Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
A Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatoriPuglia, Buconi "si va a caccia e si continua a lottare nei tribunali"Mai: Tar dà ragione a Regione Liguria su alcuni puntiPuglia, Consiglio di Stato riforma l'ordinanza del TarLiguria, altra decisione del TarRoccoli. L'Anuu protestaSardegna. Niente coniglioPantanelle. Una rara presenzaCaccia Futura. Alice Bianchini. Più rurale di così...Anuu: considerazioni sulla migrazione del tordo bottaccioAbruzzo. Proposta eliminazione delle aree contigueEmilia Romagna: Lega boccia tesserino venatorio digitalePuglia: Tar respinge richiesta sospensiva di VasIn Friuli serrato dibattito sulla modifica alla 157/92Regione Lombardia conferma calendario riduttivoTaricco (PD): in Senato al lavoro su controllo faunistico Proposta Gallinella. Che ne pensano i candidati umbri?Valle della Canna. Lega: "dall'Assessore risposta imbarazzante"Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificatoOsservatorio Fein Arosio: continua l'ottima migrazioneValle della Canna: divieto caccia ridotto a soli uccelli acquaticiIn Lombardia parte il controllo del cormoranoAnuu: la verità verrà a gallaCaccia Futura - Francesco Lionti: di padre in figlioFidc: da forum Coldiretti riflessioni e spunti immediati

News Caccia

Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione


mercoledì 5 giugno 2019
    

 
 
In occasione della prossima apertura della caccia di selezione ai Cervidi, Federcaccia Umbria ricorda che la Regione Umbria ha previsto un'area informatica riservata, dove i cacciatori potranno andare a segnare gli abbattimenti dei capi assegnati. Il che dovrebbe consentire il controllo della regolarità dell'abbattimento (per sesso e classe di età), delle attività di gestione svolte in ciascun distretto e la sussistenza di eventuali irregolarità.

"Si tratta indubbiamente di un sistema innovativo - commenta l'associazione - , ottimo esempio di come la tecnologia possa intervenire in maniera positiva a sostegno delle attività tradizionali dell'uomo, come appunto è la caccia. Tuttavia, pur valutandola positivamente, Federcaccia Umbra segnala come il procedimento messo in atto non sia propriamente di facile utilizzo, se non per addetti ai lavori già adeguatamente preparati. Tra l'altro, il sistema necessita di adeguate conoscenze  e strumentazione informatica: per esempio, per ottenere l'accesso al gestionale di immissione degli abbattimenti, tutti i cacciatori di selezione e i capi-distretto dovranno prima iscriversi alla piattaforma SPID".

Pertanto Federcaccia Umbra, pur condividendo l’importanza di avviare questo nuovo sistema di gestione, ritiene opportuno per la stagione venatoria 2019/2020 mantenere in essere anche il vecchio sistema, in modo tale da consentire a tutti i cacciatori di apprendere le nuove funzionalità informatiche che, in fase di sperimentazione, si sono già mostrate complicate per una gran parte degli appassionati. Secondo Fidc Umbria que
sta ulteriore fase di sperimentazione consentirà anche di valutare una rivisitazione del sistema informatico, in modo tale da renderlo, in futuro, più semplice possibile.


 

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

Questo idiota deve smettere di usurpare il temine caccia solo perchè il suo fucile da guerra fa Bum. La caccia è una nobilissima arte al contrario della selezione che è rimarrà sempre un'azione da cecchini.

da V A. F.I.C 08/06/2019 19.18

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

x selecontrollo, ma secondo lei, se un cacciatore non ha le sue grandi conoscenze in materia gestionale è automaticamente pigro e obsoleto? non crede che prima di essere cacciatore è soprattutto un cittadino che sà fare il suo mestiere? non crede che forse questo cittadino qualsiasi potrebbe definire lei con gli stessi termini in altri campi dove lui è più afferrato e già "evoluto"? ho spesso l'impressione che il definirsi selecontrollore porta a riempiersi la bocca e sentirsi un cacciatore speciale rispetto agli altri. ripeto è una mia impressione.

da claudio 07/06/2019 12.40

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

il gestionale ? idiota la caccia non è un azienda ma una PASSIONE LIBERA che non deve far cassa e non dovrebbe esistere il tesserino ( solo in Italia succede) è ora di finirla di far casa e creare posti di lavoro fasulli sulle nostre spalle per dar lavoro ai soliti KOMPAGNI morti di fame... la caccia è LIBERTà ...e se non c'è la connessione in mezzo a un greppo ? se uno non ha un gps ? se uno è contro la rete e non ha uno smart phone? che fa deve smettere perchè ci sono degli idioti come te?? ahahhaha PECORA !!!

da ahhaha 07/06/2019 8.18

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

I gestionali on line ormai sono alla portata di tutti....il punto è che siete pigri e obsoleti... evolvetevi

da Selecontrollo 06/06/2019 21.40

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

Il tesserino elettronico serve a FAR RISPARMIARE soldi alla Regione per la stampa per la distribuzione e per il ritiro. Soldi che poi potranno fottersi comprando preservativi e chiederne il rimborso come spese per il funzionamento del Consiglio Regionale.

da Italia Paese Perduto 06/06/2019 17.31

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

il solito casino per far cassa con qualche verbale ... che io non pagherò perché è un regolamento che non prevede errori e il codice civile parla chiaro... se tutti i cacciatori invece di piegare il capo e mettersi a 90 gradi dovrebbero fare opposizione ste cazzate salterebbero !! invece siamo i soliti pecoroni...

da atc no grazie 06/06/2019 16.07

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

x massi, è vero, volevo solo evidenziare la contraddizione che spesso c'è tra regione e regione, però in italia è la normalità.-

da claudio 06/06/2019 10.44

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

x CLAUDIO : sistema già in uso in atc Toscani (Pisa e Firenze) da anni.ATC Siena 3 Nord parte da adesso con INFOCACCIA. Sembra che al giorno d'oggi non si possa far nulla senza App e Smart. Alla fine ce lo faranno adoperare anche per andare a ..... ps: Io sono molto scettico però staremo a vedere.

da Massi 06/06/2019 9.11

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

ora il presenzini te chiede il telefonino se lo hai in regola te chiede il vecchio tesserino e se uno dei due non lo porti è verbale sicuro!!!!!fucino hai ragione!!!!

da Mauro 05/06/2019 23.23

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

mha... se non ricordo male in qualche regione (se non erro l'emilia) non è neanche permesso portarsi il cellulare.-

da claudio 05/06/2019 19.47

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

1° Perchè io devo avere per forza un telefonino di ultima generazione, per cacciare gli ungulati chi me lo fornisce o paga la Regione Umbria????? 2° se poi sbaglio classe d'età o addirittura sesso!!! E'meglio che cambio forma di caccia e mi dedico al pollo colorato o alle anatre germanate in tesa. L'ungulato NON è la caccia per me!!!!!!!!!!!!!!!! Voi della FIDC UMBRA NEL COMPLICARE LE COSE SIETE PROPRIO DEI FENOMENI!!!

da Fucino Cane 05/06/2019 18.42

Re:Umbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezione

Per sparare a una pecora a fermo avete messo in piedi un’iradiddio. Annateveneapijarndercul!!

da Paolo 05/06/2019 18.04