caro saluto

da Il Nibbio 14/06/2019 17.32

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Ah ahhh ahhh ma dovè la novità ma si sapeva che gli unici trombati siamo noi italiani,la svizzera anche stavolta dimostra di essere migliore di noi non solo per la caccia

da RC sport 14/06/2019 17.14

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Io la farei pagare solo agli animalisti che si oppongono.

da Renato F. 14/06/2019 14.49

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Per onore di cronaca,anni fà se non erro nel Canton Ginevra,i cervi stavano danneggiando pesantemente le culture arboree,con gli ANTICACCIA che si opponevano alla riduzione della specie da parte dei cacciatori,il consiglio cantonale,applicò una sentenza Salomonica,che gli abbattimenti li facevano si solo i guardiacaccia,ma le spese di gestione dell'operazione fu fatta pagare in parti uguali a tutti i residenti del cantone;così hanno pagato tutti la tassa chi era pro e contro la caccia!!!

da Il Nibbio 14/06/2019 11.37

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Hahahahahahah noi qui gli contiamo le pulci e loro li abbattono, Hahahahahahah Un altro stato estero che ci schiaffeggia

da Uccio 14/06/2019 11.18

Re:SVIZZERA: MENO VINCOLI PER L'ABBATTIMENTO DEI GRANDI PREDATORI

Tranquilli vedrete che la legge passerà,siamo nella confederazione elvetica NON in Italia!!!!!!!

da Fucino Cane 14/06/2019 10.58