Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urne

News Caccia

Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee


lunedì 29 aprile 2019
    

 
 
Le elezioni europee si avvicinano e la Cabina di Regia unitaria del Mondo venatorio si sta muovendo, diffondendo il proprio manifesto per la difesa della caccia. Il documento chiede impegni precisi e fatti concreti sui temi ambientali e gestionali ed il riconoscimento del ruolo positivo dell’attività venatoria.

Come già fatto in occasione delle ultime consultazioni elettorali nazionali, le Associazioni Venatorie riconosciute e il CNCN – Comitato Nazionale Caccia e Natura, riuniti nella Cabina di regia, hanno aumentato il loro impegno nei confronti delle forze politiche alle ormai imminenti consultazioni Europee.

Nei prossimi giorni - spiega il comunicato della Cabina di Regia - sarà consegnato ai candidati e alle Segreterie politiche un articolato manifesto nel quale, oltre a elencare i principali aspetti positivi legati allo svolgimento di una attività sostenibile per biodiversità, ambiente, paesaggio ed economia, quale è la caccia in Italia, saranno chiesti impegni precisi e concreti da condividere e portare in discussione in sede europea per supportare l’attività venatoria come strumento di conservazione.

Nel frattempo, la cabina di Regia venatoria, per ricordare a tutti i principali ed effettivi ruoli della caccia, ha provveduto a diffondere un breve manifesto per le elezioni europee 2019, enunciando sei principi fondamentali e concreti:

1. L’attività venatoria è uno strumento importante di gestione ambientale affidata per legge ad agricoltori, ambientalisti, enti locali e cacciatori. Il cacciatore rappresenta, con la sua attività uno dei principali artefici della governance del territorio e della tutela della biodiversità.

2. Il mondo venatorio – così come sancito anche dall’Unione Europea – ha un ruolo attivo nella creazione, nella conservazione e nel ripristino di un ambiente naturale vivo ed equilibrato, nella valorizzazione di aree abbandonate e periferiche, nella eradicazione delle specie alloctone.

3. Il mondo venatorio è elemento fondamentale per la creazione di una filiera alimentare tracciata delle carni di selvaggina, valorizzando una risorsa naturale di qualità rinnovabile del nostro territorio, attraverso la quale creare economia e posti di lavoro.

4. Il valore economico-occupazionale del comparto sportivo-venatorio e dei settori ad esso collegati con i suoi quasi 100.000 addetti, ha un effetto economico di circa 7,3 miliardi di euro, un valore che rappresenta lo 0,44% del PIL nazionale.

5. Il mondo venatorio, anche attraverso l’integrazione delle funzioni e una migliore organizzazione ATC, dei CA, delle AFV e AATV, può sviluppare sinergie significative col mondo agricolo in tema di gestione e di sviluppo del territorio, contribuendo così alla crescita dell’impresa agricola in un contesto multifunzionale e di implementazione della Strategia europea e nazionale per la Biodiversità.

6. Le prossime sfide che attendono il mondo venatorio a livello europeo:

- Dossier Grandi Carnivori
- Dossier Piombo (procedure REACH) e Direttiva Micro-Plastica
- PAC post 2020 (Politica Agricola Comune)
- Key Concept in materia di specie migratorie
 
"La nostra richiesta - si legge nella nota della Cabina di Regia - è che questi principi e la realtà che oggettivamente rappresenta la caccia oggi, trovino riconoscimento nei programmi politici per il futuro impegno legislativo a Bruxelles".
 

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

ma se caccia non hanno mai fatto nulla di positivo in ITALIA figuriamoci in europa. QUESTI CREDONO CHE I CACCIATORI SCENDONO ANCORA DALLE NUVOLE E CI POSSONO PRENDERE PER I FONDELLI COME E QUANDO VOGLIONO

da GENNY 4 BOTT 30/04/2019 21.42

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Questo è interessato alla poltrona GLI FREGA ASSAI DELLA CACCIA. MEDITATE GENTE MEDITATE

da Genny 4.bott 30/04/2019 19.24

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

CACCIATORI GUARDATE CHE DI Fiocchi Munizioni come ditta, è RIMASTO SOLO IL MARCHIO,perchè l'azienda è in altre mani,la famiglia Fiocchi è un pò di tempo che NON è più la Maggioritaria!!!

da Fucino Cane 30/04/2019 18.31

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

SPREAD non in cina ma in afganistan...prova dillo a quelli di lecco dove carica

da gio 30/04/2019 14.45

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Fiocchi è uno che della caccia italiana gli frega nulla e oltre a far produrre in Cina,il suo interesse riguarda il tiro,ed il mercato estero.Di fatto è candidato per La meloni,che fa da scendiletto a FI dove la Brambilla ed il brambillismo la fa da padrona.Lasciamo perdere la Comi,che per i più smemorati è una di quelle che dopo tante promesse al pari di un certo Rossi presidente della fitav sono corsi a votare contro la categoria dei possessori ed utilizzatori di armi.In Europa sulla caccia si decide un bel nulla visto che le legislazioni che regolano la caccia sono nazionali,e i promettitori di svolte epocali dopo essere stati anni a Bruxelles a fare proclami ed invettive hanno portato a casa il nulla più assoluto per la caccia.Lasciamo perdere poi i pellegrini di sinistra che Uno valga fattisi eleggere in Europa ,facevano in viaggi per protestare contro ispra quando l'unica cosa certa è che l'Italia ha una legge che regola la materia venatoria che si chiama 157/92 e che è questa che conta per lo stato italiano,in quanto più restrittiva delle direttive europee.Si insomma Le elezioni europee per la caccia contano un cazzo,esattamente come le pseudo cabine di regia e politicanti nostrani. Di tutte le risme

da Spread 30/04/2019 14.03

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

MAX 30/04/2019 13.22: Non stiamo a preoccuparci e perdere tempo, nella cabina non ci sono cacciatori.

da s.g. 30/04/2019 13.27

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Pietro fIOCCHI..FDI.... CABINA DI REGIA MI RACCOMANDO NON METTIAMO UN NON CACCIATORE

da MAX 30/04/2019 13.22

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Un documento diplomatico che pare uscito dalla.Sala Stampa Vatiicana della Santa Sede con tutto il rispetto per quest’ultima Ma così facendo dove si vuole andare a parare? L’unica cosa seria è la discesa in campo di Fiocchi nel Collegio Nord Ovest ove ci conteranno.

da Lince che caccia 30/04/2019 12.08

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Forse non avete capito. Vabbè, il manifesto è acqua fresca, la cabina di regia è una ciofega di interessi contrastanti (anche venatori, oltre che politici e ormai personalistici anche), ma in Europa si decide anche per la caccia. Quindi, se ci vogliamo bene, dovremmo fare in modo di mandare a Bruxelles gente che almeno non ci sia ostile. In una comunità organizzata che si rispetti, non ci si sarebbe fermati a promuovere un manifesto annacquato, ma ci si sarebbe adoperati per fare un'analisi del voto, delle probabilità, degli schieramenti e ci si sarebbe orientati su un ristretto numero di candidati che sulla carta potessero avere maggiori possibilità di andare in vacanza a Bruxelles. non so se mi spiego. Sicuramente la Lega ha grandi chances, e chi riesce a tapparsi il naso può anche votarla. La Meloni un po' meno (circola ancora da quelle parti un certo Urso, teorico dell'anticaccismo sfrenato). Con Forza Italia bisogna scegliere bene (la Comi, per esempio), visto che Dudù sta prevalendo (e facendo scappare anche gli ultimi affezionati), il PD ha ancora voce in capitolo, e qualcuno dei ricandidabili ha fatto bene per la caccia (Sassoli, per esempio). Peggio che andar di notte con tutto il resto: grullini, verdi, discepoli della Bonino e sinistri vari, cani sciolti che non riusciranno neanche a passare la soglia.

da Junker 30/04/2019 9.35

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

FIOCCHI...ALMENO UN CACCIATORE E CHE FA ANCHE IL MIO INTERESSE LE CARTUCCE ...

da MAX 30/04/2019 7.55

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Cabina di regia???ah beh.....già così fa ridere molto,continuate mi raccomando continuate ah,ah ah ah ah ah ah

da Poracci 30/04/2019 7.28

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Key Concept????? se aspettate quelli proposti da un noto tecnico faunistico;ringraziate il buon Dio se in Europa vi lasceranno ancora cacciare il pollo colorato pronta caccia!!!

da Fucino Cane 30/04/2019 1.44

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

MI SEMBRA LA LETTERINA CHE FACEVAMO A NATALE E A PASQUA. TUTTE CHIACCHIERE DOPO LE ELEZIONI CHI S è VISTO SE VISTO.

da GENNY 4 BOTT 30/04/2019 1.42

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

ormai la situazione ci è sfuggita di mano, chiunque si voti non riuscirà più a far cambiare binario alla caccia attuale, al massimo rallenterà un pò la morte di qualche forma di caccia.- TROPPO TARDI.-

da marco1 29/04/2019 23.41

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Ma fammi il piacere Bekea. Io dovrei girare per uno, il tuo candidato, che in 10 anni a Bruxelles non ha combinato granché, e in regione pure? Lascia perdere. I fatti ci vogliono.

da Fatti 29/04/2019 20.57

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

OK! Bekea. Meno male ci sono le As. V. Guarda il primo punto,(per non parlare del 3° e 5°) ci hanno confinato all'ultimo posto, prima forse giustamente agricoltura, poi ambiente, quindi enti locali, Reg. e ATC poi arrivano i poveri cacciatori. Mai uno scatto d'orgoglio. E' più la paura che il coraggio.

da Monogrillo 29/04/2019 19.39

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Così dovrebbe essere, come sul manifesto,tutte le associazioni venatorie unite e compatte nella difesa e valorizzazione della caccia.UNITI SI PUO'

da bretone 29/04/2019 19.27

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Salvini,stop! Se si dimostra bugiardo anche lui....per ora non lo so giudi are,vado al mare dalla prox!

da Angelo biondo 29/04/2019 19.11

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

hahahahah i key concept quelli che qualcuno pensava ancora stessero cambiando grazie all'intervento del ministro dell'agricoltura....a proposito dove siete avete cambiato nickname?

da il brigante mammone 29/04/2019 19.04

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Robe già viste, promesse da marinai, ladri di voti in arrivo

da Pippo 29/04/2019 18.16

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Ci risiamo, ad ogni elezione il mondo delle AV riconosciute va con il cappello in mano a chiedere ai candidati (politici ) di avere una promessa di tutelare la caccia. Ma quando avremo come mondo venatorio uno scatto di orgoglio mettendo dei candidati cacciatori.Sono anni che i politici ci irridono con le loro promesse e poi non votano provvedimenti a noi favorevoli. La solita mancanza di tattica politica delle AV riconosciute che non vogliono mostrare la loro faccia candidando qualche dirigente nazionale o regionale. Copiare da una AV che ha eletto un deputato,e un consigliere regionale,(eletti con i voti determinanti dei cacciatori ) MAI !!!!

da Bekea 29/04/2019 17.42

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Ricordiamoci dei "gilet gialli" in Francia!!!!!!!!!

da Fucino Cane 29/04/2019 17.23

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

Avviso ai lettori: precedentemente era stato pubblicato per errore il manifesto con i soli primi tre punti. Ci scusiamo per il disguido.

da REDAZIONE BIGHUNTER.IT 29/04/2019 15.44

Re:Cabina Regia venatoria, manifesto elezioni Europee

NIENTE VOTO IN BASE A PROMESSE. VOTO IN BASE AI FATTO DEL PASSATO. IL 26/5 QUINDI STO A CASA!!

da Al mare! 29/04/2019 12.20