Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Arci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Fiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaEmergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunisticoSardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettativeIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliSicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preapertura

News Caccia

Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale


martedì 16 aprile 2019
    

 
"La Regione ha finalmente riconosciuto che i cinghiali non sono più un problema solo per il comparto agricolo, ma anche una minaccia per l'ambiente e per i cittadini". Così Coldiretti Emilia-Romagna commenta  l’attuazione della delibera 552 del piano faunistico venatorio, operativa da oggi, che prevede non ci siano limiti all'abbattimento di questi ungulati nelle zone di pianura e collina in tutta la regione.

"I danni dei cinghiali in campagna superano i 150 mila euro all'anno - continua Coldiretti regionale - e questi selvatici sono una minaccia concreta per la cittadinanza, con oltre mille incidenti stradali causati ogni anno dai selvatici. A tutto questo va aggiunto che il cinghiale è il principale portatore in Europa della peste suina africana".
 
A tal proposito interviene anche l'Enpa segnalando "evidenti e chiari profili di illegittimità" della disposizione, che secondo l'associazione, "fa molta confusione tra attività venatoria vera e propria e piani di controllo", visto che coinvolge i cacciatori. Gli animalisti ricordano che la Corte costituzionale ha più volte ribadito come tali interventi non possano essere affidati alle doppiette, ma solo a personale delle pubbliche amministrazioni. Ma secondo Enpa ci sono anche altri contrasti con la 157/92: "a partire dall'obbligo di applicare in via prioritaria i metodi ecologici: altre eventuali soluzioni possono essere prese in considerazione solo dopo che l'Ispra (l'Istituto scientifico di riferimento per la fauna selvatica) ne abbia valutato l'efficacia".


 

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

......e invece lo di e l 842 .....soggetti i dati oro .

da Relax 09/05/2019 16.41

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

x H2O, grande il tuo contributo.

da mario 16/04/2019 22.40

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Vedo Ermes i cacciatori, la massa, non sa nulla non legge nulla, parlano x sentito dire, sono plebe!!

da H2O 16/04/2019 22.16

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

L'articolo 11-quaterdecies della legge 2 dicembre 2005 n. 248 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, recante misure di contrasto all'evasione fiscale e disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria.“ (Legge finanziaria 2006), stabilisce, al comma 5, che "Le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, sentito il parere dell'Istituto nazionale per la fauna selvatica o, se istituiti, degli istituti regionali, possono, sulla base di adeguati piani di abbattimento selettivi, distinti per sesso e classi di età, regolamentare il prelievo di selezione degli ungulati appartenenti alle specie cacciabili, anche al di fuori dei periodi e degli orari di cui alla legge 11 febbraio 1992, n. 157". Saluti

da Ermes74 16/04/2019 20.46

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

La 157 non parla di selezione: all’epoca non esisteva. Addirittura il capriolo era cacciabili dal 1/11. Si tratta di deroga a tale legge. Informatevi, non restate ancoratiball’epoca deile palafitte. Il mondo cammina!!

da Silla 16/04/2019 20.45

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Bravo Mario.

da Mauro 68 16/04/2019 19.59

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Silla, scusami io da parte ho un vecchio testo della 157 e l'unica data che trovo per la selezione è il 1 agosto, quando e da quale legge è stata modificata? grazie

da mario 16/04/2019 19.51

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Siamo in campagna elettorale!! E la Coldiretti sta dando una mano. Vedendo fumo, e non sta facendo gli interessi dei suoi associati

da Mauro 68 16/04/2019 15.59

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Felix esatto. Le modalità in Toscana per la caccia di selezione al cinghiale sono semplicissime: si possono abbattere maschi e femmine di ogni età. Dal 1/1 al 31/12 nelle aree non vocate. Uno scandalo abbattere femmine gravide o che allattano solo per andare dietro agli allarmismi dei viticoltori che vendono il loro vinaccio taroccato a 30 euro a bottiglia

da Più rispetto, meno ciccia! 16/04/2019 15.14

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Appunto in Toscana come in altre Regioni è possibile praticare la caccia di selezione al cinghiale tutto l'anno ma trattasi appunto di selezione e non controllo con piani di prelievo e modalità completamente diverse dal controllo faunistico art. 19 Legge 157/92

da Felix 16/04/2019 14.45

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Mario sei rimasto indietro

da Silla 16/04/2019 14.04

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

ma la caccia di selezione agli ungulati non dovrebbe iniziare ad agosto o mi sbaglio?

da mario 16/04/2019 12.57

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

In Toscana esiste una Legge Regionale con la quale la caccia di selezione al cinghiale in aree non vocate è aperta dal 1/1 al 31/12. Non si tratta quindi di interventi tipo art 12 legge 157 ma caccia vera e propria.

da Tutto in regola 16/04/2019 12.50

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Aspettate ad applaudire..........leggere comunicato ENPA........il controllo senza la modifica dell'art. 19 della 157/92 non si può più fare è così ormai in tutte le Regioni dopo sentenza Corte Costituzionale giugno 2017

da Felix 16/04/2019 12.28

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

ricorso annunciato, certe cose sono dure a capire, ma tanto chi rischia è sempre il cacciatore.-

da claudio 16/04/2019 11.56

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

No no. Sta prendendo in giro Luca

da Hahahahahahah ?? 16/04/2019 10.56

Re:Emilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghiale

Chissà il perchè il cinghiale nella foto ride sempre??? che rida per le stronzate che dice Coldiretti?????

da Fucino Cane 16/04/2019 9.59