Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
A Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatoriPuglia, Buconi "si va a caccia e si continua a lottare nei tribunali"Mai: Tar dà ragione a Regione Liguria su alcuni puntiPuglia, Consiglio di Stato riforma l'ordinanza del TarLiguria, altra decisione del TarRoccoli. L'Anuu protestaSardegna. Niente coniglioPantanelle. Una rara presenzaCaccia Futura. Alice Bianchini. Più rurale di così...Anuu: considerazioni sulla migrazione del tordo bottaccioAbruzzo. Proposta eliminazione delle aree contigueEmilia Romagna: Lega boccia tesserino venatorio digitalePuglia: Tar respinge richiesta sospensiva di VasIn Friuli serrato dibattito sulla modifica alla 157/92Regione Lombardia conferma calendario riduttivoTaricco (PD): in Senato al lavoro su controllo faunistico Proposta Gallinella. Che ne pensano i candidati umbri?Valle della Canna. Lega: "dall'Assessore risposta imbarazzante"Nuovo ricorso in Puglia contro calendario modificatoOsservatorio Fein Arosio: continua l'ottima migrazioneValle della Canna: divieto caccia ridotto a soli uccelli acquaticiIn Lombardia parte il controllo del cormoranoAnuu: la verità verrà a gallaCaccia Futura - Francesco Lionti: di padre in figlioFidc: da forum Coldiretti riflessioni e spunti immediati

News Caccia

Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione


lunedì 3 giugno 2019
    

Riceviamo e pubblichiamo:

Ancora proteste animaliste per la riapertura della caccia di selezione al capriolo decisa dalla Regione Liguria per regolare l’eccessiva presenza di ungulati rendendola compatibile con le risorse offerte dal territorio e in equilibrio tale da non entrare in competizione con altre specie selvatiche o costituire un rischio per le attività umane.

Enpa, con i soliti toni da tragedia, parla di “bagno di sangue” e “strage”, lamentando il numero degli abbattimenti previsti e i rischi, a loro dire, per escursionisti e amanti delle passeggiate in bicicletta.


L’associazione animalista non conosce o fa finta di ignorare che il numero dei selvatici da prelevare è fissato basandosi su calcoli estremamente prudenziali dai tecnici dell’Ispra e gli oltre 1200 capi previsti sono quindi una percentuale minima del totale di caprioli presenti sul territorio. Un territorio che non può permettersi, per le più svariate ragioni, di sopportare la pressione da questa esercitata sulle specie arboree naturali, su molte altre specie animali e sulle coltivazioni agricole, fonte di danni che sono concreti e assai pesanti, non certo “presunti” come dichiarato da Enpa.
Il mondo venatorio è ben lieto di contribuire con la propria azione a tutelare il lavoro e il reddito di migliaia di famiglie di agricoltori e risparmiare spese a tutta la collettività.


Quanto ai timori che l’associazione vorrebbe instillare nei cittadini riguardo rischi e pericoli per la salute pubblica, giova ricordare che la caccia di selezione viene praticata a singolo, da un appostamento fisso, su ampi prati e spazi aperti, dopo attente osservazioni con il binocolo per “scegliere” il selvatico da prelevare e sparando un solo colpo con una carabina mirando attraverso ottiche di precisione. Il tutto, per di più, limitato a poco più di un’ora all’alba e al tramonto. Ci sono tutte le premesse e vengono applicate tutte le cure e le attenzioni necessarie per ridurre veramente al minimo l’eventualità di rischi per eventuali escursionisti e ciclisti, soliti per altro a frequentare altre zone di quelle interessate, così come a persone impegnate in altre attività all’aria aperta.


Pieno appoggio alla Regione Liguria dunque, che invece di lasciarsi trascinare in sterili e inutili polemiche ha deciso di applicare un metodo di gestione della fauna riconosciuto valido e sostenibile da tecnici e scienziati di tutto il mondo non esistendo, con buona pace degli animalisti, soluzioni “ecologiche” valide, se non nelle loro fantasie.

 

Ufficio stampa Federazione Italiana della Caccia

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Da ex cacciatore stufo delle cretinate gestionali della Liguria quasi a livello del Piemonte di Chiamparino, mi tocca dare ragione all'enpa in molte zone il bracconaggio ammesso e tollerato dagli ATC perché fatto dagli Amici ha portato a ben poche unità i caprioli, molte aree andrebbero stralciate dal piano ma business i business.

da Ex cacciatore 05/06/2019 8.57

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

certo certo sciacallo, intanto complimenti alla sua associazione che ha prontamente risposto alla lettera dell'ENPA, davvero siete prontissimi. E' lei che fa ridere da mesi questo blog, continui

da Gardena 04/06/2019 9.32

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Vede Turdus PIRLAris,lei certe risposte se le cerca????? Che cosa ne vuol saperne lei IUA,percentuali d'abbattimento,classi d'età,ecc.ecc,lei al massimo con la FACE potrà fare in modo che le in Europa le dicano FACCE RIDE!!!!!!

da Fucino Cane 03/06/2019 17.45

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Un'ottima lettera, strano che non ci abbiano pensato le assicurazioni private o le associazioni da 0.000000000000000000001%............

da Gardena 03/06/2019 17.18

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Chiaramente si potrebbe scriverne per due giorni.....anche sui presunti amanti di animali e natura, saranno tutti Cacciatori quelli che scaricano lavatrici,mobili, cessi e fusti d olio di ricambio in giro??? .....ma i "signorini so tutto io " vedono e si indignano per gli animali e l ambiente solo quando sentono la parola subliminale "CACCIA"........on demand!!!

da Annibale 03/06/2019 17.12

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Annibale,aggiungi pure quegli animali(nel senso brutto della parola) che alla domenica bivaccano negli unici 2 ruscelli che abbiamo a Genova,lasciando sul greto ogni rifiuto possibile.....altro che bossoli e pallini di piombo....qui,gli ambientalisti(se proprio così li vogliamo definire....)non vanno a protestare....

da Ligure 03/06/2019 15.38

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Seeee......i ciclisti......in fila per tre a rompere le palle in Cso Italia........e gli escursionisti della domenica che riducono il PARCO DELLE MURA ad una PATTUMIERA e LATRINA A CIELO APERTO......cara ENPA..... .

da Annibale 03/06/2019 14.01