Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Toscana approva calendario venatorio. Commento CCTEmilia Romagna, i cinghialai si organizzanoAnticipazioni su calendario venatorio ToscanaLa caccia in Toscana e le prospettive per il futuroEx Ministro Orlando "Il ddl Proteggi Animali non ha futuro"Cia Veneto: bene decisione Consulta su grandi carnivoriCpa Sardegna esce dal nazionaleInterrogazione M5S, riperimetrazione favorisce la cacciaSistema pagamenti Pago PA: Rolfi risponde alle polemicheLombardia: PagoPa, ultimatum alla RegioneEPS ricorda le nuove misure di sicurezza per i cacciatori campaniBenevento: caccia cinghiale, serve nuovo disciplinareBergamo, approvata caccia selezione cinghialeFidc Emilia R.: no alla selezione per il controllo del cinghialeToscana, calendario venatorio in arrivoPavoncella e Moriglione: la Cabina di Regia scrive alle RegioniDebora e l'avanzata delle giovani cacciatriciDe Castro guida il gruppo S&D in commissione AgricolturaGiunta Umbria adotta proposta Piano Faunistico VenatorioCCT al lavoro dopo la conferenza regionaleCaccia Piemonte, nuove dalla Corte costituzionaleCpa Lombardia: tasse venatorie, meglio i bollettiniBenevento: osservazioni su disciplina caccia cinghialeArci Caccia: allarmismo su pavoncella e moriglioneAddio a Lucio Parodi, cacciatore ambientalistaLazio: approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Fiocchi si attiva su moriglione e pavoncellaKey Concepts: Ispra isolatoBerlato Caretta "su specie cacciabili intervenga Ministro Centinaio"Fidc: su moriglione e pavoncella nessun divieto di cacciaOsservatorio Fein Arosio: accuse infondate Moriglione e Pavoncella. La Lipu canta vittoriaMazzali: In arrivo 200 mila euro per i roccoliLombardia, domande caccia storno entro fine luglioGestione adattativa. Decise le quote in FranciaSardegna. Lampis: "adempiere a controllo cornacchie"I vertici Cpa incontrano i cacciatori del VenetoValentina Cortese. Fidc "un saluto a una grande attrice. E cacciatrice"Fidc: luci e ombre su Calendario Venatorio VenetoInghilterra: sempre più donne a cacciaLiguria, respinto attacco M5S alla caccia domenicaleApprovato disciplinare caccia cinghiale BeneventoFidc Piemonte "da calendario venatorio alcuni segnali positivi"Francia. Ritirato reato disturbo caccia dalla riformaPiemonte. Migliora il Calendario Venatorio Liguria valuterà anticipazione caccia cinghialeRitorno alla FACE della Federazione Reale di Caccia SpagnolaCalabria. Approvato nuovo piano di selezione cinghialiIncontro della Lega Toscana sulla caccia Piemonte, approvato Calendario VenatorioCaccia selezione, rientra la protesta dei cacciatori comaschiEps, rinnovate le caricheLazio, mobilitazione per il Calendario VenatorioUmbria: "Piano faunistico non più rinviabile"La caccia al Parlamento UEKC. L'affondo della FranciaAssociazioni animaliste alle Regioni: chiudere la caccia al 31 dicembreFiocchi membro della Commissione AmbienteAnuu: nata piattaforma Chasseurs du SudMonte Baldo, Ispra propone caccia cinghiale fino a 31 gennaioSoddisfazione da Fidc per l'elezione di SassoliDavid Sassoli Presidente del Parlamento UESvizzera, nel canton Grigioni si caccia anche nelle aree protetteConferenza Caccia Toscana. Polemiche sulla CCTLa CCT si allargaRolfi: 477 cinghiali abbattuti con la caccia di selezioneCalendario Venatorio Veneto. Sì a colombaccio in preaperturaE' ancora emergenza cinghiali a TriesteCaccia di selezione, decreto Regione LombardiaRemaschi "conferenza caccia rilancia modello toscano"Convegno Anlc Piemonte sul futuro della cacciaConferenza caccia Toscana. Il punto di vista della CCTModifica Piano volpe Emilia RomagnaLombardia, approvata deroga allo stornoIn Friuli passa emendamento per la caccia notturna al cinghialeTorna a La Spezia l'iniziativa benefica Noi per il GasliniVeneto, tutti d'accordo sul Calendario VenatorioSardegna, battaglia sui censimentiTutela animali. Ddl Bruzzone elimina riferimenti alla fauna selvaticaConferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorio

News Caccia

Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione


lunedì 3 giugno 2019
    

Riceviamo e pubblichiamo:

Ancora proteste animaliste per la riapertura della caccia di selezione al capriolo decisa dalla Regione Liguria per regolare l’eccessiva presenza di ungulati rendendola compatibile con le risorse offerte dal territorio e in equilibrio tale da non entrare in competizione con altre specie selvatiche o costituire un rischio per le attività umane.

Enpa, con i soliti toni da tragedia, parla di “bagno di sangue” e “strage”, lamentando il numero degli abbattimenti previsti e i rischi, a loro dire, per escursionisti e amanti delle passeggiate in bicicletta.


L’associazione animalista non conosce o fa finta di ignorare che il numero dei selvatici da prelevare è fissato basandosi su calcoli estremamente prudenziali dai tecnici dell’Ispra e gli oltre 1200 capi previsti sono quindi una percentuale minima del totale di caprioli presenti sul territorio. Un territorio che non può permettersi, per le più svariate ragioni, di sopportare la pressione da questa esercitata sulle specie arboree naturali, su molte altre specie animali e sulle coltivazioni agricole, fonte di danni che sono concreti e assai pesanti, non certo “presunti” come dichiarato da Enpa.
Il mondo venatorio è ben lieto di contribuire con la propria azione a tutelare il lavoro e il reddito di migliaia di famiglie di agricoltori e risparmiare spese a tutta la collettività.


Quanto ai timori che l’associazione vorrebbe instillare nei cittadini riguardo rischi e pericoli per la salute pubblica, giova ricordare che la caccia di selezione viene praticata a singolo, da un appostamento fisso, su ampi prati e spazi aperti, dopo attente osservazioni con il binocolo per “scegliere” il selvatico da prelevare e sparando un solo colpo con una carabina mirando attraverso ottiche di precisione. Il tutto, per di più, limitato a poco più di un’ora all’alba e al tramonto. Ci sono tutte le premesse e vengono applicate tutte le cure e le attenzioni necessarie per ridurre veramente al minimo l’eventualità di rischi per eventuali escursionisti e ciclisti, soliti per altro a frequentare altre zone di quelle interessate, così come a persone impegnate in altre attività all’aria aperta.


Pieno appoggio alla Regione Liguria dunque, che invece di lasciarsi trascinare in sterili e inutili polemiche ha deciso di applicare un metodo di gestione della fauna riconosciuto valido e sostenibile da tecnici e scienziati di tutto il mondo non esistendo, con buona pace degli animalisti, soluzioni “ecologiche” valide, se non nelle loro fantasie.

 

Ufficio stampa Federazione Italiana della Caccia

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Da ex cacciatore stufo delle cretinate gestionali della Liguria quasi a livello del Piemonte di Chiamparino, mi tocca dare ragione all'enpa in molte zone il bracconaggio ammesso e tollerato dagli ATC perché fatto dagli Amici ha portato a ben poche unità i caprioli, molte aree andrebbero stralciate dal piano ma business i business.

da Ex cacciatore 05/06/2019 8.57

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

certo certo sciacallo, intanto complimenti alla sua associazione che ha prontamente risposto alla lettera dell'ENPA, davvero siete prontissimi. E' lei che fa ridere da mesi questo blog, continui

da Gardena 04/06/2019 9.32

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Vede Turdus PIRLAris,lei certe risposte se le cerca????? Che cosa ne vuol saperne lei IUA,percentuali d'abbattimento,classi d'età,ecc.ecc,lei al massimo con la FACE potrà fare in modo che le in Europa le dicano FACCE RIDE!!!!!!

da Fucino Cane 03/06/2019 17.45

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Un'ottima lettera, strano che non ci abbiano pensato le assicurazioni private o le associazioni da 0.000000000000000000001%............

da Gardena 03/06/2019 17.18

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Chiaramente si potrebbe scriverne per due giorni.....anche sui presunti amanti di animali e natura, saranno tutti Cacciatori quelli che scaricano lavatrici,mobili, cessi e fusti d olio di ricambio in giro??? .....ma i "signorini so tutto io " vedono e si indignano per gli animali e l ambiente solo quando sentono la parola subliminale "CACCIA"........on demand!!!

da Annibale 03/06/2019 17.12

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Annibale,aggiungi pure quegli animali(nel senso brutto della parola) che alla domenica bivaccano negli unici 2 ruscelli che abbiamo a Genova,lasciando sul greto ogni rifiuto possibile.....altro che bossoli e pallini di piombo....qui,gli ambientalisti(se proprio così li vogliamo definire....)non vanno a protestare....

da Ligure 03/06/2019 15.38

Re:Fidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla Regione

Seeee......i ciclisti......in fila per tre a rompere le palle in Cso Italia........e gli escursionisti della domenica che riducono il PARCO DELLE MURA ad una PATTUMIERA e LATRINA A CIELO APERTO......cara ENPA..... .

da Annibale 03/06/2019 14.01