Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Controllo fauna. Anche per le Marche deciderà la ConsultaEuropee: manifesto per la caccia della Face ai candidatiCaccia cinghiale Veneto, si allarga la sperimentazioneGiornata ecologica organizzata dai cacciatoriArci Caccia aderisce al movimento per il climaPiano Lupo: Interrogazione Pd sulla caccia in braccataFiocchi sfida BrambillaBruzzone: pronto ddl modifica 157 che facilita contenimento faunisticoRolfi "valorizzare figura ambientale del cacciatore"Proposte CCT calendario venatorio Toscana 2019 - 2020Cinghiali, dall'Elba un modello per la ToscanaIn Francia istituito reato di disturbo alla cacciaBrescia: Continuano i progetti del mondo venatorio nelle scuoleCpa Lombardia invita all'unità contro proposte BrambillaA Firenze il primo corso per giudici di richiami viviBertacchi lascia la presidenza di Fidc BgEmilia R. Coldiretti plaude abbattimento senza limiti cinghialeRinnovo cariche Fidc Lazio: riconfermato Aldo Pompetti Sparvoli su nuove restrizioni caccia richieste dalla BrambillaIl volo della beccacciaPiano Lupo, il dissenso di EnalcacciaFace a tutto campo sulle prossime sfide della caccia europeaFidc Perugia ritrova l'unitàRolfi: in Lombardia a breve osservatorio faunistico regionaleCambia rappresentante Arci Caccia in fondazione UnaTrento. Circolare Salvini sul lupo non prevede abbattimentiUmbria calendario venatorio, sparisce la preaperturaFedercaccia Umbria: Di Marco si dimetteEmilia Romagna, pubblicato calendario venatorio 2019 - 2020In Molise al via caccia di selezione al cinghiale Regolamento Firenze guardie venatorie: CCt ed Eps prendono le distanzeFiocchi (FdI) commenta Pdl VeriniRicorso animalista contro braccata per controllo cinghialeAcma rinnova le cariche. Fasoli nuovo presidenteBendinelli (Pd Grosseto): no ai divieti caccia in braccataCCT, beccaccia: l'importanza dei dati sulla migrazioneArci Caccia si rinnova, "gestione faunistica e unità"Piano lupo. Arct "pesanti conseguenze sulla caccia in Toscana"Tar annulla Piano controllo cinghiale BresciaFirenze coordina le guardie venatorie volontarieCinghiali, pressing al Governo dal PdLiguria, approvata legge che riduce confini dei ParchiTrento, al voto modifiche sulla cacciaA Report l'assurda situazione dei cinghiali a RomaSicilia, cosa bolle in pentola sulla cacciaLiguria: in Consiglio si parla anche di cacciaPiemonte: parte in anticipo la caccia di selezione al cinghialeCCT commenta Piano LupoFalchi caccia: Governo impugna legge Veneto Cpa Sardegna al neo assessore: "ora si facciano i censimenti"Arci Caccia: prima uscita ufficiale nuova dirigenzaToscana: a giugno confererenza regionale sulla cacciaCosta, difendere il lupo vietando la caccia in braccataPadule Fucecchio, l'occhio vigile dei cacciatoriPeste suina, Ministero Salute pubblica nuovi dati e informazioniAvvenire pubblica replica del mondo venatorioFidc Lecce a Venier "le pernici si mangiano"Bretagna, mondo rurale in piazza contro veganiEmilia Romagna. Primo via libera al calendario venatorio 2019 - 2020Emilia Romagna, Lega boccia calendario venatorio Anuu: Comune della Val Trompia dedica piazza ai cacciatoriRivincita per Anlc Avellino. Cacciatori abilitati ammessi alla selezioneArci Caccia presenta il nuovo gruppo dirigenteAssemblea regionale Acma MarchePiano faunistico Toscana. Cct "una priorità""Più attenzione per la caccia". Il Mipaaft all'Assemblea dell'AnuuMarco Panuccio Presidente Anuu GiovaniBacciu nuovo Presidente Fidc Sardegna61° Assemblea nazionale Anuu rinnova impegni per la cacciaAss. Zanotelli (Trento) "la caccia è utile, chi la critica non lo sa"In Friuli nuove proposte per il contenimento degli ungulatiCpa Lombardia boicotta sperimentazione tesserino digitaleForze fresche per Federcaccia GubbioAnlc Toscana "c'è qualcosa che non torna"Niccolai (Pd): "Atc sempre più efficenti in Toscana"Toscana, Federcaccia e CCT ricorreranno al Consiglio di StatoLegittima difesa, Avvenire attacca i cacciatoriEuropee: FdI annuncia candidatura Pietro FiocchiSottosegretario Dell'Orco "Modificare 157 per ridurre cinghiali sulle strade"Arci Caccia: Fassini nuovo Presidente nazionaleIn Lombardia si sperimenta il tesserino digitale Marche, respinta mozione indennizzi proprietari fondiFidc Sassari "implementare monitoraggi lepre e pernice"Arci Caccia, sfiduciato SorrentinoConferenza Stampa alla Camera di FdI: "Caccia risorsa del Paese"Spacciavano nei boschi, arrestati grazie ai cacciatoriCorona porta in tv l'arte del chioccoloAnuu, su richiami vivi serve corretta interpretazioneDivieto caccia. Assolti 4 cacciatoriCaccia Toscana, i motivi del Tar e le vie d'uscita per il futuroMarche: mozione indennizzi conduttori e proprietari fondiA ExpoRiva un incontro sulla caccia al cinghialeFidc "Migrazione pre nuziale, i laghi da caccia ospitano i migratori"Caccia. Tar Toscana dà ragione agli animalisti

News Caccia

Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra


venerdì 2 novembre 2018
    

Calendario Venatorio Lazio
 
 
"Se la Regione Lazio ha intenzione di chiudere la caccia per dare modo al presidente Zingaretti di contare sul sostegno di quattro grillini, si accomodi pure. Sappia, però, che da oggi incontrerà ogni tipo di resistenza possibile da parte nostra". E' quanto scrive in una nota le associazioni venatorie del Lazio, segnalando un comportamento non più tollerabile da parte della Giunta regionale "fa e disfa confini, modi e tempi senza consultare minimamente il comitato tecnico faunistico-venatorio".

"Andando in ordine sparso - scrivono Fidc, Anuu, Enalcaccia, Libera Caccia, Enalcaccia, Italcaccia, Eps e Arcicaccia - ripercorrendo le vessazioni subite dai cacciatori - , la Regione Lazio ha modificato - allargandoli - i confini di due aree protette regionali con una delibera carbonara, emanata cioè senza confrontarsi minimamente con le componenti agricole e venatorie, il tutto senza tener conto di quanto previsto dalla legge nazionale, che prescrive il territorio agro-silvo-pastorale da inibire all'attività venatoria debba essere compreso fra il 20 e il 30% della superficie totale disponibile. Sempre la Regione ha inoltre modificato alcuni aspetti sostanziali della legge regionale 17 del 1995 - che regola il prelievo venatorio nel Lazio - senza, anche in questo caso, convocare il comitato tecnico faunistico-venatorio. Lo stesso comitato, cui la legge quadro attribuisce ruolo di controllo sull'applicazione della legge stessa, non è convocato da quasi un anno malgrado siano intervenute novità e modifiche di vario genere in materia: anzi, la Regione ci ha chiesto, ormai otto mesi fa, i nomi dei nuovi componenti del comitato che è andato in scadenza e necessita, per tanto, di essere rinnovato, senza però dare seguito a quanto annunciato. E ancora: sono ben due anni che non si svolgono gli esami per l'abilitazione all'esercizio venatorio nella Regione Lazio, con la conseguenza che i giovani non possono più prendere la licenza facendo così venir meno il ricambio generazionale oltre al danno erariale dovuto al mancato introito della tassa governativa regionale e, non ultima, l’interruzione di pubblico servizio".

"Per tutte queste considerazioni - chiudono le associazioni laziali - annunciamo, da subito, azioni eclatanti nei confronti della Regione, senza escludere la possibilità di uno sciopero delle doppiette per lasciare il presidente Zingaretti e i suoi amici in compagnia dei cinghiali "a cinque stelle", nonché rinunciare a pagare le tasse di concessione regionali per la prossima stagione, facendo mancare 3 milioni e mezzo di euro alle casse della Regione e parlando così alla politica - e alle istituzioni - con l'unico linguaggio che conoscono e che davvero importa loro: quello dei soldi.

Leggi tutte le news

62 commenti finora...

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Alla fidc di roma basta che non gli tocchi ponte galeria, il resto non è che gli interessi molto

da Bonduelle 05/11/2018 20.47

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

E' già parco archeologico il Colosseo e dintorni, sull'Appia Antica ci fai spollo o rientro?

da Il Verduriere di Siviglia 05/11/2018 20.42

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Ortola''?? PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR...…………….

da sCORREO 05/11/2018 20.17

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Invece Marco ha proprio ragione evidenziando che pian piano faranno parco anche il colosseo.A forza di guardarvi sempre le punte delle scarpe prima o poi batterete il grugno.

da Testa alta e petto in fuori 05/11/2018 17.13

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

A marcoc se sta a parlà de rieti, sull'appia antica ce vai a [email protected]? altro che tordi, niente niente te piaciono le trans?

da Ugo detto er sugo 05/11/2018 17.02

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Marco hai perso un occasione pe statte zitto, come al solito Caxxo c’entra l’appia antica con i monti cigolani? Seconno me ce sei e nun ce fai

da Arifatte co l’ajetto pure tu 05/11/2018 12.12

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Ortolano, tu conosci quella zona? Beh io si, ci sono nato dove ora hanno fatto sta porcata del Parco dell'appia antica. Fatto per fare un favore "politico" al "principino" che non ha mai sopportato la caccia e che per hanni si era chiuso con un fordo chiuso un pezzo delle sue terre. Poi ha trovato la strada per non pagare manco più le tasse per il fondo chiuso e far cessare la caccia sul suo terreno con un bel Parco inutile come quello dell'appia antica. E ora non contento sta cercando di farsi chiudere un altro bel pezzo.Ma solo per non mandarti a caccia..non per eviotare la cementificazione. Quella non si tocca e i vari palazzinafri continuano a costruire come vogliono. Ortolano, se le cose non le conosci, evita di sparare a zero, per scaricare le tue frustrazioni.

da MarcoC 05/11/2018 6.15

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

X sandro e Gerry che la SELVAGGINA non c'è più...mi sembra troppo DRASTICO che il "passo"sia cambiato non discuto solo quest'anno non si sono visti i tordi(bottacci)ma di colombacci ne sono passati tantissimi se poi vi riferite alla "stanziale"quella è colpa dei "pronta caccia"la caccia è "PASSIONE"e non è x la "ciccia"ma x "PASSIONE"di stare qualche ora in santa pace tra la natura e certo che tra le ass.ven. e tutti sti CELEBRO-LESSI ti vogliono far passare la voglia ma io non mollo e NON FATELO NEANCHE VOI un saluto.

da MARCELLO64 04/11/2018 18.23

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Ma la fidc non stava a braccetto con il pd? Ortolà ciai ragione su tutto ma 1200 sono 1200

da pd o lega nun cambia un caxxo 04/11/2018 15.23

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

ortola' ma vattenne pe' nere spurcacciun

da x ortolano de rieti 04/11/2018 13.37

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

La Lega ci puoi scommettere per la difesa. Mentre quest'ennesima porcata e stata un medaglia rossa. Ovviamente quella che con simili atteggiamenti autoritari si definisce "democratica". Quella rossa porpora staliniana invece l'avrebbe chiusa in tutto il Lazio. I contestatori tutti alla rieducazione politica "Perekovka" 

da m v a f c 04/11/2018 11.51

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Tranquilli, ora ci pensa la FIDC e la Lega a sistemare tutto, hahahahahahaahahah

da mi vien da ridere 04/11/2018 10.43

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

ortolano de rieti Concordo in tutto tranne che sono ben oltre i 1200 ettari di tutto il cigolano montano interdetti alla caccia . Con la situazione che ci ritroviamo anche un mq fa la differenza.

da Saluti 04/11/2018 9.10

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

montalbano...sono^..

da setter'63 04/11/2018 8.49

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Non guardiamo piu' montalbagno.

da Amico 04/11/2018 7.40

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Lisandru, sai come se dice...arifatte cò l'ajetto!! L'unici ortaggi che so volati so finiti dritti dritti nel [email protected] dei sardi, qui si fa tutta la caccia che se vo fa senza dove' fa i banditi come voi, 1200 ettari che poi so de meno, non cambiano una cippa de minchia. Ogni tanto mettete a testa in su che a forza de sta ar capanno col [email protected] allinsù pe piglià i cetrioli al volo te venuto er mal de testa.ajò sardegnoletto foto ne hai fatte alle pernice e'?

da ortolano de rieti 03/11/2018 20.14

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Sandro hairaggione la licenza non la pago più .a quei soldi midiverto con le donne .bionde .more .rosse .rose' .ragazzi miei che cacciateeeeeee.

da Gerry 03/11/2018 16.34

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Anche se ormai ho qualche annetto il pelo mi piace sempre. Eccome!

da X Sandro 03/11/2018 14.13

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Purtroppo le madri ti questi dell'alfabeto infantile li hanno partoriti dal buco del culo ecco perché emanano così tanto fetore.

da a a f i c figli di mille nazioni 03/11/2018 12.15

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Avete ragione siamo in una nazione che non funziona un bel niente : cosa volete che funzioni il sistema caccia : per farlo funzionare basta mettere la gente giusta al posto giusto. Prima di tutto dovete ripulire i vecchi tabu della politica basta con il leccaggio eliminare soldi a chi li sperpera .essere responsabili cosa che il cacciatore italiano non lo è mai stato compreso io , aprire gli occhi la selvaggina non c'è più.solo pelo solo pelo solo pelo e meno male.

da sandro 03/11/2018 12.09

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Questi "democratici"(alias comunisti)non sanno più a cosa agrapparsi per sopravvivere. Vuoi vedere che tenteranno pure di aggregarsi la Brambilla e tutti gli altri animalisti e ambientalisti da salotto esistenti? Dobbiamo rassegnarci o combattere una classe di politicanti incapaci e dannosi? Io dico combattiamoli e facciamo di tutto perchè una classe di VERI politici possa governare il ns. paese. Ricordiamoci che il paese "l'Italia" è anche nostra!!!

da bretone 03/11/2018 11.12

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Poco x volta ortaggi x tutti.....vs la fine

da Lisandru 03/11/2018 8.15

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Gli analfabeti vadano a scuola , impareranno a usare , per firmarsi , più di una sola consonante. Ammesso che abbiano coraggio di firmarsi visto la nullità di quel che scrivono...

da Pasquino 1 03/11/2018 5.44

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Era ora, si sono svegliati. 1200 ettari di ampliamento così dalla notte al giorno come parco Appia antica. Porci! ecco che cosa siete. Parco solo per non mandarti a caccia, ma non per costruire e cementificare come maledetti e senza freni. Non se ne può più con questi parchi immondezzaio!

da MarcoC 03/11/2018 5.32

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.12

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.12

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.12

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I grilli animali.o insetti facili ad estinguere solo in mia famiglia e amici dellacaccia contiamo 73 voti che mancheranno alle.europa il vecio apuano

da Vecio apuano 02/11/2018 22.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

il fatto che mancherebbero tre milioni e mezzo nelle casse della regione non è un fatto grave, si riesce a rimediare aumentando qualche tassa e quindi non sarebbe un grande problema.- Il vero problema sarebbe invece, (sempre se c'è unione tra cacciatori, e aa.vv.) lasciare dove sono tutte le specie che a caccia chiusa creano problemi, cinghiale per primo ma anche tutte le altre dove viene richiesto il controllo.- Non so nel lazio come sono combinati ma penso che anche li come in altre regioni ci siano problemi con le nutrie i corvi i colombi ecc.... perchè non lasciarli li un po di tempo, scommettiamo che le istituzioni dopo il grande aiuto che avranno ricevuto dagli ambientalisti ci chiamano per risolvere i problemi? A quel punto possiamo o no pretendere quello che finora ci hanno tolto?

da claudio 02/11/2018 21.40

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Che schifo la caccia è la cosa più schifosa che un essere può fare che schifo mi viene il vomito

da A 02/11/2018 21.38

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Azioni miserevoli che solo i rossi sono capaci di fare. Non che un esponente della lega non abbia fatto altrettanto ma almeno lui aveva come scusante il maltempo. Questo che cxx gli rode per azzerare quasi tutto il territorio cacciabile reatino?State sereni che ben presto tanti di voi pupazzetti rossi dovrete prendere quei quattro straccetti e trovarsi un lavoro serio. Altro che pensioni d'oro e vitalizzi.

da Finita la pacchia 02/11/2018 20.42

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

I piccoli deficienti crescono quando dei bel cinghialotti gli morderanno le chiappe mentre passeggiano sotto i lampioni del lungotevere.

da Poveri celebrolesi 02/11/2018 20.21

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Questo è quello che ci meritiamo. A poco a poco ci faranno decidere di smettere di andare a caccia per sopraggiunto disgusto!

da MB 02/11/2018 20.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

"annunciamo, da subito, azioni eclatanti nei confronti della Regione, senza escludere la possibilità di uno sciopero delle doppiette".... Huuuuuuuuuu sai che paura!!!!!!!!!!!!!!!!

da Leopold 02/11/2018 20.05

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Fanno bene la caccia va abolita fa schifo primitivi ma che schifooooooooooooooo

da H 02/11/2018 20.01

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

E bello così, prima ti fanno pagare le tasse per l'apertura con relativo calendario e poi aprono e chiudono la caccia a loro piacimento ricorsi compresi. L'anno prossimo se vedremo...

da Italia libera 02/11/2018 18.37

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

E questa x le ass.ven. sarebbe una STRATEGIA VINCENTE non RINNOVARE LA LICENZA?Lo sai che danno che gli fate i 3 milioni e mezzo li TROVANO CON ALTRE TASSE così però la CACCIA E' CHIUSA e chi la CHIUSA?NOI pensa che VOLPI sti dirigenti che AVETE non bisogna più FARE LE TESSERE DI QUESTE ASS.VEN. che loro SI ci hanno portato a tutto questo dove CAZZO STAVANO o FACEVANO x non permettere tutto ciò ah belli adesso vi SVEGLIATE...ANCORA A BUTTARE FUMO e FUMOGENI ma andate a f.....o tutti.....

da MARCELLO64 02/11/2018 18.24

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Gli animalati hanno fatto casino alla convention del pd a Roma quando lo zingarello parlava e questo si è subito calato i mutandoni visto che cerca voti per diventare segretario di quel cesso di partito.

da Faccetta Nera 02/11/2018 18.21

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Questo é il momento di essere uniti, in primis i cacciatori

da Gianni 02/11/2018 18.20

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

da anonimo 02/11/2018 18.13

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

S’è SVEGLIATO...

da Marchese del Grillo 02/11/2018 18.11

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Bravi combattere l'unica soluzione speriamo che fanno lo stesso in Sicilia Viva la caccia

da Il cacciatore 76 02/11/2018 17.27

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Si. Ma tutti insieme. Speriamo che i nostri dirigenti la capiscano. Tutti insieme. Tutti insieme....

da Tutti insieme 02/11/2018 17.03

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Questi sono i toni con cui bisogna dirglele, se non sentono si va in Procura

da Magister romanus 02/11/2018 16.26

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Gli esami vanno fatti per legge!!! Sennò devono partire le denunce!! Associazioni sveglia!!

da Romano incazzato 02/11/2018 16.10

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Pian piano chissa come mai........ la stanno per chiudere ovunque????????

da O.p.s 02/11/2018 15.59

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Invece voi che ancora venerate stalin siete puri come un latrina da kampo.

da m v a f c 02/11/2018 15.50

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Ueeee ueeeueeee!!!!

da Non vi si può leggere. 02/11/2018 15.45

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Caro compagno Zingaretti, non dimenticare che sei seduto sullo scranno piu' alto della Regione Lazio, perché anche questa volta i cacciatori ti hanno votato.....si correva il rischio di far vincere quei pezzenti fascisti del cinque stelle!!!! Pertanto compagno non dimenticarti dei lavoratori ed ei compagni che amano l'attivita' venatoria.

da ANTOINE64 02/11/2018 15.26

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Forza ragazzi i cacciatori della sardegna sono con voi in questa battaglia.

da Cara giovanni 02/11/2018 14.17

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

infatti ogni tanto in qualche post sostengo che pensandoci bene abbiamo più di quel che mieritiamo solo per il comportamento e il modo di pensare che abbiamo.- se fossimo un po uniti avremo le istituzioni ai nostri piedi per sistemare quello che da soli non riusciranno mai a fare invece ormai siamo noi ai loro piedi come zerbini.-

da claudio 02/11/2018 14.10

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

claudio:non hai idea di quanti pezzenti morti di fame ci siano tra di noi;non immagini quanti si venderebbero la madre per sparare due botte per due pezzi di ciccia.Hai voglia a predicare "lasciateli cuocere nel loro brodo".Tu pensa che quando una associazione,fino a qualche anno fa' nei pressi di Ponte Galeria,rilasciava a caccia aperta una cinquantina (se non sbaglio per eccesso)di polli colorati,venivano distribuite piantine dei punti precisi e del numero e alle tre di notte vedevi fari di fuoristrada girovagare tra i campi.Un fagiano in riserva costa tra i 25 e i 50 euro(le più care).Fai tu.

da anonimo 02/11/2018 12.35

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

È finita. Ultimi spasmi. Vi chiameranno solo per quel chi gli fa comodo.

da Rino 02/11/2018 12.21

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

finita la stagione si appende il fucile al chiodo e non si deve partecipare a nessun controllo, poi si vedrà cosa sanno fare le istituzioni x rimediare ai danni.-

da claudio 02/11/2018 12.06

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

FINALMENTE SVEGLI E BRAVI...BRAVI BRAVI..VEDIAMO COSA SIETE CAPACI DI FARE .TURDUS

da TURDUS 02/11/2018 11.32

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

Ma se veramente pensate che ci sia interruzione di pubblico servizio, perché non sporgete denuncia alla magistratura invece di semplicemente blaterare come al solito ?

da Frank 44 02/11/2018 11.27

Re:Associazioni venatorie Lazio sul piede di guerra

''nonché rinunciare a pagare le tasse di concessione regionali per la prossima stagione, facendo mancare 3 milioni e mezzo di euro alle casse della Regione e parlando così alla politica - e alle istituzioni - con l'unico linguaggio che conoscono e che davvero importa loro: quello dei soldi. MA FOSSE VERO!!!! LOTTA DURA!!!

da arturo 02/11/2018 11.17