Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preaperturaLa stupidaggine avanzaToscana, le slide della conferenza regionale della cacciaFulcheris: Anlc Toscana lasciata sola sul posticipo al colombaccioCosto tessere, Cpa nazionale chiariscePuglia: nominati rappresentanti politici al Comitato venatorioToscana approva calendario venatorio. Commento CCTEmilia Romagna, i cinghialai si organizzanoAnticipazioni su calendario venatorio ToscanaLa caccia in Toscana e le prospettive per il futuro

News Caccia

PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO


martedì 11 giugno 2019
    

 
"Particolare attenzione vi è da parte NOSTRA - si legge in una nota di Federcaccia Piemonte - sull’introduzione dei nuovi criteri relativi alla “prova di tiro periodica”. Ma sicuramente il problema maggiore attuale è la mancata deliberazione del Calendario Venatorio Regionale e dei piani di prelievo Capriolo che di fatto bloccano, impediscono ora il regolare svolgimento della caccia programmata di Selezione."

"Quest’ultima e più significativa situazione - prosegue la nota -  è   coincidente con il cambio di gestione alla guida della Ns. Regione.Federcaccia Piemonte - che si è  già attivata fattivamente con la nuova Presidenza della Regione per informarla preventivamente dell’urgenza delle problematiche ora in essere - è chiaramente consapevole dei fatti e pronta a dare il suo contributo per risolvere le problematiche e ripristinare l’attività allorché la Regione termini il suo assestamento organico a cui indirizzare i propri suggerimenti e sollecitazioni a riguardo. Su polemiche derivanti le cause di tale situazione, Federcaccia Piemonte non entra di certo nel merito ma, come da suo compito, saprà adoperarsi appena sarà possibile avere un concreto riferimento operativo Regionale con cui interloquire normativamente sulla materia."

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Lega Lega;purtoppo Berlato in veneto è famoso per le promesse mai mantenute!!!!!

da da Arzignano 14/06/2019 14.25

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Vi succederà come in Veneto. Prima di rientrare in consiglio, Berlato prometteva sfaceli. Arrivato in consiglio continuò a prometterli per un po', poi, si convinse anche lui che l'uva era ancora acerba. Per quello è scappato di nuovo a BRX, dove per dieci anni aveva promesso altri sfaceli. Mai visti, purtroppo.

da Lega Lega 14/06/2019 8.48

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Giobatta !ma sei mai stato a caccia in Austria o in Slovenia? ma fammi il piacere e scrivi meno cazzate! io ho una riserva in Austria e una Slovenia e tutte queste cazzate MAI VISTE!! Solo in Italia avete queste paturnie mentali ! ma si potrà essere piu idioti???

da Weid 13/06/2019 16.46

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

g, come ti ho già detto invece di criticare gli altri unisciti ai tuoi amici e vedete di risolvere qualche problemino che la fauna crea, saresti più credibile.

da 0.6 per cento 13/06/2019 12.51

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

moltissimi "cacciatori" non hanno la minima idea di come si utilizza una canna rigata!!! e non solo in Piemonte. Prove obbligatorie prima della caccia si fanno in Austria e in Slovenia dove la cultura è ben altra.

da Giobatta 13/06/2019 12.34

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Alè.......un altro col punto G in zona perianale......cerca che lo trovi il gorillone.

da GORILLA NELLA GREPPIA 13/06/2019 1.15

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

per quanto riguarda la prova di tiro in questi giorni in poligono o visto cose che pensavo non fossero vere perché fare fatica a stare in un cerchio di 20 cm forse è meglio che cambiano mestiere poi per rispondere al tizio che per sua sfortuna non a il coraggio di scrivere il suo nome ma solo la G forse è meglio se ti fai curare ma all'estero perché in italia specialisti cosi bravi non ne abbiamo.

da zanforlin 12/06/2019 21.12

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Ma lasciateli in pace andare a caccia di cacciatori mi farebbe Felice assassini di animali

da G 12/06/2019 20.56

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Dario;Si infatti chi non fa le prove di tiro; perchè sono tutti ONE SCHOT ONE KILL!!!!

da Fucino Cane 12/06/2019 17.12

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Prova tiro periodica non serve a nulla se non a foraggiare i vari poligoni e probabilmente esponenti varie associazioni cacciatori!!!!!

da Dario 12/06/2019 16.45

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

aspettiamo la notizia sulla Ressspubblica ahahah

da ahahah 12/06/2019 14.19

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Ultime notizie!!!! Cacciatore piemontese minaccia di bere oro colato in quel di Valenza perche insiste a protestare contro le aree contigue, alias riserve pubbliche per residenti ripopolate coi soldi di tutti e il mancato rinnovo come definitivi di molti foranei...il tizio che per adesso conosciamo soltanto il nome...PONZIO, dichiara che si immolera alla causa al grido TUTTI UGUALI...... IL CIELO È SEMPRE PIU AZZURRO SOPRA IL PIEMONTE!!! PUAH !!!

da BRUNO VESPAIO 12/06/2019 8.49

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

la regione?? su accordo con i residenti la cosa che succede un po' da tutte le parti sia per gli ungulati che per stanziale a migratoria. C'è un EGOISMO molto diffuso che penalizza la categoria chi caccia i tordi vorrebbe essere da solo, chi i caprioli ne vorrebbe sempre di più, il cinghiale è solo mio, il fagiano o pernice apriti cielo se poi arriviamo al gallo forcello c'è il rischio di prendere anche due sberle da qualche residente. La verità o il giusto non esiste in questa materia che vige la regola: NON è GIUSTO QUEL CHE E' GIUSTO MA E' GIUSTO QUEL CHE CI INTERESSA!!! Pace e bene! comunque in Piemonte fate quello che vi pare non vi lamentate troppo!!

da Riccio 12/06/2019 8.43

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

X Zanforlin cosa c’entra il cacciatore piemontese quando è la regione a volere queste restrizioni.

da Lino 11/06/2019 23.13

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Condivido con Parodi M il male del cacciatore piemontese è l'egoismo visto che non sono ammessi foranei con meno di 68 anni ma come stagionali a bizzeffe si perché servono perché servono per far pagare 50 euro in più e fare cacciare solo cinghiale e capriolo ( daini e cervi )assolutamente no foranei svegliatevi boicottate gli abbattimenti di queste specie poi vediamo chi paga i danni e le entrate senza i nostri soldi come vanno.

da zanforlin claudio 11/06/2019 21.26

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Resto basito nell'apprendere che la "prova di tiro" è stata proposta da Fidc. Non ho alcun motivo per dubitare di quanto afferma Fucino Cane e devo anche convenire con Genny 4 botte che le aa.vv. sono nostre nemiche. Spero che il nuovo assetto politico regionale ponga rimedio a storture persecutorie , da codice penale.

da Arrabbiato 66 11/06/2019 14.49

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

ah ah ah prova di tiro periodica ah ah ah ma cosa serve? è una prova INUTILE che non serve a niente e nessuno!chi ha messo questa regola è il classio IMBECCILLE DI TURNO!

da AHAHAH 11/06/2019 14.37

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

Questa è veramente bella la FIDC Piemonte;prima introduce(su suo suggerimento) delle nuove regole per la caccia di selezione,come la prova obbligatoria di tiro;poi avendo ricevuto lamentele da parte dei cacciatori; lei stessa ne contesta le modalità e l'obbligo????? CHE COERENZA

da Fucino Cane 11/06/2019 14.06

Re:PIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLO

In Piemonte la vedo dura. Non è solo questione di indirizzo politico. C'è da recuperare immagine nei confronti di un'opinione pubblica locale, piuttosto bigotta, chiusa alle novità. C'è poi una gran parte di cacciatori che pensano egoisticamente, senza capire che l'autarchia è una rovina. C'è bisogno di condivisione, nelle regole, non c'è dubbio, ma con un minimo di altruismo.

da Parodi M. 11/06/2019 11.09