Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Europee. Cacciatori al votoTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc PerugiaCacciatori nelle scuole. Altri due esempi dalla ToscanaBaggio in Tribunale difende la sua passione per la cacciaCampomenosi (Lega): in Europa continuerò la battaglia sui KCFedercaccia: dalla Cia un segnale interessanteTg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancoraCct: No allo snaturamento delle Zone di ripopolamentoParco Monti Livornesi, le richieste dei cacciatoriDeroghe caccia. La Lombardia cambia strategiaSospensione braccata: sale la protesta degli agricoltori toscaniBruzzone in Senato sollecita modifiche a legge cacciaDa Fidc un no secco all'abolizione dell'842Sicilia, anticipata udienza Tar su calendario venatorioAtc Benevento sulla via del commissariamentoModifica legge caccia: ecco le proposte della CiaItalia prima con Pasqualetti al Campionato europeo di ChioccoloIl volo record del croccoloneCaccia al rifiuto. Nel senese in 3 mila a pulire i boschiCassazione: lecito addestrare cani con richiami acusticiEuropee, Comi ed altri amici della cacciaArci Caccia: più danni dopo stop controllo in braccata in Toscana Bertacchi alla guida di Fidc LombardiaMarco Salvadori nuovo Presidente Fidc ToscanaAssociazioni Venatorie firmano impegno per l'ambienteToscana, sospesa braccata per controllo cinghialeMaullu: "sciagurato ddl Cinque Stelle si accanisce contro i cacciatori"Causa alla Corte di Giustizia Ue sulla caccia al lupoLupo? In Svizzera si vuole facilitare l'abbattimentoRiconfermati Presidenti Atc peruginiCaretta (FdI) Respingeremo attacco ideologico del M5SLa Lega reagisce. Bruzzone "la caccia non si tocca"In Puglia mobilità venatoria gratuita per la migratoriaLiguria, posticipata apertura caccia cinghialeCCT: "M5S attacca caccia pubblica"Cabina di Regia: dai 5 Stelle un nuovo attacco alla cacciaNella Proposta di Legge "Tutela Animali" anche l'abrogazione dell'842CCT: Pulizia ambiente. Ecco l'impegno dei cacciatori Ministri M5S presentano legge contro maltrattamento animaleUn altro defibrillatore donato dai cacciatoriFACE lancia campagna #Vote4HuntingCon il contributo Fidc una laurea sulla beccacciaBrambilla ancora prima assenteista in ParlamentoA Bergamo il 13° concorso di cucina con selvaggina cacciata CCT commenta rapporto Onu sulla biodiversitàFidc Umbria al rinnovo con una lista unitariaFidc sulla difficile situazione della caccia in CalabriaMolise, nuovo disciplinare caccia cinghialeRinnovo Presidenza Federcaccia: presentata lista BuconiNuova sede CCT in Val d'ElsaFACE: le nuove sfide per la caccia e la biodiversitàMarco Bruni rimane alla guida di Federcaccia Brescia Fidc Bg: Su specie problematiche serve intervento nazionaleCalabria: è protesta sulla gestione del cinghialeA Caccia Village incontro con Gallinella su modifica della 157/92Fidc Grosseto: il nuovo Presidente è il trentenne SenseriniCalendario Venatorio Toscana: le osservazioni di Arci CacciaSpagna, leader dei cacciatori candidato alle europeeEuropee: volano fendenti tra Comi e FiocchiIn UK proibito il controllo di specie problematicheLatina, iscrizione Atc solo on line. Protestano le associazioniEmilia Romagna approva nuovo Piano volpeLiguria, proposta modifica calendario caccia cinghialeCabina Regia venatoria, manifesto elezioni EuropeeAtc Firenze Nord Prato: cambio della guardiaTrento, ricorso animalista contro abolizione comitato cacciaRinnovi degli Atc, Federcaccia Perugia sostiene presidenti uscentiSpopola "Colpi", esilarante parodia sulla cacciaInterrogazione Bruzzone contro Parco IbleiBolzano: l'incremento degli ungulati minaccia la ricrescita della forestaFidc Brescia risponde agli attacchi su roccoli e derogheMichele Bornaghi, 36 anni, nuovo Presidente Fidc Bergamo

News Caccia

Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"


lunedì 8 aprile 2019
    

Pernice sarda 
 
Al neo assessore all'Ambiente della Sardegna, Gianni Lampis, il Presidente Cpa regionale, Marco Efisio Pisanu ha rivolto il proprio appello affinché prenda in seria considerazione la situazione relativa ai censimenti di lepre e pernice sarde. Come richiesto anche dalla Federcaccia dunque, anche da Cpa si chiede che i censimenti vengano efffettuati in tutto il territorio vocato a queste due specie.

“Immagino che Lei sappia che nelle ultime due stagioni venatorie, a seguito di ricorsi al TAR, è stata sospesa la caccia alla nobile stanziale (lepri e pernici). In particolare, il ricorso presentato nella stagione 2018/2019 è stato accolto poiché la Regione Sardegna ha omesso di inviare all’ISPRA l’esito dei censimenti (favorevoli all’apertura della caccia) redatti dall’Università di Sassari” scrive Pisanu. “Tali censimenti sono stati inviati solo in un secondo momento e, dopo l’analisi, l’ISPRA ha rilasciato parere favorevole per la concessione di una mezza giornata di caccia a lepri e pernici, parere che venne disatteso, per mera scelta politica, dall’Assessore”.

Pisanu nella sua lettera ricorda anche le recenti dichiarazioni dei funzionari dell'Assessorato, secondo cui per il nuovo calendario venatorio sarà possibile autorizzare la caccia solo all'interno di zone autogestite, dove sono in corso i censimenti, precludendo così questa caccia al 50% dei cacciatori sardi.

Di qui la richiesta di Pisanu: “nonostante ci sia il precedente parere positivo dell’ISPRA (prot. 58493/TA11 del 4/10/2018) che, certamente, acconsentirà all’apertura esattamente come è avvenuto per la stagione 2018/2019, sarebbe opportuno predisporre i monitoraggi anche sul “territorio libero”.

 

Leggi tutte le news

11 commenti finora...

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Marco Efisio Pisanu non garantire che anche i tuoi colleghi C.P.A. della penisola lo stanno lottando per far abolite gli atc rimarresti deluso e inaffidabile. Queste favolette raccontale nel tuo statarello e lascia da parte i continentali che tutto sono tranne che beoti. Dalle foto dovresti avere un’età intorno ai 40 e quando tu ancora non eri cacciatore il sottoscritto era uno che stava fondando il cpa. Era il lontano 1990 e dopo circa 15 anni me ne sono andato per la disperazione e la figura meschina che avevo fatto nei confronti di tanti cacciatori che mi aveva dato fiducia iscrivendosi. Il cpa è morto dopo che le redini da Martagliati passarono all’ avv. Tavilla poi fino ad oggi solo chiacchiere e distintivo. Lascia perdere che qui non attacchi anche perché il sottoscritto ha sempre rispettato le leggi buone a cattive che siano onde per cui non posso certo essere iscritto al cpa che una parte di esso non rispetta le leggi nazionali. Le manovre che ti hanno fatto presidente le conosco caro Marco Efisio Pisanu anche più di te.

da Italiano 10/04/2019 20.57

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Per Da Italiano. Il C.P.A. è per l'abolizione degli ATC su tutto il territorio nazionale, noi siamo contro le frontiere! Essendo Presidente regionale del C.P.A. Sardegna, devo combattere (e fino a ora ci siamo riusciti) affinché gli ATC non vengano istituiti nella "mia" terra. Ognuno si deve impegnare per le proprie competenze e per il proprio territorio e ti posso garantire che anche i miei colleghi dC.P.A. della penisola lo stanno facendo. Tu/voi, invece di dare fiducia a chi difende gli ATC, perché non vi unite al C.P.A. per abolirli? Saliti. Mep P.s. Per Apericena: quando hai tempo fatti un clistere, ma non dal cu... dalla bocca. P.s.2 in tribunale abbiamo vinto delle cause, altrimenti avremo gli ATC. Prima di parlare informati, sei uno sfigato!

da Marco Efisio Pisanu 10/04/2019 18.23

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Marco Efisio Pisanu : ma perché invece di proteggere il tuo “statarello tutt’altro che corretto in fatto di caccia” non vieni nel continente a lottare per abolirli? Se non erro il cpa se pur non riconosciuto dalla legge è una aaw nazionale e quella sarda è solo una succursale. Tu hai i tuoi discepoli, hai una sede nazionale nel continente, avete iscritti,non credi che questo, a differenza di me che sono solo, sia un’azione da intraprendere sempre che ti definisci italiano e non solo sardo?

da ITALIANO 09/04/2019 19.59

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Lisandro ma quale Dx??ma se il partito sardo d'azione di cui è figliol prodigo solinas è sempre stato pi a sinistra della Boldrini.La legalità poi nulla c'entra con Dx o sx e anche il nuovo assessore si ritrova una bella patata bollente tra le mani.certo se si dà retta a sconclusionati urlatori come quei poveretti del capa che fanno annunci per dimostrare di esistere e poi perdono sistematicamente nei tribunali,perché basano le loro idee sul nulla cosmico.per come poi si stanno scannando in giunta e fuori questi pressapochisti,ne vedremo delle belle a breve ,visto che sono in una situazione peggiore dei siculi ,che già dopo meno di Una anno son già sull'orlo di nuove elezioni

da Apericena 09/04/2019 12.09

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Ma il CPA non era contro istituzione A.T.C. ?

da NIK 09/04/2019 11.48

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Niente ATC con la dx

da Lisandru 09/04/2019 10.49

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Per continentale: ma perché invece di impegnarvi per eliminare gli ATC vi accanite contro chi lotta per non averli? La sua posizione è paragonabile ad un malato che augura il male ad altre persone...

da Marco Efisio Pisanu 09/04/2019 8.49

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

Sardegna al neo assessore: "ORA SI FACCIANO GLI ATC"come LEGGE NAZIONALE IMPONE,

da continentale 09/04/2019 7.07

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

In Sardegna esistono ancora ,nonostante la legge preveda altri istituti le autogestite.Roba da quarto mondo venatorio ,ma comunque il preludio agli istituti degli ATC che sono disattesi dalla regione Sardegna fin dalla loro istituzione ed obbligatori per legge.Per la normativa italiana di cui la Sardegna fa parte la coccia in territorio libero non esiste ,ma esiste unicamente la caccia programmata in territorio gestito ovvero in aree di gestione quali appunto gli ATC di dimensioni sub provinciali.Il fatto di assimilare le autogestite agli ATC per il censimento e quindi gestione della fauna e programmazione della caccia era l'unico sistema per delineare un monitoraggio che nel fantomatico territorio libero ,non si può attuare ,perché il censimento viene attuato dai cacciatori,su coordinamento linee ispra ,e quindi va da se che in territorio libero non possano essere attuati censimenti.Senza ATC gli ingordi a caccia ci andranno sempre meno al netto di dedicarsi al bracconaggio ,cosa endemica in alcune zone con tanto di individuazione nel piano antibracconaggio ministeriale.Continuate a seguire gli sbraitatori del no ATC di Ass che non hanno nemmeno il riconoscimento di nazionalie che poi ogni anno perdono ricorsi e faccia ,e voi possibilità venatorie

da Bocca della verit 08/04/2019 19.25

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

L'assessore starà aspettando ancora gli studi e le ricerche che magari gli aveva promesso un ben noto tecnico faunistico??? (campa cavallo!!!!!!!)

da Fucino Cana 08/04/2019 17.01

Re:Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"

A me sembra che il monitoraggio su territorio libero sia da fare come cosa prioritaria per l'assessore. Pace e bene

da jamesin 08/04/2019 13.00