Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preaperturaLa stupidaggine avanzaToscana, le slide della conferenza regionale della cacciaFulcheris: Anlc Toscana lasciata sola sul posticipo al colombaccioCosto tessere, Cpa nazionale chiariscePuglia: nominati rappresentanti politici al Comitato venatorioToscana approva calendario venatorio. Commento CCTEmilia Romagna, i cinghialai si organizzanoAnticipazioni su calendario venatorio ToscanaLa caccia in Toscana e le prospettive per il futuro

News Caccia

Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione


venerdì 19 aprile 2019
    

 
 
La Regione Veneto comunica che in via sperimentale, nell’area del Garda-Baldo, i cacciatori potranno essere autorizzati nella prossima stagione faunistico venatoria a cacciare anche i cinghiali.  L'attività venatoria sarà affiancata al programma di contenimento regionale, che prevede un prelievo contingentato di 800 capi l’anno.

"L’estensione della sperimentazione venatoria in atto dal 2010 in Lessinia - precisa infatti l'assessore Pan - , non dovrà far venir meno la partecipazione dei cacciatori, in qualità di operatori abilitati, al piano regionale di controllo del suide, approvato nel 2017 dalla Giunta regionale , con il parere positivo anche di Ispra. Un piano che prevede azioni e interventi da realizzare in tutto il territorio regionale, compresa anche (con i limiti della relativa normativa) la parte inclusa in parchi e aree protette, durante tutti i 12 mesi dell’anno".

“La sperimentazione nel comprensorio del Garda-Baldo potrebbe partire per un anno già da quest'inverno, consentendo la caccia al cinghiale da novembre a gennaio, sabato e domenica compresi – ha prospettato l'assessore – Ma la Regione si aspetta dai comprensori che, nel contempo, non venga meno l’adesione degli operatori abilitati al piano di controllo nel restante periodo dell'anno, affinché il contenimento di questi animali risulti realmente efficace a tutela della sicurezza degli insediamenti umani e delle colture agricole”.

Per l’assessore la sperimentazione prospettata, che ha già ottenuto l’appoggio della Provincia di Verona, consentirebbe di tutelare con più efficacia un ambiente unico come quello del Baldo.

"L’obiettivo da perseguire è ottenere un numero di abbattimenti più alto e soprattutto costante tutto l’anno, con benefici attesi in termini di riduzione dei danni alle produzioni agricole - spiega Pan - , ma anche ad importanti habitat naturali oggetto di particolare tutela. Gli esiti dell’attività di caccia e di prelievo a fini di controllo saranno monitorati, oltre che dalle strutture regionali e provinciali preposte, anche dai sindaci insieme alla comunità montana, al fine di valutare in modo condiviso se l’esperimento avrà dato i frutti sperati, e se potrà essere ulteriormente replicato”. 
Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

X T el C; La risposta in generale te là già data Claudio!!! Vedi per me sono quelli che rispettano le regole,i cacciatori anziani,quelli rispettano le altre forme di caccia,che rinunciano a fare la fucilata ad un selvatico se sanno di non poterlo recuperare!!! Un caro saluto e Buona Pasqua

da Fucino Cane 21/04/2019 14.28

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

Come dire dire che Verona non è invasa dal problema nutrie?!... In questa Provincia di cinghiali ne sono stati cacciati,abbattuti, già da mo! Dovevate nascere prima!... Buona Pasqua a tutti i cacciatori di nutrie!!!

da s.g. 19/04/2019 21.00

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

Ma lascialo perdere il “cacciatore” di nutrie....

da Ugo 19/04/2019 14.45

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

t el c, francamente io di crucci non ne ho perchè non partecipando al controllo qualunque cosa accada non mi tocca, le mie sono considerazioni che traggo dalla lettura delle sentenze e da quello che ho letto sopra poi come le ho già detto chi vuole andare vada che per me non ci son problemi, scrivo quello che scrivo, non perchè sono preoccupato o per patema ma semplicemente per partecipare ad una discussione, non voglio di certo innervosire nessuno.- se lei non condivide il mio pensiero non capisco perchè si faccia tanti problemi, lei và, partecipa e come diceva qualche giorno fà neanche il tempo di arrivare e bummmm è rimasto soddistatto e sono contento non mi sono certamenente arrabbiato per invidia.- chi sono i veri cacciatori lei chiede, quelli che rispettano le regole secondo me, ne più ne meno.- Contraccambio con i più sinceri Auguri di Buona Pasqua.-

da claudio (disco rotto) 19/04/2019 14.43

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

Claudio caro disco rotto mi spieghi ma di cosa si preoccupa lei ..Qual'e' il suo cruccio .? Altruismo .la licenza di caccia degli altri o piu' semplicemente invidia.? Perche' anche nel venerdi santo io non riesco a comprendere i suoi patemi.. Per Fucino cane polemicamente chi sarebbero i veri cacciatori. ? Io conosco cacciatori e bracconieri Auguri di Buona Pasqua .

da T el C 19/04/2019 14.19

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

UNA BUONA E SERENA PASQUA A TUTTI I VERI CACCIATORI !!!!

da fucino Cane 19/04/2019 14.10

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

Caro Claudio vedi la 157/92 era già nata zoppa in merito agli ungulati se ne parlava sulla legge ma solo una leggera infarinatura,poi cambianfo l'ambiente e il modo di fare agricoltuta le specie più prolifiche come il cinghiale hanno avuto il sopravvento, bisognava già anni fà mettere mano ad una legge che nel frattempo era diventata focomelica,i nostri politici complice anche qualche associaione venatoria,al posto di fare una cura radicale all'ammalato gli hanno applicato i panicelli caldi sperando che questi guariva da solo!!!il risultato di tutto ciò lo vedi da solo! Un caro saluto e buona Pasqua

da Fucino Cane 19/04/2019 14.07

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

fucino, ti dò pienamente ragione ma le emergenze non durano una vita come sembra che accada qui. per quanto riguarda il controllo in veneto ci sono già 2 sentenze che chiariscono il discorso controllo ma sembra che a nessuno interessi poi se qualcuno ci lascierà lo zampino......

da claudio 19/04/2019 13.05

Re:Caccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazione

Dopo l'ultima notizia data del TAR della regione Marche; io nutro seri dubbi che la cosa sia applicabile!!!!! Personalmente io sostengo da sempre che alle emergenze si applicano misure per contenere l'emergenza!!!ma siccome siamo im Italia e le cose quì non vanno mai come giustamente dovrebbero andare! " AUGURI DI BUONA PASQUA"

da Fucino Cane 19/04/2019 12.46