Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La deliberaDa Casalguidi il punto sulla difesa della caccia toscanaMarche: Giunta adotta Piano Faunistico Venatorio Umbria, sblocco Piano Faunistico salverà preaperturaLa stupidaggine avanzaToscana, le slide della conferenza regionale della cacciaFulcheris: Anlc Toscana lasciata sola sul posticipo al colombaccioCosto tessere, Cpa nazionale chiariscePuglia: nominati rappresentanti politici al Comitato venatorioToscana approva calendario venatorio. Commento CCTEmilia Romagna, i cinghialai si organizzanoAnticipazioni su calendario venatorio ToscanaLa caccia in Toscana e le prospettive per il futuro

News Caccia

Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"


mercoledì 10 aprile 2019
    

 
Allarme per ciò che è contenuto nel Piano Lupo sulla caccia in braccata. Anche se il Piano deve ancora passare al vaglio della Conferenza Stato Regioni, che potrà comunque respingere il documento, in esso, come abbiamo visto, vi è l'intenzione di imporre una rigida regolamentazione che escluda la caccia al cinghiale in braccata nelle aree della Rete Natura 2000 e nelle aree contigue ai Parchi.

Il che significa che in regione come la Toscana si potrebbe inibire la caccia al cinghiale in braccata su una estensione di circa 57mila ettari di aree contigue e oltre 330mila ettari di siti Rete Natura 2000, cioè Sic, Sir e Zps. "Le ricadute sarebbero devastanti per la caccia al cinghiale – commenta l'Associazione regionale Cacciatori Toscani – perché stiamo parlando di una specie problematica che oggi, grazie alle squadre e alla braccata, registra piani di prelievo annuali di circa 70mila capi abbattuti in media. In questa fase, ovunque avremo modo di partecipare a dibattiti elettorali, la Confederazione dei Cacciatori Toscani porterà questo argomento ai tavoli".


Leggi tutte le news

36 commenti finora...

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

sIAMO UN POPOLO DI MERDA!!! Che schifo e' diventata l'italia grazie a questi sonxi di sinistracomunista ,siamo invasi da PROCIONI SCHIFOSI zingari che ci derubano ,lupi dappertutto grazie sinistra grazie me rdoni!

da che schifo l'italia 12/04/2019 20.48

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Chi vende la selvaggina di contrabbando (uccelli) è un bandito. Chi vende quella legale è un PIDOCCHIO.

da Chi vende prede distrugge la caccia 11/04/2019 19.13

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

chi va a caccia per vendere la selvaggina è la rovina di tutta la caccia!!!!sono quelli poi che si lamentano che le gestioni non vanno bene!!!viva la caccia

da Mauro 11/04/2019 19.07

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

X Gatto Bresciano;Toccato per caso le ho un nervo scoperto?????? Spiacente per lei IO NON VENDO la selvaggina che abbatto;la regalo solo alle persone che so che l'apprezzano;altrimenti la mangio io; tranquillo so che anche in Toscana cè chi vende i colombacci ;li ha acquistati da dei cacciatori in mio conoscente!!!

da Fucino Cane 11/04/2019 19.00

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

frank 44 non dire fesserie.Lo stato è proprietario della fauna (Tutta senza distinzioni).Di fatto gli atc non vendono capi di selvaggina,ma le quote di abbattimento cadono sotto la voce " compartecipazione alla gestione.Come recita la legge poi la fauna diventa proprietà di chi l'abbatte

da Blaster 11/04/2019 17.36

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

La caccia di selezione e' la caccia per i morti di fame sparare ad un animale che hai abituato a venire dandogli da mangiare e' come sparare a uno che [email protected]@a

da franco 11/04/2019 17.20

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Fucino Cane anche te vendo ciccia?

da Gatto bresciano 11/04/2019 17.12

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

X Fausto; hai detto una verità che molti tengono nascosta, ci sono capannisti(in particolar modo Bresciani,Bergamaschi,Lecchesi) che vendono i tordi a 2 Euro cadanuno!!!!!!!

da Fucino Cane 11/04/2019 16.55

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Blaster sei male informato. Gli ATC pagano e come i danni della selvaggina cacciabile.Solo i danni della selvaggina non oggetto di caccia sono a carico della collettività.

da Frank 44 11/04/2019 14.01

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

x blaster, vedi la sentenza del consiglio di stato dello scorso anno, vedrai che non è proprio come dici tu.-

da claudio 11/04/2019 11.01

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Osol i danni da fauna selvatica/selvaggina non sono di competenza degli ATC ,ma dello stato che ne è proprietario ,come legge sancisce.Gli ATC che tirassero fuori loro denari per pagare direttamente danni da fauna selvatica sarebbero immediatamente denuncia ili dai loro stessi associati per appropriazione indebita,e distrazione di fondi.,quindi??

da Blaster 11/04/2019 10.01

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Fermiamoci tutti x una stagione basta battute al cinghiale x un anno un sacrificio da fare...... Poi vediamo quando chiederanno i danni agli ATC che risate.....

da Osok 11/04/2019 8.21

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Non credo sia risolto il piano lupo ma mi aauguro che qualcuno capisca che le squadre siano solo allevatori e padroni di tutto sono una massa di prepotenti e basta speriamo venga bruciato tutti I registri dei signori padroni della caccia

da Cignale sempre 10/04/2019 21.59

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Fausto, oggi come oggi trovo difficile credere che ci siano cacciatori che vendono decine di lepri e centinaia di fagiani, ma anche se ci fossero sarebbero uguali a chi vende ungulati: pidocchi!

da X Fausto 10/04/2019 21.54

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

conosco "cacciatori sparatori"che in una stagione venatoria abbattono anche più di 40 lepri e un numero imprecisato di fagiani e altra selvaggina non ungulata da vendere per recuperare i soldi che spendono per il rinnovo della licenza di caccia e sono più di uno. quindi il discorso della vendita di selvaggina credo che sia un pò piu ampio e non riguardi solo gli ungulati.

da fausto 10/04/2019 21.18

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Vendi la carne per dare un senso alla caccia??!!?? Vergognati, sei un mercante nel tempio!! A me basta un Capriolo l’anno che mangio insieme agli amici! Se dovessi andare a caccia per vendere i capi smetterei ieri!

da X chi vende i capi che abbatte 10/04/2019 20.50

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

ARCT chi? Ma per piacere!!!! scrivete a nome di ARCT e vi firmate CCT.resettatevi. Chi pagherà i danni a gli agricoltori nelle aree interdette alle braccate? Se hanno le palle i comitati degli ATC Toscani devono congelarei i soldi per i danni all'agricoltura fintanto che non è chiara la situazione del Ministero in merito al Lupo-

da martufoni 10/04/2019 20.12

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

io invece la selvaggina la mangio tutta e ci bevo un buon bicchiere di vino nero!!ma non la vendo!!! qui chi si arrocca è chi pensa che il tipo di caccia che pratica sia l'unica e non rispetta le altre.la caccia va vista e gestita considerando tutte le sue forme!

da Mauro 10/04/2019 20.05

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Seee seeee predicate bene e razzolate peggio.... la consegna della carne e solper dare un senso all attivita di caccia visto che il congelatore neanche lo ho e non mangio selvaggina Nessuno si arricchisce ma che sogni vi fate Continuate a arroccarvi che la fine vi si avvicina

da Selecontrollo 10/04/2019 19.27

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

magari tutti la pensassero così avremo una caccia molto diversa!!!!!

da Mauro 10/04/2019 18.42

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Selecontrollo guarda che se uno cerca carne di selvagginamcinghiale ,capriolo o cervo e ha bisogno per mangiare anche se abita in uno scantinato in città,basta che va al supermercato ( esselunga,metro o simili) e trova tutta la carne di selvaggina che vuole ,è tutta certificata per provenienza e macellazione,Io sono selecacciatore,e non vendo ciò che caccio,ma al massimo lo regalo se c'è qualcuno che la apprezza.La finalità della caccia di selezione è ben altro e nulla a che vedere con la vendita di selvaggina.

da Legal hunter 10/04/2019 18.23

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

ho sempre sostenuto come mi hanno insegnato i miei vecchi,che questo smercio legale o non legale è la rovina della nostra passione!!!!!viva la caccia

da Mauro 10/04/2019 18.22

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Spero che i lupi ve li finiscano tutti gli ungulati. Meglio loro di chi fa soldi sulla pelle dei cinghiali usurpando il nome di cacciatore.

da Dino 10/04/2019 18.21

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Chi vende i capi legalmente o illegalmente è un p...o di M...a morto di fame. Spero finisca i soldi che incassa in medicine. Indegno di chiamarsi cacciatore.

da X chi vende i capi che abbatte 10/04/2019 18.13

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

selettori a scialà.....ora compreremo la carne da voi!!!!

da Mauro 10/04/2019 17.52

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Di sicuro se c'è qualche morto di fame quello non è il selettore.... che spendendo si strumenta si brevetta si abilita a consegnare gli abbattimenti e li porta in centri autorizzati alla macellazione e commercializzazione tutto legale e etico poiche consente a tutti di poter comprarsi un pezzetto di cinghiale anche chi vive in un attico. I veri morti di fame sono coloro che si ostinano a voler spadroneggiare su territori di tutti con la pretesa di non dover condividere la caccia al cinghiale con nessun altro e magari la sera passano al ristorante dell amico a voler vendere La bustina non visitata in maniera deltutto illegale. I sistemi chiusi ce lo insegna la storia prima o poi implodono E è proprio quello che sta accadendo Più il braccaiolo si ostina più rimette

da Selecontrollo 10/04/2019 17.49

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Salvini stacca la spina!

da Geronimo 10/04/2019 17.31

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Buonasera, per DA comunque volevo dirgli che già ci sono i cinghiali a Roma, stiamo solo aspettando l'ineluttabile,l'unico problema è che purtroppo non ci saranno responsabili ma questo succede solo in Italia.il mio pensiero sui cinghiali in generale è quello di lasciare andare le cose fino a quando qualcuno se ne accorgerà e solo allora potremo fare le ns proposte. Saluti

da ettore1158 10/04/2019 17.09

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Viva la democrazia e la libertà di pensiero ma per gente come Doll e Bastian contrario la caccia sarebbe meglio che chiudesse. Vergogna.

da Providenza 10/04/2019 17.02

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Certo che sono degli sveglioni quelli dell'arct,visto che si son accorti solo ora dopo 4 anni dalla presentazione del nuovo piano di gestione del lupo che vi sono contenute richieste di regolamentazione della braccata.Sara mica che prima avevano i compagnucci del PD al governo ,e non li volevano incomodare,con scoperte rivelatrici??ci hanno messo 4 anni per scoprire ciò che i tecnici incaricati di stilare il nuovo piano avevano scritto e che i governo precedente non ha mai stralciato..Son fiducioso che con il prossimo ricorso animale ambientalista alle porte,vi si apriranno più prontamente occhi e natiche....Rimango fiducioso

da Toscanello 10/04/2019 16.11

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

lasciate che i cinghiali invadano roma....

da . 10/04/2019 15.25

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

La caccia di selezione... E'la meno pericolosa e da'buoni risultati. Senz'altro prima o poi sara'la caccia del futuro

da Droll 10/04/2019 15.07

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Scommettiamo che bastian contrario pratica la caccia di selezione e vende i capi abbattuti? In altre parole: scommettiamo che è un morto di fame?

da Leonardo 10/04/2019 15.02

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

La braccata e' anacronistica e pericolosa.Meglio incentivare la selezione

da bastiancontrario 10/04/2019 14.57

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Fidc in primis

da Manco a li cani 10/04/2019 13.01

Re:Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"

Quando furono istituite SIC ZPS SIR RETE NATURA 2000 nessuno ebbe nulla da dire, nemmeno da parte del mondo venatorio. Come al solito gli animalisti voi dirigenti venatori vi mettono nel sacco senza fatica alcuna!

da Arsenio 10/04/2019 11.57