Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Toscana approva calendario venatorio. Commento CCTEmilia Romagna, i cinghialai si organizzanoAnticipazioni su calendario venatorio ToscanaLa caccia in Toscana e le prospettive per il futuroEx Ministro Orlando "Il ddl Proteggi Animali non ha futuro"Cia Veneto: bene decisione Consulta su grandi carnivoriCpa Sardegna esce dal nazionaleInterrogazione M5S, riperimetrazione favorisce la cacciaSistema pagamenti Pago PA: Rolfi risponde alle polemicheLombardia: PagoPa, ultimatum alla RegioneEPS ricorda le nuove misure di sicurezza per i cacciatori campaniBenevento: caccia cinghiale, serve nuovo disciplinareBergamo, approvata caccia selezione cinghialeFidc Emilia R.: no alla selezione per il controllo del cinghialeToscana, calendario venatorio in arrivoPavoncella e Moriglione: la Cabina di Regia scrive alle RegioniDebora e l'avanzata delle giovani cacciatriciDe Castro guida il gruppo S&D in commissione AgricolturaGiunta Umbria adotta proposta Piano Faunistico VenatorioCCT al lavoro dopo la conferenza regionaleCaccia Piemonte, nuove dalla Corte costituzionaleCpa Lombardia: tasse venatorie, meglio i bollettiniBenevento: osservazioni su disciplina caccia cinghialeArci Caccia: allarmismo su pavoncella e moriglioneAddio a Lucio Parodi, cacciatore ambientalistaLazio: approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Fiocchi si attiva su moriglione e pavoncellaKey Concepts: Ispra isolatoBerlato Caretta "su specie cacciabili intervenga Ministro Centinaio"Fidc: su moriglione e pavoncella nessun divieto di cacciaOsservatorio Fein Arosio: accuse infondate Moriglione e Pavoncella. La Lipu canta vittoriaMazzali: In arrivo 200 mila euro per i roccoliLombardia, domande caccia storno entro fine luglioGestione adattativa. Decise le quote in FranciaSardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"I vertici Cpa incontrano i cacciatori del VenetoValentina Cortese. Fidc "un saluto a una grande attrice. E cacciatrice"Fidc: luci e ombre su Calendario Venatorio VenetoInghilterra: sempre più donne a cacciaLiguria, respinto attacco M5S alla caccia domenicaleApprovato disciplinare caccia cinghiale BeneventoFidc Piemonte "da calendario venatorio alcuni segnali positivi"Francia. Ritirato reato disturbo caccia dalla riformaPiemonte. Migliora il Calendario Venatorio Liguria valuterà anticipazione caccia cinghialeRitorno alla FACE della Federazione Reale di Caccia SpagnolaCalabria. Approvato nuovo piano di selezione cinghialiIncontro della Lega Toscana sulla caccia Piemonte, approvato Calendario VenatorioCaccia selezione, rientra la protesta dei cacciatori comaschiEps, rinnovate le caricheLazio, mobilitazione per il Calendario VenatorioUmbria: "Piano faunistico non più rinviabile"La caccia al Parlamento UEKC. L'affondo della FranciaAssociazioni animaliste alle Regioni: chiudere la caccia al 31 dicembreFiocchi membro della Commissione AmbienteAnuu: nata piattaforma Chasseurs du SudMonte Baldo, Ispra propone caccia cinghiale fino a 31 gennaioSoddisfazione da Fidc per l'elezione di SassoliDavid Sassoli Presidente del Parlamento UESvizzera, nel canton Grigioni si caccia anche nelle aree protetteConferenza Caccia Toscana. Polemiche sulla CCTLa CCT si allargaRolfi: 477 cinghiali abbattuti con la caccia di selezioneCalendario Venatorio Veneto. Sì a colombaccio in preaperturaE' ancora emergenza cinghiali a TriesteCaccia di selezione, decreto Regione LombardiaRemaschi "conferenza caccia rilancia modello toscano"Convegno Anlc Piemonte sul futuro della cacciaConferenza caccia Toscana. Il punto di vista della CCTModifica Piano volpe Emilia RomagnaLombardia, approvata deroga allo stornoIn Friuli passa emendamento per la caccia notturna al cinghialeTorna a La Spezia l'iniziativa benefica Noi per il GasliniVeneto, tutti d'accordo sul Calendario VenatorioSardegna, battaglia sui censimentiTutela animali. Ddl Bruzzone elimina riferimenti alla fauna selvaticaConferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorio

News Caccia

Marche, Regione inserirà tortora in preapertura


martedì 4 giugno 2019
    

tortora 
 
Durante un recente convegno organizzato a Macerata dall'Atc Mc2 l'Assessore regionale alla Caccia Moreno Pieroni ha presentato il nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale che dovrà essere approvato entro il 31 Dicembre 2019 dopo un passaggio in Giunta entro il 31 Luglio.

Importanti anticipazioni sul calendario venatorio. L'Assessore ha infatti ribadito, di voler inserire la Tortora in preapertura, evidenziando che la Regione Marche ha i dati necessari per permetterne il prelievo, come evidenziato anche nelle audizioni a livello nazionale.

Pio Chiaramoni, presidente dell’ATC Macerata 2, ha illustrato i vari progetti gestionali dell’ATC, auspicando nel più breve tempo possibile, una modifica sostanziale della normativa vigente relativa al “controllo”: al fine di poterlo effettuare concretamente, visti i tantissimi danni delle specie opportuniste e di altre al settore agricolo.

La D.ssa Michela Conquista, dell’Istituto Zooprofilattico di Marche e Umbria ha parlato della Pseudorabbia in riferimento al corretto utilizzo delle carni di cinghiale. Sempre dello stesso Istituto il Dr. Stefano Gavaudan ha invece parlato degli sviluppi della Peste Suina Africana sull’intera Europa e dell’importanza dei cacciatori ai fini della prevenzione sanitaria della stessa.

Andrea Brusaferro, tecnico faunistico dell’ATC Macerata 2  ha relazionato in merito alla lettura dei tesserini venatori degli ultimi quattro anni evidenziando un aumento generalizzato dei capi di stanziale prelevati, legato in particolar modo alla corretta gestione delle Zone di ripopolamento e Cattura e delle Aree di Rispetto Venatorio, che ha portato un gratificante prelievo per tutta la stagione venatoria.

Analizzando il prelievo di alcune specie migratrici si è notata una certa stabilità del prelievo della Beccaccia e un forte incremento del Colombaccio; questo grazie anche all’oculata gestione dell’ATC che ha istituito in piena collaborazione con i cacciatori locali alcune Aree di Rispetto in località vocate per i colombacci, in particolare come “dormitori”.

Daniele Sparvoli, Direttore dell’Osservatorio Faunistico Regionale, ha presentato il calendario del prelievo selettivo degli ungulati ed i lavori tecnico-scientifici, in particolare per la Tortora, finalizzati alla predisposizione di un calendario venatorio basato su dati certi e inoppugnabili.

Presente al convegno anche il presidente del Club Italiano del Colombaccio Francesco Paci, che ha rimarcato che circa la metà dei rilevatori della Ricerca del Club provengono dalla Regione Marche: pertanto ha illustrato una nuova ricerca del Club finalizzata ad un maggiore coinvolgimento degli addetti ai lavori, in una regione che ha una tradizione fortemente radicata alla caccia alla “palomba”.
 

Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

La caccia alla tortora deve essere indiscutibile una tradizione italiana che gli animalari vorrebbero rovinare.non avranno vita facile!!

da Da zio peppone 07/06/2019 18.58

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Mo ci mancherebbe che non l'avesse fatto, proprio con la tortora!...

da s.g. 05/06/2019 21.18

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Caro Amen io non mi sono perso niente, la stanno mettendo sulla tortora in difficoltà, ma non ha nessun senso dato che la tortora già è tutelata con la preapertura a settembre oltre che è contingentata, fanno prove di esclusione dalle specie cacciabili, ma la tortora è stabile e cercano di imporre alle regioni il loro volere, visto che il parere di Ispra non è vincolante.

da giusva 05/06/2019 12.36

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Rispondendo a Tordo molisano e giusva, forse vi siete persi un pezzo e cioè la lettera del Ministero Ambiente, datata 3 luglio 2018, inviata alle Regioni e alle Province Autonome, che ha chiesto di non autorizzare la pre apertura alla tortora. Tra l'altro subito dopo aver affermato il contrario, ovvero che la caccia è sostenibile in Italia, e che le possibilità di caccia alla specie sono ridotte alla pre apertura. Questa è Ispra, questo è il nostro Ministero dell'Ambiente.

da Amen 05/06/2019 10.33

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Scusate ma perché quest'anno ci potrebbero essere problemi per la tortora in preapertura? È cambiato qualcosa rispetto alla passata stagione?

da Tordo molisano 05/06/2019 9.21

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Cosè una concessione dell'Assessore? La preapertura è stata creata soprattutto per cacciare la tortora, senza questo uccello estatino è inutile farla. E questa sarebbe l'importante anticipazione? Da ridere per non piangere.

da giusva 05/06/2019 9.09

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

Nelle Marche, anche con le giunte di sinistra, non se la sono mai passata male i cacciatori. Sarà che c'è San Marino (paradiso dei cacciatori e non solo) sarà che c'è la Benelli che vigila con acume sulla politica locale, ma io, che sto fuori regione, da cacciatore vorrei essere marchigiano.

da O Francia o Spagna.. 05/06/2019 8.57

Re:Marche, Regione inserirà tortora in preapertura

ragazzi camminate con le vostre passioni e amicizia non dividetevi con ideologie di altri quando arriverete alla mia eta. direte che i piaceri sono veri valori di vita tenete duro..auguri

da lory 59 04/06/2019 20.17