Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Europee. Cacciatori al votoTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaIl Botswana reintroduce la caccia agli elefantiCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc PerugiaCacciatori nelle scuole. Altri due esempi dalla ToscanaBaggio in Tribunale difende la sua passione per la cacciaCampomenosi (Lega): in Europa continuerò la battaglia sui KCFedercaccia: dalla Cia un segnale interessanteTg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancoraCct: No allo snaturamento delle Zone di ripopolamentoParco Monti Livornesi, le richieste dei cacciatoriDeroghe caccia. La Lombardia cambia strategiaSospensione braccata: sale la protesta degli agricoltori toscaniBruzzone in Senato sollecita modifiche a legge cacciaDa Fidc un no secco all'abolizione dell'842Sicilia, anticipata udienza Tar su calendario venatorioAtc Benevento sulla via del commissariamentoModifica legge caccia: ecco le proposte della CiaItalia prima con Pasqualetti al Campionato europeo di ChioccoloIl volo record del croccoloneCaccia al rifiuto. Nel senese in 3 mila a pulire i boschiCassazione: lecito addestrare cani con richiami acusticiEuropee, Comi ed altri amici della cacciaArci Caccia: più danni dopo stop controllo in braccata in Toscana Bertacchi alla guida di Fidc LombardiaMarco Salvadori nuovo Presidente Fidc ToscanaAssociazioni Venatorie firmano impegno per l'ambienteToscana, sospesa braccata per controllo cinghialeMaullu: "sciagurato ddl Cinque Stelle si accanisce contro i cacciatori"Causa alla Corte di Giustizia Ue sulla caccia al lupoLupo? In Svizzera si vuole facilitare l'abbattimentoRiconfermati Presidenti Atc peruginiCaretta (FdI) Respingeremo attacco ideologico del M5SLa Lega reagisce. Bruzzone "la caccia non si tocca"In Puglia mobilità venatoria gratuita per la migratoriaLiguria, posticipata apertura caccia cinghialeCCT: "M5S attacca caccia pubblica"Cabina di Regia: dai 5 Stelle un nuovo attacco alla cacciaNella Proposta di Legge "Tutela Animali" anche l'abrogazione dell'842CCT: Pulizia ambiente. Ecco l'impegno dei cacciatori Ministri M5S presentano legge contro maltrattamento animaleUn altro defibrillatore donato dai cacciatoriFACE lancia campagna #Vote4HuntingCon il contributo Fidc una laurea sulla beccacciaBrambilla ancora prima assenteista in ParlamentoA Bergamo il 13° concorso di cucina con selvaggina cacciata CCT commenta rapporto Onu sulla biodiversitàFidc Umbria al rinnovo con una lista unitariaFidc sulla difficile situazione della caccia in CalabriaMolise, nuovo disciplinare caccia cinghialeRinnovo Presidenza Federcaccia: presentata lista BuconiNuova sede CCT in Val d'ElsaFACE: le nuove sfide per la caccia e la biodiversitàMarco Bruni rimane alla guida di Federcaccia Brescia Fidc Bg: Su specie problematiche serve intervento nazionaleCalabria: è protesta sulla gestione del cinghialeA Caccia Village incontro con Gallinella su modifica della 157/92Fidc Grosseto: il nuovo Presidente è il trentenne SenseriniCalendario Venatorio Toscana: le osservazioni di Arci CacciaSpagna, leader dei cacciatori candidato alle europeeEuropee: volano fendenti tra Comi e FiocchiIn UK proibito il controllo di specie problematicheLatina, iscrizione Atc solo on line. Protestano le associazioniEmilia Romagna approva nuovo Piano volpeLiguria, proposta modifica calendario caccia cinghialeCabina Regia venatoria, manifesto elezioni EuropeeAtc Firenze Nord Prato: cambio della guardiaTrento, ricorso animalista contro abolizione comitato cacciaRinnovi degli Atc, Federcaccia Perugia sostiene presidenti uscentiSpopola "Colpi", esilarante parodia sulla cacciaInterrogazione Bruzzone contro Parco IbleiBolzano: l'incremento degli ungulati minaccia la ricrescita della forestaFidc Brescia risponde agli attacchi su roccoli e derogheMichele Bornaghi, 36 anni, nuovo Presidente Fidc Bergamo

News Caccia

Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"


giovedì 28 marzo 2019
    

 
A gennaio scorso, a seguito dell'incidente fatale sull'A1 causato dalla presenza di cinghiali, l'on. Tommaso Foti, di Fratelli d'Italia, aveva depositato un'interrogazione parlamentare che denunciava la incontrollata proliferazione dei selvatici, con particolare riferimento ai cinghiali. L'atto ispettivo invocava "un piano di abbattimento straordinario degli animali selvatici senza intralci amministrativi di sorta".  A rispondere, ormai 4 mesi dopo, è stato il sottosegretario alle infrastrutture Michele Dell'Orco.

Il rappresentante del Governo, per quanto riguarda la sicurezza stradale, ha fatto sapere che “sono già stati attivati piani di manutenzione straordinaria, in accordo con i concessionari autostradali, procedendo anche alla sostituzione dei vecchi impianti anti-intrusione costituiti da una rete metallica di altezza 1,2 metri, con una rete anti faunistica dotata di un prolungamento a terra, costituito da rete elettrosaldata annegata per almeno 30 cm nel terreno”.

Dell’Orco ha inoltre ha ribadito la volontà del Governo di mettere mano alla legge sulla caccia, la 157/92, sostenendo che “è necessario agire in maniera coordinata su tutto il territorio e impostare interventi di gestione che risultino efficaci a breve termine, ma soprattutto che consentano di stabilizzare la situazione nel lungo periodo”. Il parlamentare di Fratelli d'Italia ha condiviso la necessità di una modifica significativa della legge che regolamenta l’attività venatoria. “Gli attuali piani per l’abbattimento dei cinghiali – per Foti – hanno una portata limitata e non sufficiente a fare fronte all’emergenza legata alla eccessiva proliferazione degli ungulati. Si giunga dunque in tempi rapidi ad una soluzione efficacie altrimenti il prossimo inverno ci ritroveremo nella medesima situazione".
 

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

x tempo al tempo, non so dove tu abbia visto che io difendo i cinghialai, il loro operato, e quindi il fatto che hanno rispettato le altre forme di caccia, ho solo detto che piaccia o non piaccia, giusto o sbagliato, quello che è stato fatto finora, ha portato alla situazione attuale, si doveva agire prima ma per non andare in contrasto con il mondo ambientalista, le istituzioni hanno sempre fatto orecchie da mercante, rinviando sempre il problema e la situazione in questo momento è diventata GRAVE E INSOSTENIBILE. ora per tamponare i danni, alcuni policici chiedono di autorizzare i cacciatori al controllo delle specie modificando, (forse) la 157 che cambierà solo nella parte che farà comodo a loro e cioè la possibilità di farci fare gli spazzini facendoci credere di farci un regalo, tutte le altre forme di caccia rimarranno a bocca asciutta. Noi SIAMO CONTENTI COSI? le tue considerazioni che fai sotto si possono condividere, ma pensi che saranno oggetto di discusse dei politici quando discuteranno la modifica che fà comodo a loro?

da claudio 31/03/2019 21.38

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Claudio la fisica ci insegna che“Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria“. Se vogliamo scherzare è un conto ma se vogliamo essere seri non mi si venga a dire che i cinghialai hanno avuto rispetto delle altre forme di caccia. Lo scritto a Mario e anche a te spero che con i loro morti e feriti, causato il declino di altre forme di caccia, infangato tutta la categoria ne paghino la dovute e lecite conseguenze. La politica ha sempre la medicina appropriata e se anche qualcuno cerca il coinvolgimento di questa categoria che ne sono moltissimi altri che si stanno rendendo conto di quanto sia pericolosa questa forma di caccia allora vedrete come andrà a finire la storia.

da tempo al tempo 31/03/2019 20.50

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Chissa il perchè il cinghiale nella foto ride sempre quando sente parlare di eradicamento della specie!!!!!!!!

da Fucino Cane 31/03/2019 16.51

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

luca nel precedente intervento hai fatto riferimento a dei macroscopici problemi facendo un elenco di cose che a tuo parere non vanno ma che certamente nell'eventuale modifica della 157 non saranno mai prese in considerazione, la modifica (se si farà) serve solo x autorizzare il controllo della fauna ai cacciatori e come continuo a dire se non proviamo a chiedere qualcosa anche per noi, fatta la modifica tutto finisce li e i penalizzati saremo noi.- la paga che io intendo è avere qualcosa in cambio, certo che se invece non ci daranno niente non andrei neanche a pagamento, per me andranno solo i cinghialai e le altre categorie che più volte ho descritto, poi ogniuno fà quello che vuole.- x tempo al temo, voglio dire che potrà anche essere che prima o poi anche chi và a cinghiali si troverà delle limitazioni,(difficile) ma a me queste limitazioni cosa portano? è solo una vittoria di pirro, mi consolo del fatto che bastonato io ora bastonano gli altri? mhaa.... se questo è quello che si vuole.......

da claudio 30/03/2019 23.38

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Per luca e tempo al tempo, non discuto le vostre opinioni, non voglio giustificare nessuno ma il fatto è che se modificano la 157 per dar modo ai cacciatori di fare il controllo, si danno ulteriori possibilità a chi và a cinghiali, di fare quello che fino ad oggi non potevano fare e quindi NON saranno sicuramente defenestrati. In questo le altre categorie non avranno nessun beneficio, anzi dovranno invece sperare che il K.C. non porti ad ulteriori sacrifici a chi fà altre forme di caccia.- questa al momento è la situazione, poi se speriamo in un aiuto da chissà chi, perchè forse un domani visti i danni e i morti...... campa cavallo, al momento le istituzioni vogliono cambiare la 157 appunto perchè hanno bisogno di chi và a cinghiali, (non entro nel merito che sia un bene o un male, giusto o sbagliato) questa è la situazione. secondo me per ridimensionare la categoria "cinghialai" passerà del tempo anche perchè giustamente a modo loro hanno imparato benissimo a gestirsi il giochino. quindi se dovesse andare in porto solo quella modifica i defenestrati è molto più facile che saremo noi, fossimo più uniti forse qualcosa si potrebbe portare a casa ma questa è fantacaccia.

da mario 30/03/2019 20.16

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

mario probabilmente chi ci rimetterà saranno le altre categorie ma questo non giustifica lo schifo di chi pratica la forma di caccia al cinghiale. Stai certo che con i morti e feriti che questa categoria procura ogni anno al netto del dissesto ambientale,faunistico e di biodiversità anche questa categoria prossimamente verrà ridimensionata e non poco.

da Tempo al temo 30/03/2019 18.22

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Mario... Io non sono un giurista... Non scrivo leggi io... Io faccio presente che, secondo mia idea, la caccia ha alcuni macroscopici problemi... Due enormi sono per esempio la mancanza di giovani e la trasformazione del paesaggio in porcile... Io trovo ridicolo che un giovane che prova a andar a caccia (a caccia NO a porcio) debba sborsare 500 euro... Fosse per me sotto i 30 anni farei pagare 50 euro come a pesca... Chi resiste risparmia 400 euro all anno se parte da 18 anni si ritrova a esercitare la sua passione con 5000 euro in più in tasca.... Il secondo è la scampanata gestione dei porci immessi allevati e andati fuori controllo per il benestare di un po' di branchetti di macellai che scorrazzano la domenica da padroni della macelleria...Come legislativamente fare io nn lo so... Certo è che per provarci ad eliminare il problema occorre defenestrare chi col problema prospera.....

da Luca 30/03/2019 15.54

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Ma ancora rispondete a Luca? Ma lo volete capire che sta male? Io spero che qualche conoscente lo aiuti!

da Aiutatelo!! 30/03/2019 14.11

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Per Luca, secondo te, se la modifica alla legge 157 abilita i cacciatori al controllo, e il K C che da quello che si capisce incombe sulle modalità dei prelievi della migratoria con eventuali possibili restrizioni, quale categoria di cacciatori avrebbe la peggio? In un tuo intervento di risposta a qualcuno se non erro ho letto che speri in una loro defenestrazione, non credi invece che i defenestrati saranno i cacciatori migratoristi, mentre chi và a cinghiale avrà invece più possibilità d'intervento?.

da mario 30/03/2019 11.41

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Eradicazione del cinghiale!

da s.g. 29/03/2019 21.14

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Cambia spacciatore!

da Matteo 29/03/2019 16.47

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Qualcuno qua sotto fa largo uso di allucinogeni e dovrebbe essere privato del porto d’armi. Le cazzate scritte sono di una stupidità da premio Nobel.

da Renzo 29/03/2019 12.43

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Lo stato dovrebbe intervenire duramente nei confronti delle amministrazioni che abusano nella formazione di regolamenti lacci e lacciuloli al punto da rendere la caccia impraticabile. Guarda cosa si sono inventati in Piemonte...e lo stato se ne frega!!!!

da Arrabbiato 66 29/03/2019 7.56

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Claudio ma tu prevedi il futuro a modo tuo... E Io a modo mio... Io sulla migratoria non ho problemi per ora... Posso andare 3 giorni la settimana 4 mesi all anno di più non riuscirei... Nn mi danno problemi ne 5 stelle che come vedi se ne sbattono una benemerita della caccia nonostante le paure di alcuni... Ne il generale costa che ha pure approvato una norma sui fanghi tossici... Ne gli ambientalisti che a percentuali in Italia stanno storicamente a fregnacce... Ne la selvaggina che a volte scarseggia a volte abbonda... I problemi li abbiamo solo perché alla domenica branchetti di personaggi da porco che vanno all arraffo di Sacchetti di pezzi di suide sono detestati dagli agricoltori (storici amici) dai coltivatori(storici amici) dagli escursionisti dagli automobilisti ecc ecc... Sti personaggi scorrazzano indisturbati e coi loro branchi di porci che allevano e orientano hanno trasformato il paesaggio in porcile distruggono tutto è ci fanno detestare da tutti... Li sta il problema Claudio... Gli scorriporci e i loro porci secondo me, noi cacciatori non dobbiamo utilizzarli come dici tu... ma semplicemente evitarli come la peste!!!!! E se qualche nuova legge proverà a togliere a sta gente da porco un po' di maiali... Ben venga!!!!!

da Luca 28/03/2019 21.41

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Modifica che non sarà mai approvata.

da Punto 28/03/2019 20.52

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Proposta che non ha i numeri in Parlamento. I 5 stelle non la votano e nemmeno Pd e Leu. Quindi fuffa pre elettorale.

da Caro Luca mettiti l’animo in pace 28/03/2019 18.52

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

i fringuelliiiii, i fringuelllliiiii

da i fringuellliiii 28/03/2019 18.17

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Prima ci parifichiamo ai kc sulla migratoria dell areale Mediterraneo poi cambiamo per lo stesso motivo la 157 e poi cambia la 157 per ...sagra del porco 365 su 365 .

da Vedere soldi vedere cammello 28/03/2019 17.57

Re:Sottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"

Speriamo che modifichin; una volta per tutte la 157/92 come dio comanda,ascoltando i consigli di che la caccia la pratica e conosce le problematiche di ogni specie ungulata;NON alla vogliam Dio lasciandola piena di buchi legislativi dove gli anticaccia ci sguazzano con i ricorsi???

da Fucino Cane 28/03/2019 17.21