Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urne

News Caccia

Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft


martedì 21 maggio 2019
    

 
"La caccia è sempre stata di competenza del Ministero dell’Agricoltura, negli anni i miei predecessori hanno regalato la competenza al Ministero dell’Ambiente tenendo purtroppo una parte solo marginale. Personalmente sono convinto che riportare questo comparto al Mipaaft sia la mission di questa legislatura senza andare in diatriba con il Ministro Costa". Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari forestali e del turismo Gian Marco Centinaio al Castello di Bereguardo, in provincia di Pavia, alla 18ª edizione della storica Sagra della Caccia.
 
 
"Da parte mia- ha ribadito il Ministro - c’è la massima attenzione e in tutte le occasioni ho evidenziato l’importanza del settore al Ministro dell’Ambiente e al Presidente Conte. Oggi come oggi la caccia non deve essere vista come il nemico dell’ambiente, penso che i cacciatori siano i primi amici dell’ambiente, della tutela del paesaggio e delle aree agricole e il messaggio che è opportuno far passare, a chi sta a Roma a decidere insieme a me, è proprio quello di delineare un determinato equilibrio da tutte le parti quando vengono affrontate tematiche specifiche come la caccia”. (Agricoltura.it)

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Bravo Centinaio, era ora che qualcuno si interessasse convintamente alla caccia - Noi cacciatori siamo sempre considerati dei potenziali delinquenti, salvo che non ci riesca a dimostrare il contrario, naturalmente a suon di costose notule di avvocati. E' l'ora che finisca la " caccia al cacciatore " per cui se uno di noi fa uno starnuto controvento ( o magari altro) gli viene in primissima istanza revocato il porto d'armi e per farselo ridare,dopo una assoluzione o una archiviazione , occorrono istanze al Prefetto, ecc. e altre notule di Avvocati .Non siamo delinquenti , ed è veramente il caso che qualcuno si interessi alla Ns. Categoria.Garantisco 4 voti .

da Un cinghialaio tartassato 22/05/2019 16.30

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

... PERFETTAMENTE FAVOREVOLE

da Ponti camillo 22/05/2019 9.04

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Uniche alternative valide > Meloni Salvini

da XXX 21/05/2019 22.35

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

FORZA SALVINI FORZA MELONI I CACCIATORI E LE LORO FAMIGLIE SONO TUTTI CON VOI!LA MIA FAMIGLIA VI GARANTISCE INTANTO CINQUE VOTI ALLA FACCIA DEL PD E DEI CINQUE STALLE CHE PUZZANO!ALLE EUROPEE VI VOTIAMO COMPATTI!

da mariolino umbro 21/05/2019 19.06

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Lo so io chi governava la caccia prima del 1983 : senza alcun dubbio il Ministro dell'agricoltura e Foreste ! Saluti.

da Leo SA 21/05/2019 14.40

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Ministro dopo il 27 Maggio avrà ancora più forza AVANTI TUTTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! I cacciatori è quello che attendo da lei! BUON LAVORO

da Fucino Cane 21/05/2019 14.33

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Mah..quindi secondo alcuni, un Ministro della Repubblica richiede competenze che non gli spettano?? Ma.per favore...troppi saccenti

da Io 21/05/2019 14.23

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

PER CHI ANCORA NON LO SA : I ministri dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare della Repubblica Italiana dal 1983 ad oggi sono i seguenti. Il primo della lista è il ministro Biondi Partito Liberale Italiano dal 4 agosto 1983 al 31 luglio 1985. Mi sapete dire chi governava la caccia prima del 1983. Pace e bene.

da jamesin 21/05/2019 14.18

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

SECONDA PARTE : 7. Ai sensi dell'articolo 2 della legge 9 marzo 1989, n. 86, il Ministro per il coordinamento delle politiche comunitarie, di concerto con il Ministro dell'agricoltura e delle foreste e con il Ministro dell'ambiente, verifica, con la collaborazione delle regioni e delle province autonome e sentiti il Comitato tecnico faunistico- venatorio nazionale di cui all'articolo 8 e l'Istituto nazionale per la fauna selvatica, lo stato di conformità della presente legge e delle leggi regionali e provinciali in materia agli atti emanati dalle istituzioni delle Comunità europee volti alla conservazione della fauna selvatica. A ME SEMBRA CHE L'Art. 1 da ampi poteri al MIPAAF in materia di caccia. Pace e bene.

da jamesin 21/05/2019 14.01

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

PRIMA PARTE : leggete per togliervi i dubbi. Legge 157, art. 1 comma comma 5 e 6 <<<<<<<<<<<<<<<<<<<< 5. Le regioni e le province autonome in attuazione delle citate direttive 70/409/CEE, 85/411/CEE e 91/244/CEE provvedono ad istituire lungo le rotte di migrazione dell'avifauna, segnalate dall'Istituto nazionale per la fauna selvatica di cui all'articolo 7 entro quattro mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, zone di protezione finalizzate al mantenimento ed alla sistemazione, conforme alle esigenze ecologiche, degli habitat interni a tali zone e ad esse limitrofi; provvedono al ripristino dei biotopi distrutti e alla creazione di biotopi. Tali attività concernono particolarmente e prioritariamente le specie di cui all'elenco allegato alla citata direttiva 79/409/CEE, come sostituito dalle citate direttive 85/411/CEE e 91/244/CEE. In caso di inerzia delle regioni e delle province autonome per un anno dopo la segnalazione da parte dell'Istituto nazionale per la fauna selvatica, provvedono con controllo sostitutivo, d'intesa, il Ministro dell'agricoltura e delle foreste e il Ministro dell'ambiente.>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 6. Le regioni e le province autonome trasmettono annualmente al Ministro dell'agricoltura e delle foreste e al Ministro dell'ambiente una relazione sulle misure adottate ai sensi del comma 5 e sui loro effetti rilevabili.<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<< Leggete per togliervi i dubbi.

da jamesin 21/05/2019 13.57

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Mi domando veramente cosa pervada Centinaio che è sempre stata persona di buon senso.Probabilmente Bruzzone che lo tira per la giacca ,gli ha fatto perdere il lume .Mi domando su che basi si voglia riportare la materia caccia al Miipaf,quando la materia ,non è mai stata di sua competenza,in quanto anche precedentemente al massimo FI alle dirette dipendenze del consiglio dei ministri ,ma mai di competenza del ministero dell'agricoltura.Il ministero dell'agricoltura in seno alla legge 157 doveva controllare e certificare il numero e la rispondenza dei requisiti delle avv nazionali,e costituire e coordinare il comitato faunistico nazionale,cosa per cui tra l'altro è inadempiente.Forse al posto di mirabolanti ed irreali pretese ,sarebbe il caso che al ministero in questione al posto di fare chiacchere si mettessero a lavorare

da Tutto documentato e verificabile 21/05/2019 13.37

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

E nell’interesse della Lega caro Ministro riportare la caccia al Mipaaft migliaia di cacciatori portano milioni di voti. Dare a Cesare quello che era di Cesare non dovrebbe essere molto difficile, devono sempre spiegare perchè la caccia è stata portata al Ministero Ambiente che niente ha a che vedere con gli animali selvatici. Che si interessino anima e corpo all’ambiente se vogliono fare il bene degli animali sia selvatici che da allevamento e da cortile. Si propone agli ambientalisti di guardare ai fiumi che straripano per via dei loro letti che non hanno manutenzione e dai buchi che creano le nutrie negli argini, gli incendi boschivi ogni anno sempre più vasti, l'inquinamento dell'aria, l'inquinamento da depositi nel sottosuolo, l'inquinamento da depositi di sacchetti di spazzatura di depositi di materiale plastico, dall'inquinamento del mare tanto per cominciare. Pace e bene

da jamesin 21/05/2019 13.09

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

servono i fatti come i cacciatori ti hanno ricordato a bereguardo

da max 21/05/2019 11.49

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Bravo Centinaio.

da Giovanni 21/05/2019 11.08

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Le belle parole non riempiono la pancia abbiamo fame di giustizia fatti non parole ridateci la nostra dignita

da Beccaccia 70 21/05/2019 11.02

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Bene

da Paolo 21/05/2019 10.59

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Caro Ministro dovrà affrontare una guerra con il ministro costa e il suo sott.rio capria(lipu)... e quando "ammollano"(lasciano) a lei le competenze sulla caccia e secondo me dorvà affrontare anche alcune ass.ven.che con LEGAMBIENTE hanno fatto fronte comune..comunque BUON LAVORO E CI RIDIA QUELLA DIGNITA' CHE CI HANNO TOLTO GRAZIE.

da MARCELLO64 21/05/2019 10.56

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

On. le Centinaio, buon Ministro dell’attuale Governo, ci si augura che le diatribe con il Ministro Costa non servano. L’importante, è che riconosca e si convinca, in quanto la normativa la conosce, che la materia venatoria è di competenza del Mipaaft.

da Da Federcacciatore 21/05/2019 10.29

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Forza Ministro,fateci vedere che la Lega ricambia tutti i voti ricevuti dai cacciatori e famiglie!!

da Io 21/05/2019 9.35

Re:Il Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al Mipaaft

Magari fosse, anche perchè basta leggere i vari siti animalisti (per esempio la LAC), e vedere come si stiano sentendo male e come la bile li stia soffocando

da Fabrizio 21/05/2019 9.19